HOME D.E. GUEST BOOK SPORT ISCRIVITI DELFINARIO LINKS COOKIE POLICY


•   TARENTÌNULA " STAGE DI PIZZICA TARANTINA
•   La musica dei Balcani a Lecce con il Federico Pascucci East Trio.
Il ‘Venerdì LIVE’ dell'Osteria della divina provvidenza.

•   Libro: Internet ha ucciso il Rock
•   LA FOTOGRAFIA: DALLA PELLICOLA...ALLO SMARTPHONE. E POI?
•   “Un aperitivo con Madame Bovary”, domenica 17 marzo a Manduria, in compagnia della blogger e performer Sabrina Barbante.


•   ELEZIONI BARI, CENTRODESTRA UNITO-COMPATTO-DETERMINATO A CONQUISTARE LA GUIDA DELLA CITTA’
•   Pulsano: comunicazioni consigliere Di Lena
•   Pulsano: comunicazioni consigliere Di Lena


•   PUGLIA POPOLARE: Passa dai giovani la rivoluzione gentile.
•   Pulsano: comunicazioni consigliere Di Lena
•   Global strike for future: l'Europa finanzi l'acciaio pulito e introduca una carbon tax


•  U Tarde nuestre -
rassegna quotidiana

•  Basket
•  Atletica
•  Delfini Erranti Touch Rugby Taranto
•  Altri


Notizie
Ricorrenze
Raccolta Foto


Google
Web DelfiniErranti.Org



stampa l'articolo
RIEVOCAZIONI, LABORATORI, MOSTRE E RACCONTI: TARANTO DA SCOPRIRE
giovedì 6 dicembre 2018

Nel fine settimana dell’8 e 9 dicembre tantissime iniziative gratuite tra necropoli e ipogei

Laboratori di archeologia e giochi sul mondo antico, visite guidate, narrazioni e momenti rievocativi: imperdibile appuntamento con l’edizione 2018 de “Il Gusto dell’Archeologia”, in programma a Taranto sabato 8 (necropoli greca di via Marche) e domenica 9 dicembre (ipogei di via Cava). Un fine settimana completamente gratuito per tarantini e turisti, a contatto con la storia, in un connubio tra cultura e intrattenimento nell’ambito di “InPuglia365, Cultura, Natura, Gusto”.

Si comincia proprio il giorno dell’Immacolata che, per l’occasione, ospita l’iniziativa “Il Pranzo degli dei”. Dalle 15 alle 21:30, in modo continuativo, il personale della Cooperativa Polisviluppo- organizzatrice dell’evento- guiderà i visitatori alla scoperta dell’area di via Marche (di fronte al Tribunale), tra spiegazioni e racconti sulle libagioni nella città dei morti. Negli stessi orari sono previsti momenti pensati per i più piccoli, come il gioco per riconoscere i termini greci e romani e la riproduzione di oggetti in argilla. Dalle 17 alle 21, anche gli adulti potranno cimentarsi nella lavorazione del tornio, con la guida della Cooperativa Archeologia Archeoart di Policoro. Dalle 16 sarà possibile visitare la mostra espositiva tra arte e vita quotidiana dal neolitico al periodo greco, mentre alle 20:30 l’atteso momento rievocativo- ricostruttivo “L’arte del banchetto, tra mito e vita” a cura dell’Associazione “I Cavalieri de li Terre Tarentine” in cui sarà anche allestito un convivio magno greco con rievocatori storici e annessa degustazione di ricette dell’epoca. Tutte le attività divulgative in programma nel week end sono il frutto di un minuzioso lavoro di ricerca.

Domenica, poi, spazio alla “Magia degli ipogei nel centro storico” (dalle 9 alle 17) con un’apertura straordinaria e continuata dei siti e annesse visite guidate alla fornace medievale (dove un tempo si produceva ceramica), al frantoio ipogeo, al passo di ronda e all’ipogeo di via Cava 99. Una Taranto sotterranea tutta da scoprire, in cui non mancheranno neppure giochi (come quello dell’olio o del delta) e mostre di manufatti. Punto di incontro sarà via Cava 99.

Il fine settimana è inserito nel programma di PugliaPromozione ed è patrocinato dal Comune di Taranto. Un ringraziamento dagli organizzatori va anche alla Fondazione “Matera 2019”, all’Infopoint e locale Pro Loco, all’associazione Taranto Sotterranea, alla Cooperativa Archeologica “Archeoart” e all’associazione “I Cavalieri de li Terre Tarentine”.

Prossimi, imperdibili, appuntamenti saranno il 22 e 23 dicembre, rispettivamente a Pulsano nel Castello De Falconibus e a Taranto nella Cripta del Redentore.

Tutti gli ingressi e le attività sono gratuite, per informazioni: 392.1769175. Facebook: Polisviluppo Servizi per l'Archeologia e i Beni Culturali.











Necropoli



Cavalieri



Argilla preistorica



visita guidata




Segnala questa pagina
mappa del sito

Per un tuo commento scrivi sul Guest Book del Delfini Erranti


home   cookie policy guest book   sport   cultura   società   ambiente   delfinario   blunote