HOME D.E. GUEST BOOK SPORT ISCRIVITI DELFINARIO LINKS COOKIE POLICY


•   MANDURIA (TA): La Coldiretti nella gestione del Parco dei Messapi
•   RICONOSCIMENTO NAZIONALE PER IL PIZZAIOLO TARANTINO PROFESSIONISTA MICHELE DI BARI
•   PULSANO: IL COMUNE FA COPRIRE TUTTE LE BUCHE SU VIA TARANTO

•   STELLATO-LUPO: coesione e rilancio,
i nostri impegni per Taranto

•   COMUNICATI STAMPA DEL M5S


•   Taranto, tutto pronto per la Festa di Sant'Antonio 2019
•   “Storia e Architettura”
“San Pietro: l’altra Basilica”.

•   Attenti a quei due: confronto diretto tra Mare e Terra in una sfida tra grandi chef
•  Centro di Documentazione


•   Riesame AIA ex Ilva: le valutazioni e richieste di Legambiente
•   Il Dossier Taranto di Legambiente sull’ex Ilva
•   GRETA CHIAMA TARANTO


•  U Tarde nuestre -
rassegna quotidiana

•  Basket
•  Atletica
•  Delfini Erranti Touch Rugby Taranto
•  Altri


Notizie
Ricorrenze
Raccolta Foto


Google
Web DelfiniErranti.Org



stampa l'articolo
IL M5S SI AFFERMA ANCHE NELLE REGIONI DEL SUD
giovedì 9 giugno 2016

da pedicinieurodeputato@gmail.com





 

IL M5S SI AFFERMA ANCHE NELLE REGIONI DEL SUD. IMPORTANTI RISULTATI A BRINDISI E FASANO E STRAORDINARI BALLOTTAGGI A SANNICANDRO E GINOSA

 

Alle elezioni comunali di domenica scorsa, il M5s è cresciuto tantissimo in tutt'Italia e ha avuto risultati elettorali straordinari a Roma e a Torino. Questa tendenza non è stata da meno nei comuni della Puglia e delle regioni del Sud, se si considera che, a parte pochissime eccezioni, presentava le proprie liste per la prima volta.

Esaminando le città più grandi, dove il Movimento ha partecipato alla competizione elettorale, una grande affermazione c'è stata a Benevento, dove ha raggiunto il 20,8 per cento.

Altri ottimi risultati, oscillanti tra il 20 e il 16 per cento, ci sono stati a Brindisi, Crotone, Fasano, Vasto e Castellamare.

Un importante 9,8 per cento è stato conquistato a Napoli, dove nonostante la presenza di De Magistris e delle sue liste civiche, il M5s ha moltiplicato sei volte l'1,4 per cento del 2011.

Un vero successo c'è stato a Noicattaro e Ginosa in Puglia e a Pisticci in Basilicata. In questi tre comuni il M5s parteciperà ai ballottaggi di domenica 19 giugno prossimi.

Sono risultati eccezionali perché in tutte le realtà il M5s presentava cittadini liberi, onesti e preparati, non legati alle filiere partitiche e alle collusioni del sistema di controllo e di potere clientelare che attanaglia e blocca da decenni le potenzialità della Campania.

Ora, decine di questi cittadini entreranno nei consigli comunali e andranno a fare opposizione e a rappresentare gli interessi di tutta la collettività senza sottostare alle logiche della vecchia politica.

Dove sono state presentate le liste del M5s, gli inciuci e le collusioni dei notabili del Pd e del centrodestra traballano e in quei comuni niente sarà più come prima.

Con questo risultato emerge che il M5s sta crescendo anche a livello locale e che i principi della partecipazione diretta dei cittadini e le proposte programmatiche pentastellate si affermano sempre di più e saranno il viatico del cambiamento.

Analizzando questi dati, il M5s dimostra che, dopo i successi delle elezioni politiche del 2013 e delle europee del 2014, si sta radicando anche nei singoli comuni, dove sono sempre di più i cittadini che vogliono impegnarsi nelle istituzioni in prima persona.

Questi risultati sono stati raggiunti senza un euro di finanziamenti pubblici, con tutti i media contro, senza il sostegno di lobby e capibastone. Un miracolo reso possibile grazie alla partecipazione di centinaia di attivisti in tutta la regione.

Un grande in bocca al lupo e grazie per l'impegno a tutti gli eletti, ai candidati e agli attivisti del M5s.

 

 

Per contatti: cellulare 3920460174

PIERNICOLA PEDICINI

Capo delegazione del M5s al Parlamento europeo

 




Segnala questa pagina
mappa del sito

Per un tuo commento scrivi sul Guest Book del Delfini Erranti


home   cookie policy guest book   sport   cultura   società   ambiente   delfinario   blunote