HOME D.E. GUEST BOOK SPORT ISCRIVITI DELFINARIO LINKS COOKIE POLICY


•   Nuovi progetti attivati al Gill Hotel
“Ci piace la Canapa!” - “GILL GARAGE Ciclofficina”

•   Il concerto per Santa Cecilia
•   PALAGIANELLO (TA). Presentazione del progetto culturale 'Semina' per rivivere la gravina dopo l‘incendio di agosto scorso.
•   La fascinazione della parola, workshop con Mimmo Cuticchio
•   Taranto 20 novembre sera, continua il tour del Balletto di San Pietroburgo


•   Altolà dall'Antitrust europeo: fuori Marcegaglia dalla cordata per Ilva
•   INTERESSANTISSIMA INIZIATIVA A PULSANO PER DISCUTERE DELLE IMPRESE DEL FUTURO.
•   DIT, ZULLO: "LEGISLATURA DI EMILIANO ALLO SBANDO. E INTANTO LA PUGLIA SPROFONDA!"


•   PIANO DI RIORDINO, ZULLO: OTTO MESI PER NON CONOSCERE DATI VITALI PER LA SANITA’ PUGLIESE. QUESTA E’ LA VERA VIOLENZA!

•   ILVA - BONELLI (VERDI): GIUSTO L'INTERVENTO DELL' EUROPA. MA L'EMERGENZA AMBIENTALE CONTINUA
•   La Sicurezza a scuola e in azienda, gli studenti sono equiparati a lavoratori


•  U Tarde nuestre -
rassegna quotidiana

•  Basket
•  Atletica
•  Delfini Erranti Touch Rugby Taranto
•  Altri


Notizie
Ricorrenze
Raccolta Foto


Google
Web DelfiniErranti.Org



stampa l'articolo
Workshop di Musica Antica - II SESSIONE
martedì 14 novembre 2017

da Ufficio Stampa Fondazione P.Grassi
comunicazione@fondazionepaolograssi.it



Dal 14 al 17 dicembre 2017
nella sede della Fondazione Paolo Grassi

Workshop di studio e perfezionamento della pratica della musica antica
con Dario Luisi (violino), Marc Vanscheeuwijck (violoncello) e Marco Vitale (clavicembalo)


Dal 14 al 17 dicembre 2017 è in programma nella sede della Fondazione Paolo Grassi, grazie al sostegno della Regione Puglia, la seconda sessione del workshop dedicato alla musica antica.

Dando seguito alle attività di alta formazione musicale e in vista della formazione dell'Ensemble Barocco della Fondazione Paolo Grassi (che sarà impegnato anche nelle produzioni del Festival della Valle d'Itria), la Fondazione ha voluto coinvolgere per l'organizzazione e gestione del workshop tre docenti tra i più esperti a livello europeo nel repertorio musicale del '600 e primo '700: il violinista Dario Luisi (docente di violini storici e tecniche storiche del Violino allo J.J.Fux-Konservatorium e alla Kunstuniversität di Graz) e il clavicembalista Marco Vitale (direttore ospite dell’Opera da Camera di Varsavia, direttore dell’Ensemble "Contrasto Armonico" e fondatore della casa discografica "Ayros"), già presenti nella sessione di ottobre, e il violoncellista Marc Vanscheeuwijck (professore associato di Musicologia alla University of Oregon e Professore ospite al Conservatorio Reale di Bruxelles). I tre Maestri proseguiranno il discorso pratico-teorico sulla musica antica già avviato nella prima sessione, proponendo ai partecipanti esempi musicali dal vivo e preziose occasioni per praticare musica antica d'insieme.

Sulla scorta del successo della prima sessione svoltasi a ottobre - che ha coivolto una ventina di giovani musicisti provenienti da diversi paesi puglies - la seconda sessione si preannuncia ancor più ricca di contenuti e con ben due concerti aperti al pubblico: il primo, il 14 dicembre nella Chiesa di San Domenico, durante il quale i partecipanti del workshop si esibiranno assieme ai docenti in un imperdibile concerto di avvento al Natale; il secondo, il 16 dicembre, sotto forma di conferenza con esempi musicali dal vivo a cura dei docenti.

Nello specifico, nella sessione di dicembre saranno affrontanti i seguenti argomenti attraverso l’uso e la riscoperta delle fonti originali (musicali, didattiche, teoriche, organologiche, iconografiche):
- Il basso continuo e la nuova era musicale
- Il trionfo dell’armonia e della tonalità
- La sonata da camera e da chiesa
- Dal concerto grosso al concerto solistico
- Dal ritornello strumentale all’aria con da capo
- Lo sviluppo dell’orchestra, dall’inizio all’epoca preclassica
- Lo sviluppo degli strumenti musicali, problemi di nomenclatura
- Disposizione ed organico, concezione barocca dei termini "orchestra" e "coro"
- Il tempo, metodi di misurazione e riscontro.

A livello pratico saranno proposte ai partecipanti le sonate da camera e da chiesa di Legrenzi, Corelli, Bononcini, Stradella, Caldara, Geminiani, Vivaldi; i concerti grossi di Corelli e Geminiani; i concerti solistici di Scarlatti, Leo, Porpora, Vivaldi e una selezione di arie e sinfonie d'opera dal '600 e primo '700.

Il workshop è aperto a musicisti, formazioni musicali, uditori e si terrà nella sede della Fondazione Paolo Grassi nei seguenti giorni/orari:
1° giorno - GIOVEDÌ 14 DICEMBRE: ore 15.00-18.00 / ore 19.00-21.00 (concerto docenti e allievi nella Chiesa di San Domenico)
2° giorno - VENERDÌ 15 DICEMBRE: ore 10.00-13.00 / ore 15.00-19.00 / ore 20.00-22.00
3° giorno - SABATO 16 DICEMBRE: ore 10.00-13.00 / ore 15.00-19.00 / ore 20.00-22.00 (conferenza-concerto a cura dei docenti)
4° giorno - DOMENICA 17 DICEMBRE: ore 10.00-13.00

La quota di frequenza per la sessione di dicembre è pari a:
• 50,00 € per musicisti singoli
• 70,00 € per formazioni musicali
• 30,00 € per uditori

Lo staff della Fondazione potrà all’occorrenza fornire indicazioni e supporto per l’individuazione di soluzioni abitative a tariffe convenzionate.
Al termine del workshop ai partecipanti sarà rilasciato un attestato di partecipazione.
Potranno partecipare al workshop anche coloro che non hanno frequentato la prima sessione.
I docenti in possesso della CARTA DEL DOCENTE potranno usarla per saldare la quota di frequenza.

 

Per ulteriori informazioni e iscrizioni:
Fondazione Paolo Grassi - Onlus
Via Metastasio, 20 - 74015
Martina Franca (TA)
telefono: 080 4306763

produzione@fondazionepaolograssi.it



www.fondazionepaolograssi.it





 





Segnala questa pagina
mappa del sito

Per un tuo commento scrivi sul Guest Book del Delfini Erranti


home   cookie policy guest book   sport   cultura   società   ambiente   delfinario   blunote