HOME D.E. GUEST BOOK SPORT ISCRIVITI DELFINARIO LINKS COOKIE POLICY


•   MANDURIA (TA): La Coldiretti nella gestione del Parco dei Messapi
•   RICONOSCIMENTO NAZIONALE PER IL PIZZAIOLO TARANTINO PROFESSIONISTA MICHELE DI BARI
•   PULSANO: IL COMUNE FA COPRIRE TUTTE LE BUCHE SU VIA TARANTO

•   STELLATO-LUPO: coesione e rilancio,
i nostri impegni per Taranto

•   COMUNICATI STAMPA DEL M5S


•   Taranto, tutto pronto per la Festa di Sant'Antonio 2019
•   “Storia e Architettura”
“San Pietro: l’altra Basilica”.

•   Attenti a quei due: confronto diretto tra Mare e Terra in una sfida tra grandi chef
•  Centro di Documentazione


•   Riesame AIA ex Ilva: le valutazioni e richieste di Legambiente
•   Il Dossier Taranto di Legambiente sull’ex Ilva
•   GRETA CHIAMA TARANTO


•  U Tarde nuestre -
rassegna quotidiana

•  Basket
•  Atletica
•  Delfini Erranti Touch Rugby Taranto
•  Altri


Notizie
Ricorrenze
Raccolta Foto


Google
Web DelfiniErranti.Org



stampa l'articolo
Migranti, Altieri (Dit): "Bari Hub dei trafficanti, Viminale invii rinforzi e blocchi money transfer”
giovedì 11 maggio 2017

da Ufficio Stampa Direzione Italia
direzioneitalia.presspuglia@gmail.com






"Quanto sta emergendo dall'inchiesta di Bari che ha portato all'arresto di numerosi trafficanti di uomini in tutta Italia è gravissimo e molto inquietante. Ancora di più se si considera che questi criminali pare avessero contatti con soggetti ritenuti filo jihadisti. Il nostro plauso va agli agenti della Digos della Questura di Bari, città che rischia di diventare un Hub dei trafficanti, la base logistica di questo network criminale. È chiaro che questa notizia getta un'ulteriore ombra sulle fallimentari politiche di indiscriminata apertura adottate ad oggi dal governo Renzi/Gentiloni. Dobbiamo sostenere politicamente e culturalmente l'incessante lavoro investigativo e di contrasto alla rete di trafficanti, superando gli schemi inconcludenti legati al solidarismo radical chic. È necessario quindi affrontare il problema con realismo, serietà e fermezza. Per questo chiediamo al Ministro degli Interni di sostenere e rafforzare il lavoro delle forze di polizia baresi e bloccare il fenomeno incontrollato dei money transfer che alimenta il business criminale della tratta degli esseri umani e dei terroristi".
È quanto dichiara il deputato Nuccio Altieri di Direzione Italia.

Roma, 10 maggio 2017

--

per informazioni
mariateresa d'arenzo
338/2447026

Segnala questa pagina
mappa del sito

Per un tuo commento scrivi sul Guest Book del Delfini Erranti


home   cookie policy guest book   sport   cultura   società   ambiente   delfinario   blunote