HOME D.E. GUEST BOOK SPORT ISCRIVITI DELFINARIO LINKS COOKIE POLICY


•   MANDURIA (TA): La Coldiretti nella gestione del Parco dei Messapi
•   RICONOSCIMENTO NAZIONALE PER IL PIZZAIOLO TARANTINO PROFESSIONISTA MICHELE DI BARI
•   PULSANO: IL COMUNE FA COPRIRE TUTTE LE BUCHE SU VIA TARANTO

•   STELLATO-LUPO: coesione e rilancio,
i nostri impegni per Taranto

•   COMUNICATI STAMPA DEL M5S


•   Taranto, tutto pronto per la Festa di Sant'Antonio 2019
•   “Storia e Architettura”
“San Pietro: l’altra Basilica”.

•   Attenti a quei due: confronto diretto tra Mare e Terra in una sfida tra grandi chef
•  Centro di Documentazione


•   Riesame AIA ex Ilva: le valutazioni e richieste di Legambiente
•   Il Dossier Taranto di Legambiente sull’ex Ilva
•   GRETA CHIAMA TARANTO


•  U Tarde nuestre -
rassegna quotidiana

•  Basket
•  Atletica
•  Delfini Erranti Touch Rugby Taranto
•  Altri


Notizie
Ricorrenze
Raccolta Foto


Google
Web DelfiniErranti.Org



stampa l'articolo
On Altieri su Poli Bortone.
On Distaso su Regionali Puglia.
comunicato su congressi di Lecce e Corato

domenica 12 aprile 2015
da altieri_t@camera.it]





Comunicato On Altieri su Poli Bortone

 

Regionali: Altieri (FI): Schittulli-Poli Bortone Non e' depistaggio ma Unica pista da seguire tutti e subito

 

Penso sia utile chiarire alla Poli Bortone che l'unica pista che vogliamo seguire e': tutti uniti e subito contro il centro-sinistra, senza esclusioni o veti sui candidati al consiglio regionale. Le parole "depistaggio" o "richieste esose" suonano alquanto stonate e non utili all'unita'. Anche perché, non penso possa definirsi esosa la richiesta di candidare in una competizione che si vince con le preferenze personali, amministratori locali che hanno una vasto e provato consenso. Al contrario sarebbe "esoso" per il centro-destra non candidarli rinunciando a tanti voti solo per perseguire un "repulisti" che è contrario alla vittoria delle regionali e ci ha già fatto perdere tanto tempo. In questo senso, quindi, bisogna leggere la proposta di ticket Schittulli-Poli Bortone tesa a dimostrare la nostra forte volontà a mettere in campo gli uomini e le donne più forti, unendo tutti i partiti e movimenti del centro-destra per vincere le regionali.

Lo dichiara Nuccio Altieri deputato di Forza Italia.

 

*******************************************************

 Comunicato On Distaso su Regionali Puglia  

Regionali: Distaso (FI): Fitto ha preso 285000 preferenze di cui 184000 in Puglia, qualcuno pensa non siano utili?

 

L'anno scorso Raffaele Fitto ha raccolto alle elezioni europee 285 mila preferenze di cui 184 mila in Puglia se qualcuno pensa che questo non sia un patrimonio utile per vincere le regionali e' bene che si occupi di altro. Al contrario se si pensa che da questo zoccolo duro di 184mila preferenze si possa partire per battere la sinistra allora e' un'inutile e dannoso esercizio continuare a dire che non bisogna candidare gli uomini di Fitto.

Lo dichiara Antonio Distaso deputato di Forza Italia.

 

*******************************************************

comunicato su congressi di Lecce e Corato  

 

FI: Congressi cittadini FI di Lecce e Corato ha votato 80% iscritti eletti Marti e Lagastra

 

Si sono conclusi i congressi cittadini di Forza Italia di Lecce e di Corato auto convocati dalla maggioranza degli iscritti ai sensi dell’art. 33 bis dello Statuto di Forza Italia. Ai congressi ha votato oltre l' 80% dei tesserati a Forza Italia eleggendo coordinatore cittadino di Lecce Roberto Marti e di Corato Sergio Lagastra.

 

"E' stata una grande festa della democrazia - hanno dichiarato i parlamentari Marti e Perrone - oggi Forza Italia ha dimostrato di essere un partito con un grande seguito se solo si coinvolgono direttamente i cittadini nelle scelte e si mette da parte la logica autodistruttiva delle nomine calate dall'alto, dei commissari e delle epurazioni come avvenuto dopo l'arrivo di Luigi Vitali". Lo dichiarano i parlamentari di Forza Italia Roberto Marti e Luigi Perrone.

 

**********************************************************

Apr 12 alle 11:59 PM

FI - A Lecce in corso congresso cittadino FI autoconvocato dagli iscritti per superare commissariamento Il Sindaco di Lecce Paolo Perrone e il Presidente della Provincia Antonio Gabellone insieme ai Parlamentari Roberto Marti, Rocco Palese e Francesco Bruni e ai Consiglieri Regionali, hanno aperto questa mattina i lavori del Congresso cittadino di Forza Italia di Lecce. Il congresso e' stato auto convocato dalla maggioranza assoluta degli iscritti, a norma dell'art. 33bis dello Statuto di Forza Italia, per eleggere democraticamente il coordinatore cittadino e il direttivo di Forza Italia, a seguito del contestato commissariamento disposto da Luigi Vitali. I seggi resteranno aperti sino alle ore 18 di oggi preso l'hotel Tiziano di Lecce. "Lecce e' una delle poche città - dichiarano i parlamentari salentini - dove Forza Italia governa il Comune e la Provincia e ottiene da anni le percentuali di voti più alte d'Italia. Il commissariamento del Partito e' dunque un atto incomprensibile e illegittimo politicamente prima ancora che statutariamente. La logica che in Forza Italia si commissari chi vince e si premi chi perde e' assurda e ci sta portando a perdere ogni giorno consenso e credibilità. Oggi a Lecce ripartiamo dagli dagli iscritti, che sono il cuore del partito e gli unici ad essere legittimati a sceglie i vertici e la linea politica". Lo dichiarano i parlamentari salentini di Forza Italia Marti, Palese e Bruni.



Segnala questa pagina
mappa del sito

Per un tuo commento scrivi sul Guest Book del Delfini Erranti


home   cookie policy guest book   sport   cultura   società   ambiente   delfinario   blunote