HOME D.E. GUEST BOOK SPORT ISCRIVITI DELFINARIO LINKS COOKIE POLICY


•   ELEZIONI BARI, CENTRODESTRA UNITO-COMPATTO-DETERMINATO A CONQUISTARE LA GUIDA DELLA CITTA’
•   Pulsano: comunicazioni consigliere Di Lena
•   Pulsano: comunicazioni consigliere Di Lena
•   INTIMIDAZIONI MONTE SANT'ANGELO: SOLIDARIETA' ANCI PUGLIA A SINDACO D'ARIENZO E ASSESSORE RIGNANESE
•   PESCA: MONTECITORIO SI ACCINGE A DISCUTERE LA RIFORMA ITTICA


•   TARENTÌNULA " STAGE DI PIZZICA TARANTINA
•   La musica dei Balcani a Lecce con il Federico Pascucci East Trio.
Il ‘Venerdì LIVE’ dell'Osteria della divina provvidenza.

•   Libro: Internet ha ucciso il Rock
•  Centro di Documentazione


•   GRAZIE PER LA VOSTRA VICINANZA
•   PUGLIA POPOLARE: Passa dai giovani la rivoluzione gentile.
•   Pulsano: comunicazioni consigliere Di Lena


•  U Tarde nuestre -
rassegna quotidiana

•  Basket
•  Atletica
•  Delfini Erranti Touch Rugby Taranto
•  Altri


Notizie
Ricorrenze
Raccolta Foto


Google
Web DelfiniErranti.Org



stampa l'articolo
Pulsano: comunicazioni consigliere Di Lena
giovedì 7 febbraio 2019
da angelo.dl1984@hotmail.it

RIMOSSO L’AUTOVELOX SULLA PULSANO SAN GIORGIO DOPO LA RICHIESTA MOTIVATA DEL CONSIGLIERE COMUNALE DI PULSANO ANGELO DI LENA AL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA DI TARANTO.


“E’ stata una grande battaglia politica quella per l’autovelox sulla Pulsano - San Giorgio e ringrazio pubblicamente il Presidente della Provincia di Taranto e l’Amministrazione di Faggiano per aver accolto le mie motivate richieste”. Non nasconde la sua soddisfazione il consigliere comunale di Pulsano Angelo Di Lena, promotore dell’istanza per l’eliminazione dell’autovelox in questione, oltre che dell'innalzamento del limite di velocità in un affollatissimo sit in di protesta sul posto tenutosi insieme a cittadini e automobilisti alla presenza delle televisioni Mercoledì 9 Gennaio, alle tredici.

“Dopo aver appreso da amici la decisione del Presidente della Provincia e dal Comune di Faggiano di intervenire sull’autovelox sulla S.P.109, Pulsano - San Giorgio sono stato contattato e ringraziato da tantissimi cittadini ed automobilisti di Pulsano.

Ma sono io che ringrazio loro di avermi sostenuto con la loro presenza.

La vibrata e civile protesta motivata con carte alla mano ha prodotto i suoi frutti e va dato merito al Presidente Gugliotti di aver esaminato attentamente la questione che gli avevamo prospettato.

Ma non mi fermo qui.

Ho scritto anche al Ministero perché la gente chiede, ormai da tempo, una rimodulazione della velocità su quella strada. Le aspettative di una revisione del limite della velocità verso l'alto sulla Pulsano - San Giorgio sono meritevoli di essere accolte dopo i lavori stradali svolti .

Continuo la mia battaglia civile per una giusta causa nel rispetto delle istituzioni dello Stato. Ormai ci sono tutti gli elementi per ottenere ciò, visti gli interventi di ripristino per i quali mi sono personalmente battuto in questi anni e ancor di più ora dopo l’eliminazione dell’autovelox da parte della Provincia e del Comune di Faggiano ”.




**************************


POCO OPPORTUNE LE MODALITÀ DI PROCEDURA DI AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI SOMMA URGENZA PER IL RIPRISTINO DELLE BUCHE STRADALI DELLE VIE COMUNALI .LE CONSIDERAZIONI DEL CONSIGLIERE Angelo Di Lena .


Il Comune di Pulsano dopo aver effettuato un sopralluogo delle strade comunali il 28 Gennaio 2019 , dopo le forti piogge e verificato che molte di esse risultano in molti tratti dissestate a causa notevoli cedimenti della pavimentazione stradale oltre a numerose buche causate da evidenti lavori fatti male alcuni mesi fa , per colpa della legge 163 del D.Lgs. n. 50/2016, il Comune ha speso complessivamente Euro 6.100,00 iva inclusa ritenendo opportuno, ai fini del ripristino delle condizioni di sicurezza stradale e per eliminare le condizioni pregiudizievoli alla sicurezza pubblica intervenire con estrema urgenza alla sistemazione della pavimentazione stradale interessata dai fenomeni sopra specificati , e quindi , vista la somma hanno dato incarico diretto .


Su tale aspetto è intervenuto il Consigliere Angelo Di Lena che ha espresso queste considerazioni:


"Prendo atto dell’intervento del Comune in risposta alle tante istanze da me proposte in questi anni sulla necessità dei lavori stradali di molte vie del paese, ma non condivido la scelta di intervenire con estrema urgenza alla sistemazione della pavimentazione stradale interessata dai fenomeni sopra specificati senza quindi fare un bando di gara come previsto. Si tratta di soldi pubblici e di una cifra piuttosto elevata e pertanto è richiesta a mio avviso una gara , visto che in più occasioni il comune durante l ’ anno copre le buche e quindi con diverse determine dirigenziali da impegno di spesa .


Tra l’altro considerando i lavori male eseguiti in questi anni di tutti i rattoppi fatti con soldi pubblici spesi attraverso verbali di somma urgenza , ci sarebbe stato tutto il tempo di fare una gara prima che inizino le pioggie invernali e la situazione peggiori con lo scopo di far risparmiare l’ente .

Indubbiamente trattasi di lavori che comportano spese necessarie ad evitare che siano arrecati danni patrimoniali certi e gravi all'ente, ma non al punto per cui trova applicazione l’art 163 comma 2 del D.Lgs 267/2000 con assegnazione diretta ad una ditta."







Segnala questa pagina
mappa del sito

Per un tuo commento scrivi sul Guest Book del Delfini Erranti


home   cookie policy guest book   sport   cultura   società   ambiente   delfinario   blunote