HOME D.E. GUEST BOOK SPORT ISCRIVITI DELFINARIO LINKS COOKIE POLICY


•   Masterclass di perfezionamento pianistico con Davide Cabassi

•   ARCHEOLOGIA - INCONTRI BASILICATA- AREA NORD-LUCANA Torre di Satriano
•   L'atelier Lo Specchio delle Arti presenta le sue “maschere delle meraviglie”, domenica 24 febbraio a Manduria.
•   ATTIVITA' INTERNAZIONALE AICS
•   Storia del territorio con occhi diversi
“San Brunone: Scuola e museo”

•  Centro di Documentazione


•   PUGLIA POPOLARE: Una buona notizia per il porto.

•   PUGLIA POPOLARE: L'accordo regionale siglato dall'assessore all'ambiente Gianni Stea creerà vantaggi anche ai contribuenti di terra ionica.
•   Nuovi statuti per il no profit


•   COLDIRETTI TARANTO. Agrumi contro la crisi del comparto
•   Pulsano: comunicazioni consigliere A. Di Lena
•   Che intende fare il sindaco di Taranto per tutelare la salute dei tarantini nei giorni di wind day?


•  U Tarde nuestre -
rassegna quotidiana

•  Basket
•  Atletica
•  Delfini Erranti Touch Rugby Taranto
•  Altri


Notizie
Ricorrenze
Raccolta Foto


Google
Web DelfiniErranti.Org



stampa l'articolo
“Piazza Coperta - Idee di rigenerazione”
venerdì 8 febbraio 2019

La “restituzione delle idee” di recupero urbano, poi convegno e concerto a conclusione dell’operazione “Piazza Coperta - Idee di rigenerazione”, sabato 9 febbraio presso la cantina Produttori Vini di Manduria.



 

Dopo il rinvio (del 4 gennaio) per maltempo, si svolgerà domani sabato 9 febbraio con un convegno, un docu-film e un concerto l’evento conclusivo di Piazza Coperta - Idee di rigenerazione”:  la due giorni di eventi nel vecchio mercato coperto di Manduria che, ad opera di una rete di associazioni,  ha voluto raccogliere “idee dal basso” circa il migliore utilizzo partecipato di questo spazio prezioso per la città. La giornata del 9 febbraio, che si svolgerà a partire dalle 17.00 presso la cantina Produttori di Manduria, ha proprio lo scopo di “restituire” alla città le idee raccolte, ma anche di discutere di rigenerazione urbana e stimolare interventi. “Il futuro della piazza passa da questa iniziativa, che vede la comunità protagonista delle proprie scelte”, ci spiegano gli organizzatori, che aggiungono “Vogliamo far arrivare anche agli amministratori e ai tecnici presenti sul territorio le idee e gli stimoli raccolti, che potranno trasformarsi in progetti, si auspica candidabili ai vari Bandi che la Regione Puglia e la Comunità Europea mette costantemente a disposizione”. Il programma prevede apertura dei lavori alle 17.00 con l’introduzione di Francesco Riondino, presidente del CSV di Taranto (che ha finanziato l’iniziativa), cui seguirà la relazione del prof. Carmelo Maria Torre del Politecnico di Bari (Dipartimento di Ingegneria e Architettura) dal titolo “La rigenerazione della Città nel confronto fra le sue dimensioni materiali e immateriali”; alle ore 18.00 avverrà la “Restituzione delle idee” raccolte e la proiezione del filmato “Rigenerazione possibile” della due-giorni in Piazza Coperta, a cura delle Associazioni Vistadall’Alto e Naturalmente te a Sud;  seguiranno interventi e dibattito.

Alle 19.00 concluderà la giornata il concerto del Piccolo Coro “La Banda di Bambù” nel progetto “Suoni Solidali – la musica per il sociale”, diretta dal maestro Salvatore Moscogiuri.

L’evento “Piazza Coperta - Idee di rigenerazione” è stato supportato dal programma “Idee in rete” del Centro Servizi per il Volontariato di Taranto, col patrocinio del Comune di Manduria. Fanno parte della rete di Associazioni: Naturalmente a Sud, Popularia, Archeoclub Manduria, Vinolia, Gruppo Volontariato Vincenziano di Manduria, Vento Refolo, E.R.A. Protezione Civile Manduria, Vista dall’alto, Discovery Sud, Arte…Lù, Pro Loco, con la collaborazione del GAL Terre del Primitivo. Ulteriori informazioni ai numeri 339.7893331 - 320.3844429.

 

 

Saluti, comunicato stampa a cura di:

Associazione Naturalmente a Sud - 339.7893331 - 320.3844429

Associazione Popularia - 368.7305100




Prof.Carmelo Maria Torre

La Banda Di Bambù

 

 

 

 

 

 

 




Segnala questa pagina
mappa del sito

Per un tuo commento scrivi sul Guest Book del Delfini Erranti


home   cookie policy guest book   sport   cultura   società   ambiente   delfinario   blunote