lunedì
6   luglio   2020
ore    19 :7
DELFINI ERRANTI

se vuoi lasciare un messaggio Clicca qui
La redazione del sito non è responsabile dei contenuti dei messaggi inviati dagli utenti del servizio pertanto: lasciare indirizzi e-mail o altre informazioni personali è di responsabilità del singolo utente. La redazione del sito si riserva, inoltre, di cancellare messaggi poco edificanti, insulti gratuiti, materiale pornografico e altro, a favore di un dibattito più serio e maturo.

iscriviti

per sentire la musica clicca qui

ad oggi il sito conta
1922 iscritti

gli ultimi 10 interventi del Guest Book dei Delfini Erranti gli ultimi 10 interventi del Guest Book dei Delfini Erranti
mappa del sito
ci sono 2899 Delfini Erranti in linea
HOME D.E. GUEST BOOK SPORT ISCRIVITI DELFINARIO LINKS COOKIE POLICY
***

Nome

Redazione D.E.

Titolo

varie

Commento: x max-mo: solito andazzo, non scandalizzarti, nelle campagne elettorali moderne è prassi ormai consolidata (purtroppo) che succeda di tutto di più.
x biagiocasa: ok, grazie, arrivata.
x Antonietta: ieri 1° maggio, tema centrale 'le morti bianche', tutti a blaterare (sindacati compresi) e a promettere guerre sante, a Sorrento due vittime innocenti per l'ennesimo incidente sul lavoro, a Taranto da anni, incidenti, malattie e decessi, a centinaia, a migliaia. Ma c'era la gara agli applausi,al consenso,alle tessere,ai voti, ... c'era il concertone. Mai sia interrompere un concertone tanto atteso per due morti anonime. Deprimente. A proposito di orticelli e di giardini incantati. E tu ci chiedi come la pensiamo? Servono fatti, fatti concreti, tangibili, problemi affrontati e risolti, di chiacchiere ne abbiamo già sentite tante.

mercoledì 02/05/2007 15:49:03


Nome

Roberto 3000 anni

e-mail

r&b@alma.it

Titolo

Antonièèèèè

Commento: L'è mannàte le dumanne p'ù Sìnnache???
Mi raccomando, nè?
Solo una cosa, non siamo una comunità di matrice cattolica, al massimo siamo in prevalenza cattolici: è un pò diverso...

mercoledì 02/05/2007 15:10:11


Nome

Antonietta

e-mail

antonietta.caricasulo@yahoo.it

Titolo

I Sindacati!!!

Commento: Ciao a tutti e grazie per le info alla Redazione. Attenderò con pazienza, news su quel libro. Ieri, come faccio da anni, ho seguito il concerto del 1° maggio, più che altro per una partecipazione simbolica. Come al solito un paese bigotto come quello italiano ha dato l’ennesima dimostrazione di ipocrisia e chiusura totale. Uno dei conduttori infatti, un certo Andrea Rivera, un soggetto ai più sconosciuto, ha avuto la forza di fare delle affermazioni che hanno scosso un po’ tutti, tranne alcuni come me. Solo perché ha parlato sul palco del papa, e di questa Chiesa mai evoluta, nonostante continui a predicare l’evoluzionismo. Il Rivera ha sottolineato la scelta di pessimo gusto del Vaticano di vietare i funerali cattolici al povero Welby, ma che invece ha fatto le orecchie da mercante a quelli puntualmente autorizzati a gente come Franco, Pinochet ed addirittura ad un membro della Magliana. Niente di scandaloso parrebbe ( come fa a essere scandalosa la verità?) e sotto sotto, sono d'accordo anche molti cattolici, non necessariamente di sinistra, e un bel po' di coloro che con il Vaticano hanno rapporti, o perché costretti o perché masochisti. Ma per me il vero scandalo è un altro! Infatti Rivera è stato condannato all’unanimità da tutti e tre sindacati! Pensate un po’ proprio i sindacati che dovrebbero essere sganciati da qualsiasi opinione e che dovrebbero curarsi in modo laico di tutti i cittadini e lavoratori. Ricollegandomi a quello detto nei precedenti post, resto convinta che la capacità critica si sviluppa alzando il proprio sguardo dal proprio orticello, nella dialettica tra il proprio piccolo mondo e l’intero mondo al quale apparteniamo; proprio per questo mi piacerebbe avere un’opinione da una comunità di matrice cattolica come la vostra.

mercoledì 02/05/2007 14:01:38


Nome

biagiocasa

Titolo

Fascia da Sindaco

Commento:
Photo Sharing and Video Hosting at Photobucket
Questa fascia per ricordare, qualunque sia la futura faccia da sindaco, di indossarla con dignità per il nostro futuro.
Anche io ho inviato una domanda al prossimo sindaco.

biagio

mercoledì 02/05/2007 13:58:47


Nome

Redazione D.E.

Titolo

x luvurtagghiese

Commento:
Ciao Felix, si ricevute, perfetto. Sono buonissime, altro che cestinarle. Grazie. Ciao.

mercoledì 02/05/2007 13:41:22


Nome

max-mo

e-mail

tarantosera 30/04/2007

Titolo

Come sciacalli sulle carogne?

Commento: Condemi all’attacco: «Blonda va sospeso»
Ormai è guerra a colpi di esposti e denunce. L’ex assessore Aldo Condemi, niente affatto intimorito dalla querela ricevuta dal commissario straordinario Tommaso Blonda, contrattacca e presenta un esposto alla Procura con il quale si chiede di «sospendere dalle sue funzioni a titolo cautelativo il commissario prefettizio in questione». La vicenda è sempre quella della vendita alla Carim, società della Soget, di un pacchetto di immobili del Comune che, a detta di Condemi, sarebbero stati venduti molto al di sotto del loro valore di mercato: circa quindici milioni di euro a fronte di una stima commerciale che sarebbe tre volte superiore. «Non voglio fare il poliziotto — ha detto stamattina Condemi — voglio solo dimostrare che il dissesto era evitabile e che è stato il frutto di pressioni politiche». Insomma, secondo l’ex amministratore, la cartolarizzazione avrebbe potuto essere gestita in modo più remunerativo per il Comune. Condemi addossa la responsabilità di questa operazione alla gestione commissariale. Ma dopo la sua prima raffica di accuse, Blonda ed i suoi sub commissari avevano chiarito che loro, al contrario, l’operazione Carim l’avevano sventata dopo essere venuti a conoscenza di alcune anomalie che avrebbero caratterizzato la procedura messa in piedi dall’allora dirigente alle finanze, Carlo Aprile. Ma anche su questo punto Condemi rilancia e stamattina ha esibito le visure catastali dalle quali si evince che tutto quel patrimonio risulta essere già stato volturato alla Carim, la società veicolo col quale Aprile il 18 maggio 2006 aveva stipulato il contratto di compravendita davanti al notaio Luca Torricella. Un affare da quindici milioni che, secondo quanto riportato nello stesso atto, il Comune aveva incassato già prima della stipula dell’atto. Anche su questo aspetto Condemi ha da ridire: «Non risulta che la Carim, società di recente costituzione con un capitale sociale di appena diecimila euro, abbia mai operato col Comune e quindi non avrebbe potuto avere crediti da compensare». Oltretutto il contratto tra ente e Carim era subordinato alla sottoscrizione di una convenzione che regolasse i rapporti tra le parti. Convenzione, tuttavia, che non risulta essere mai stata stipulata. A ciò vanno aggiunte una serie di comunicazioni tra Infrataras (società comunale incaricata di stimare il valore dei beni), dirigenti e commissari nelle quali si fa diretto riferimento alla operazione Carim. «Questo dimostra — ha commentato Condemi — che il commissario era a conoscenza di quanto stava accadendo».

mercoledì 02/05/2007 12:52:03


Nome

luvurtagghiese

e-mail

www.grottaglieinrete.it

Titolo

Francesco ti invio le mie domande.

Commento: Francesco e Roberto vi ho inviato le mie domande. Ricevute? Fammi sapere se le cestinerete o se le invierete. ;-) Felix

mercoledì 02/05/2007 12:14:15


Nome

Roberto 3000 anni

e-mail

r&b@alma.it

Titolo

Questionario

Commento: Abbiamo già ricevuto un buon numero di domande, ma sinceramente ce ne aspettavamo di più: alcuni tra i nomi più presenti sul GB si stanno facendo 'Prìare'.
Se non lottiamo (e fare delle domande è un primo passo), abbiamo già perso: riprendo il tema della redazione.
Per chiarezza, ricordo a tutti che le domande saranno poste in modo anonimo, a firma della redazione D.E., quindi non ci sono remore ad aderire a questa iniziativa.
Abbiamo ancora un paio di giorni: per favore, diamo tutti questo piccolo contributo, se davvero vogliamo liberare Taranto da un destino che appare ineluttabile ai più.
Libertà è partecipazione.....

mercoledì 02/05/2007 10:17:29


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Buongioooorno :-)

Commento:

Buongiorno a tutti, non casuale questo nostro insistere sul luminoso esempio del Dream Team Taranto. Meravigliosa gente con cui la vita non è stata particolarmente benigna ma che nonostante tutto riesce a vincere, avendo superato e superando ogni giorno difficoltà, ostacoli e barriere di ogni tipo, non ultime quelle del pregiudizio, quando non proprio dell'ignoranza. Eppure reagisce con stupenda tenacia, voglia di lottare, voglia di vivere e di vincere. Noi insistiamo anche perchè speriamo che un esempio così lampante ed entusiasmante ad una Taranto ridotta così male possa, debba assolutamente servire. Pappiamoci 'sta colazione e armiamoci di coraggio, perchè, come diceva quello là, chi lotta può vincere e può perdere,
chi non lotta ha già perso
.
Forza Forza Forza Taranto.
Buongiorno!


mercoledì 02/05/2007 10:11:01


Nome

comettardi

Titolo

Ghiaccio Band ! :-)

Commento: Grazie, grazie, grazie per questi bellissimi giorni trascorsi insieme... alla fine ce l'abbiamo fatta a fare una trasferta insieme :-)... che sia l'inizio di una lunga e bellissima serie, possibilmente sempre stra-vincente come questa volta :-)!
Un abbraccio e un bacio a tutti voi da tutti noi :-).

martedì 01/05/2007 16:43:30


Nome

comettardi

Titolo

DREAM TEAM !

Commento:
Squadra del sogno di nome e di fatto...
GRAZIE RAGAZZI per averci regalato il sogno di un campionato e di una finale europea, e ancor di più per averci regalato l'enorme soddisfazione di vincere !
Seguirvi e sostenervi in questi tre giorni è stato bellissimo!
Siete CAMPIONI D'EUROPA
e con voi è campione d'Europa la nostra Taranto.
Chissà in quanti, qui a Taranto, se ne accorgeranno :-), ma sempre campioni siamo :-))).
Per il momento fatevi bastare il nostro affetto, il nostro sostegno, il nostro orgoglio... siamo ancora troppo pochi rispetto a quanto meritereste, ma siamo certi che andrà sempre meglio!
GRAZIE, GRAZIE, GRAZIEEEEEE !!!!!

martedì 01/05/2007 16:37:37


Nome

giusy

e-mail

giusy@delfinierranti.org

Titolo

Cito escluso, pronto il ricorso al Tar

Commento: Strada sbarrata per l’ex sindaco Giancarlo Cito. La Commissione Circondariale avrebbe cancellato il suo nome dalla lista di AT6 Lega d’Azione Meridionale. Secondo la Commissione, che si è riunita stamattina (al momento di andare in stampa la riunione è ancora in corso), l’ex sindaco non può candidarsi al consiglio comunale. Su Cito pesa la incandidabilità sancita dal Testo Unico sugli Enti Locali per chi, come appunto l’ex parlamentare, ha subito una condanna definitiva per l’articolo 416 bis (associazione di tipo mafioso) del codice penale. La linea di Cito è nota: la sua condanna è per concorso esterno, una fattispecie a suo avviso non assimilabile al 416 bis. Se le indiscrezioni trapelate sulla sua esclusione fossero confermate, si preannuncia una nuova battaglia legale. Gli avvocati di Cito non vogliono comunque farsi cogliere impreparati e stanno già mettendo a punto il ricorso al Tar per chiedere la sospensiva del provvedimento di esclusione dalle elezioni. Nelle ultime settimane, come si ricorderà, Cito aveva lasciato alimentare la voce che potesse essere lui il candidato sindaco di AT6. Alla presentazione delle liste, invece, ecco la novità: candidato sindaco è il figlio Mario, mentre lui, Giancarlo, è stato inserito come capolista. Astuta la scelta: la sua candidatura a sindaco, se invalidata dalla Commissione Circondariale, avrebbe trascinato all’invalidamento tutta la lista. AT6, quindi, sarebbe stata esclusa dalle elezioni. Come semplice candidato al consiglio comunale, invece, è solo la posizione individuale di Cito ad essere compromessa. La lista, insomma, è salva. «La nostra campagna elettorale continua come se Giancarlo fosse il candidato sindaco. La gente vuole lui», fanno sapere dal suo entourage. Insomma, Cito è tornato.

martedì 01/05/2007 12:48:26


Nome

biagiocasa

Titolo

Primo Maggio 1947

Commento:
Photo Sharing and Video Hosting at Photobucket

martedì 01/05/2007 11:37:07


Nome

luvurtagghiese

e-mail

www.grottaglieinrete.it

Titolo

AEROPORTO DI GROTTAGLIE: PARLA IL SINDACO BAGNARDI

Commento:
FORTE PRESA DI POSIZIONE DELLA CITTA' DI GROTTAGLIE
DICHIARA IL SINDACO:

'Brindisi sarà pure l’aeroporto del Salento, ma Grottaglie è oggi sede dell’aeroporto del mondo'


LEGGI QUA

martedì 01/05/2007 11:25:52


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Buon Primo Maggio a tutti

Commento:
a quelli che lavorano tutto l'anno con impegno ma in condizioni di sicurezza e a quelli che lavorano tutto l'anno ma per i quali la sicurezza è un optional, a quelli che un lavoro ce l'hanno ma è tanto diverso e meno gratificante di quanto avevano sperato, a quelli che un lavoro ce l'avevano ma l'hanno perduto per colpe di altri, a quelli che un lavoro non lo hanno mai avuto e lo cercano con sempre maggiore difficoltà e timori per il futuro. Il Primo Maggio è giorno di riposo e di festa
ma sia anche giorno di speranza.

Per saperne di più
da Wikipedia

martedì 01/05/2007 09:43:09


Nome

biagiocasa

Titolo

1° Maggio

Commento:
Buon Primo Maggio!
Photo Sharing and Video Hosting at Photobucket
biagio

martedì 01/05/2007 01:19:12


Nome

Redazione D.E.

Titolo

x Marcello Filonide

Commento: a proposito del Filmato ...

DALL' MARCE' !

CLICCA QUI

lunedì 30/04/2007 23:52:52


Nome

Redazione D.E.

Titolo

x zio_franco

Commento: e allora in bocca al lupo, coach,
a te ed ai tuoi ragazzi a Caorle

lunedì 30/04/2007 23:11:27


Nome

luvurtagghiese

e-mail

www.grottaglieinrete.it

Titolo

GRANDE DREAM TEAM: GRAZIE DA TARANTO :-)

Commento:

lunedì 30/04/2007 21:59:34


Nome

zio_fran

e-mail

coachfranco@libero.it

Titolo

uèèhhhh red...

Commento: cara redazione, non esiste mica solo la politica, quando la mia ultima nonna se ne andò, invece che il funerale vicino al mare, con l'odore unico che aleggiava a porta napoli, il tutto avvenne su al quartiere paolo VI, nel regno dei cianciaruso, con una chiesetta spersa nella sterpaglia, e allora, come fa a non venirti il ricordo di una vita passata "a' ripe de mar'"? - nei prossimi giorni dovrete fare a meno di me, tranne se in albergo a caorle(venezia) non trovo un router per collegarmi! terza regata nazionale della stagione per i miei ragazzi. ciao red è un vero piacere navigare con voi! e se ve lo dice il coach ... ziofranco p.s.: per biagiocasa: grazie biagio, il terrazzo in questione è proprio il XXV luglio, di fronte al gambero, al quarto piano abitavano i miei nonni, e i cantieri che ancora ci sono, erano almeno tre, il più famoso era dei mest' gemelli cataver' e antonio, lì, mio padre che era un maestro d'ascia passava il tempo a costruire e riparare barche di un certo livello.

lunedì 30/04/2007 21:49:36


Nome

biagiocasa

Titolo

Per zio_franco

Commento:
Scuse zio_franco, ma de ce punte de Porta Napele stè parle? D'u larie addò stave 'U Gambere?. Ci no me recorde male, no stave pure Mestre Draghe 'u falegname? Ci 'a zone è n'otre, m'hagghjie sbagliate e cerche scuse. Averamende ere nu munne a parte Porta Napele. Une de le panorame cchiù belle de Tarde! E stava attaccate au ponde de petre nu stbbelemende balneare, no sò secure, però. M'ha proprie piaciute 'a poesie. Brave 'a zio_franco!
biagio

lunedì 30/04/2007 21:42:50


Nome

Redazione D.E.

Titolo

x zio_franco

Commento:
bella anche la number five, ma qui, a parte appunto la critica ad una 'pensata' che non hai condiviso, leggiamo e 'sentiamo' più di un pizzico di nostalgia. Passaggi toccanti.

lunedì 30/04/2007 21:12:26


Nome

Redazione D.E.

Titolo

x Antonietta

Commento:
Purtroppo, carissima, è un Centro di raccolta solo 'virtuale'. Cioè, nel tempo le persone che posseggono una copia di quei libri che leggi ce lo hanno segnalato soprattutto per farne conoscere l'esistenza. Per la possibilità di entrarne materialmente in possesso bisognerebbe o chiedere all'interessato (ma è possibilità riservata solo ai soci dell'Associazione) o alla casa editrice o a qualche libreria nel caso ne abbiano eventualmente conservata qualche copia. Verifichiamo appena possibile quello che si può fare e ti facciamo sapere.

lunedì 30/04/2007 21:04:31


Nome

Redazione D.E.

Titolo

No, non è un'invasione di guest ... :-)

Commento: ... perchè è giusto che questa 'storica' impresa che ci riempie di orgoglio la conoscano tutti, sportivi e non. Il Dream Team Taranto, questa meravigliosa gente con un cuore grande così, meriterebbe a livello di attenzione e sostegno molto ma molto ma molto di più da istituzioni, sportivi e media locali. A Fabriano hanno sbalordito tutti e fatto parlare bene, benissimo, di Taranto! Oltre quelli già tributati, anche da qui un lunghissimo caloroso applauso ed un grazie infinito dai Delfini Erranti!

la locandina odierna nelle edicole di Taranto e provincia


CLICCA QUI

lunedì 30/04/2007 20:41:49


Nome

Marcellofilonide

e-mail

www.filonidetaranto.it

Titolo

Il Corriere del Giorno risponde

Commento:
Il corriere del Giorno risponde: Redazione Cronaca - Corriere del Giorno a me mostra dettagli 17.05 (19 minuti fa) Ciao, sono Pierpaolo D'Auria. Ho il sistema audio in avaria, potresti mandarmi due righe scritte sulla denuncia che hai voluto segnalare con il filmato? Grazie e buon lavoro Pierpaolo - Mostra testo tra virgolette - l Corriere del Giorno risponde

lunedì 30/04/2007 17:36:31


Nome

zio_fran

e-mail

coachfranco@libero.it

Titolo

grazie red , poesia numberfive

Commento: uè red, piaciuta quella su tarde vecchie? mo beccatevi questa su porta napoli, lì mio padre e mia madre si sono conosciuti e sposati. lì abitavano i miei nonni e sono cresciuto, godendomi il panorama, il terrazzo, il mar piccolo e tutto il resto, finchè sempre lu professori calabbrese (guadagnolo), non decise che bisognava scoffolare tutto e mandare via i pescatori e le loro famiglie. era prevista la realizzazione di un villaggio di villette per i pescatori...
vide mò ci jè ver'?

POESIA N. 5
titolo 'U TERRAZZE.

pareve nu paise tutt'a part,
c'u puert', a stazion'e u restorant';
l'aziende de le cozz' e le candier',
depace, cecenate, mest' mechel'.

'u giurnalare, u furne, u tabbacchin',
a sicilian' c'u cafè ogne matin'
le pescature cu 'a varche sott'a cas',
donn'angele feccave sembr'u nas'.

a stella maris, l'oscher', u castellan',
chiudevene felic' ogne summan';
le piccinn' ind'o cortil' a sciucà'
pareve ca u tiembe maije averà passà.

onne cacciat' a tutt'ind'a nu mumend';
l'onne spedit' senza sendemend'.
ete pericoland'acquà e pur' puzz',
scettaren' 'nderr' a chies' e u mastronuzz'.

tutte le palazz'onne scuffelat',
d'o mar' a sus'a le mundagne n'onne scasate;
ie mo m'affacce, uard'e dich':
for'a pporta napule amme lassat'a vit'.


ziofranco
dicembre 93

lunedì 30/04/2007 16:34:01


Nome

Antonietta

e-mail

antonietta.caricasulo@yahoo.it

Titolo

Info su biblioteca

Commento: Ciao a tutti. Ho visto che dentro il sito c'è un centro di documentazione o una biblioteca vera a propria. Ci sono tantissimi libri interessanti ho visto. Mi piacerebbe leggere quello di Niccolò D'Aquino su "Le delizie tarentine" mi sembra di Forni editore (che non sono mai riuscita a trovare!!!! sic sic). Che devo fare? Come faccio a richiederlo? Bisogna ritirarlo a Taranto? Grazie tanto per le info.

lunedì 30/04/2007 16:01:25


Nome

luvurtagghiese

e-mail

www.grottaglieinrete.it

Titolo

X redazionA

Commento: Ah ecco, alla carica di consiglieri si.

un po strana la legge

Basti notare che candidati al consiglio comunale sono diversi ex assessori o facenti parte della giunta.

lunedì 30/04/2007 14:55:38


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Sindaco di Taranto: un sogno per dieci

Commento:

29 liste, 1125 aspiranti consiglieri

CLICCA QUI

lunedì 30/04/2007 14:32:40


Nome

Redazione D.E.

Titolo

varie

Commento:
x giusy: grazie per i saluti che ricambiamo. Quello che ci chiedi è un pò lunghetto, e noi ieri non eravamo a Taranto, comunque vedremo di accontentarti appena possibile. Potete scrivere e commentare liberamente, però un minimo di attenzione negli aggettivi è d'obbligo, la libertà di espressione è un valore che bisogna sempre saper valutare ed usare. Non è senza limiti o conseguenze. Quello che sapete di chi si candida è giusto, giustissimo, che si sappia, e qui non ci piove, se però evitiamo considerazioni o commenti che vadano magari un tantino al di là del del consentito o del legale è meglio. Aiutateci ad aiutarvi, nel senso che è interesse di noi tutti conservarlo, preservarlo, difenderlo questo piccolo spazio di libertà. Grazie.

x luvurtagghiese: noi sappiamo che finchè il lavoro di verifica della Corte dei Conti ed eventualmente della Magistratura non è terminato, gli amministratori che hanno provocato un dissesto NON possono candidarsi a sindaco o essere nominati assessore o comunque occupare ruoli di grande responsabilità della futura amministrazione ma candidarsi a semplici consiglieri nel partito cui appartenevano o in altri in cui abbiano trovato accoglienza SI. Dovremmo trovare il tempo :-( di ripescare i passaggi di una ricerca che facemmo a suo tempo.

x zio franco: le tue poesie (come quelle di chiunque altro volesse proporcene), a prescindere dall'eventuale taglio politico, ci risultano graditissime, in quanto testimonianza storico-culturale di un periodo della nostra Taranto. Il che non può non essere utile a noi che in questo sito la nostra terra la vogliamo raccontare in mille modi a chi c'è e a chi verrà ma anche a chi ha piacere di dialetto, ironia ed autoironia. Che una volta erano ricchezze ... A più tardi.

lunedì 30/04/2007 13:06:25


Nome

giusy

e-mail

giusy@delfinierranti.org

Titolo

Bentornata Redazione ;-)

Commento:
propongo alla Redazione, tempo e fiato permettendo, di pubblicare le liste dei consiglieri comunali collegate ai canditati a Sindaco della Città di Taranto. Se poi è possibile, noi visitatori potremmo metterci dei commenti del tipo (ex del partito x, riciclato del partito y, saltimbanco della politica da sinistra a destra e/o viceversa, condannato con sentenza passata in giudicato, ex assessore giunta z, ecc.).
Cmq, caro luvurtagghiese, dovremmo chiedere a qualche giurista ma ritengo che la non candidabilità debba essere qualcosa di moralmente dovuto.

MA ESISTE LA MORALITA' IN QUESTA CITTA'?

lunedì 30/04/2007 11:10:49


Nome

luvurtagghiese

e-mail

www.grottaglieinrete.it

Titolo

CANDIDATI CHE NON POSSONO CANDIDARSI

Commento: C'è qualcosa che non mi è chiaro. Come mai figurano nelle liste i nomi di candidati che hanno gia fatto parte dell'ultima ammnisitrazione, quella dissestata e caduta in scioglimento?

La legge dice che non possono ricandidarsi. Allora che ci fanno li?

FATEMI CAPIRE PER FAVORE

lunedì 30/04/2007 10:49:09


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Buongioooorno :-)

Commento: bentrovaaati a tutte quande ne sìte, il tempo di riprendere fiato e siamo da voi.

Buongioooorno!


lunedì 30/04/2007 10:29:53


Nome

Marcellofilonide

e-mail

www.filonidetaranto.it

Titolo

Il più pulito tiene la rogna

Commento:
Interessante articolo di Taranto Sera:
Ecco i veleni che l’Espresso non ha visto 28/04/2007
Taranto regina di quella che l’Espresso ha definito la Puglia dei veleni. Con i suoi 21 milioni di tonnellate di anidride carbonica emessi ogni anno - solo per citare le quantità di CO2 sputati dall’Ilva e dalle centrali termoelettriche Edison - la Città dei Due Mari schizza ai vertici delle classifiche europee per capacità di inquinare il pianeta. Ma fin qui, nonostante la solerzia dell’Espresso, non c’è nulla di nuovo. Chiariamo: non siamo tra coloro i quali ritengono che le inchieste giornalistiche possono essere inopportune. Non siamo tra quelli che vorrebbero che di Taranto si parlasse solo come di città da cartolina, per la semplice ragione che i giornalisti devono esercitare il diritto-dovere di raccontare la verità e non sono dei testimonial dell’ente del turismo. E in questo caso la verità è che Taranto è una città inquinata ed inquinante. Ma il punto debole del servizio montato dall’Espresso è, semplicemente, che l’inchiesta non c’è. Tutte le notizie pubblicate dal settimanale erano note da mesi, ampiamente pubblicate dai quotidiani locali e non, persino con gli stessi commenti di quelli che Walter Scotti definisce «ambientalisti ca–tastrofisti», persone da anni impegnate in prima fila per tenere alta l’attenzione su ferite trascurate per decenni, rispetto alle quali ancora oggi si fatica a prendere consapevolezza. E meno consapevolezza c’è, più si allontana la possibilità che Taranto possa un giorno respirare aria più pulita e seppellire meno morti per tumore. Con quella copertina ad effetto bomba, l’Espresso è riuscito a sprovincializzare - nel senso di far uscire dai confini provinciali - un problema finora rimasto a completo carico dei tarantini e dei pugliesi. Questo può essere un merito, se quella dell’inquinamento di Taranto e della Puglia diventa una questione nazionale; resta invece solo un ulteriore sfregio ad una terra già abbastanza provata, se il servizio ottiene l’unico effetto di mettere all’indice un’intera regione e squalificarla impietosamente agli occhi degli italiani. Eppure, limiti di tempistica a parte, l’Espresso poteva essere anche più severo nei confronti della Puglia, se solo l’inviato avesse sollevato lo sguardo un po’ più a nord, verso Bari, non limitandosi ad incenerire gli occhi sulle ciminiere di Taranto e Brindisi. Si sarebbe accorto, ad esempio, che ad un tiro di schioppo dal capoluogo di regione è in costruzione un mostro ecologico che da qui a qualche anno contribuirà ad aumentare quel carico di veleni che la Puglia vista dall’Espresso esporta fieramente nel resto del mondo. Un po’ più nord, infatti, in piena area industriale di Modugno, è in fase di realizzazione un vero e proprio ecomostro. Si tratta di una centrale termoelettrica da 760 megawatt. Un impianto turbogas la cui costruzione procede a ritmo spedito nonostante l’immancabile guerra di carte bollate (maggiori dettagli sul sito Modugno.it) che si sta giocando nelle aule dei tribunali e la recentissima - di appena due giorni fa- richiesta di Valutazione Ambientale Strategica avanzata dall’assessore regionale all’ambiente Losappio, forse pressato dal rumore che questa vicenda sta suscitando a Modugno e dintorni. I cortei a più riprese con migliaia di cittadini non sono bastati a fermare i lavori. Nemmeno l’aver scoperto che il particolato prodotto dalle emissioni della centrale rischia sinistramente di alzare la media degli ammalati di tumore. Se a Taranto il nemico invisibile si chiama PM 10, a Modugno dovranno guardarsi dal PM0.1, una forma di particolato che «transita anche negli alimenti e non è smaltibile dal corpo umano, entrando nella cellula fino ad intaccare il filamento del Dna». Vediamo dove nasce questo impressionante impianto destinato alla produzione di energia: ci troviamo ad un chilometro dal centro cittadino, ad 800 metri dall’ospedale San Paolo (nell’omonimo quartiere di Bari), a 750 metri dal cono di volo dell’aeroporto di Palese, ad un chilometro e mezzo, in linea d’aria, da Bitonto, Palo del Colle e Bitetto. Tralasciando pareri e valutazioni d’impatto ambientale che non ci sono state, per quanto riguarda la caratterizzazione dei suoli sono stati eseguiti appena 16 campionamenti contro i 96 richiesti dalla disciplina in materia. Lo dichiarano i parlamentari Bonelli, Balducci e Francescato, secondo i quali questa centrale nei prossimi trent’anni emetterà 290 tonnellate all’anno di PM10 e PM 2,5; 40 tonnellate di formaldeide CH20; 47 tonnellate, sempre all’anno, di altri idrocarburi tra i quali il famigerato e cancerogeno benzene. Per concludere con 126 tonnellate all’anno di monossido di carbonio. Un impatto devastante per un’area, quella di Modugno, che fa quasi concorrenza a Taranto per neoplasie. E non è tutto, perché per le operazioni di raffreddamento serviranno 7 miliardi di metri cubi di acqua all’anno, per metà prelevati dalla fogna e per l’altra metà dalla falda acquifera. Con tanti saluti alle produzioni agricole. Come se non bastasse, siamo a circa trecento passi da un altro contestatissimo impianto: il termovalorizzatore da 10 megawatt contro il quale c’è già stata una petizione da 15 mila firme (oltre la metà della popolazione di Modugno). Bene, sapete qual è la società che sta realizzando la centrale termoelettrica? La Sorgenia SpA, del Gruppo Energia. Energia è nato nel 1999 da una joint venture tra Cir, che ne detiene il 73,4% ed il gruppo austriaco Verbund (26,6%). Una holding che a sua volta controlla la società Energia SpA, terzo produttore elettrico in Italia. Ora, anche i lettori meno smaliziati sanno che Cir è la holding industriale del Gruppo De Benedetti ed il Gruppo Cir opera soprattutto in tre settori: quello della componentistica per autoveicoli (Sogefi), quello appunto dell’energia e, soprattutto, dell’editoria, con, svelato l’arcano, il Gruppo Espresso, che oltre a pubblicare il settimanale l’Espresso - sì proprio quello che è venuto a raccontarci della Puglia dei veleni - pubblica anche la Repubblica ed altri 16 quotidiani locali. Lo stesso Gruppo è editore di tre emittenti radiofoniche nazionali (su tutte Radio Dee Jay) e da anni è sbarcato su internet con Kataweb. Un impero del quale il settimanale è uno degli assi portanti. Al quale però è “sfuggita” l’esatta mappa dei veleni prossimi venturi di Puglia. Ah, se l’inviato avesse alzato il suo sguardo un po’ più a nord... _________________ Marcellofilonide: la cultura vien dal mare.

lunedì 30/04/2007 08:58:22


Nome

Piero da Siracusa

Titolo

...GRANDE DREAM TEAM
...GRANDE TARANTO ! ! !

Commento:

...prima di tutto un saluto a TUTTO il Delfinario...

e poi...COMPLIMENTI al Dream Team...
i Nostri Campioni d'Europa !!!
Bravi Bravi Bravi !!!...

e la gioia continua ( pur soffrendo via televideo )
con il Nostro TARANTO...
ke è solo ad un punto dai Play Off...
speriamo di centrarli nella migliore posizione possibile

un aBBBraccio dei miei a TUTTI Voi...

e Tanti a ki so io...

Piero Delfino dal mare di Sicilia.

domenica 29/04/2007 18:22:11


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Campioni d'Europa!

Commento:
Il nostro caro Dream Team
ci ha regalato un'altra grande vittoria
77-56
il punteggio che ha portato questa grande squadra
ad essere meritata campione d'Europa!

BRAVO DREAM TEAM!

domenica 29/04/2007 16:49:19


Nome

Marcellofilonide

e-mail

www.filonidetaranto.it

Titolo

Scandalosa Taranto

Commento:
FILM
Senza parole!!!!!

domenica 29/04/2007 16:06:44


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Benvenuto :-)

Commento:





albatross

domenica 29/04/2007 16:00:12


Nome

mina75

Titolo

Vittoria, siamo in finale!

Commento:
Bravo DREAM TEAM, un'altra vittoria a Fabriano
contro i padroni di casa!
Punteggio Finale: 76-60
Domani la finale con il Bonn
FORZA DREAM TEAM!
Mina
da parte della Redazione D.E.

sabato 28/04/2007 20:21:39


Nome

superfranco60

e-mail

superfranco60@alice.it

Titolo

Buon fine settimana!!

Commento: Auguro all'intero delfinario un sereno e felice week-end all'insegna di una corroborante vittoria del Magico pronto a conquistarsi un posto al sole. PS:un saluto particolare all'amico Skorpion,ben ritrovato!! Ciao a tutti da Francesco

sabato 28/04/2007 15:27:13


Nome

luvurtagghiese

e-mail

www.grottaglieinrete.it

Titolo

LISTE

Commento: Allora amici avete i primi riscontri?

sabato 28/04/2007 12:08:33


Nome

luvurtagghiese

e-mail

www.grottaglieinrete.it

Titolo

GRAZIE GIUSY

Commento: grazie dei rumors, attendiamo allora domani ore 12, se tu puoi dacci altre info magari prima eheh :-D .

venerdì 27/04/2007 21:11:45


Nome

mina75

Titolo

Vittoria!!

Commento:
NOTIZIE DAL FRONTE FABRIANO:
Vinte le prime due partite, sconfitti i tedeschi!
Eh eh :-)

FORZA DREAM TEAM!
Mina
da parte della Redazione D.E.

venerdì 27/04/2007 20:59:29


Nome

skorpion

Titolo

x Roberto 3000 anni

Commento:
Cia` Robbe´ tutt´a post´?

grazie per avvisarmi

abbracci a te e famiglia

MIMMO

venerdì 27/04/2007 18:09:15


Nome

giusy

e-mail

giusy@delfinierranti.org

Titolo

(in piedi) parla il Dott. On. Giancarlo Cito

Commento:

«Sarebbe un modo per rimettermi in gioco»

«Per ora, scendo in campo»

«Otto tarantini su dieci sono dalla mia parte»

«Io posso candidarmi. Sono stato condannato per un reato che non esiste: lo dice la Costituzione. Tuttavia se la mia partecipazione alla consultazione dovesse compromettere perfino l´esistenza della lista 'At6', mi tirerei indietro»

«Vorrei verificare in che misura ho la stima dei miei concittadini»

«Gianni Florido? È presidente della Provincia, vuole fare il sindaco, gli manca solo di essere capocondòmino... Eugenio Introcaso, per il centrodestra? Lo ammiro. Il comunista Ezio Stefàno? Un amico e una persona perbene»

«i conti del municipio erano in ordine. In seguito l´armata Brancaleone della Di Bello ha ridotto questa città in una cloaca a cielo aperto»

p.s.: per adesso può bastare, stiamo lavorando per una Taranto migliore, ci risentiamo domani dopo pranzo ;-)
non vi anticipo nulla, attendete con ansia ;-)

venerdì 27/04/2007 17:48:56


Nome

biagiocasa

Titolo

Per la cronaca...

Commento:
Dal sito di 'TARANTO SERA' non ancora visitabile

Photo Sharing and Video Hosting at Photobucket
biagio

venerdì 27/04/2007 17:46:09


Nome

Marcellofilonide

e-mail

www.filonidetaranto.it

Titolo

Comunicato stampa

Commento:
Sabato 5 maggio alle ore 20 nell'ipogeo De Beaumont Bonelli Bellacicco sito in corso V.Emanuele 39 Il reporter internazionale Franco Guarino proietterà e commenterà il suo reportage " Sulle orme di Abramo" Trattasi di evento di particolare rilievo in quanto Guarino è stato cronista protagonista di tutti gli eventi storici internazionali della fine del 1900. Figlio della nostra terra di Taranto ha deciso di mettere a disposizione del nostro territorio tutto l'imponente lavoro filmato da lui svolto durante la sua lunghissima carriera negli angoli più reconditi del nostro pianeta.Per maggiori informazioni su Franco Guarino clicca qui:
http://filonidetaranto.it/forum/viewtopic.php?t=652
Gli organi di stampa e televisione sono pregati di dare notizia dell'importante evento per tributare il giusto onore ad uno dei più validi rappresentanti della nostra terra tarantina ( vi rammento che Franco Guarino ha infisso la bandiera con lo stemma di Taranto sulla vetta dell'Everest durante uno dei suoi reportage)
-- Dott. Marcello Bellacicco Centro Culturale Filonide www.filonidetaranto.it

venerdì 27/04/2007 17:40:38


Nome

Roberto 3000 anni

e-mail

r&b@alma.it

Titolo

Per Mimmo Skorpion

Commento: OEU, à bellezze.
Tutt'appòste, cumbà???:-)))))
Mì, vedi che la GhiaccioBand potrebbe non essere in condizione di risponderti.
Alla peggio dovrai aspettare due-tre giorni, causa problemi di connessione.
Buon Weekend al Delfinario United, Associated, Multicolor & Co.,
il Delfinario più bello del mondo:-)))))

venerdì 27/04/2007 16:07:19


Nome

skorpion

Titolo

X Ghiaccio

Commento: Francesco puoi rispondere alla mia e-mail? Ciao

venerdì 27/04/2007 15:56:56


Nome

zio_fran

e-mail

coachfranco@libero.it

Titolo

poesia n. 4

Commento: uèh se scoccio ditelo che smetto. negli anni ottanta regnava a taranto guadagnolo e, pensò bene di rifare la città vecchia tutta bella e acquistò Case scoffolate e investì non so quanti soldi. nonostante non si sapeva come sarebbe finita (a distanza di oltre ventanni ci sono ancora cantieri abbandonati, lamiere arrugginite, gru pericolose e topi e siringhe a volontà), io già scrivevo questo pezzo:

SOLD' SCETTAT'

TARDE VECCHIE MIJE ARRUVENATE
TE VOLENE FA BELL'E ASSESTEMAT';
TE VOLENE FA TURNA' COM'A NA VOT',
NU MUNNE DE FATIJE E DE RESTAURAZION',
LE SPESE PO LE PAIJE A PUPULAZION'.

CE NOBELE PENZIER' C'ONN'AVUT',
CU DONNE ALL'ISOL' A FACCE D'A SALUT'
NA CAS', TU A PUE' FFA' COM'O PASSAT'
MA 'U TIEMB' LE GRESTIAN L'HA CANGIAT' ,

PE STU PENZIER', SINNECHE, T' RENGRAZIAM',
MA NUIJE, IND'O STRITTEL', CHIU' NONGE TURNAM'.


ZIOFRANCO PRIMI ANNI OTTANTA

venerdì 27/04/2007 15:51:18



Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298 299 300 301 302 303 304 305 306 307 308 309 310 311 312 313 314 315 316 317 318 319 320 321 322 323 324 325 326 327 328 329 330 331 332 333 334 335 336 337 338 339 340 341 342 343 344 345 346 347 348 349 350 351 352 353 354 355 356 357 358 359 360 361 362 363 364 365 366 367 368 369 370 371 372 373 374 375 376 377 378 379 380 381 382 383 384 385 386 387 388 389 390 391 392 393 394 395 396 397 398 399 400 401 402 403 404 405 406 407 408 409 410 411 412 413 414 415 416 417 418 419 420 421 422 423 424 425 426 427 428 429 430 431 432 433 434 435 436 437 438 439 440 441 442 443 444 445 446 447 448 449 450 451 452 453 454 455 456 457 458 459 460 461 462 463 464 465 466 467 468 469 470 471 472 473 474 475 476 477 478 479 480 481 482 483 484 485 486 487 488 489 490 491 492 493 494 495 496 497 498 499 500 501 502 503 504 505 506 507 508 509 510 511 512 513 514 515 516 517 518 519 520 521 522 523 524 525 526 527 528 529 530 531 532 533 534 535 536 537 538 539 540 541 542 543 544 545 546 547 548 549 550 551 552 553 554 555 556 557 558 559 560 561 562 563 564 565 566 567 568 569 570 571 572 573 574 575 576 577 578 579 580 581 582 583 584 585 586 587 588 589 590 591 592 593 594 595 596 597 598 599 600 601 602 603 604 605 606 607 608 609 610 611 612 613 614 615 616 617 618 619 620 621 622 623 624 625 626 627 628 629 630 631 632 633 634 635 636 637 638 639 640 641 642 643 644 645 646 647 648 649 650 651 652 653 654 655 656 657 658 659 660 661 662 663 664 665 666 667 668 669 670 671 672 673 674 675 676 677 678 679 680 681 682 683 684 685 686 687 688 689 690 691 692 693 694 695 696 697 698 699 700 701 702 703 704 705 706 707 708 709 710 711 712 713 714 715 716 717 718 719 720 721 722 723 724 725 726 727 728 729 730 731 732 733 734 735 736 737 738 739 740 741 742 743 744 745 746 747 748 749 750 751 752 753 754 755 756 757 758 759 760 761 762 763 764 765 766 767 768 769 770 771 772 773 774 775 776 777 778 779 780 781 782 783 784 785 786 787 788 789 790 791 792 793 794 795 796 797 798 799 800 801 802 803 804 805 806 807 808 809 810 811 812 813 814 815 816 817 818 819 820 821 822 823 824 825 826 827 828 829 830 831 832 833 834 835 836 837 838 839 840 841 842 843 844 845 846 847 848 849 850 851 852 853 854 855 856 857 858 859 860 861 862 863 864 865 866 867 868 869 870 871 872 873 874 875 876 877 878 879 880 881 882 883 884 885 886 887 888 889 890 891 892 893 894 895 896 897 898 899 900 901 902 903 904 905 906 907 908 909 910 911 912 913 914 915 916 917 918 919 920 921 922 923 924 925 926 927 928 929 930 931 932 933 934 935 936 937 938 939 940 941 942 943 944 945 946 947 948 949 950 951 952 953 954 955 956 957 958 959 960 961 962 963 964 965 966 967 968 969 970 971 972 973 974 975 976 977 978 979 980 981 982 983 984 985 986 987 988 989 990 991 992 993 994 995 996 997 998 999 1000 1001 1002 1003 1004 1005 1006 1007 1008 1009 1010 1011 1012 1013 1014 1015 1016 1017 1018 1019 1020 1021 1022 1023 1024 1025 1026 1027 1028 1029 1030 1031 1032 1033 1034 1035 1036 1037 1038 1039 1040