HOME D.E. GUEST BOOK SPORT ISCRIVITI DELFINARIO LINKS COOKIE POLICY


•   MANDURIA (TA): La Coldiretti nella gestione del Parco dei Messapi
•   RICONOSCIMENTO NAZIONALE PER IL PIZZAIOLO TARANTINO PROFESSIONISTA MICHELE DI BARI
•   PULSANO: IL COMUNE FA COPRIRE TUTTE LE BUCHE SU VIA TARANTO

•   STELLATO-LUPO: coesione e rilancio,
i nostri impegni per Taranto

•   COMUNICATI STAMPA DEL M5S


•   Taranto, tutto pronto per la Festa di Sant'Antonio 2019
•   “Storia e Architettura”
“San Pietro: l’altra Basilica”.

•   Attenti a quei due: confronto diretto tra Mare e Terra in una sfida tra grandi chef
•  Centro di Documentazione


•   Riesame AIA ex Ilva: le valutazioni e richieste di Legambiente
•   Il Dossier Taranto di Legambiente sull’ex Ilva
•   GRETA CHIAMA TARANTO


•  U Tarde nuestre -
rassegna quotidiana

•  Basket
•  Atletica
•  Delfini Erranti Touch Rugby Taranto
•  Altri


Notizie
Ricorrenze
Raccolta Foto


Google
Web DelfiniErranti.Org



stampa l'articolo
Meetup Pulsano: "Alberi Monumentali", il Presidente Emiliano emani subito la circolare ai Comuni.
domenica 23 luglio 2017

da giuseppe.mastronuzzi@gmail.com






Il Meetup Pulsano, con nota PEC del 22/06/2017, richiedeva al Comune di Pulsano di attivarsi per portare a termine il censimento degli ulivi monumentali presenti sul territorio e di inviare l'elenco aggiornato alla Regione Puglia, nonché all'Osservatorio Fitosanitario, per evitare il taglio indiscriminato di questi preziosi alberi.

Il Comune di Pulsano ha recentemente fornito riscontro comunicando che, dal rapporto del Corpo Forestale dello Stato incaricato con apposita convenzione stipulata dalla Regione Puglia alla rilevazione sul territorio regionale, non risultano censiti sul territorio pulsanese gulivi secolarih.

Il Comune ha, altresì, provveduto a porre in essere tutte le iniziative dettate dall'ARIF (Agenzia Regionale Attività Irrigue Forestali) e dall'Osservatorio Fitopatologico della Regione Puglia per il contrasto della Xylella Fastidiosa, richiedendo al Corpo Forestale dello Stato, in attuazione della predetta convenzione stipulata, una nuova ricognizione del territorio al fine di individuare la presenza di piante aventi caratteristiche secolari prescritte dall'art.2 della L.R. 14/2007.

Il Comune di Pulsano ha, inoltre, emanato un avviso sul sito istituzionale dell'Ente per il reperimento di informazioni e/o segnalazioni di esemplari arborei che potessero presentare le caratteristiche di monumentalità di cui all'art. 7 della L. 10/2013 e del DM del 23/10/2014, non ricevendo alcuna segnalazione da parte dei cittadini. Per la formazione di questo elenco verrà richiesta formale collaborazione al Comando Provinciale del Corpo Forestale dello Stato o, in alternativa, procedere con formale incarico ad esperto in materia.

Il Meetup Pulsano nutre seri dubbi sull'efficacia delle azioni poste in essere dal Comune di Pulsano, il quale richiama Convenzioni stipulate con l'allora Corpo Forestale dello Stato (e sue diramazioni provinciali), corpo soppresso dal 1 Gennaio di quest'anno ed assorbito dall'Arma dei Carabinieri, formando il Gruppo Carabinieri Forestale. Il Meetup Pulsano, quindi, consiglia vivamente i tecnici di interfacciarsi con la locale stazione carabinieri o documentarsi attraverso la rete per mettersi in contatto con il Gruppo Carabinieri Forestale competente per la circoscrizione tarantina invece di cercare un corpo che, oramai, non esiste più.

Dalla nota giunta dal Comune di Pulsano si apprende, però, qualcosa di ben più grave. La Regione Puglia, infatti, non ha ancora trasmesso la nota ai Comuni pugliesi con la quale si chiede di segnalare l'elenco di tutti gli ulivi monumentali presenti sul territorio, così come previsto dall'art. 8, comma 5, della L. R. 29/03/2017, n. 4 gGestione della batteriosi da Xylella Fastidiosa nel territorio della Regione Pugliah. La nota, secondo la disposizione normativa, doveva essere inviata "entro quindici giorni dalla data di entrata in vigore della presente legge". "I comuni - si legge ancora - sono tenuti a dare risposta entro trenta giorni dal ricevimento dellfinvito. In caso di mancata risposta o di risposta incompleta, la Regione provvederà in via sostitutiva al rilevamento degli ulivi monumentali presenti sul territorio del comune inottemperante, addebitando al comune stesso le spese sostenute." Il Meetup Pulsano, oltre ad auspicare l'invio celere della citata nota, evidenzia il disinteresse del Governo regionale alla tutela degli ulivi secolari, simbolo dell'intera Puglia.




Segnala questa pagina
mappa del sito

Per un tuo commento scrivi sul Guest Book del Delfini Erranti


home   cookie policy guest book   sport   cultura   società   ambiente   delfinario   blunote