HOME D.E. GUEST BOOK SPORT ISCRIVITI DELFINARIO LINKS COOKIE POLICY


•   MANDURIA (TA): La Coldiretti nella gestione del Parco dei Messapi
•   RICONOSCIMENTO NAZIONALE PER IL PIZZAIOLO TARANTINO PROFESSIONISTA MICHELE DI BARI
•   PULSANO: IL COMUNE FA COPRIRE TUTTE LE BUCHE SU VIA TARANTO

•   STELLATO-LUPO: coesione e rilancio,
i nostri impegni per Taranto

•   COMUNICATI STAMPA DEL M5S


•   Taranto, tutto pronto per la Festa di Sant'Antonio 2019
•   “Storia e Architettura”
“San Pietro: l’altra Basilica”.

•   Attenti a quei due: confronto diretto tra Mare e Terra in una sfida tra grandi chef
•  Centro di Documentazione


•   Riesame AIA ex Ilva: le valutazioni e richieste di Legambiente
•   Il Dossier Taranto di Legambiente sull’ex Ilva
•   GRETA CHIAMA TARANTO


•  U Tarde nuestre -
rassegna quotidiana

•  Basket
•  Atletica
•  Delfini Erranti Touch Rugby Taranto
•  Altri


Notizie
Ricorrenze
Raccolta Foto


Google
Web DelfiniErranti.Org



stampa l'articolo
Comunicazioni Conservatori e Riformisti
domenica 11 settembre 2016


- Fitto: Mercanti in Fiera ...
- Zullo (COR): Renzi parla di tutto senza dire nulla
- Zullo (COR): Caccia, senza Polizia Provinciale animali in balìa dei braccobieri






FITTO: MERCANTI IN FIERA...

Dichiarazione del leader dei Conservatori e Riformisti, on. Raffaele Fitto, a commento dell'inaugurazione della Fiera del Levante


La Fiera del Levante ha sempre rappresentato l'occasione per illustrare le principali scelte in materia economica per l'Italia e per il Mezzogiorno in particolare da parte del Governo.

Oggi, invece, si è trasformata in un ring per l'ennesimo ed inutile scontro all'interno del Pd tra Emiliano e Renzi. Qualche battuta, qualche slide e qualche dato tranne quelli di ieri sull'occupazione relativi al primo semestre del 2016 che sono la cronaca di un disastro annunciato. I licenziamenti sono in aumento del 7,4% e i contratti a tempo indeterminato calano del 29%.

Spot finale con la firma finale del Patto per la Puglia, non previsto da nessuna norma,che prevede parte delle risorse già spettanti, per la maggior parte europee ,che sono inspiegabilmente ferme dal 2014.

Bari, 10 settembre 2016

***************

Inaugurazione Fiera dele Levante ZULLO (COR): "La grande capacità di Renzi di parlare di tutto senza dire nulla"


"Sorvoliamo sui discorsi di Decaro ed Emiliano la cui fatuità é abbastanza nota ma sentire il nulla nel discorso di Renzi é stato davvero deprimente". Commenta così il capogruppo dei Conservatori e Riformisti, Ignazio Zullo, gli interventi alla Fiera del Levante dei tre esponenti del centrosinistra al governo di Comune, Regione e Stato. "L'inaugurazione della Fiera é stata sempre interpretata dai Presidenti del Consiglio di turno come occasione di apertura del dibattito politico sui grandi temi che interessano la vita delle persone da condensare nelle leggi finanziarie dello Stato, oggi legge di stabilità -aggiunge- ed oggi non abbiamo sentito nulla che riguardi il tema della riduzione fiscale, del ricambio generazionale nel mondo del lavoro attraverso una riforma della legge Fornero, di misure per il rientro del capitale umano dall'estero, di competitività e di potenziamento del sistema di walfare per citare solo alcuni temi. Se fossimo stati con quattro amici al bar -prosegue Zullo- sicuramente avremmo ascoltato cose più interessanti e meno puerili. Si sarà certamente esaurita in Renzi - conclude Zullo- anche la capacità di televenditore perché a fronte del nulla avremmo preferito anche qualche balla".

Bari, 10 settembre 2016

***************

CACCIA, ZULLO (COR): SENZA POLIZIA PROVINCIALE I BRACCONIERI PRONTI A FAR LA FESTA AI NOSTRI ANIMALI

Dichiarazione del presidente del gruppo regionale dei Conservatori e Riformisti, Ignazio Zullo




I bracconieri sono pronti a fare festa ai nostri animali che vivono allo stato brado e popolano boschi, campagne e aree collinari! Cacciare contro le regole per loro sarà più facile da quest’anno grazie al depotenziamento della Polizia provinciale che negli anni scorsi era il loro incubo.

La stagione della caccia è praticamente già iniziata ma nessuno si è preoccupato di organizzare un servizio sostitutivo o integrativo per i controlli necessari anti-bracconaggio.

Gran parte della polizia provinciale in servizio alla Polizia Faunistico-Venatoria in tutte le province e nella Città metropolitana è stata o dirottata nel nuovo corpo di Polizia regionale, che per altro non è stato ancora istituito, e gli agenti rimasti sono stati dirottati su altre funzioni, non essendo più quello della Caccia un servizio fondamentale. Quindi gli unici a essere presenti sul territorio in questa funzione restano gli uomini della forestale.

Nel riorganizzare le funzioni non fondamentali delle ex Province la Regione ha svolto il compito del “bravo ragioniere” pensando che le funzioni e i servizi offerti dagli enti locali fossero meno numeri da far quadrare. Così non era e non è. Funzioni come quella del controllo anti-bracconaggio non è solo una questione di persone da spostare da un ufficio ad un altro, ma riguarda la tutela del nostro ambiente. Il centrosinistra sempre pronto a riempiersi la bocca in materia come pensa di tutelare i nostri animali contro i bracconieri?

Bari, 9 settembre 2016

--

Info
Mariateresa D’Arenzo
tel 338/2447026


Segnala questa pagina
mappa del sito

Per un tuo commento scrivi sul Guest Book del Delfini Erranti


home   cookie policy guest book   sport   cultura   società   ambiente   delfinario   blunote