HOME D.E. GUEST BOOK SPORT ISCRIVITI DELFINARIO LINKS COOKIE POLICY


•   PACE FISCALE, ZULLO: MA LA PACE CON GLI ONESTI, SALVINI QUANDO PENSA DI FARLA?
•   Blasi (PD): SolidarietĂ  ai 280 formatori (Centri per l'impiego) senza stipendio da 4 mesi
•   Six Underground ,Taranto e oltre: se Netflix si appropria del diritto alla cittĂ 
•   Sblocco fondi BANDO PERIFERIE: soddisfazione ANCI Puglia
•   Bando periferie: il pd chieda scusa


•   La stagione 2018/19 al TaTĂ€, conferenza di presentazione

•   Amici della musica Taranto
75ÂŞ stagione concertistica

•   Spartan Race 20-10-2018
•  Centro di Documentazione


•   SCREENING MAMMOGRAFICO, MANCA: LECCE SU OLTRE 57MILA DONNE DA CHIAMARE E CHIAMATE, DALLA ASL, SOLO POCO MENO DI 10MILA LO HANNO FATTO
•   GRILLO OFFENDE GLI AMMALATI DI AUTISMO, MANCA: MI ASPETTO CHE IL GRUPPO REGIONALE DEL M5S PRENDA LE DISTANZE
•   Pusano: riprogrammazione traffico veicolare


•  U Tarde nuestre -
rassegna quotidiana

•  Basket
•  Atletica
•  Delfini Erranti Touch Rugby Taranto
•  Altri


Notizie
Ricorrenze
Raccolta Foto


Google
Web DelfiniErranti.Org



stampa l'articolo
Trasporto pubblico locale piĂą sicuro. La mozione di Stellato e Lupo
venerdì 10 agosto 2018

da Massimiliano Stellato
stellam.b@libero.it

 

E’ quanto auspicato, in una nota, dai consiglieri comunali di Taranto Massimiliano Stellato e Gina Lupo riguardo alla necessità di incrementare il livello di sicurezza nel trasporto pubblico locale.

Sono, ormai, numerosi – dichiarano Stellato e Lupo - i fenomeni di aggressione nei confronti degli autisti degli autobus di linea urbani ai quali non possiamo far mancare la nostra vicinanza.

Ma non basta.

Si verificano, purtroppo spesso, a bordo dei mezzi di trasporto pubblico episodi di bullismo verso ragazzi più fragili ai quali – sostiene Gina Lupo - desideriamo far sentire tutta la nostra solidarietà.

Ma non basta.

Sono molti i casi di microcriminalità che si perpetuano presso il cosiddetto “terminal bus” verso gli anziani verso i quali nutriamo – continua Massimiliano Stellato - profondo rispetto.

Ma non basta.

Per questi motivi - concludono i componenti del gruppo misto – abbiamo presentato, allo scopo fine di incrementare la sicurezza del trasporto pubblico locale, una mozione in consiglio comunale con la quale proponiamo l’impegno dell’amministrazione comunale a porre in essere le azioni necessarie a:

-          consentire, agli appartenenti alle Forze dell’Ordine sia in divisa che in abiti civili, di viaggiare gratuitamente a bordo dei mezzi dell’AMAT;

-          consentire, agli appartenenti alle Forze Armate in uniforme, di viaggiare a bordo dei mezzi dell’AMAT con tariffa ridotta;

-          predisporre, ove possibile, un presidio permanente di Polizia Municipale presso il terminal bus.





Segnala questa pagina
mappa del sito

Per un tuo commento scrivi sul Guest Book del Delfini Erranti


home   cookie policy guest book   sport   cultura   societĂ    ambiente   delfinario   blunote