sabato
24   ottobre   2020
ore    7 :27
DELFINI ERRANTI

se vuoi lasciare un messaggio Clicca qui
La redazione del sito non è responsabile dei contenuti dei messaggi inviati dagli utenti del servizio pertanto: lasciare indirizzi e-mail o altre informazioni personali è di responsabilità del singolo utente. La redazione del sito si riserva, inoltre, di cancellare messaggi poco edificanti, insulti gratuiti, materiale pornografico e altro, a favore di un dibattito più serio e maturo.

iscriviti

per sentire la musica clicca qui

ad oggi il sito conta
1922 iscritti

gli ultimi 10 interventi del Guest Book dei Delfini Erranti gli ultimi 10 interventi del Guest Book dei Delfini Erranti
mappa del sito
ci sono 1785 Delfini Erranti in linea
HOME D.E. GUEST BOOK SPORT ISCRIVITI DELFINARIO LINKS COOKIE POLICY
***

Nome

Redazione D.E.

Titolo

LA CITTA' SCELGA CON CHI STARE!

Commento:
stasera la fiaccolata pro-magistrati
e in memoria delle vittime.




CLICCA QUI

venerdì 05/10/2012 15:42:31


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Custodi denunciano: l'Ilva non collabora

Commento:

condotta ostruzionistica dell'azienda
segnalata dalla Procura ai magistrati
CLICCA QUI

venerdì 05/10/2012 15:37:12


Nome

Redazione D.E.

Titolo

x max-mo

Commento:

Landini (Fiom-Cgil) sembra non pensarla proprio allo stesso modo. Dovrebbero sentirsi un pò di più ...
CLICCA QUI

venerdì 05/10/2012 10:35:10


Nome

max-mo

Titolo

Camusso (CGIL)

Commento:

«L'impianto deve restare aperto, sull'Ilva non possiamo essere in perenne conflitto istituzionale. Se c'è una norma regolatoria che è l'Aia vale quella» ha dichiarato Susanna Camusso, segretario della Cgil.

Un'altra scienziata, ne sentivamo il bisogno.

venerdì 05/10/2012 10:08:34


Nome

Redazione D.E.

Titolo

LA REGIONE PUGLIA NON SPENGA LE NOSTRE FIACCOLE!

Commento:

Mentre la Regione avvia un procedimento verso la dottoressa Muscogiuri che ha parlato degli incrementi di tumore a Taranto, noi porteremo le nostre carte in Procura

da Rosella Balestra - Donne per Taranto
Fabio Matacchiera - Fondo Antidiossina Taranto Onlus
Alessandro Marescotti - PeaceLink

CLICCA QUI

venerdì 05/10/2012 09:15:51


Nome

Redazione D.E.

Titolo

“No agli inceneritori, no al raddoppio dell'Appia Energy su Massafra”

Commento:

nota stampa del Dr. Patrizio Mazza (Idv)
da mazza.segreteria@libero.it

CLICCA QUI

giovedì 04/10/2012 21:02:56


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Seminario di approfondimento

Commento:
DI COSA PARLIAMO QUANDO PARLIAMO DI ILVA

da Legambiente Taranto


CLICCA QUI

giovedì 04/10/2012 20:44:01


Nome

Ghiaccio bollente rossoblù

Titolo

caro Max

Commento: le cose sono maledettamente semplici, ma per interessi e connivenze si fa finta di non capirle, e si gioca con i numeri, con le frasi ad effetto, con gli equivoci. Un esempio che capirebbe anche un bambino lo hai fatto proprio tu ieri. Se si scopre che il titolare di un ristorante intende fare soldi violando la legge con prodotti avariati e, peggio, infischiandosene della salute dei frequentatori, è doveroso che gdf e fdo mettano quel locale sotto sequestro. Nè risulta ammissibile pensare che quell'esercizio possa rimanere aperto perchè ci lavorano camerieri, cuochi e dipendenti vari, o che ci siano dei fornitori che avrebbero un calo di affari. Quel titolare se vuol riaprire deve rassegnarsi ad usare un pò dei lauti profitti per rispettare la legge, adeguarsi alle regole e non intossicare la gente. Deve rassegnarsi, è stato beccato, viene controllato, difficile se non inutile cercare ancora coperture con regalìe e bustarelle varie. O spende quanto gli spetta o non riapre. Dovrebbe perciò essere interesse, oltre che dei frequentatori, soprattutto proprio dei dipendenti di quel locale fare di tutto affinchè il datore di lavoro si metta in regola. Sapendo, se hanno un minimo di cervello, che gli è stato intimato che solo se si mette in regola può riaprire, e solo se riapre non avrebbero rischi per l'occupazione. Ma se il tizio non vuole saperne di mettersi in regola, è davvero indifendibile chi a quel punto se la prende, non con questo disonesto, ma con la gdf e con i cittadini che protestano. Controproducente, egoistico, illegale ed anche un pò perverso sarebbe infatti da parte loro difendere ancora quel padrone fuorilegge per un posto di lavoro, pur sapendo (e lo sanno) che quel lavoro intossica e danneggia la salute dei cittadini.
E' tutto maledettamente semplice, dicevo, ma si fa finta di non capire ... ci sono interessi di soldi, ma anche di voti e di tessere, caro Max, ecco perchè un Angeletti (e non solo lui) può tranquillamente sparare ancora certe rumorosissime castronerie.

giovedì 04/10/2012 19:45:03


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Il leghista Maroni dimentica
il ministro Maroni

Commento:

da Biagio De Marzo
Presidente di “AltaMarea”

CLICCA QUI

giovedì 04/10/2012 18:43:39


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Fiaccolata pro-magistratura

Commento:
E' importantissimo partecipare!
Il dramma di Taranto, il diritto alla vita ed alla legalità
riguarda tutti noi!

da Nicola Pavia

CLICCA QUI

giovedì 04/10/2012 17:35:08


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Taranto, fiaccolata pro-magistratura:
un megastriscione senza colori politici

Commento:
da Alessandro Marescotti

CLICCA QUI

giovedì 04/10/2012 16:50:23


Nome

max-mo

Titolo

Angeletti (UIL)

Commento: ILVA: ANGELETTI, SE CHIUDE PER ATTO AMMINISTRATIVO E' BOMBA ATOMICA

Sig. Angeletti, se l'ILVA dovesse chiudere PERCHE' NON PONE FINE AI REATI COMMESSI ED ANCORA IN ESSERE, gli investitori stranieri capirebbero che l'Italia non è solo corruzione, concussione ed illegalità, come sono stati abituati a vederla da 30 anni a questa parte, ma che tutti gli imprenditori, purchè onesti, sono i benvenuti. Se poi lei, in nome del lavoro (anche e soprattutto del suo), aprirebbe le porte della nazione ad ogni malfattore promettente investimenti e posti di lavoro, sappia che esiste una maggioranza di italiani che dice NO a lei e a chi la pensa come lei!

Chi paventa la chiusura dello stabilimento in seguito alle decisioni del GIP è solo un bugiardo ed un mentitore. Chiedere che un altoforno venga chiuso perchè possa essere ristrutturato secondo le migliori tecnologie, non equivale a far chiudere l’azienda. L’azienda chiuderà se non vorrà investire in questa ristrutturazione, e se non vorrà investire in questa ristrutturazione sarà solo perchè avrà già pianificato da tempo l’abbandono nel giro di pochi anni.

L’ILVA di Taranto ed i tarantini andavano spremuti come limoni fino a quando fosse stato possibile! Illusi TUTTI i lavoratori, che speravano di arrivare alla pensione in un’azienda di quasi 50 anni in cui non si facevano investimenti tecnologici e con un Emilio Riva giunto quasi all'età di 90 anni. E’ il momento di creare un’alternativa per Taranto, perchè non si debba più scegliere tra partire, mentire, morire!

giovedì 04/10/2012 12:38:47


Nome

Redazione D.E.

Titolo

'Italiani Liberi e Forti'

Commento:
un partito che vuole cambiare il modo di fare politica in Italia

Articolo di Vito Piepoli
da vpiepoli@gmail.com


CLICCA QUI

giovedì 04/10/2012 09:20:06


Nome

Redazione D.E.

Titolo

AIA AIA AIA ... ci risiamo!

Commento:

tra i componenti presenti nella commissione che sta formulando la nuova Autorizzazione Integrata Ambientale c'è .. un ex consulente dell'Ilva. I Verdi scrivono a Monti.

CLICCA QUI

giovedì 04/10/2012 00:28:31


Nome

Redazione D.E.

Titolo

'Ministro Clini, falso sarà lei!'

Commento:

da sito Gad Lerner

CLICCA QUI

mercoledì 03/10/2012 23:24:35


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Altro che 'fulmini a ciel sereno' ...
'Colonizzatori' e 'colonizzati' a confronto ....

Commento:
da Gianpiero

CLICCA QUI

mercoledì 03/10/2012 20:06:41


Nome

Redazione D.E.

Titolo

x max-mo

Commento: Bravo Max, più che adeguato. Lo abbiamo messo in Home e questo lo facciamo girare anche un pò, per la dovuta conoscenza del simpatico draghetto ...

mercoledì 03/10/2012 18:12:32


Nome

Redazione D.E.

Titolo

DECRETO ILVA

Commento:
Bonelli: per il governo la bonifica di Taranto vale meno di un F-35

da Ufficio Stampa Federazione dei Verdi
CLICCA QUI

mercoledì 03/10/2012 17:43:13


Nome

Redazione D.E.

Titolo

'13 sotto il lenzuolo'
di Giuliano Pavone

Commento:
Da oggi in libreria
Puglia, anni 80, cinema, Totocalcio, amicizia, Lino Banfi, musica, sesso. E anche un po' di me.

da giulianopavone@gmail.com


CLICCA QUI

mercoledì 03/10/2012 17:23:45


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Inchiesta Ilva

Commento:
Come è nata l'attuale inchiesta sull'Ilva?
PeaceLink risponde alla Fiom

da Alessandro Marescotti
Presidente di PeaceLink

CLICCA QUI

mercoledì 03/10/2012 17:12:10


Nome

max-mo

Titolo

La mia replica..

Commento:

..ad un articolo non serio! clicca

Gentile Andrea Drago,
ho letto il suo articolo e francamente non vedo niente di costruttivo se non la solita difesa riservata alle industrie in nome del PIL. Ma lei, prima di scrivere l'articolo, a Taranto ci è stato? Vengono da lei citati molti passaggi di cui ci ha deliziato negli ultimi giorni il ministro Clini, senza la pur minima verifica o riscontro. Lei scrive che i reati vanno perseguitati, ma dimentica di scrivere che i reati devono cessare.
Cosa scriverebbe se si scoprisse che il ristorante in cui consuma il pasto giornaliero, usi ingredienti ed alimenti scaduti o di dubbia provenienza? Accetterebbe che il medesimo ristorante continui a svolgere l'attività, consentendogli di andare ad esaurimento delle merce scaduta prima di rinnovare cucina e magazzino, magari dandogli una bella pacca sulla spalla, oppure vorrebbe che l'esercizio fosse chiuso ed il ristoratore punito secondo la legge, in barba a cuochi e personale di servizio che rimarrebbe disoccupato ed al millesimo di PIL perduto?
Scriverebbe in quest'ultimo caso di come le forze dell'ordine si riservino il diritto di ostacolare la libera impresa?
Taranto ha per anni vissuto nel paradosso di un inceneritore situato a pochi chilometri dall'ILVA, obbligato per legge a rispettare un limite di emissioni di diossina centinaia di volte inferiori rispetto al vicino stabilimento siderurgico, grazie a leggi nazionali ad hoc per la siderurgia.
Questo è avvenuto fino a quando la regione non ha posto rimedio a questa anomalia varando una legge sua, ancora in parte disattesa. E' vero che tutto ciò che brucia libera diossina, ma è anche vero che la diossina lascia delle impronte digitali, denominate finger print. La diossina di Taranto è per larghissima parte proveniente dal cosiddetto camino E312 dell'ILVA, diossina la cui percentuale sarebbe del 92% sul totale nazionale, secondo i dati INES (Inventario Nazionale delle Emissioni e loro Sorgenti) del 2006, percentuale divenuta tale contestualmente allo spostamento in loco delle lavorazioni a caldo dallo stabilimento di Genova, stabilimento in cui per gli stessi motivi di Taranto gli altoforni sono stati spenti nel 2005 senza tanti se e senza tanti ma. Quella stessa diossina rilevata grazie appunto ai finger print nei pascoli e quindi nel latte degli animali che in quei luoghi si sono cibati.
Quanti territori densamente popolati lei conosce, che scambierebbero la loro aria con quella di Taranto, nei cui luoghi non si possa pascolare nel raggio di 20 km da una zona industriale?
Quanti casi conosce di abbattimento di migliaia di capi di bestiame per contaminazione da diossina?
Quanti mari conosce in cui non sia più possibile allevare i propri mitili?
Quante città conosce in cui esista un ordinanza secondo la quale non si può lasciare giocare i bambini nei giardini per contaminazione da varie sostanze inquinanti?
Mi sembra che i milanesi trascorrano senza problemi le giornate primaverili presso l'idroscalo, i comaschi presso il loro lago, i bolognesi sui loro colli, nella laguna veneta il turismo sia fiorente e si continui comunque a pescare. L'unica fortuna di Taranto è forse rappresentata proprio dalla sua posizione geografica e dall'esposizione ai venti: se una tale situazione si vericasse in pianura padana, la popolazione sarebbe decimata!
Concludendo sulla questione di Lecce in cui si morirebbe di tumore più che a Taranto: su quali dati verrebbero effettuati questi raffronti, visto che il registro tumori di Taranto è fermo all'anno 2006? I dati presso il ministero sono incompleti o completi a seconda di come e quando fa più comodo? Quali sarebbero poi le patologie riscontrate per fare un paragone serio? Per quanto mi riguarda, i leccesi potrebbero essere dei fumatori incalliti più dei tarantini. Tuttavia, se così non fosse e Lecce avesse comunque un problema, si avrebbe la volontà di scoprirne la cause, o anche questa volta dovrebbe intervenire la magistratura?
Se lei si fosse posto tutte queste domande prima di scrivere, probabilmente ne sarebbe uscito un articlo interessante.
Saluti.
P.S. Si è parlato tanto di qualità dell'aria, ma nessuno, tanto meno la magistratura si è ancora occupato della qualità delle acque.
Conosce per caso anche qualcuno che si bagnerebbe in questo mare?

http://www.youtube.com/watch?v=ktCUH6EjQJo

mercoledì 03/10/2012 13:40:51


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Fiaccolata a sostegno della magistratura

Commento:
Conferenza Stampa,giovedì 4 ottobre alle ore 11
nella libreria Gilgamesh a Taranto

da Alessandro Marescotti

CLICCA QUI

mercoledì 03/10/2012 08:35:06


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Benvenuto :-)

Commento:



mluigi

mercoledì 03/10/2012 07:58:36


Nome

mluigi

Titolo

prova

Commento: prova

mercoledì 03/10/2012 07:57:39


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Presentazione del libro
'SENZA PARACADUTE'

Commento:

Diario tragicomico di un giornalista precario
di Antonio Loconte

da clataranto@gmail.com


CLICCA QUI

mercoledì 03/10/2012 07:35:08


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Settimana ricca di iniziative al Laboratorio Urbano THE FACTORY di Palagiano (Ta)

Commento:

da urbanlab.thefactory@gmail.com

CLICCA QUI

mercoledì 03/10/2012 05:43:50


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Questione di VITA...o di MORTE

Commento:

Binomio.......INSCINDIBILE, purtroppo

da osservatoriolegnc@libero.it

CLICCA QUI

martedì 02/10/2012 22:27:15


Nome

fiocchidighiaccio

Titolo

aia aia!

Commento:

martedì 02/10/2012 21:42:08


Nome

Redazione D.E.

Titolo

‘di cosa parliamo quando parliamo di ilva’

Commento:

Seminario di approfondimento
sabato 6 ottobre
sala conferenze Biblioteca Comunale Acclavio


da Legambiente Taranto
CLICCA QUI

martedì 02/10/2012 17:59:26


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Joint Venture - Odissea nell'Ippazio

Commento:
Ottimismo industriale

di Alessandro Guido

===>Scenari legati alla nuova AIA per il siderurgico tarantino

martedì 02/10/2012 17:50:33


Nome

max-mo

Titolo

Tutela...del ministro in carica.

Commento: Comunque, ci fa enormemente piacere sapere che presso il ministero competente ci sono persone che impiegano il loro tempo per replicare alle trasmissioni televisive, anzichè vigilare sull''ambiente e la tutela del territorio e del mare'.

martedì 02/10/2012 16:54:29


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Ilva

Commento:
Bonelli: La trasmissione di Gad Lerner da Taranto
è stata coraggiosa ed equilibrata

da Ufficio Stampa Federazione dei Verdi
CLICCA QUI

martedì 02/10/2012 16:48:02


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Ilva

Commento:
Intervista a Massimiliano Del Vecchio
'Io, l'avvocato dei morti dell'Ilva'

di Tiziana Migliati (gionalista Tarantina)
CLICCA QUI

martedì 02/10/2012 16:43:26


Nome

Redazione D.E.

Titolo

x max-mo

Commento: non siamo molto esperti in materia, ma se fosse ... chissà se tecnici, supertecnici e scienziati vari, prendendola in considerazione, ammetterebbero mai che la soluzione era così semplice, soprattutto se fornita da un sempolice anziano ex-dipendente in pensione ...

martedì 02/10/2012 13:46:47


Nome

max-mo

Titolo

Potrebbe essere la soluzione?

Commento:

'Il minerale di ferro viene venduto in tre forme: minerale fino, in pellet e in pezzi. La maggior parte del minerale di ferro viene venduta, nelle tre forme, per la trasformazione in acciaio utilizzando il metodo del convertitore basico ad ossigeno. Una parte del minerale di ferro (minerale ottenuto per 'riduzione diretta') viene tuttavia venduta, sotto forma di pezzi e di pellet, per la produzione di acciaio utilizzando un forno elettrico ad arco'.

Niente più polveri, niente più agglomerazione.

martedì 02/10/2012 11:06:11


Nome

Redazione D.E.

Titolo

L'insostenibile leggerezza della precarieta'

Commento:
Precarietà dell'anima, del cuore, della vita, della mente
antologia, curata da Anna Montella

da annamontella2007@libero.it

CLICCA QUI

martedì 02/10/2012 08:48:54


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Fiaccolata per S. Francesco

Commento:
Patrono d'Italia e dell'Ecologia
mercoledì 3 Ottobre,in Piazza Garibaldi

da massimiliano@esseemme.net
CLICCA QUI

martedì 02/10/2012 01:09:10


Nome

Ghiacciomenta

Titolo

GRAZIE

Commento:
Un grazie a tutti coloro che hanno reso più bello
il mio giorno di festa con bellissimi messaggi.
Buonanotte a tutti
Maria Teresa

martedì 02/10/2012 00:57:00


Nome

Redazione D.E.

Titolo

ILVA

Commento:
BONELLI:CONSIGLIO COMUNALE APPROVA
NOSTRO DOCUMENTO

da Ufficio Stampa Federazione dei Verdi

CLICCA QUI

martedì 02/10/2012 00:48:35


Nome

fiocchidighiaccio

Titolo

Grazie!

Commento:
Buona notte Delfinario e grazie degli auguri cari amici è stata una giornata speciale, ricchisima, allegra e buoooona!


lunedì 01/10/2012 21:54:08


Nome

Ghiaccio bollente rossoblù

Titolo

....

Commento:

Apprezzabile come gesto, mi auguro che lo stesso bel gesto da parte di Istituzioni, politici, sindacati e personalità sociali ed ecclesiastiche sia stato compiuto nei confronti di chi sta al SS.Annunziata, al Moscati o nei confronti dei mitilicoltori, degli agricoltori, degli allevatori di bestiame, sono parecchio in crisi e si sentono soli e abbandonati anche loro. Con un pensierino magari anche a chi sta ... al Camposanto.

lunedì 01/10/2012 19:45:08


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Per quelli di voi che ne avevano chiesto notizie.

Commento:
Ilva Taranto: PARTITA LA DENUNCIA AL TRIBUNALE PENALE INTERNAZIONALE

violazione articoli 5,6 e 7 dello Statuto Corte Penale Internazionale dell'Aja


CLICCA QUI

lunedì 01/10/2012 18:56:36


Nome

Redazione D.E.

Titolo

ILVA: UNA 'AIA' COMPILATA ED APPROVATA DA CHI ???

Commento:

i custodi, gli unici autorizzati dalla Procura, non sono stati minimamente consultati.

CLICCA QUI

lunedì 01/10/2012 18:28:14


Nome

fiocchidighiaccio

Titolo

Auguri Teresa!!!

Commento:

Ahh sìììì!!
allora anche noi lasciamo il nostro augurio di Buon Onomastico alle nostre carissime Terese :-D oggi è festa nel Delfinario




lunedì 01/10/2012 15:57:05


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Gad Lerner, qui intervistato dalla Gazzetta, stasera in diretta TV dai Tamburi

Commento:

TV LA7 - programma 'L'infedele' ore 21,10

CLICCA QUI

lunedì 01/10/2012 14:31:28


Nome

Ghiacciolo gianni

Titolo

BUON COMPLEANNO!!!

Commento: Tanti auguri a te, tanti auguri a te, tanti auguri Barbarita, tanti auguri a te.
Da tutti noi un augurio pieno di affetto e amicizia


lunedì 01/10/2012 14:05:39


Nome

Ghiacciolo gianni

Titolo

BUON ONOMASTICO!!!

Commento: Uno speciale augurio alle mie carissime Terese. Un bacione ed abbraccione e che questo palloncino vi porti nei posti più belli e magici che voi possiate immaginare


lunedì 01/10/2012 14:02:17


Nome

Alekos

Titolo

Auguri

Commento: Mi associo agli auguri :-) Buona giornata a tutti voi

lunedì 01/10/2012 12:24:25


Nome

Ghiacciomenta

Titolo

AUGURI

Commento:

Tanti auguri a Teresina bella che,
come dice la nonna,
ha il sapor di caramella

lunedì 01/10/2012 10:36:54


Nome

max-mo

Titolo

Strane coincidenze temporali

Commento:

'Il gruppo istruttore è stato convocato il prossimo 9 ottobre ed il parere tecnico sarà emanato entro il successivo 11 ottobre.'

'I nuovi dati sulla mortalità nel sito dell'Ilva di Taranto saranno resi pubblici il 12 ottobre'

lunedì 01/10/2012 09:43:35



Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298 299 300 301 302 303 304 305 306 307 308 309 310 311 312 313 314 315 316 317 318 319 320 321 322 323 324 325 326 327 328 329 330 331 332 333 334 335 336 337 338 339 340 341 342 343 344 345 346 347 348 349 350 351 352 353 354 355 356 357 358 359 360 361 362 363 364 365 366 367 368 369 370 371 372 373 374 375 376 377 378 379 380 381 382 383 384 385 386 387 388 389 390 391 392 393 394 395 396 397 398 399 400 401 402 403 404 405 406 407 408 409 410 411 412 413 414 415 416 417 418 419 420 421 422 423 424 425 426 427 428 429 430 431 432 433 434 435 436 437 438 439 440 441 442 443 444 445 446 447 448 449 450 451 452 453 454 455 456 457 458 459 460 461 462 463 464 465 466 467 468 469 470 471 472 473 474 475 476 477 478 479 480 481 482 483 484 485 486 487 488 489 490 491 492 493 494 495 496 497 498 499 500 501 502 503 504 505 506 507 508 509 510 511 512 513 514 515 516 517 518 519 520 521 522 523 524 525 526 527 528 529 530 531 532 533 534 535 536 537 538 539 540 541 542 543 544 545 546 547 548 549 550 551 552 553 554 555 556 557 558 559 560 561 562 563 564 565 566 567 568 569 570 571 572 573 574 575 576 577 578 579 580 581 582 583 584 585 586 587 588 589 590 591 592 593 594 595 596 597 598 599 600 601 602 603 604 605 606 607 608 609 610 611 612 613 614 615 616 617 618 619 620 621 622 623 624 625 626 627 628 629 630 631 632 633 634 635 636 637 638 639 640 641 642 643 644 645 646 647 648 649 650 651 652 653 654 655 656 657 658 659 660 661 662 663 664 665 666 667 668 669 670 671 672 673 674 675 676 677 678 679 680 681 682 683 684 685 686 687 688 689 690 691 692 693 694 695 696 697 698 699 700 701 702 703 704 705 706 707 708 709 710 711 712 713 714 715 716 717 718 719 720 721 722 723 724 725 726 727 728 729 730 731 732 733 734 735 736 737 738 739 740 741 742 743 744 745 746 747 748 749 750 751 752 753 754 755 756 757 758 759 760 761 762 763 764 765 766 767 768 769 770 771 772 773 774 775 776 777 778 779 780 781 782 783 784 785 786 787 788 789 790 791 792 793 794 795 796 797 798 799 800 801 802 803 804 805 806 807 808 809 810 811 812 813 814 815 816 817 818 819 820 821 822 823 824 825 826 827 828 829 830 831 832 833 834 835 836 837 838 839 840 841 842 843 844 845 846 847 848 849 850 851 852 853 854 855 856 857 858 859 860 861 862 863 864 865 866 867 868 869 870 871 872 873 874 875 876 877 878 879 880 881 882 883 884 885 886 887 888 889 890 891 892 893 894 895 896 897 898 899 900 901 902 903 904 905 906 907 908 909 910 911 912 913 914 915 916 917 918 919 920 921 922 923 924 925 926 927 928 929 930 931 932 933 934 935 936 937 938 939 940 941 942 943 944 945 946 947 948 949 950 951 952 953 954 955 956 957 958 959 960 961 962 963 964 965 966 967 968 969 970 971 972 973 974 975 976 977 978 979 980 981 982 983 984 985 986 987 988 989 990 991 992 993 994 995 996 997 998 999 1000 1001 1002 1003 1004 1005 1006 1007 1008 1009 1010 1011 1012 1013 1014 1015 1016 1017 1018 1019 1020 1021 1022 1023 1024 1025 1026 1027 1028 1029 1030 1031 1032 1033 1034 1035 1036 1037 1038 1039 1040