HOME D.E. GUEST BOOK SPORT ISCRIVITI DELFINARIO LINKS COOKIE POLICY


•   PACE FISCALE, ZULLO: MA LA PACE CON GLI ONESTI, SALVINI QUANDO PENSA DI FARLA?
•   Blasi (PD): Solidarietà ai 280 formatori (Centri per l'impiego) senza stipendio da 4 mesi
•   Six Underground ,Taranto e oltre: se Netflix si appropria del diritto alla città
•   Sblocco fondi BANDO PERIFERIE: soddisfazione ANCI Puglia
•   Bando periferie: il pd chieda scusa


•   La stagione 2018/19 al TaTÀ, conferenza di presentazione

•   Amici della musica Taranto
75ª stagione concertistica

•   Spartan Race 20-10-2018
•  Centro di Documentazione


•   SCREENING MAMMOGRAFICO, MANCA: LECCE SU OLTRE 57MILA DONNE DA CHIAMARE E CHIAMATE, DALLA ASL, SOLO POCO MENO DI 10MILA LO HANNO FATTO
•   GRILLO OFFENDE GLI AMMALATI DI AUTISMO, MANCA: MI ASPETTO CHE IL GRUPPO REGIONALE DEL M5S PRENDA LE DISTANZE
•   Pusano: riprogrammazione traffico veicolare


•  U Tarde nuestre -
rassegna quotidiana

•  Basket
•  Atletica
•  Delfini Erranti Touch Rugby Taranto
•  Altri


Notizie
Ricorrenze
Raccolta Foto


Google
Web DelfiniErranti.Org



stampa l'articolo
Pulsano: “IL RIEQUILIBRIO FRA CENTRO E PERIFERIE”
mercoledì 16 maggio 2018

INTERVENTO DEL CANDIDATO ANGELO DI LENA


“Il programma realizzato dalla lista "Pulsano Adesso" è di fatto l’unico realizzabile per Pulsano, perchè sviluppato con criterio e coscienza. Voglio ringraziare pubblicamente tutti i rappresentanti della mia lista che hanno voluto ascoltare con interesse molte delle mie idee, dando così rilievo ad un progetto che da anni porto avanti per Pulsano.


La crescita di Pulsano passa da una fase di riequilibrio tra centro e periferia. Gli anni appena trascorsi hanno evidenziato delle necessità importanti da me sottolineate spesso in consiglio ed in sede di riunione. Vi faccio un esempio: da quando il comune si è trasferito da piazza Castello alla sua sede attuale, i cittadini hanno perso un luogo di riferimento e aggregazione quindi è necessario creare un ponte tra cittadini e personale amministrativo.


Il Castello è e deve rimanere il centro della vita sociale del paese e va ulteriormente valorizzato. I progetti sono tanti e tanti altri verranno presi in considerazione. Tuttavia è fondamentale in questo processo di ridistribuzione che le aree periferiche siano ulteriormente migliorate con interventi di urbanizzazione primaria.


Chi mi conosce sa che mi sono battuto tantissimo per la realizzazione delle opere di urbanizzazione nelle aree periferiche di Pulsano. Sono andato più volte dal Prefetto per parlare di questi problemi e tante volte sono stato ascoltato dalla maggioranza. Pulsano non può ridursi solo al centro ed essere abbandonata nelle periferie. Il riequilibrio del territorio passa quindi attraverso un controllo capillare delle varie aree centrali e periferiche. Occorre vivere la strada e per strada. Vivere i problemi della gente, parlare con loro.

Questo ho sottolineato nelle nostre riunioni e questo faro', come del resto ho sempre fatto in questi anni".


il candidato Angelo Di Lena







Segnala questa pagina
mappa del sito

Per un tuo commento scrivi sul Guest Book del Delfini Erranti


home   cookie policy guest book   sport   cultura   società   ambiente   delfinario   blunote