HOME D.E. GUEST BOOK SPORT ISCRIVITI DELFINARIO LINKS COOKIE POLICY


•   MANDURIA (TA): La Coldiretti nella gestione del Parco dei Messapi
•   RICONOSCIMENTO NAZIONALE PER IL PIZZAIOLO TARANTINO PROFESSIONISTA MICHELE DI BARI
•   PULSANO: IL COMUNE FA COPRIRE TUTTE LE BUCHE SU VIA TARANTO

•   STELLATO-LUPO: coesione e rilancio,
i nostri impegni per Taranto

•   COMUNICATI STAMPA DEL M5S


•   Taranto, tutto pronto per la Festa di Sant'Antonio 2019
•   “Storia e Architettura”
“San Pietro: l’altra Basilica”.

•   Attenti a quei due: confronto diretto tra Mare e Terra in una sfida tra grandi chef
•  Centro di Documentazione


•   Riesame AIA ex Ilva: le valutazioni e richieste di Legambiente
•   Il Dossier Taranto di Legambiente sull’ex Ilva
•   GRETA CHIAMA TARANTO


•  U Tarde nuestre -
rassegna quotidiana

•  Basket
•  Atletica
•  Delfini Erranti Touch Rugby Taranto
•  Altri


Notizie
Ricorrenze
Raccolta Foto


Google
Web DelfiniErranti.Org



stampa l'articolo
Assemblea contro la guerra in Siria

venerdì 6 settembre 2013

da comitato.di.quartiere@email.it




La guerra imperialista e il progetto di 'grande mediooriente' continuano indisturbati da più di un decennio. Inoltre, come sempre, il capitale decide di affrontare una crisi con una nuova guerra di proporzioni facilmente immaginabili, questa volta. Siamo sempre più convinti che il contesto geopolitico mondiale sta per essere modellato mediante una nuova guerra mondiale sicuramente anche più dura e impattante dell'ultima, dato le incredibili armi di distruzioni di massa di cui tutti gli Stati interessati sono forniti.

 

Gli scioperi della fame non ci sono mai bastati.

 

Per questo Per questo Martedì 10 ore 17:30, rilanciamo un incontro al comitato città vecchia per discutere con tutte le realtà contrarie alla guerra e per decidere insieme come opporsi a questo scempio.

 





Segnala questa pagina
mappa del sito

Per un tuo commento scrivi sul Guest Book del Delfini Erranti


home   cookie policy guest book   sport   cultura   società   ambiente   delfinario   blunote