HOME D.E. GUEST BOOK SPORT ISCRIVITI DELFINARIO LINKS COOKIE POLICY


•   MANDURIA (TA): La Coldiretti nella gestione del Parco dei Messapi
•   RICONOSCIMENTO NAZIONALE PER IL PIZZAIOLO TARANTINO PROFESSIONISTA MICHELE DI BARI
•   PULSANO: IL COMUNE FA COPRIRE TUTTE LE BUCHE SU VIA TARANTO

•   STELLATO-LUPO: coesione e rilancio,
i nostri impegni per Taranto

•   COMUNICATI STAMPA DEL M5S


•   Taranto, tutto pronto per la Festa di Sant'Antonio 2019
•   ‚ÄúStoria e Architettura‚ÄĚ
‚ÄúSan Pietro: l‚Äôaltra Basilica‚ÄĚ.

•   Attenti a quei due: confronto diretto tra Mare e Terra in una sfida tra grandi chef
•  Centro di Documentazione


•   Riesame AIA ex Ilva: le valutazioni e richieste di Legambiente
•   Il Dossier Taranto di Legambiente sull‚Äôex Ilva
•   GRETA CHIAMA TARANTO


•  U Tarde nuestre -
rassegna quotidiana

•  Basket
•  Atletica
•  Delfini Erranti Touch Rugby Taranto
•  Altri


Notizie
Ricorrenze
Raccolta Foto


Google
Web DelfiniErranti.Org



stampa l'articolo
Vecchie storie indigeste
venerdì 1 marzo 2013
da osservatoriolegnc@libero.it




CONTE arch

Libero OSSERVATORIO della LEGALITA’ onlus (TA)  osservatoriolegnc@libero.it

 

BIOPARCO...? Cui prodest ?

A cosa e soprattutto a CHI potrà mai servire un Bioparco.......Perchè mai e perchè poi..... per una simile realizzazione della quale effettivamente, almeno per il momento e ...stante la tragica situazione in cui versa il comune, non si avverte necessità alcuna... ci chiediamo cosa dovrebbe spingere l'A.C. a ricorrere e/o cedere a detto escamotage per munirci di un'infrastruttura assolutamente  INUTILE ed altamente COSTOSA.

1 - INUTILE perchè non siamo capaci di manutenere un semplicissimo Giardino di quartiere........

2 - COSTOSA (per la comunità) perchè si vorrebbe ricorrere alla solita Truce Speculazione: URBANISTICO-EDILIZIA che a Taranto annovera illustri precedenti.

 

Se proprio c'è chi ha a cuore detto fantasmagorico progetto fatto di traguardi irraggiungibili dove potersi trastullare tra "cigni e paperette" bene....... si dia da fare, la strada è lunga e tortuosa, faccia pure se lo ritiene, ma non chieda in cambio l'applicazione della PEREQUAZIONE che in quella zona, almeno per quanto ad aspettative ha cagionato già NON POCHE VITTIME illuse da illusionisti e saltimbanchi che riescono addirittura a convincere chi dovrebbe opporsi, facendo digerire loro finanche la bonifica di vecchi "serbatoi ex-M.M." per chi li ha acquistati Assurdi "Bidoni arrugginiti" anzi proprio un gran BIDONE per chi dovrà provvedere alla loro bonifica, Vecchia Ruggine... "nuovi grattacapi" che oggi si vogliono scaricare sulle spalle già piene di piaghe... di una A.C. Orba e una Comunità...... poco accorta.

Lasciamo in pace la Salinella che risente ancora delle lancinanti ferite inferte negli anni passati, v. zona via Lago di Levico e dintorni vasta area nella quale, complice l'A.C. che non ha saputo opporsi alla speculazione sono state ammassate decine, centinaia di famiglie che ancora piangono l'insana decisione di acquistare la casa in una zona isolata e desolata ignobile quartiere realizzato contro ogni regola urbanistica nell'ambito del quale spicca via R. Leone larga appena 2,85 mt. quartiere novello costruito in area tipizzata come Distretto Scolastico, pensate.

Ed oggi, ancora, c'è chi pensa a speculazioni edilizie, forse, a nulla o poco valendo il caso degli Alloggi per i Poliziotti che da noialtri denunciato alla Procura della Repubblica negli anni passati... archiviato a Taranto è fortunatamente riemerso in quel di Bari.

Tanti gli ABORTI negli anni, tra i celebri ABBANDONI di questa sfigata Città:

Parco Archeologico ‚Äď Parco del Mirto ‚Äď Parco della Rimembranza, ben presto potremo annoverare il BIOPARCO.

Chi vivrà vedrà… Ai posteri l’ardua sentenza; per intanto persino la C.A.T. perde tempo e gettoni di presenza per discutere circa il Sesso degli Angeli.

Esimi Vendola e Barbanente........ intervenite con autorità sull'A.C. di Taranto ad invertire la rotta prima che il novello TITANIC… affondi in maniera impietosa.

 

Taranto lì, 28 febbraio 2013                                                                             il presidente





Segnala questa pagina
mappa del sito

Per un tuo commento scrivi sul Guest Book del Delfini Erranti


home   cookie policy guest book   sport   cultura   societ√†   ambiente   delfinario   blunote