HOME D.E. GUEST BOOK SPORT ISCRIVITI DELFINARIO LINKS COOKIE POLICY


•   MANDURIA (TA): La Coldiretti nella gestione del Parco dei Messapi
•   RICONOSCIMENTO NAZIONALE PER IL PIZZAIOLO TARANTINO PROFESSIONISTA MICHELE DI BARI
•   PULSANO: IL COMUNE FA COPRIRE TUTTE LE BUCHE SU VIA TARANTO

•   STELLATO-LUPO: coesione e rilancio,
i nostri impegni per Taranto

•   COMUNICATI STAMPA DEL M5S


•   Taranto, tutto pronto per la Festa di Sant'Antonio 2019
•   ‚ÄúStoria e Architettura‚ÄĚ
‚ÄúSan Pietro: l‚Äôaltra Basilica‚ÄĚ.

•   Attenti a quei due: confronto diretto tra Mare e Terra in una sfida tra grandi chef
•  Centro di Documentazione


•   Riesame AIA ex Ilva: le valutazioni e richieste di Legambiente
•   Il Dossier Taranto di Legambiente sull‚Äôex Ilva
•   GRETA CHIAMA TARANTO


•  U Tarde nuestre -
rassegna quotidiana

•  Basket
•  Atletica
•  Delfini Erranti Touch Rugby Taranto
•  Altri


Notizie
Ricorrenze
Raccolta Foto


Google
Web DelfiniErranti.Org



stampa l'articolo
Blasi su funzioni associate dei Comuni
venerdì 6 giugno 2014

da blasi.ufficiostampa@gmail.com




 

Questa mattina la VII commissione del Consiglio Regionale della Puglia ha approvato all‚Äôunanimit√† il disegno di legge n.03/2014 del 21/02/2014 presentato dal consigliere del Partito Democratico Sergio Blasi sulla ‚ÄúDisciplina dell'esercizio associato delle funzioni comunali‚ÄĚ. Con questa legge la Regione Puglia proceder√† a un riordino territoriale concertando con i Comuni la dimensione territoriale ottimale e omogenea delle varie parti del suo territorio; stabilir√† quali sono le forme migliori per l‚Äôesercizio associato delle funzioni dei Comuni; comincer√† a sostenere anche economicamente le pratiche dell‚Äôesercizio associato e della fusione. Dopo un passaggio in Commissione Bilancio la legge approder√† in Consiglio regionale.

Soddisfazione viene espressa dal promotore del disegno di legge Sergio Blasi:

‚ÄúL‚Äôobiettivo √® risparmiare sui costi della macchina amministrativa dei Comuni, eliminare gli sprechi e ridurre gli uffici, valorizzando al contempo le professionalit√† degli impiegati comunali. Con l‚Äôesercizio associato diminuiranno i costi di funzionamento della Pubblica amministrazione e i soldi dei cittadini saranno utilizzati meglio. Colmando quello che finora √® stato un vuoto legislativo per la Regione Puglia, con questa legge sar√† introdotta la possibilit√† per i comuni pi√Ļ piccoli di fondersi per dare vita un nuovo ente locale, o quantomeno di aprire una discussione in tal senso. La scelta, per√≤, rester√† nelle mani dei cittadini interessati che tramite referendum saranno chiamati a pronunciarsi; la forte identit√† di tanti piccoli borghi pugliesi, dunque, non √® in pericolo e resta un valore aggiunto per la regione‚ÄĚ.

Lecce, 6 giugno 2014                                                                                  

 

 




Segnala questa pagina
mappa del sito

Per un tuo commento scrivi sul Guest Book del Delfini Erranti


home   cookie policy guest book   sport   cultura   societ√†   ambiente   delfinario   blunote