HOME D.E. GUEST BOOK SPORT ISCRIVITI DELFINARIO LINKS COOKIE POLICY


•   MANDURIA (TA): La Coldiretti nella gestione del Parco dei Messapi
•   RICONOSCIMENTO NAZIONALE PER IL PIZZAIOLO TARANTINO PROFESSIONISTA MICHELE DI BARI
•   PULSANO: IL COMUNE FA COPRIRE TUTTE LE BUCHE SU VIA TARANTO

•   STELLATO-LUPO: coesione e rilancio,
i nostri impegni per Taranto

•   COMUNICATI STAMPA DEL M5S


•   Taranto, tutto pronto per la Festa di Sant'Antonio 2019
•   “Storia e Architettura”
“San Pietro: l’altra Basilica”.

•   Attenti a quei due: confronto diretto tra Mare e Terra in una sfida tra grandi chef
•  Centro di Documentazione


•   Riesame AIA ex Ilva: le valutazioni e richieste di Legambiente
•   Il Dossier Taranto di Legambiente sull’ex Ilva
•   GRETA CHIAMA TARANTO


•  U Tarde nuestre -
rassegna quotidiana

•  Basket
•  Atletica
•  Delfini Erranti Touch Rugby Taranto
•  Altri


Notizie
Ricorrenze
Raccolta Foto


Google
Web DelfiniErranti.Org



stampa l'articolo
PIANO DI RIORDINO, COR: "L'UNIONE FA LA FORZA, MODELLO TARANTO IN TUTTA LA PUGLIA"
mercoledì 31 agosto 2016

da Gruppo Regionale COR
grupporegionalecorpuglia@gmail.com



Sono le formazioni compatte a portare a casa il risultato. Ciò che sta accadendo a Taranto per il potenziamento dell’Ospedale Moscati, la struttura che ospita ogni giorno decine di malati di cancro nel suo reparto di Oncologia, deve essere da esempio per tutti i comuni pugliesi che intendono lottare per ottenere una sanità degna di questo nome. Una parte della politica locale, sindacati, associazioni e movimenti, stanno scendendo in campo a Taranto, con denunce e dure prese di posizione, per chiedere macchinari all’avanguardia, reparti attrezzati, ampliamento del personale medico e infermieristico. Tutto questo in nome di una battaglia comune per la tutela di una città dove aumentano a dismisura i pazienti oncologici.

Il modello “Taranto”, ovvero la condivisione d’intenti, così come palesato in queste ore, deve rappresentare la stella polare. Come gruppo regionale, da sempre attento alle tematiche della salute, ancor di più in questo momento storico, in cui la sanità pubblica viene mortificata e boicottata dal Governo Emiliano, in ogni provincia pugliese, ci auspichiamo che anche altrove politica locale, associazioni di categoria, e singoli raggruppamenti di cittadini, possano svegliarsi dal torpore, ed uscire dal loro silenzio assordante. Abbiamo davanti giorni di lungo confronto, e di sicuro scontro, per tutelare i diritti dei cittadini della nostra regione, già avviliti da un Piano di Riordino Ospedaliero studiato male e costruito peggio, e da una sanità pugliese allo sbando.
--
Info
Mariateresa DfArenzo
tel 338/2447026




Segnala questa pagina
mappa del sito

Per un tuo commento scrivi sul Guest Book del Delfini Erranti


home   cookie policy guest book   sport   cultura   società   ambiente   delfinario   blunote