HOME D.E. GUEST BOOK SPORT ISCRIVITI DELFINARIO LINKS COOKIE POLICY


•   MANDURIA (TA): La Coldiretti nella gestione del Parco dei Messapi
•   RICONOSCIMENTO NAZIONALE PER IL PIZZAIOLO TARANTINO PROFESSIONISTA MICHELE DI BARI
•   PULSANO: IL COMUNE FA COPRIRE TUTTE LE BUCHE SU VIA TARANTO

•   STELLATO-LUPO: coesione e rilancio,
i nostri impegni per Taranto

•   COMUNICATI STAMPA DEL M5S


•   Taranto, tutto pronto per la Festa di Sant'Antonio 2019
•   ‚ÄúStoria e Architettura‚ÄĚ
‚ÄúSan Pietro: l‚Äôaltra Basilica‚ÄĚ.

•   Attenti a quei due: confronto diretto tra Mare e Terra in una sfida tra grandi chef
•  Centro di Documentazione


•   Riesame AIA ex Ilva: le valutazioni e richieste di Legambiente
•   Il Dossier Taranto di Legambiente sull‚Äôex Ilva
•   GRETA CHIAMA TARANTO


•  U Tarde nuestre -
rassegna quotidiana

•  Basket
•  Atletica
•  Delfini Erranti Touch Rugby Taranto
•  Altri


Notizie
Ricorrenze
Raccolta Foto


Google
Web DelfiniErranti.Org



stampa l'articolo
Oltre l'Ilva e i suoi decreti
martedì 14 aprile 2015

da Dott. Carlo Pizzoni
candidato Portavoce al Consiglio Regionale Pugliese





Oltre l'Ilva e i suoi decreti

NOTA STAMPA: Oltre l'Ilva e i suoi decreti

 

Nei primi giorni dello scorso Marzo è stata convertita in legge il decreto sull'Ilva.

Un decreto che ha garantito le banche creditrici dell'Ilva, ha ribadito la protezione al commissario e ai suoi delegati da ritorsioni penali in caso di eventuali illeciti, ma ha ignorato ogni attenzione per Taranto e i tarantini.

‚ÄúUn decreto che ha condannato il futuro del capoluogo jonico‚ÄĚ - sostiene il neurochirurgo Carlo Pizzoni, candidato consigliere regionale per il M5S nella circoscrizione di Taranto, -¬† ‚Äúsette decreti che si prefiggevano unicamente lo scopo di salvare il siderurgico identificando quindi la citt√† con l'impianto industriale. Una visione miope e anacronistica che non ha tenuto assolutamente conto delle potenzialit√† del territorio e della sua reale vocazione.‚ÄĚ

‚ÄúEppure le alternative ci sono come dimostra la risoluzione per Taranto firmata dai portavoce del MoVimento 5 Stelle lo scorso Novembre‚ÄĚ -¬† continua il dott.re Carlo Pizzoni - ‚Äú√ą una questione di scelte e di priorit√† e quelle del M5S sono i cittadini ed il bene comune. Nello specifico risulta incomprensibile che il governo insista ancora su queste posizioni economiche che non premiano la comunit√† ma che addirittura si rivelano fallimentari.

L'Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo sostenibile (ENEA) infatti ha affermato che 1 miliardo di euro investito in fonti energetiche fossili o grandi opere (inutili) producono 700 posti di lavoro, ma se investito in riqualificazione energetica ne produce 13000; ma evidentemente questi numeri non meritano l'attenzione di chi ci governa.

Un futuro senza Ilva √® possibile quindi, un futuro diverso da quello designato √® realizzabile, partendo da una riconversione economica del territorio e sulla riqualificazione dei lavoratori associata ad una nuova mentalit√†, una visione aperta che tenga conto delle peculiarit√† tradizionali unite all'uso delle nuove tecnologie sempre nel rispetto dell'ambiente, della storia, dell'uomo.‚ÄĚ

#Metteteciallaprova

 

                                                           Dottor Carlo PIZZONI

                                                           Candidato alla regione per il M5S




Segnala questa pagina
mappa del sito

Per un tuo commento scrivi sul Guest Book del Delfini Erranti


home   cookie policy guest book   sport   cultura   societ√†   ambiente   delfinario   blunote