HOME D.E. GUEST BOOK SPORT ISCRIVITI DELFINARIO LINKS COOKIE POLICY


•   MANDURIA (TA): La Coldiretti nella gestione del Parco dei Messapi
•   RICONOSCIMENTO NAZIONALE PER IL PIZZAIOLO TARANTINO PROFESSIONISTA MICHELE DI BARI
•   PULSANO: IL COMUNE FA COPRIRE TUTTE LE BUCHE SU VIA TARANTO

•   STELLATO-LUPO: coesione e rilancio,
i nostri impegni per Taranto

•   COMUNICATI STAMPA DEL M5S


•   Taranto, tutto pronto per la Festa di Sant'Antonio 2019
•   “Storia e Architettura”
“San Pietro: l’altra Basilica”.

•   Attenti a quei due: confronto diretto tra Mare e Terra in una sfida tra grandi chef
•  Centro di Documentazione


•   Riesame AIA ex Ilva: le valutazioni e richieste di Legambiente
•   Il Dossier Taranto di Legambiente sull’ex Ilva
•   GRETA CHIAMA TARANTO


•  U Tarde nuestre -
rassegna quotidiana

•  Basket
•  Atletica
•  Delfini Erranti Touch Rugby Taranto
•  Altri


Notizie
Ricorrenze
Raccolta Foto


Google
Web DelfiniErranti.Org



stampa l'articolo
EDITORIA, ZULLO (DIT-NCI): "GRAVI E PERICOLOSE LE PAROLE DEL MINISTRO DI MAIO"
lunedì 8 ottobre 2018
da Press Noiconlitalia
press.noiconlitalia@gmail.com

EDITORIA, ZULLO (DIT-NCI): "GRAVI E PERICOLOSE LE PAROLE DEL MINISTRO DI MAIO"

Nota del presidente regionale pugliese di Direzione Italia-Noi con l'Italia, Ignazio Zullo sulle ultime esternazioni del ministro Di Maio contro i giornalisti e gli editori:


Auspicare la morte dei giornali è immorale e sbagliato in genere, ma se a farlo è il vicepremier e ministro del Lavoro del nostro Paese è pericoloso.

La libera stampa, specie quella più critica, dovrebbe essere da un esponente di Governo non solo apprezzata perché da stimolo, ma sostenuta in ragione di un pluralismo democratico costituzionalmente garantito.

Giornali che chiudono, poi, significano giornalisti e dipendenti licenziati e un ministro del Lavoro dovrebbe produrre lavoro, non sperare che finisca.

Ma sono sincero, che Di Maio dica cose del genere non mi meraviglia: il loro è un pensiero unico, chi non la pensa come loro va o "cancellato" o insultato. Me ne rendo conto ogni giorno sui social dove un esercito di grillini commentano i miei post solo con messaggi di odio.
Infine, Di Maio non credo che sappia di ciò di cui parla: se avesse letto nella sua vita qualche giornale forse userebbe meglio il congiuntivo...


Bari, 7 ottobre 2018

****************************
per informazioni
mariateresa d'arenzo
338/2447026





Segnala questa pagina
mappa del sito

Per un tuo commento scrivi sul Guest Book del Delfini Erranti


home   cookie policy guest book   sport   cultura   società   ambiente   delfinario   blunote