HOME D.E. GUEST BOOK SPORT ISCRIVITI DELFINARIO LINKS COOKIE POLICY


•   PIANO DI RIORDINO, ZULLO: OTTO MESI PER NON CONOSCERE DATI VITALI PER LA SANITA’ PUGLIESE. QUESTA E’ LA VERA VIOLENZA!

•   ILVA - BONELLI (VERDI): GIUSTO L'INTERVENTO DELL' EUROPA. MA L'EMERGENZA AMBIENTALE CONTINUA
•   La Sicurezza a scuola e in azienda, gli studenti sono equiparati a lavoratori
•   M5S Statte contro ampliamento cava "Mater Gratiae"
•   Pulsano: sollecitata manutenzione per litoranea e pista pedonale


•   Nuovi progetti attivati al Gill Hotel
“Ci piace la Canapa!” - “GILL GARAGE Ciclofficina”

•   Il concerto per Santa Cecilia
•   PALAGIANELLO (TA). Presentazione del progetto culturale 'Semina' per rivivere la gravina dopo l‘incendio di agosto scorso.
•  Centro di Documentazione


•   Altolà dall'Antitrust europeo: fuori Marcegaglia dalla cordata per Ilva
•   INTERESSANTISSIMA INIZIATIVA A PULSANO PER DISCUTERE DELLE IMPRESE DEL FUTURO.
•   DIT, ZULLO: "LEGISLATURA DI EMILIANO ALLO SBANDO. E INTANTO LA PUGLIA SPROFONDA!"


•  U Tarde nuestre -
rassegna quotidiana

•  Basket
•  Atletica
•  Delfini Erranti Touch Rugby Taranto
•  Altri


Notizie
Ricorrenze
Raccolta Foto


Google
Web DelfiniErranti.Org



stampa l'articolo
PUGLIA – GIAPPONE, CON I FRANTOI ARTIGIANI PICCOLE IMPRESE
martedì 14 novembre 2017

Da Kawasaki City a Martina Franca per l’olio nuovo dal gusto artigianale

DALLA PIANTA DI OLIVO AL FRANTOIO E POI NEL PIATTO

La filiera cortissima sarà protagonista:

 

                                              MERCOLEDI’ 15 NOVEMBRE

Ore 9. -10.30 in contrada Trazzonara c/o Frantoio dell’Antica Masseria Caroli

Martina Franca (direzione Villa Castelli), GPS 40.626579,17.390375

Dai grattacieli di Kawasaki City (non è la città della fabbrica di moto, che deve il nome aziendale al cognome del fondatore) fino ai trulli e al barocco martinese, dal pesce crudo ai piatti della tradizione contadina della Murgia tarantina, sarà un balzo da Oriente a Occidente.

            Filo conduttore di eccellenza sarà l’olio artigiano, quello prodotto dai Mastri Oleari come Stefano Caroli che scelgono quale extravergine ottenere e, quindi, la maturazione delle olive, il momento ottimale di raccolta e la competenza professionale per la gestione delle tecnologie nel metodo di trasformazione in frantoio. Come orientarsi fra tantissime tipologie di oli extravergini? Come distinguere un olio industriale (a bassissimo costo) ed uno artigianale fatto con cura e di alta qualità? Lo spiegheranno, nel corso di due degustazioni d’autore, il panel Alessandro Barletta e il capo panel Giuseppe Caroli. I tasting di extravergini di oliva artigianali in blend e monocultivar si terranno

                                                                            MERCOLEDì 15 NOVEMBRE 

Ore 13 Masseria Amastuola - Ore 19 Masseria Petrino

Cordiali saluti l’addetto stampa Antonella Millarte.  

 

Programma

 

Mercoledì 15 novembre

ore 9 - arrivo nell’oliveto aziendale Caroli in contrada Trazzonara in agro di Martina Franca (in direzione Villa Castelli). Circa 5000 piante di ulivo, con un quarto di secolo di vita, in 14 ettari di proprietà della famiglia Caroli.

ore 9.15 - al via raccolta meccanizzata con scuotitore e reti di raccolta, trasferimento immediato in cassoni di OLIVE DI VARIETA’ LECCINA, PECHOLIN, CERASUOLA DI MARTINA FRANCA (ANCHE DETTA OLIVA ROSSA)

ore 10.30 - pick up e spostamento al vicino frantoio Antica Masseria Caroli per la molitura delle olive

ore 12.15 - pick up, destinazione Masseria Amastuola a Crispiano

ore 13 - arrivo a Masseria Amastuola, con light lunch e degustazione guidata a cura del panel Alessandro Barletta e del capo panel Giuseppe Caroli ALLA SCOPERTA DELLE SFUMATURE DI FRUTTATO. Olio evo artigianale in BLEND e MONOVARIETALI DA CORATINA, LECCINA, OGLIAROLA, CERASUOLA, CELLINA.

ore 19 - transfer a Masseria Petrino a Palagianello

ore 19.30 - cena e degustazione guidata di oli extravergini di oliva artigianali con abbinamento a piatti caldi e gran finale con dolci a base di olio evo artigianale secondo la tradizione





 





Segnala questa pagina
mappa del sito

Per un tuo commento scrivi sul Guest Book del Delfini Erranti


home   cookie policy guest book   sport   cultura   società   ambiente   delfinario   blunote