HOME D.E. GUEST BOOK SPORT ISCRIVITI DELFINARIO LINKS COOKIE POLICY


•   MANDURIA (TA): La Coldiretti nella gestione del Parco dei Messapi
•   RICONOSCIMENTO NAZIONALE PER IL PIZZAIOLO TARANTINO PROFESSIONISTA MICHELE DI BARI
•   PULSANO: IL COMUNE FA COPRIRE TUTTE LE BUCHE SU VIA TARANTO

•   STELLATO-LUPO: coesione e rilancio,
i nostri impegni per Taranto

•   COMUNICATI STAMPA DEL M5S


•   Taranto, tutto pronto per la Festa di Sant'Antonio 2019
•   “Storia e Architettura”
“San Pietro: l’altra Basilica”.

•   Attenti a quei due: confronto diretto tra Mare e Terra in una sfida tra grandi chef
•  Centro di Documentazione


•   Riesame AIA ex Ilva: le valutazioni e richieste di Legambiente
•   Il Dossier Taranto di Legambiente sull’ex Ilva
•   GRETA CHIAMA TARANTO


•  U Tarde nuestre -
rassegna quotidiana

•  Basket
•  Atletica
•  Delfini Erranti Touch Rugby Taranto
•  Altri


Notizie
Ricorrenze
Raccolta Foto


Google
Web DelfiniErranti.Org



stampa l'articolo
PUGLIA-ISRAELE, AVVIATI NUOVI CONTATTI: DAI PORTI ALL’AGRICOLTURA PASSANDO DAL DNA FETALE, RICERCA FARMACEUTICA E INNOVAZIONE SVILUPPO
mercoledì 21 marzo 2018

da Consolato Onorario Israele Puglia
consolatonorarioisraelepuglia@gmail.com

PUGLIA-ISRAELE, AVVIATI NUOVI CONTATTI: DAI PORTI ALL’AGRICOLTURA PASSANDO DAL DNA FETALE, RICERCA FARMACEUTICA E INNOVAZIONE SVILUPPO

Il ministro consigliere dell’Ambasciata Israeliana, Sharon Kabalo, accompagnata dal console onorario, Luigi De Santis, è stata per due giorni in Puglia per visitare eccellenze del territorio e incontrare istituzioni per nuove partnership

 

“Questi due giorni con il ministro consigliere dell’Ambasciata Israeliana, Sharon Kabalo, sono la migliore risposta alla domanda: cosa  fa un console onorario?” così il console onorario di Israele in Puglia, ma unico in Italia, Luigi De Santis, sintetizza la duegiorni che ha visto istituzioni, imprese e associazioni di categoria pugliesi stringere pre-accordi per una collaborazione con Israele attraverso chi, proprio per conto dello Stato israeliano, si occupa in Italia di Attività produttive.

Dopo il primo giorno e  i proficui incontri con il presidente dell’Autorità portuale Adriatico Meridionale, Ugo Patroni Griffi (che apre a possibili approdi di navi mercantili e turistiche israeliane),  e con la Farmalabor di Canosa (per avviare una partnership che punta soprattutto alla ricerca farmaceutica nel campo della Cannabis),  ieri, 20 marzo, Kabalo ha incontrato in mattinata l'assessore regionale alle Attività produttive, Michele Mazzarano, e presenziato a un seminario dove 40 aziende italiane e israeliane hanno intrapreso incontri bilaterali.

Decisamente utile per gli agricoltori pugliesi l’incontro con il presidente regionale di Confagricoltura Puglia, Donato  Rossi. Israele è all'avanguardia nel mondo per utilizzo, specie in agricoltura, di acqua dissalata, una ricerca "necessaria" viste le particolari situazioni di siccità, ma che la ricerca ha fatto diventare una delle più importanti esportatrici di prodotti agricoli nel mondo. E' probabile che una delegazione di Confagricoltura Puglia possa partecipare alla più grande Fiera dell'Agricoltura mondiale Agritech in programma dall'8 al 10 maggio prossimi a Tel Aviv. (si allega link comunicato Confagricoltura)

Incontro di eccellenze alla Asl di Bari, il direttore generale, Vito Montanaro, ha prospettato al  ministro consigliere Kabalo una collaborazione con realtà israeliane

circa analisi “Dna fetale” per migliorare quella che è già un’eccellenza del Sud Italia e in più aprire a collaborazioni su dossier sanitari specifici.



Ministro consigliere Kabalo e dg asl Bari, Montanaro

 

Infine, prima di fare ritorno a Roma il ministro consigliere ha visitato una delle più importanti aziende del territorio in campo delle innovazioni e tecnologie, Exprivia di Molfetta che da tempo cerca mercato e collaborazione proprio con aziende e laboratori israeliani.

"Era la prima volta che venivo nel Mezzogiorno d'Italia, ho scelto la Puglia - ha spiegato Kabalo prima di partire - non solo perché qui abbiamo l'unico console onorario italiano, ma proprio perché vi è un fermento produttivo molto importante, al quale Israele guarda con grande interesse. Ho incontrato tanti imprenditori illuminati e esponenti delle istituzioni e dei sindacati locali molto motivati. Assicuro il mio impegno non solo a parole. Per il resto spero di poter tornare al più presto in Puglia non solo per lavoro, ma anche in vacanza"

 

Bari, 21 marzo 2018

 

http://www.confagricolturapuglia.it/informazione/news-ed-eventi/621-incontro-tra-il-presidente-di-confagricoltura-puglia,-donato-rossi-e-la-ministro-consigliere-per-gli-affari-economici-e-scientifici-dell%E2%80%99ambasciata-d%E2%80%99israele-in-italia,-sharon-kabalo

 

 


Segnala questa pagina
mappa del sito

Per un tuo commento scrivi sul Guest Book del Delfini Erranti


home   cookie policy guest book   sport   cultura   società   ambiente   delfinario   blunote