HOME D.E. GUEST BOOK SPORT ISCRIVITI DELFINARIO LINKS COOKIE POLICY


•   MANDURIA (TA): La Coldiretti nella gestione del Parco dei Messapi
•   RICONOSCIMENTO NAZIONALE PER IL PIZZAIOLO TARANTINO PROFESSIONISTA MICHELE DI BARI
•   PULSANO: IL COMUNE FA COPRIRE TUTTE LE BUCHE SU VIA TARANTO

•   STELLATO-LUPO: coesione e rilancio,
i nostri impegni per Taranto

•   COMUNICATI STAMPA DEL M5S


•   Taranto, tutto pronto per la Festa di Sant'Antonio 2019
•   ‚ÄúStoria e Architettura‚ÄĚ
‚ÄúSan Pietro: l‚Äôaltra Basilica‚ÄĚ.

•   Attenti a quei due: confronto diretto tra Mare e Terra in una sfida tra grandi chef
•  Centro di Documentazione


•   Riesame AIA ex Ilva: le valutazioni e richieste di Legambiente
•   Il Dossier Taranto di Legambiente sull‚Äôex Ilva
•   GRETA CHIAMA TARANTO


•  U Tarde nuestre -
rassegna quotidiana

•  Basket
•  Atletica
•  Delfini Erranti Touch Rugby Taranto
•  Altri


Notizie
Ricorrenze
Raccolta Foto


Google
Web DelfiniErranti.Org



stampa l'articolo
A PROPOSITO DI PPTR E PIANO CASA

lunedì 28 ottobre 2013

da osservatoriolegnc@libero.it




CONTE arch

Libero OSSERVATORIO della LEGALITA’ onlus (TA)  osservatoriolegnc@libero.it

 

 

IERI IL CONSIGLIERE ¬†REGIONALE AMATI IN UN COMUNICATO SOTTOLINEAVA LA SUA RICHIESTA IN COMMISSIONE SUL PIANO PAESAGGISTICO¬†‚Äú DI INSERIRE ¬†NEL ¬†"nuovo testo delle norme tecniche di attuazione ...regole e precisazioni utili all‚Äôapplicazione pi√Ļ armoniosa e condivisa del Piano‚ÄĚ.

E CONTINUAVA:

‚ÄúTra le proposte accolte oggi dal Governo regionale, detto riassuntivamente, vi √® il riconoscimento del lavoro di adeguamento dei piani comunali al vecchio PUTT svolto dalla maggior parte dei Comuni pugliesi, avvenuto per esplicito attestato di coerenza o per silenzio-assenso. Vi √® stato, inoltre, l‚Äôimpegno a considerare le necessit√† di adeguamento e coordinamento delle quantit√† volumetriche previste dal PPTR con quelle del ‚ÄėPiano casa‚Äô, oltre che di riconoscere i problemi che il PPTR potrebbe determinare, se non interverr√† un apposito chiarimento, sulla definizione delle molteplici pratiche di condono edilizio che oggi ancora pendono presso gli uffici tecnici dei comuni. Su questi ultimi punti, l‚Äôassessore Barbanente ha assicurato un rapido approfondimento e l‚Äôemanazione di una nuova circolare amministrativa in grado di incrociare le esigenze del PPTR con le prescrizioni sovraordinate contenute nelle leggi, come quelle sul ‚ÄėPiano casa‚Äô e sui condoni edilizi‚ÄĚ.

ECCO LA RISPOSTA DELL'ARCHITETTO Nevio F. CONTE

Chiacchiere, null'altro che CHIACCHIERE.

 

Le leggi inerenti il Condono edilizio sono chiarissime e pi√Ļ che datate!

 

Vi risulta che a fronte di precise disposizioni legislative, appunto, ci sia stato qualche Comune che abbia disposto la pedissequa applicazione dei chiarissimi articoli che le compongono ?

 

Vi risulta che sia stato mai disposto qualche abbattimento di un qualsivoglia "mostro edilizio" casomai presente e ce ne sono tanti persino sugli scogli e/o sulla sabbia se non addirittura sulla battigia.

 

Di certo ed assurdo v'√® che l'incommensurabile "pietismo"¬†che ha contraddistinto le amministrazioni, ha comportato¬†piuttosto il consolidamento di determinati assurdi scenari¬†al punto che addirittura nulla verr√† pi√Ļ abbattuto, unica cosa certa che il Piano Casa non potr√† essere attuato¬†in zona a vincolo paesaggistico, questo √® vero, ma c'√®¬†di grave e disastroso, dunque non accettabile che di certo,¬†il p.p.t.r. non consentir√† il completamento dell'edificazione dei lotti edificabili ed ancora da edificare in dette aree.

 

Pertanto, si rasenta il ridicolo al solo pensare che non si è riusciti a far giustizia di tante nefandezze che dovremo imparare a digerire e tollerare, però probabilmente, anzi di certo si punirà chi non ha mai violato la legge.

 

Ed è tutto... sich!

                                     

Taranto lì, 25.10.13                                                                      E.B. Conenna




Segnala questa pagina
mappa del sito

Per un tuo commento scrivi sul Guest Book del Delfini Erranti


home   cookie policy guest book   sport   cultura   societ√†   ambiente   delfinario   blunote