venerdì
31   ottobre   2014
ore    23 :36
DELFINI ERRANTI
anno XIV

se vuoi lasciare un messaggio Clicca qui
La redazione del sito non è responsabile dei contenuti dei messaggi inviati dagli utenti del servizio pertanto: lasciare indirizzi e-mail o altre informazioni personali è di responsabilità del singolo utente. La redazione del sito si riserva, inoltre, di cancellare messaggi poco edificanti, insulti gratuiti, materiale pornografico e altro, a favore di un dibattito più serio e maturo.

iscriviti

per sentire la musica clicca qui

ad oggi il sito conta
1887 iscritti

gli ultimi 10 interventi del Guest Book dei Delfini Erranti gli ultimi 10 interventi del Guest Book dei Delfini Erranti
mappa del sito
ci sono 16 Delfini Erranti in linea
HOME D.E. D.E.T.R. GUEST BOOK SPORT CHAT ISCRIVITI DELFINARIO LINK
***

Nome

Redazione D.E.

Titolo

ilva: la protesta arriva a Milano, sotto la sede di riva.

Commento:


intanto Taranto è diventata città osservata speciale dell'UE



CLICCA QUI

sabato 26/01/2013 13.17.09


Nome

Redazione D.E.

Titolo

ARTE IN MASCHERA

Commento:

Collettiva di Arte pittorica
Congresso - storia e tradizioni

da Letizia Lisi
presidente Ass.Art Cul. IL MELOGRANO ART TARANTO ONLUS

CLICCA QUI

venerdì 25/01/2013 22.34.26


Nome

Redazione D.E.

Titolo

DEGRADO in Città

Commento:

da osservatoriolegnc@libero.it

CLICCA QUI

venerdì 25/01/2013 21.35.28


Nome

Redazione D.E.

Titolo

ILVA

Commento:
Domani, 26 giugno, conferenza stampa del Presidente dei Verdi
ore 11.00 a Taranto in Via Monfalcone (sede dei Verdi)

da Ufficio Stampa Federazione dei Verdi

CLICCA QUI

venerdì 25/01/2013 19.11.53


Nome

Redazione D.E.

Titolo

27 gennaio - il giorno della memoria
“AVE MARIJE…” FU L’ÙRTEME PENZIERE

Commento:

di Tonino Lenti

CLICCA QUI

venerdì 25/01/2013 13.03.54


Nome

Redazione D.E.

Titolo

ELEZIONI

Commento:
Bonelli: ad ogni sondaggio Vendola attacca Ingroia

da Ufficio Stampa Federazione dei Verdi

CLICCA QUI

venerdì 25/01/2013 9.15.37


Nome

Redazione D.E.

Titolo

“Venerdì Culturali di Presenza Lucana”

Commento:
DIAFORUM SULL'ARCHEOLOGIA
'TESORI DI PUGLIA
Una passeggiata archeologica fra Messapi, Greci, Peuceti e Dauni'

Articolo di Michele Santoro


CLICCA QUI

giovedì 24/01/2013 23.32.32


Nome

Redazione D.E.

Titolo

ILVA

Commento:
Bonelli, il futuro di Taranto e' nella conversione industriale
Clini e D'Alema difendono un decreto incostituzionale e non salute

da Ufficio Stampa Federazione dei Verdi

CLICCA QUI

giovedì 24/01/2013 23.27.55


Nome

Ghiaccio bollente rossoblù

Titolo

x ziotonino

Commento: ma noi, caro Beppe, come quelle povere vittime, come tutte le povere vittime innocenti di questo angolo di terra, come tutti i loro sfortunati familiari, non abbiamo lo yacht di 60 metri ma abbiamo
... tanta fede in Cristo ...

giovedì 24/01/2013 16.26.20


Nome

ziotonino

Titolo

mi avete tolto le parole di bocca

Commento: Pagherete tutto. Infami. In costa azzurra sullo yacht di 60 metri, invece che in carcere.

giovedì 24/01/2013 14.46.39


Nome

Redazione D.E.

Titolo

riflessione dell'ora di pranzo

Commento:

dopo aver letto le notizie di oggi, se fossimo nei panni di Fabio Riva,

dopo aver trascorso piacevolmente il Capodanno in Costa Azzurra con i familiari, nel caso dovesse a breve essere costretto a trasferirsi meno piacevolmente a Taranto ... nella eventualità di finire casualmente nelle mani dei familiari di quelle persone purtroppo uccise dal cancro, non esiteremmo ad accettare un rassicurante soggiorno ... in carcere.

Praticamente ... una minchiata ...

Buon appetito

giovedì 24/01/2013 12.51.34


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Visita Clini: magistrati irremovibili sul NO al dissequestro e sull'incostituzionalità della legge salva-ilva

Commento:
ma sono impegnati a studiare soluzioni, se ne esitono, praticabili e legali. L'azienda non ha un piano B, lavoratori in ansiosa attesa.

CLICCA QUI

giovedì 24/01/2013 12.36.56


Nome

Redazione D.E.

Titolo

'Forte Laclos'

Commento:
mostra personale di Gianluca Marinelli

da zizza.gianlu@libero.it

CLICCA QUI

giovedì 24/01/2013 10.42.02


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Tubature Ilva sotto le strutture scolastiche

Commento:
Genitori in sit-in dinanzi ad una scuola dei Tamburi reclamano un incontro urgente con il sindaco Stefàno

da a.marescotti@peacelink.it>

CLICCA QUI

giovedì 24/01/2013 9.29.09


Nome

Redazione D.E.

Titolo

ELEZIONI

Commento:
Bonelli: il programma per l'acquisto dei caccia F-35
va semplicemente cancellato.

da Ufficio Stampa Federazione dei Verdi

CLICCA QUI

mercoledì 23/01/2013 21.44.53


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Ilva: NO della Procura della Repubblica di Taranto al dissequestro dei prodotti finiti

Commento:
Clini: se passa l'incostituzionalita' della legge, il governo non ha un piano B

da Ansa .it

CLICCA QUI

mercoledì 23/01/2013 19.29.39


Nome

Redazione D.E.

Titolo

ILVA

Commento:
BONELLI (VERDI), SOLDI PER BONIFICA SONO UN BLUFF - CLINI RISPONDA: CHE FINE HANNO FATTO RISORSE DECRETO AGOSTO?

da Ufficio Stampa Federazione dei Verdi

CLICCA QUI

mercoledì 23/01/2013 17.45.19


Nome

max-mo

Titolo

Corrado Clini

Commento: Succede in Italia, a Taranto. In quale parte del mondo la visita di un ministro dell'Ambiente, implica la trasformazione in zona rossa del centro urbano, blocco dalle 8 alle 20 e più di 350 agenti mobilitati? Il ministo Clini è riuscito a trasformare in una guerra tra vittime, ciò che doveva essere la cosa più ovvia e la sua unica competenza, cioè tutelare l'ambiente e la salute prima di ogni altra cosa. Purtroppo però, il ministro ha voluto occuparsi di tutto: industria, economia, lavoro, giustizia, ambiente, salute (e l'ordine non è casuale). Ci mancava solo che il decreto lo firmasse direttamente lui, anziché Napolitano.

mercoledì 23/01/2013 13.31.51


Nome

Redazione D.E.

Titolo

riflessione dell'ora di pranzo

Commento: il ministro Clini, applaudito in Parlamento da tutti quelli che la pensano come lui, e definito in quella sede, nel corso dell'approvazione della legge salva-ilva, il miglior ministro dell'ambiente della storia repubblicana (avete letto bene), nella città interessata dal suo applaudito provvedimento, di applausi non ne prende nemmeno mezzo e deve circolare protetto da circa 350 poliziotti.

Buon appetito.

mercoledì 23/01/2013 12.57.57


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Nella legge salva-ilva violati 17 articoli della Costituzione

Commento:

questo il giudizio del Gip Todisco che trasmette gli atti
alla Corte Costituzionale.


CLICCA QUI

mercoledì 23/01/2013 12.38.32


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Corsi di Formazione sulla Salute e Sicurezza sui Luoghi di Lavoro

Commento:
da segreteria@scuolaediletaranto.com

CLICCA QUI

mercoledì 23/01/2013 7.57.00


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Legambiente scrive
al Ministro Corrado Clini

Commento:

da www.legambientetaranto.eu

CLICCA QUI

martedì 22/01/2013 21.37.34


Nome

Redazione D.E.

Titolo

La Morte di Padre Salvatore Discepolo

Commento:

Essere pellegrino di Cristo è ascoltare la parola come rivelazione

di Pierfranco Bruni

CLICCA QUI

martedì 22/01/2013 21.27.36


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Il latitante Fabio Riva è stato arrestato a Londra, attualmente in libertà vigilata

Commento:

intanto anche la Gip Patrizia Todisco invia alla Consulta ricorso per incostituzionalità della legge salva-ilva

da ansa.it


CLICCA QUI

martedì 22/01/2013 18.01.56


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Benvenuta :-)

Commento:



elisa412

martedì 22/01/2013 13.16.53


Nome

elisa412

Titolo

prova

Commento: prova collegamento OK

martedì 22/01/2013 12.48.14


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Sì dell'ilva al 'lodo'? Ma anche per Vendola è una disponibilità ... solo a parole.

Commento:
sit-in dei 'Liberi e Pensanti' a Milano sotto la sede dell'azienda.
CLICCA QUI

martedì 22/01/2013 12.40.19


Nome

Redazione D.E.

Titolo

69ª stagione concertistica 2012/13

Commento:
FABIO CONCATO A TARANTO

da info@amicidellamusicataranto.it

CLICCA QUI

martedì 22/01/2013 8.11.30


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Reati - Armandone

Commento: da Alessandro Guido

Armandone si scopre legislatore antimafia.

martedì 22/01/2013 7.51.27


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Uova alla diossina

Commento:
PeaceLink chiede che venga data
la massima informazione alla popolazione

da a.marescotti@peacelink.org
CLICCA QUI

martedì 22/01/2013 7.10.40


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Ilva - Taranto

Commento:
Bonelli (verdi), dissequestro? Fiera ipocrisia della politica
Monti troppo impegnato per pensare a fondi per bonifiche Taranto

da Ufficio Stampa Federazione dei Verdi
CLICCA QUI

lunedì 21/01/2013 23.08.59


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Commento: Subito studi epidemiologici e ricerche sulla incidenza delle malattie croniche invalidanti come l’endometriosi

da tarantolider@libero.it

CLICCA QUI

lunedì 21/01/2013 22.48.00


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Siderlandia.it
News dalla città dell'acciaio n.59

Commento:
Riflessioni di un operaio
di Morris Franchini
CLICCA QUI

lunedì 21/01/2013 22.09.23


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Elezioni

Commento:
Verdi, l'acquisto F-35, sono uno schiaffo in faccia
all'Italia onesta e alle famiglie in crisi.

da Ufficio Stampa Federazione dei Verdi
CLICCA QUI

lunedì 21/01/2013 19.43.09


Nome

Redazione D.E.

Titolo

DIOSSINA

Commento:
CONTROLLO SULLE GALLINE, UOVA,
LUMACHE E CACCIAGIONE

da Alessandro Marescotti
Presidente di PeaceLink
CLICCA QUI

lunedì 21/01/2013 18.52.40


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Bonelli (Verdi): invece del lodo Vendola si faccia il LODO SALUTE PER TARANTO

Commento:
da Uff. Stampa Verdi

CLICCA QUI

lunedì 21/01/2013 8.00.01


Nome

max-mo

Titolo

Amianto in ILVA? Sai la novità

Commento: rapporto del 4-10-2012

In sintesi, se qualcuno lavora nei pressi di quel fornetto n° 3, c'è la possibilità che inali fibre di amianto, oppure no?

domenica 20/01/2013 23.50.14


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Incontro con l'Autore

Commento:
Pierfranco Bruni e il Mediterraneo a Martina Franca
incontro di studi organizzato
dall’Istituto Comprensivo Statale “A. E. Chiarelli”

da csrbruni@alice.it
CLICCA QUI

domenica 20/01/2013 22.30.52


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Ilva - Taranto

Commento:
Bonelli a Bersani, perche' non si e' applicata legge per salute tarantini?
da Ufficio Stampa Federazione dei Verdi

CLICCA QUI

domenica 20/01/2013 19.16.42


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Ilva -Taranto

Commento:
Istituzioni e sindacati tutti colpevolmente coinvolti,
sono solidale con la Magistratura

Nota Stampa del Dr. Patrizio Mazza Cons. reg. Puglia
CLICCA QUI

domenica 20/01/2013 18.14.18


Nome

Ghiaccio bollente rossoblù

Titolo

il referendum ...

Commento: ... altro che difesa, interesse della città e bene comune ... il sindaco Stefàno, la cui credibilità è ormai al livello di un soldo bucato (dopo 'quelle intercettazioni', che naturalmente non possono avere giustificazione alcuna, avrebbe dovuto avere la dignità ed il buon senso di dimettersi invece di arrangiare e farfugliare qualche maldestra scusante) questa volta, come contributo al doveroso tentativo di evitare ulteriori tensioni e contrapposizioni in una città già inguaiata in questo senso, ha pensato bene di piazzare, proprio di questi tempi, un bel referendum pro o contro l'ilva. Complimenti per il tempismo. Dopo anni di ritardi e rinvii, guarda caso il referendum riceve l'ok proprio adesso, quando tra l'altro, oltre che essere denso di pericoli, non ha più significato. Non essendoci più dubbi sull'argomento. Comprendo l'entusiasmo dell'avv.Russo ma la città, quella libera da ricatti, costrizioni e collusioni, ha già espresso in maniera più che evidente il suo parere in molte occasioni, tra cui vorrei ricordare vari cortei con la partecipazione di migliaia e migliaia di persone, tutte a favore dell'azione della Magistratura e contro comportamenti e leggi arroganti ed incostituzionali. A meno che non si sia diventati tutti ciechi e sordi dalle parti del Municipio, di quale altro parere 'consultivo' c'è bisogno? Siccome di soldi ce ne sono tanti, mi raccomando, sprechiamone altri facendo finta di non sapere come la pensano i tarantini, quelli liberi da ricatti, costrizioni e collusioni. Questo referendum calato all'improvviso proprio in questo periodo, considerati certi precedenti illuminanti in materia di rapporti con l'ilva, desta più di un sospetto ...

domenica 20/01/2013 0.22.39


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Messaggio video al latitante Fabio Riva dell'Ilva S.P.A.

Commento:

Matacchiera: «Latitante Fabio Riva, non provi vergogna a fuggire?» >

CLICCA QUI

sabato 19/01/2013 19.05.11


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Un altro provvedimento 'salva-Ilva' ?

Commento:
Il Governo si decida a pretendere,all'Ilva e dai Riva,il piano industriale e le risorse finanziarie necessarie al risanamento della fabbrica

da Legambiente Taranto
CLICCA QUI

sabato 19/01/2013 18.58.59


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Commento:
L'azione della Magistratura è l'unica in grado di difendere 'veramente' la nostra salute. Continuiamo a sostenerla!

da donnepertaranto@libero.it

CLICCA QUI

sabato 19/01/2013 18.09.51


Nome

Redazione D.E.

Titolo

ILVA

Commento:
BONELLI (VERDI): IN SEI MESI IL GOVERNO
NON HA SPESO UN EURO PER TARANTO

da Uff. Stampa Federazione dei Verdi
CLICCA QUI

sabato 19/01/2013 18.06.19


Nome

Alekos

Commento: 'Oggi l'Ilva è ormai un problema e nessun politico pro-Ilva verrà a metterci la faccia'.

Questo quanto affermato da Alessandro Marescotti. Vorrei crederci, vorrei fosse vero ma poi leggi queste cose, prendi atto dei comportamenti anticostituzionali dei rappresentanti dello stato e ti pervadono mille dubbi.
Prostrati di fronte all'interesse privato, i nostri rappresentanti istituzionali non si limitano a metterci la faccia ma si dimenano per conquistare un posto nei libri di storia.
Sono scettico rispetto alla convinzione (che credo sia piu' una speranza) di Alessandro, e temo che questa azienda sarà ancora tenuta su da questi interessi. A fronte di una crisi dichiarata (inspiegabile e inaccettabile visti gli enormi profitti accumulati nel corso degli anni) si provvederà a salvare questa azienda per il suo interesse nazionale (palesemente inconsistente) nel nome del progresso e con i soldi, la salute e la vita dei cittadini. Riva ha dato molto ai politici di tutti gli schieramenti ed ora deve prendere ancora, di più.
Unica certezza la presenza dei magistrati e, come sostiene Ghiaccio, la maturanda consapevolezza di parte della popolazione. Dispiace dover dire grazie a chi svolge diligentemente il proprio lavoro, dire grazie ad un magistrato perchè esercita la sua professione; a parte la buona educazione, è il segnale che la logica delle cose è invertita. Comunque sia, sono persona educata e dunque... grazie!

sabato 19/01/2013 12.49.17


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Ilva

Commento:
BONELLI: IL GOVERNO HA TRADITO TARANTO
NESSUN INTERVENTO PER SALUTE, LAVORO E BONIFICHE

da Uff. Stampa Federazione dei Verdi

CLICCA QUI

sabato 19/01/2013 10.22.37


Nome

ziotonino

Titolo

non ho il minimo dubbio

Commento: che la risposta al tuo quesito sia positiva. L'ho già scritto nel mio saggio pubblicato a fine dicembre: questa vicenda lede il principio di separazione dei poteri. E ogni passaggio mi pare confermarlo.

sabato 19/01/2013 9.52.32


Nome

Ghiaccio bollente rossoblù

Titolo

x ziotonino

Commento: ti ringrazio per la spiegazione ma, considerato il titolo del tuo messaggio, ho bisogno di un ulteriore chiarimento: vuoi dire per caso che la Costituzione non prevede che Governo, parti sociali e Regione possano entrare così a gamba tesa su di un atto della Magistratura? Che io sappia il bilanciamento dei poteri fu un'esigenza a tutela di uno Stato democratico libero da tradurre in articoli inviolabili che i Padri sentirono come necessaria, indispensabile, irrinunciabile, all'indomani del fascismo. In poche parole, costoro, tentando di imporre il loro potere, stanno invadendo apertamente l'autonomia della Magistratura e violando (anch'essi) la Costituzione? Aspetto una tua franca risposta, intanto ti saluto e ti abbraccio.

sabato 19/01/2013 9.45.49


Nome

ziotonino

Titolo

il diritto costituzionale è morto

Commento: Ilva: il Consiglio dei Ministri, le Parti sociali, la Regione: tutti d accordo a dire che, nonostante sia pendente la questione di costituzionalità, la norma deve essere applicata. Chi glielo spiega che - per ragioni di ordine processuale - se la magistratura toglie i sigilli alle merci sequestrate, la questione di costituzionalità perde di rilevanza e dunque diventa inammissibile? Hanno intenzione di cambiare le regole del giudizio costituzionale? Provo a spiegare meglio: le norme prevedono che la Corte costituzionale possa essere chiamata a giudicare solo su norme che DEVONO NECESSARIAMENTE ESSERE APPLICATE DAL GIUDICE CHE SOLLEVA LA QUESTIONE DI COSTITUZIONALITA' NEL PROCESSO (nel nostro caso, il processo concerne la richiesta di revoca ai sigilli). Ora, è evidente, che se togliamo i sigilli ai beni, la norma (proprio perchè diretta esclusivamente a quei fini) non si potrà più applicare, gli effetti della eventuale decisione della Corte costituzionale sarebbero inutili, e dunque la Corte dichiarerebbe inammissibile la questione, in quanto avrebbe perso di attualità.

sabato 19/01/2013 8.49.31



Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298 299 300 301 302 303 304 305 306 307 308 309 310 311 312 313 314 315 316 317 318 319 320 321 322 323 324 325 326 327 328 329 330 331 332 333 334 335 336 337 338 339 340 341 342 343 344 345 346 347 348 349 350 351 352 353 354 355 356 357 358 359 360 361 362 363 364 365 366 367 368 369 370 371 372 373 374 375 376 377 378 379 380 381 382 383 384 385 386 387 388 389 390 391 392 393 394 395 396 397 398 399 400 401 402 403 404 405 406 407 408 409 410 411 412 413 414 415 416 417 418 419 420 421 422 423 424 425 426 427 428 429 430 431 432 433 434 435 436 437 438 439 440 441 442 443 444 445 446 447 448 449 450 451 452 453 454 455 456 457 458 459 460 461 462 463 464 465 466 467 468 469 470 471 472 473 474 475 476 477 478 479 480 481 482 483 484 485 486 487 488 489 490 491 492 493 494 495 496 497 498 499 500 501 502 503 504 505 506 507 508 509 510 511 512 513 514 515 516 517 518 519 520 521 522 523 524 525 526 527 528 529 530 531 532 533 534 535 536 537 538 539 540 541 542 543 544 545 546 547 548 549 550 551 552 553 554 555 556 557 558 559 560 561 562 563 564 565 566 567 568 569 570 571 572 573 574 575 576 577 578 579 580 581 582 583 584 585 586 587 588 589 590 591 592 593 594 595 596 597 598 599 600 601 602 603 604 605 606 607 608 609 610 611 612 613 614 615 616 617 618 619 620 621 622 623 624 625 626 627 628 629 630 631 632 633 634 635 636 637 638 639 640 641 642 643 644 645 646 647 648 649 650 651 652 653 654 655 656 657 658 659 660 661 662 663 664 665 666 667 668 669 670 671 672 673 674 675 676 677 678 679 680 681 682 683 684 685 686 687 688 689 690 691 692 693 694 695 696 697 698 699 700 701 702 703 704 705 706 707 708 709 710 711 712 713 714 715 716 717 718 719 720 721 722 723 724 725 726 727 728 729 730 731 732 733 734 735 736 737 738 739 740 741 742 743 744 745 746 747 748 749 750 751 752 753 754 755 756 757 758 759 760 761 762 763 764 765 766 767 768 769 770 771 772 773 774 775 776 777 778 779 780 781 782 783 784 785 786 787 788 789 790 791 792 793 794 795 796 797 798 799 800 801 802 803 804 805 806 807 808 809 810 811 812 813 814 815 816 817 818 819 820 821 822 823 824 825 826 827 828 829 830 831 832 833 834 835 836 837 838 839 840 841 842 843 844 845 846 847 848 849 850 851 852 853 854 855 856 857 858 859 860 861 862 863 864