HOME D.E. GUEST BOOK SPORT ISCRIVITI DELFINARIO LINKS COOKIE POLICY


•   MANDURIA (TA): La Coldiretti nella gestione del Parco dei Messapi
•   RICONOSCIMENTO NAZIONALE PER IL PIZZAIOLO TARANTINO PROFESSIONISTA MICHELE DI BARI
•   PULSANO: IL COMUNE FA COPRIRE TUTTE LE BUCHE SU VIA TARANTO

•   STELLATO-LUPO: coesione e rilancio,
i nostri impegni per Taranto

•   COMUNICATI STAMPA DEL M5S


•   Taranto, tutto pronto per la Festa di Sant'Antonio 2019
•   “Storia e Architettura”
“San Pietro: l’altra Basilica”.

•   Attenti a quei due: confronto diretto tra Mare e Terra in una sfida tra grandi chef
•  Centro di Documentazione


•   Riesame AIA ex Ilva: le valutazioni e richieste di Legambiente
•   Il Dossier Taranto di Legambiente sull’ex Ilva
•   GRETA CHIAMA TARANTO


•  U Tarde nuestre -
rassegna quotidiana

•  Basket
•  Atletica
•  Delfini Erranti Touch Rugby Taranto
•  Altri


Notizie
Ricorrenze
Raccolta Foto


Google
Web DelfiniErranti.Org



stampa l'articolo
Comunicazioni Conservatori e Riformisti Puglia
martedì 12 gennaio 2016
- Zullo risponde a M5S
- Fitto su Perrone


da Gruppo Regionale COR
grupporegionalecorpuglia@gmail.com

ZULLO AL M5S: “COMPRENDIAMO MOMENTO DI DIFFICOLTA’, MA NON SI AMMANTI DI ‘GARANZIA’ L’INCIUCIO CON EMILIANO”

Dichiarazione del presidente del gruppo regionale Conservatori e Riformisti, Ignazio Zullo



Comprendiamo il momento di difficoltà che il M5S sta vivendo a livello nazionale con un sindaco, quello di Quarto, sotto l’occhio del ciclone, e gli altri sindaci che sprofondano nella classifica di gradimento pubblicata oggi su Il Sole 24.

Ma la ricerca di “diversivi” per distrarre l’attenzione dei pugliesi da tutto questo non deve far poi ammantare di una “verginità” anche il chiedere la poltrona di presidente del Consiglio regionale a “garanzia” del funzionamento della massima assise.

Ma di quale “garanzia” parliamo se non hanno mai neppure avuto la sensibilità di sentire le altre forze di opposizione presenti in Consiglio? La verità è dopo aver rifiutato tre assessorati pensavano di poter inciuciare con Emiliano con un ruolo che non comportasse nessuna responsabilità gestionale. Furbi i cinquestelle pronti a vantare una presunta “moralità” tipica dei neofiti della politica che tale può essere mantenuta solo ed esclusivamente se non si ha mai che fare con la vera gestione dei problemi che attanagliano la Puglia.

Ma dobbiamo dar atto che una cosa ci accomuna: è il giudizio sugli “uccelli migratori”, quelli che nei periodi freddi volano in cerca di un posto al sole dove stare meglio. Stiano certi i grillini ,fra i Conservatori e Riformisti non troveranno mai nessun “uccello migratore”, mentre in Parlamento è una specie che comincia a proliferare proprio nel loro Movimento.

Bari, 11 gennaio 2016


***************

CLASSIFICA “GOVERNANCE POLL 2015”, ON. FITTO: “RICONOSCIUTE A PERRONE COMPETENZA, SERIETA’ E CAPACITA’ AMMINISTRATIVE”

Dichiarazione del leader dei Conservatori e Riformisti, on. Raffaele Fitto, sulla classifica dei sindaci più amati d’Italia che vede il leccese Perrone primo

Se Paolo Perrone, dopo otto anni e mezzo alla guida del Comune di Lecce, è oggi dai suoi cittadini più apprezzato rispetto a quando è stato eletto - tanto che si piazza al primo posto della speciale graduatoria 'Governance Poll 2015' sul gradimento dei primi cittadini, stilata dall'Istituto demoscopico IPR Marketing per 'Il Sole 24 Ore' e pubblicata oggi dallo stesso quotidiano – vuol dire che sicuramente gli vengono trasversalmente riconosciute competenza, serietà e capacità di guida della città, per altro in un momento non facile per chi amministra un ente locale.

Per questo importante risultato non posso che esprimere la mia più grande soddisfazione per un riconoscimento che Paolo merita dopo anni di grande lavoro a servizio solo di Lecce e dei leccesi.

Bari, 11 gennaio 2016







Segnala questa pagina
mappa del sito

Per un tuo commento scrivi sul Guest Book del Delfini Erranti


home   cookie policy guest book   sport   cultura   società   ambiente   delfinario   blunote