HOME D.E. GUEST BOOK SPORT ISCRIVITI DELFINARIO LINKS COOKIE POLICY


•   MANDURIA (TA): La Coldiretti nella gestione del Parco dei Messapi
•   RICONOSCIMENTO NAZIONALE PER IL PIZZAIOLO TARANTINO PROFESSIONISTA MICHELE DI BARI
•   PULSANO: IL COMUNE FA COPRIRE TUTTE LE BUCHE SU VIA TARANTO

•   STELLATO-LUPO: coesione e rilancio,
i nostri impegni per Taranto

•   COMUNICATI STAMPA DEL M5S


•   Taranto, tutto pronto per la Festa di Sant'Antonio 2019
•   “Storia e Architettura”
“San Pietro: l’altra Basilica”.

•   Attenti a quei due: confronto diretto tra Mare e Terra in una sfida tra grandi chef
•  Centro di Documentazione


•   Riesame AIA ex Ilva: le valutazioni e richieste di Legambiente
•   Il Dossier Taranto di Legambiente sull’ex Ilva
•   GRETA CHIAMA TARANTO


•  U Tarde nuestre -
rassegna quotidiana

•  Basket
•  Atletica
•  Delfini Erranti Touch Rugby Taranto
•  Altri


Notizie
Ricorrenze
Raccolta Foto


Google
Web DelfiniErranti.Org



stampa l'articolo
LE PREOCCUPAZIONI DI NOI CON L’ITALIA: ALLA REGIONE XYLELLA, ILVA E TAP, AL COMUNE DI BARI LA RICERCA DI UN PROGETTO E NON SOLO DI NOMI
sabato 28 luglio 2018

da press.noiconlitalia@gmail.com

Questa mattina si sono tenuti a Bari alla presenza di Raffaele Fitto i coordinamenti regionali e cittadini del partito

 

Xylella, Ilva e Tap sono le vere emergenze pugliesi, mentre sul piano politico è forte la preoccupazione per le prossime elezioni Amministrative del 2019, in modo particolare per il capoluogo pugliese, Bari, e per le trattative del centrodestra che finora hanno prodotto più nomi che veri progetti. Questi i due fronti che hanno impegnato, oggi a Bari, alla presenza di Raffaele Fitto, i vertici regionali e cittadini di Noi con l'Italia.

I cinque consiglieri regionali presenti hanno espresso viva preoccupazione riguardo al persistere di problematiche irrisolte e vitali per l’economia e la salute della Puglia, in particolare con riferimento alle vicende ILVA e Xylella ( sottolineando, in quest’ultimo caso, la positiva iniziativa degli europarlamentari Fitto e De Castro ), da una parte, alla recente “ sceneggiata “ istituzionale tra la Ministra Lezzi ed il Presidente Emiliano sulla vicenda TAP.

 

Riguardo, poi, al prossimo appuntamento delle elezioni amministrative della primavera 2019, partendo dai Comuni Capoluogo Bari e Foggia, si è evidenziato come, al momento, il tavolo regionale dei partiti abbia prodotto più singoli nomi che un’idea complessiva e di prospettiva, a cominciare dalla città capoluogo di Regione. È emersa, conseguentemente, la necessità di esprimere un’idea di città che torni ad essere capitale del Mediterraneo, ripartendo dalle proprie origini e dalla propria identità, ripensando Istituzioni oramai in declino, come la Fiera del Levante, in modo sinergico con asset strategici come il Porto, la Camera di Commercio, l’Universita’ degli Studi ed il Politecnico di Bari.

 

 





****************************

per informazioni

mariateresa d'arenzo

338/2447026

 





Segnala questa pagina
mappa del sito

Per un tuo commento scrivi sul Guest Book del Delfini Erranti


home   cookie policy guest book   sport   cultura   società   ambiente   delfinario   blunote