venerdì
21   febbraio   2020
ore    18 :47
DELFINI ERRANTI

se vuoi lasciare un messaggio Clicca qui
La redazione del sito non è responsabile dei contenuti dei messaggi inviati dagli utenti del servizio pertanto: lasciare indirizzi e-mail o altre informazioni personali è di responsabilità del singolo utente. La redazione del sito si riserva, inoltre, di cancellare messaggi poco edificanti, insulti gratuiti, materiale pornografico e altro, a favore di un dibattito più serio e maturo.

iscriviti

per sentire la musica clicca qui

ad oggi il sito conta
1922 iscritti

gli ultimi 10 interventi del Guest Book dei Delfini Erranti gli ultimi 10 interventi del Guest Book dei Delfini Erranti
mappa del sito
ci sono 1874 Delfini Erranti in linea
HOME D.E. GUEST BOOK SPORT ISCRIVITI DELFINARIO LINKS COOKIE POLICY
***

Nome

Ghiaccio bollente rossoblu

Titolo

x Original

Commento: ciao Mauro, so che tuo zio quando può ci legge. Dopo averlo fatto ieri telefonicamente rinnovo anche da qui al caro Michele ed a te tutta la mia e nostra vicinanza ed il nostro costante pensiero. Un forte abbraccio.

mercoledì 21/11/2007 13:20:42


Nome

Original

Titolo

x Marcello

Commento: I convenuti alle cose che organizzate hanno incominciato a versare almeno una sottoscrizione o rimane sempre tutto a carico delle vostre tasche? Un salutone a te, mugghieret e figghiet............Ricambio i saluti di Comettardi con un salutone......

mercoledì 21/11/2007 13:05:45


Nome

comettardi

Titolo

motooooooooooooooooo'...

Commento:
... col capo cosparso di cenere chiedo venia a fràteme... lapsus dovuto alla fretta fu... perdonooooo...

quante flessioni m'attoccano mo'?
:-))))))))))

grazie RedazionA per la correzionA.
Baci volanti :-).

mercoledì 21/11/2007 12:14:34


Nome

Redazione D.E.

Titolo

motòòòòòòòòò :-))))))))))

Commento: comettà, cometttaaaaaaaaaaaaaaardi numero quiiiindici, comprendo il nick ma vì ce te fìrme nu mumende ... chè qua mò fai scoppiare la guerra mondialA. Quelli dell'AS Taranto sono ehm ehm
i competitors cittadini, nevvero. Acciarini e Crash_B sono àneme e core per l'FC Rugby Taranto. Non so se ...
Sarà tardi ma non è mai troppo tardi per saperne di più sul superderby di rugby jonico. Bacioni di corsa.

Ghiaccio numero 14, e ti piazzo pure un:
OHHHHHHHHHHHHHH EZIOOOOOOOOO !!!
:-)

mercoledì 21/11/2007 11:12:36


Nome

comettardi

Titolo

doppio caffè...

Commento:
... siii... mi piace quando abbondiamo :-) !
Grazie a te, Redazione !
ciaooooooooooo !!!

mercoledì 21/11/2007 10:59:13


Nome

comettardi

Titolo

... e allora...

Commento:


al nostro carissimo De Cesare !!!

Tantissimi AUGURI di Buon Compleanno
e un abbraccio pieno del sole che splende qui,
con la speranza di leggerti più di frequente, come prima.

Direi che la giornata è cominciata bene, speriamo che prosegua altrettanto bene...
Saluto tutti tuttissimi, un saluto speciale alla Red, alla mia GhiaccioMenta :-*, a Original, a Biagio, a mio fratello che sicuramente sarà felicissimo della vittoria dei ragazzi del rugby dell'A.S. Taranto.



Una dolce pausa caffè e affini :-) per tutti...

comettardi numeroquindici, sempre scappanne!

mercoledì 21/11/2007 10:57:40


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Buongiorno :-)

Commento:
x Marcello: grazie a voi Filonidi per la continua proposta di cultura che offrite ad una città in difficoltà e che proprio dalla cultura, nelle sue varie espressioni e testimonianze che Taranto senza dubbio può vantare, anche se in molti casi sconosciute o inesplorate o inutilizzate come invece certamente meriterebbero, potrebbe avere una spinta molto importante per risalire la china. Anche noi siamo rimasti piacevolmente interessati e colpiti dal tema della serata, dalla qualità dei relatori, e rinfrancati nel vedere la sala gremita. Oltre al piacere naturalmente di rivedere tanti volti amici sempre cari. Grazie.

x acciarini: hai ragione ma nu picche de pacenze ca stè sbattìme da na vann'all'otre.

x Biagio: molto bella anche questa ciappetta, il tempo di sistemarla. Interessantissima anche la dissertazione con Original sulla parola ulme o ureme o sull'espressione che noi conoscevamo come 'àme rumàste all'ùreme', praticamente senza niente. Non si finisce mai di imparare.
E non si deve mai finire di imparare.
Un ringraziamento anche a comettardi per il pregnante e delicato contributo di ieri.

Mò però n'ama scappà, perciò accontentatevi.
Buona giornata.

ooooooops.... appena letto.
AUGURISSIMI DI BUON COMPLEANNO A DE CESARE. ALTRI CENTOMILA DI QUESTI GIORNI pieni di salute, serenità ed affetti sinceri tutt'intorno. Auguroni Rafaé, un fraterno abbraccio :-)

mercoledì 21/11/2007 10:50:06


Nome

DE CESARE 57

Titolo

UN SALUTO

Commento: Buongiorno amici Delfini, non mi sono certo dimenticato di voi,che siete sempre nel cuore, ma impegni di lavoro mi hanno costretto a una forzata lontananza. Scusatemi per l'assenza.Oggi è il mio compleanno( 64 )e i primissimi auguri gli ho ricevuti proprio da Taranto,( mia sorella ha telefonato quasi all'alba!!).Domani mattina godetevi le musiche di Santa Cecilia che danno inizio alle festività natalizie e vi prego anche di rivolgermi un pensiero, sarò con voi con l'animo e la mente.Ciao Comettardi, Biagio, Pianilla, Ginevra, Ghiacciomenta, Acciarini, Redazione, tornerò quanto prima a partecipare ai consueti e deliziosi intervalli del caffè in vostra compagnia. Con il consueto affetto vi saluto. De Cesare da Mondovì A quassuse face fridde e suse all mundagne ste già a neve ca me, come tarantine, no me piace.

mercoledì 21/11/2007 10:14:50


Nome

marcellofilonide

e-mail

www.filonidetaranto.it

Titolo

Ringraziamento

Commento:
Un ringraziamento alla delegazione ' ghiacciata' intervenuta ieri sera all'ipogeo...riteniamo di aver offerto alla citta' un contributo di conoscenza culturale di spessore....come al solito assenza dei tromboni sfiatati dell'estabilishment ma ipogeo con posti esauriti per la presenza di persone autenticamente interessate alla storia...e che storia e' venuta fuori ieri.

Prosit

mercoledì 21/11/2007 09:12:13


Nome

acciarini

e-mail

edeno@libero.it

Titolo

BUOOONGIORNO

Commento: BUOONGIOOORNO delfine,delfini,sorelle e fratelli le pettole sono quasi fritte e la banda ormai ha finito le prove ed è pronta a suonarle,io spero a chi penso io,sorella comettardi oltre il caffè i tuoi pensieri sono nobili e pensare a tutti quei bambini bè non è bello che esistano certe cose ma riuscire ad entrare nel cervello della gente è difficile.redazione aspetto una risposta sul touch ,lo sò che il super congorso ormai è un labirinto,tengo 4 ponto,e gli impegni assaio e io aspietto.domani sera in piazza sicilia ci sarà una pettolata se qualcuno dei delfini è in via liguria faccia un zompo cosi ci scambiamo due pettole dal vivo,pardon parole acciarini p.s. à natal stè cumenz e ù rial'pè vù si stè prepar,sott'a tant'cart stè nà mazzat

mercoledì 21/11/2007 05:00:14


Nome

GhiaccioMenta

Commento:
Anche io come comettardi mando
un abbraccio di speranza ai nostri piccoli
e teneri bambini
nella speranza che noi adulti rispettiamo sempre i loro genuini e fantastici sogni
Buona notte a tutti
Maria Teresa

martedì 20/11/2007 22:33:32


Nome

biagiocasa

e-mail

biagio@fabiocataldi.it

Titolo

Permettete..

Commento:
Solo per chiarire 'scère a urme'. Non ea il 'sotto' a rimanere a secco, anzi, tutto il contrario; in effetti chi realmente comandava il gioco era proprio ''u sotte', che, avuto il benestare da 'u patrune di destinare la bevuta ad uno dei giocatori, poteva decidere liberamente di far bere il prescelto, o offrila ad un altro giocatore di suo gradimento.
Certamente 'all'urme' ha molta similitudine con l'olmo,in quanto il nostre urme deriva da ormo, gergo del gioco romano della passatella, da cui ha origine il nostro 'patrune e sotte'.
Rimanere all'urme rappresentava una vera e propria tortura, tanto che sovente alla fine della serata, chi era rimasto all'asciutto, non avendo gradito la scelta, inveiva contro gli altri giocatori facendo nascere risse violente, nelle quali sovente luccicava qualche lama di coltello.
Tortura e punizione, poichè chi stava all'urme non poteva alzarsi ed andare a ordinare del vino per una personale bevuta.
biagio

martedì 20/11/2007 15:32:17


Nome

biagiocasa

e-mail

biagio@fabiocataldi.it

Titolo

'U Maretagge

Commento:
La povertà, l'indigenza, l'abbandono, le malattie, che tanto affliggevano gran parte della nostra popolazione, almeno sino a quando non furono presi provvedimenti legislativi, non avevano altro sollievo che i modesti interventi comunali, l'opera silenziosa della Chiesa - soprattutto delle pie suore dei diversi ordini - e lo spirito di carità che era vivo nelle classi sociali favorite dalla fortuna.
Proprio questi benestati si adoperavano in mille modi per aiutare i bisognosi, e sino alla vigilia della Prima Guerra Mondiale, uno di questi era di offrire a fanciulle povere ed orfane ''u maretagge', una consuetudine di antiche origini.
Per maritaggio si intendeva una 'dote' in soldi affinchè queste povere fanciulle potessereo affrontare con dignità un matrimonio, con tutto quello che significava, economicamente parlando, nell'affrontare le spese.
Queste doti in soldi venivano accumulate costantemente tanto da creare un vero e proprio fondo che prese il nome di 'Monte per i maritaggi'.
A Taranto la consegna dei maritaggi avveniva pubblicamente in qualche giorno stabilito, normalmente in occasione della festa Patronale, con un rituale abbastanza solenne.
Luogo preferito era Piazza XX Settembre (l'attuale Piazza della Vittoria) e l'orario era di pomeriggio intorno alle 17,00-17,30.
Da una nota del 1908 si legge quanto segue:
' Alle 17,30 in questa Piazza XX Settembre verrà effettuato un sorteggio di 5 maritaggi di 100 (CENTO) lire ciascuno a favore di 5 donzelle povere della Città.....'
La cronaca del tempo riferisce che la sorte favorì:
Bolovita Grazia con il numero 118
Perrone Cosima con il numero 122
Mancini Rosa con il numero 165
Simonetti Francesca con il numero 143
Roberti Angela con il numero 145
Tutte giovani donne di Taranto. Alla fine del sorteggio c'era naturalmente la gioia delle fortunate e la tristezza, mista ad invidia, delle escluse, in quanto una dote di 100 lire nel 1908 era definita ''na dote de prima classe'.
Si intuisce che si dovette arrivare al sorteggio, poichè la richieste dei maritaggi aumentava di anno in anno.
Mancano elementi, ma sembra, è da verificare, che quella del 1908 fu l'ultima estrazione di questi maritaggi.

Tratto da 'Le voci dell'Isola' di Giacinto Peluso - Archivio di Stato di Taranto

biagio

martedì 20/11/2007 14:28:23


Nome

comettardi

Titolo

i bambini

Commento:
Buongiorno a tutti, oggi è festa...
... o meglio è una giornata importante, perchè si ricorda il 20 novembre 1989, quando venne approvata all´unanimità dall´Assemblea generale delle Nazioni unite la Convenzione sui diritti dell´infanzia, ratificata anche dall´Italia nel 1991.
Ogni anno il 20 novembre si celebra dunque la
Giornata Mondiale per i Diritti dell'Infanzia.



Inutile sottolineare l'importanza di un momento di riflessione su come e quanto, purtroppo, ancora oggi nel mondo i diritti dei minori vengano in vario modo negati.

A tutti i bambini, quelli fortunati come i nostri e quelli meno fortunati, zia Comettardi manda un sorriso, un abbraccio pieno di coccole e tanti bacetti.

Buona 'giornata dei bambini', carissimo Delfinario!

martedì 20/11/2007 14:16:09


Nome

Original

Commento: Mi hanno detto che l'origine del motto 'rimanere a Ulm', che molti di voi sanno che significa rimanere senza vino, birra o alcool in genere, nasce ad inizio '900. In occasione dei mercati che si svolgevano nei pressi dell'attuale Piazza Fontana, c'erano comitive di nostri antenati che se la giocavano a 'padrone e sotto'. Chi rimaneva 'sotto', ossia senza neanche una goccia di vino per lui, in genere sedeva all'ombra degli alberi di Olmo che all'epoca sembra ci fossero li intorno. Da qui, rimanere a Ulm.......

martedì 20/11/2007 14:09:20


Nome

Redazione D.E.

Titolo

ciappette ciappette che passione :-)

Commento:

foto dalla raccolta di poesie di cui sotto

martedì 20/11/2007 13:57:13


Nome

biagiocasa

e-mail

biagio@fabiocataldi.it

Titolo

Buongiorno

Commento:
Buona giornata alla Red e ai Delfini tutti!
Deliziato dalla bella poesia inserita dalla Redazione, affermo che fa bene allo spirito una paresntesi così gioiosa.
Sono convinto assertore che il nostro dialetto, quidde de le tate, va ricercato e con esso, anche i vecchi modi di dire con i relativi significati.
Modi di dire ormai belli e dimenticati, usanze scomparse, che richiedono, purtroppo ricerche faticose da parte di qualche 'caprone cucciùte' che non si vuole arrendere alla loro scomparsa.
Brava Redazione per questo regalo,
Tra poco, sempre con il vostro permesso, inserirò 'n'otra ciappette', sperando che possa risultare di gradimento.
Buon pranzo a tutti e a più tardi
biagio

martedì 20/11/2007 13:24:14


Nome

Redazione D.E.

Titolo

poesia per voi

Commento:


di Aldo Dimito
dalla raccolta ''Na màchene targata TA'

martedì 20/11/2007 13:08:12


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Stasera ore 18,30
Ipogeo De Beaumont-Bonelli
Conferenza
Raimondo Di Sangro
Il Principe delle Meraviglie

Commento:


CLICCA QUI

martedì 20/11/2007 12:25:11


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Buongiorno :-)

Commento: buongiorno buongiorno a tutti.
Data la solita fretta, oggi per il break noi mettiamo questa ...

... c'è qualche anima pia che completa l'opera?

gioooorno
:-)

martedì 20/11/2007 10:11:33


Nome

acciarini

e-mail

edeno@libero.lt

Titolo

BUOOOONGIORNO

Commento: BUOOOOONGIORNO delfini e delfine,sorelle e fratelli a mia figlia ancora auguri,incredibile x la zia ti chiede scusa per non averti ringraziato ieri,m'ha chiesto a me di scriverlo,ma una tosta versione di greco l'impegnata fino alla sera tardi,va al classico terzo anno o 1 liceo,visto che mi sveglio un pò presto.aspetto giorno 22 per sentire la banda ma ci sarà?prima il comune contribuiva alla tradizione mò come funziona?redazione sono in testa al classificone co 4 punti visto che ancora è longo il campionato almeno metti la figura della bottiglia di birra al fianco del primo nominativo,a che songio io,vi auguro a tutti una bella giornata e mi raccomando in questi giorni farvi trovare con le mani in pasta non è reato abbiamo a fare le pettole.acciarini p.s. avit a sendè'aband mò,dop avit a sindè le fuech e le cannun cà tra picch'avit à sindè cà và avit pigghjià velen ma ù tinit già ncuerp

martedì 20/11/2007 05:56:14


Nome

GhiaccioMenta

Titolo

auguri e saluti

Commento: Anche se in ritardo, un augurio ed un saluto alla signorina acciarinella e alla sua bella ziarella
Ciao comettardi, sempre dolce e gentile donzella :-)
Un caro benvenuto ai nuovi iscritti, spero che oltre a leggere questo coloratissimo muro ci regalino anche qualche loro messaggio, qualche testimonianza, qualche curiosità, e tanta allegria.
Grazie e un salutone a tutti.
:-)

lunedì 19/11/2007 17:17:22


Nome

comettardi

Titolo

nà nà...

Commento:
quando si dice la telepatiaaaaaa...
:-))))))))
un bacio Redazio' !!!
:-)

lunedì 19/11/2007 15:04:00


Nome

comettardi

Titolo

eccomi...

Commento:
Buongiorno a tutti e prima di tutto...
di nuovo tanti


alla mia nuova nipote, che giustamente richiama la zia scungignata a un 'pensiero', quantomeno virtuale...
data l'età, e ricordando che proprio a quell'età mi so' presa la prima vera sbandatona della vita mia, intanto ti regalo questa immagine...


... magari la spedisci a qualcuno ;-) .
(shhhh, non diciamo niente a papà... ma alla zia poi racconti tutto, eh? ;-) )
Un bacione !

Scusate se ogni tanto i miei interventi sono, per così dire, frettolosi... a volte piuttosto che non postare affatto, almeno un saluto veloce su questo muro preferisco mandarvelo.
Insomma, come diceva un amico mio napoletano
<< piuttosto che niente, meglio 'piuttosto' >>
... ahahahah !!!

E così anche oggi accontentatevi di un abbraccio forte forte veloce veloce...
Buonissima serata !
comettardi numeroquindici... ehm... scusate, qualcuno ha visto De Cesare?

lunedì 19/11/2007 15:03:02


Nome

Redazione D.E.

Titolo

x acciarinella

Commento: e si vede che la zia è impegnata oggi e non ti ha ancora letta, mò viene, no' te proccupà, mò viene, però intanto visto che ti piacciono vedi se ti piace questa, dedicata a te da tutti noi della Redazione ...

ciaaaaaaaao
:-)

lunedì 19/11/2007 14:49:32


Nome

acciarini

e-mail

edeno@libero.it

Titolo

x mia sorella

Commento: Tua nipote t'ha chiesto un regalo virtuale,sperava che mettessi qualche faccina buffa nel tuo messaggio sul muro,infatti quando vede quelle carine se li salva.Ieri ha passato una giornata felice,anche perchè ha ricevuto il suo CPU portatile e la sera con le sue amiche e amici di scuola infatti dal suo portatile t'ha ringraziato e m'ha detto :finalmente ho trovato una zia dalla tua parte,visto che l'altre sono svanite,peccato poteva mettermi qualche figura animata oltre alle belle parole.acciarini

lunedì 19/11/2007 14:23:22


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Buongioooooorno :-)

Commento: e buona settimana a tutti, delfini già svegli, attivi, guizzanti ed erranti (e sì, come la volti e la giri, prima o poi siamo tutti erranti :)) un sorriso alla acciarini band ieri allegra e festaiola, a biagio stamane sognatore (ma i sogni aiutano a vivere, diceva quello là) al caro filonide Marcello per il messaggio scritto in un vago aramaico antico :-))) ed ora reso leggibile, assicurandolo che domani sera certamente qualcuno di noi ci sarà e cogliamo l'occasione per invitare e sollecitare chi di voi ne avrà la possibilità a fare altrettanto, a venire all'Ipogeo, ogni occasione è buona per 'sentire' ed amare Taranto, ed un sorriso in particolare alla emozzzionata stella sedicenne di papà suo ca stè 'spette ù riale da zizzije comettardi eh eh eh ca siccomeche noppennìnde se chiame comettardi ce sape addò stè fusce mò e ne stè face spiulà pe stu caspete de cafèèèèè. comettà ... comettaaaaardi !!!!
Pè mmò vedìte ce putìte arrangià cu 'stu presende ca osce tenìme nu picche de scappeffusce pure nuje.

Buoncioooorno

P.S. Ahhhhh, a proposito di CRAS, per gli interessati, è prondapronda caldacalda nel Guest Book della sezione Sport la Classifica del NUOVO SUPERCONGORSO INDERNESCIONAL !
:-)

lunedì 19/11/2007 09:32:25


Nome

marcellofilonide

e-mail

www.filonidetaranto.it

Titolo

Domani sera alle 18 e 30 all'ipogeo

Commento:
Alessandro D'Aquino di Caramanico è il diretto discendente dei D'Aquino della Taranto settecentesca e ci parlerà appunto della città in quel periodo...la serata si preannuncia interessante per lo spessore dei relatori...se non avrete nulla da fare non perdetevela...i relatori son nomi grossi...e si parlerà di temi a 360 gradi...cose nuove per Taranto...

Baci e abbracci

lunedì 19/11/2007 09:04:53


Nome

biagiocasa

e-mail

biagio@fabiocataldi.it

Titolo

BUONGIORNO

Commento:
Buona giornata alla Red e all'immensa famiglia dei Delfini che sta aumentando con altre new entry
Mancano 3 giorni alle pettole e alle dolcissime pastorali, mancano 3 giorni alla solennità di Santa Cecilia che, in punta di piedi ci porta l'atmosfera del Natale.
Un grande una quarantina di anni fa pronunciò:
'I have a dream.....'
Il mio sogno sarebbe sentire per le strade l'odore di fritto che prende la gola, che forse fa tossire, vedere le case illuminate ed animate per la preparazione delle pettole e poi tutti affacciati quando passa la banda che ci regala le magnifiche pastorali, con quel suono dolce che sa di ninna-nanna.
E' solo un sogno, lo so; tanto c'è già chi ci regala le puzze appena apriamo le finestre, c'è già chi ci fa tossire respirando a pieni(?) polmoni l'aria della mattina.
Vabbuò non ci pensiamo più di tanto!
Un augurio di buon inizio settimana a tutti!!
A proposito...
CRAS..PITA che squadra che abbiamo.
biagio

lunedì 19/11/2007 08:27:24


Nome

acciarini

e-mail

edeno@libero.it

Titolo

BUOOONGIORNO

Commento: BUOOOONGIORNO delfini,delfine,sorelle e fratelli dopo una domenica lunga e faticosa,prendi torta,vai a brindisi,visite a casa poi due viaggi in pizzeria e ritorno idem.Ieri sera ,la festeggiata ha ringraziato tramite il mio nickNAME ed era euforica ,ha ricevuto come regalo importante un portatile cpu,sorella,redazione,biagio,pianilla e tutto il delfinario avete incominciato ad impastare la pasta per le pettole?cambiata la puntina al giradischi per ascoltare le nuvene(si dice cosi?)?ricordatevi per oggi il caffè mi raccomando sorella perchè oggi c'è il rimpasto al comune di Taranto cosa credete pure là fanno le pettole.acciarini p.s.sime tutt'è tre ugual e a vù va rvot ù sang,nù duman vann'fà pensà quid'cà avit fatt

lunedì 19/11/2007 05:30:57


Nome

acciarini

e-mail

edeno@libero.it

Titolo

grazie

Commento: sono la figlia di acciarini voglio ringraziare tutti quelli che mi hanno fatto gli auguri sopratutto a mia zia(ehy ehy voglio il regalo scherzo) ciau ciau ancora grazie

domenica 18/11/2007 23:28:40


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Benvenuto :-)

Commento:




cavaliere

domenica 18/11/2007 21:37:27


Nome

biagiocasa

e-mail

biagio@fabiocataldi.it

Titolo

Buonasera

Commento:
Buona serata alla Red e alla Grande Famiglia dei Delfini

Un grazie di cuore a chi ha gradito il mio ennesimo quadretto.
Ciò rappresenta per me un' enorme gratificazione, che mi spinge a continuare perchè il mio unico desiderio è cercare di trasmettere anche una piccolissima emozione, un piccolo sorriso giusto per fare tutti insieme quattro passi in quelle strade, in quei vicoli nel tentativo di risentire, con la fantasia,'Le voci dell'Isola'.
Strade, vicoli, strìttele una volta pulsanti di vita ed ora, ahimè abbandonati e che si animano soltanto 'a notte d'a Madonne.
I miei modesti racconti hanno per argomento la vita, dura e difficile della Taranto umile e per niente agiata di tanto tempo fa.
Indubbiamente anche allora c'erano ricchezza, lusso, eleganza e benessere, ma quello era un mondo tutto a parte.
Un saluto a tutti da biagio

domenica 18/11/2007 20:21:52


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Anche Mietta stasera al Cocomero's club
per 'La milonga della domenica'

Commento:



CLICCA QUI

domenica 18/11/2007 17:28:30


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Comune:
incontri ravvicinati di un altro tipo

Commento:

nella speranza ca mò pigghiene pace e se mettene a penzà nu picche a Tarde nuèstre ca stè accìse assaiassaaaaije ...

CLICCA QUI

domenica 18/11/2007 17:17:42


Nome

comettardi

Titolo

AUGURI !!!!!

Commento:
Augurissimi di buon compleanno alla mia nipotina (che spero di conoscere presto) neo-sedicenne (che bella etàààà ... goditela alla grande, nipotina bella !),
e auguri anche ai suoi orgogliosi genitori, in particolare a fràteme Acciarini, immancabile pilastro di questo gb.
Trascorrete una bellissima serata di festa e mangiate una fetta di torta anche per zia Comettardi :-) !

E buonissima serata domenicale a tutti voi,
con un ringraziamento particolare a Biagio per il bel racconto e alla mia comarella Pianilla per la splendida poesia,
e un abbraccio un po' più forte che agli altri alla mia cara GhiaccioMenta.

Ciaooooo a tuttiiii e...
sempre FORZA DREAM TEAM TARANTO !!!

comettardi numeroquindici, orgogliosa anche nella sconfitta.

domenica 18/11/2007 17:00:12


Nome

ziotonino

Titolo

che bello

Commento: il racconto postato da Biagio...Davvero molto interessante. Certo che i tempi sono proprio cambiati..:-)Mo quasi quasi lo faccio leggere anche alla zita...

domenica 18/11/2007 14:38:08


Nome

Redazione D.E.

Titolo

ma c'è sempre l'aperitivo :-)

Commento:

e buon appetito a chi si strafocherà pasta al forno alla faccia nostra, a chi papperà all'americana, a chi alla spagnola, a chi alla francese, a chi alla tedesca, a chi all'italiana, (e mò avéne u megghie :-)) a chi alla tarantina, inZomma buon appetito a tutti !
:-)

domenica 18/11/2007 12:18:35


Nome

cavaliere

Titolo

PROVA

Commento: PROVA

domenica 18/11/2007 12:03:02


Nome

biagiocasa

e-mail

biagio@fabiocataldi.it

Titolo

BUONGIORNO

Commento:
Buongiorno Taranto!!!
Buongiorno Redazione, buongiorno Fratellanza dei Delfini, buongiorno Acciarini e auguri felici per il compleanno della tua figliola per i suoi 16 anni che rappresentano il sole appena nascente.
Buongiorno agli assenti, alle colazioni e ai caffè, ormai dolce ricordo!!
Domenica senza calcio....sopravviveremo ugualmente!!
Un ringraziamento se avete dato una lettura al mio raccontino 'all'use mie'
Buona Domenica a tutti da biagio

domenica 18/11/2007 09:44:42


Nome

Roberto 3000 anni

e-mail

r&b@alma.it

Titolo

Buona Domenica

Commento: Al Delfinario Unites, Associated & Co.,
il Delfinario più bello del mondo:-)))))
Grazie a Biagio p'ù Parlamende: mia nonna (da tarandevjiecchiàre doc) me ne aveva parlato più volte, ma non in modo così dettagliato.
Grazie ancora per lo spaccato della Taranto che fu:-)))
Bellissima notizia la conferma del calendario di apertura del Museo, visto che con buona probabilità dovrei essere a Taranto (o meglio nei pressi) a cavallo del Capodanno per una decina di giorni.
Finalmente potrò rivedere la bellezza di tutti quei reperti unici e di incommensurabile valore e, soprattutto, farli vedere a mia moglie (sono anni ca le fazze na capa tande) e a mio figlio.
Ne vedìme e ne sendìme.
Oonéste:-)))))

domenica 18/11/2007 09:35:35


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Buona domenica :-)

Commento: Amiche ed amici carissimi, vicini, lontani, lontanissimi, ma tutti con Taranto nel cuore, dopo il bellissimo successo di ieri sera della nazionale azzurra di calcio e lo splendido spettacolo di folla e di tifo con cui gli scozzesi hanno dimostrato in maniera superba ed esemplare a noi e al mondo intero che si può vincere, si può perdere una partita ma non si deve mai perdere la faccia, l'orgoglio e la dignità di un popolo, e mica possiamo essere da meno! E allora Forza carissimo Dream Team, sappi che siamo più che mai fieri di te e delle tue imprese che onorano Taranto. Padova e Cavagnini (alanga di loro nè)stanno diventando una specie di bestia nera, ok, niente paura, cercheremo tutti insieme di rifarci al ritorno, ... noi con voi, voi con noi ... sempre!

Auguri auguri auguri alla sedicenne acciarinella :) che abbiamo avuto il piacere di conoscere proprio qualche giorno fa, che la vita le riservi tante soddisfazioni, allegria, affetti sinceri e la buona salute che quella serve sempre. A voi tutti una giornata di serenità nel calore (ca stè avéne ù fridde :)) delle vostre famiglie o nei momenti di sano divertimento festivo. Un caro saluto e ...

BUONA DOMENICA!
:-)

domenica 18/11/2007 08:24:14


Nome

acciarini

e-mail

edeno@libero.it

Titolo

BUOOONGIORNO

Commento: BUOOONGIORNO delfini e delfine,sorelle e fratelli domenica incominciata non bene leggendo la sconfitta del dream team ma un piccolo stop ci può stare sicuramente i ragazzi del the president avranno più grinta d'oggi in poi.Io tra non molto sarò a brindisi a seguire la f.c. taranto di rugby,redazione,mia sorella comettardi,biagio ,pianilla ghiaccio zio tonino de cesare e tutti i delfini si godranno una domenica di silenzio calcistico ma non di sport.quindi il caffè e dolci avranno una forma ovale,sono di parte,io stasera sono impegnato mia figlia la prima compie 16 anni e me la ricordo piccola ,bionda rossiccia che s'alterava con me mentre gli facevo i dispetti ora è qualcosa di grande forse è qualcosa che và oltre il pensiero più bello , l'era pure ieri una stella luminosa che mi indica la via da seguire per evitare ......AUGURIIII acciarini p.s. avit vist',avit sintut',avit avut u' cunt',quist è nint'u chiangon ancor ad arrvà n'cap a vù

domenica 18/11/2007 07:48:49


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Benvenuta :-)

Commento:




b.lombardi

sabato 17/11/2007 14:41:02


Nome

biagiocasa

e-mail

biagio@fabiocataldi.it

Titolo

'U PARLAMENDE

Commento:
Non temete Delfini!
Non voglio assolutamente parlare di politica, ma di un'usanza che avveniva nella cara Isola, nella Taranto di una volta.
Quando per i due giovani fidanzati il matrimonio, visto ormai di buon occhio da entrambe le famiglie, era una cosa sicura, iniziava un cerimoniale che man mano acquisiva il tono dell'ufficialità, cioè 'nò jere cchiù 'nu sciucaridde'.
Le due famiglie fissavano un incontro in una delle due case per iniziare i discorsi sul prossimo matrimonio.
'U parlamende creava i primi vincoli tra i futuri consuoceri e consuocere; da quel momento diventavano cumpare e cummare.(Già scrissi che i testimoni alle nozze si chiamavano le sottazite).
Ogni accordo che si raggiungeva diventava 'strumende', ricco di una sacralità unica perchè era più importante di un documento scritto (non sempre però, ma ne parliamo dopo).
Si discuteva del corredo e d'a 'rama rossa'. Il corredo poteva variare da panne a sei, dodici o 24, ma normalmente ci si accordava per i famosi 'panne a sei', ogni capo elencato veniva moltiplicato per il numero convenuto.
Anche il semplice corredo da 6 poteva durare un'intera vita matrimoniale, in quanto la qualità dei tessuti e l'arte di un buon bucato, faceva si che i capi durassero anni e anni senza avere la necessità di usarlo tutto.
Il corredo veniva depositato indr'u cascione, una cassapanca che trovava posto sotto il letto, ben nascosto da 'u giraliette, che era un cortina ricamata con merletto che girava appunto intorno al letto, tranne d'a parte d'u capetale, quella che poggiava al muro.
In questa cassapanca insieme al corredo venivano depositati anche 'gli ori', qualche collanina, qualche orecchino e qualche brillloche, ma era una cosa rarissima, a dire il vero.
'A rama rossa..che era dunque? La batteria da cucina, il carico di pentole e affini. Questa parte du parlamende era molto delicata, in quanto oltre a discutere del numero delle tiane e tianelle ci si doveva accordare anche sulle dimensioni; spesso le due parti chiedevano qualche interruzione per valutare ben bene prima di confermare e creare 'u strumende.
Come ho scritto, non è che il tutto avveniva in piena armonia, perchè quando si intavedeva maretta o, peggio ancora, il rischio di mandare tutto a 'carte 48', si ricorreva alla scrittura, chiamata 'u stizze' (stizzo, forse da schizzo, bozza di accordo) difronte ad un notaio; erano comunque casi rari, in quanto le famigli che si dovevano unire normalmente erano sullo stesso livello sociale ed economico.
La cosa strana era che, durante le varie fasi d'u parlamende, i futuri sposi erano tenuti fuori da questi disorsi, come se la cosa non li riguardasse.
Una volta raggiunti questi accordi le famiglie convenivano ad altri appuntamenti sia la data del matrimonio, la lista degli invitati, l'orchestrina e il pranzo o il banchetto, naturalmente in casa.
Nel frattempo la famiglia della sposa iniziava a dare il permesso al futuro sposo di venire a visitare qualche volta la sua futura moglie ad orari convenuti, vigilato dagli stessi genitori o da qualche 'controllore' di loro fiducia.
In occasione delle feste, soprattutto quelle pasquali, c'erano i primi ragali, consistenti nella Palma, questo anche come omaggio all'altrui famiglia e qualche saporita scarcedda.
Poi arrivavano i momenti più ufficiali,quello di spaccare la corce e di vannisciare, ma, se ricordate lo avevo già scritto.
Liberamente tratto dal libro 'Taranto da un ponte all'altro' di Giacinto Peluso.

grazie per l'attenzione
biagio

sabato 17/11/2007 14:19:33


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Ogni tanto una buona notizia

Commento:

TARANTO PIACE AI TURISTI
ed è vicina la riapertura del Museo

CLICCA QUI

sabato 17/11/2007 13:35:53


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Buongiorno :-)

Commento: x biagio: ci siamo, ci siamo, ciao carissimo, è che stiamo un pò infognati con una valanga di richieste di inserti, e stiamo cercando di postare i più interessanti. Operazione setaccio :-)
scusate, buongiorno e buon fine-settimana a tutti.

sabato 17/11/2007 12:41:12


Nome

biagiocasa

e-mail

biagio@fabiocataldi.it

Titolo

BUONGIORNO

Commento:
Buona gironata alla Redazione (dov'è?) e alla Famiglia un pò sfoltita dei Delfini.
Questa mattina nel visionare il guest, oltre al gradito ed abituale buongiorno di ACCIARINI ho letto con molto piacere la poesia del poeta Diego Fedele, postata dalla Signora Pianilla.
Una bella pennellata dei bei tempi di una volta....
Nel ringraziarla lancio un invito a postare qualche poesia in più, in quanto:
'una poesia al giorno toglie lo stress di torno'; forse non è così il detto, ma che impota!
buon proseguimento di giornata a tutti da biagio
Più tardi inserirò ''na cosaredda de Tarde Nuestre de 'na vote'.

sabato 17/11/2007 12:33:26


Nome

marcellofilonide

e-mail

www.filonidetaranto.it

Titolo

......

Commento:

sabato 17/11/2007 08:48:52


Nome

acciarini

e-mail

edeno@libero.it

Titolo

BUOOONGIORNO

Commento: Commento: BUOOONGIORNO delfini e delfine,sorelle e fratelli,in questo sabato tranquillo e se non c'era la partita della nazionale era una nuova domanica senza calcio ma non senza sport.X Biagio ho scritto ieri che la storia di Taranto dei giorni nostri verrà letta male il senso era che i nostri pronipoti se analizzeranno il 2005-2007 avranno di fronte una Taranto che c'è solo del male.Per il calcio e la scorsa domenica di follia vorrei dare la mia cura e si devono applicare alcune regole 1)vietare tutte le trasmissioni e articoli dove si polemizza su una partita e si fanno analisi fuori luogo 2) a fine partita le due squadre,dirigenti,quaterna arbitrale e quattro tifosi,due per ogni squadra devono cenare tutti insieme dopo l'incontro di calcio 3)ad ogni incidente grave si sospende campionati e la tifoseria che ha creato l'incidente gioca a porte chiuse,giornate a discrezione del giudice sportivo,4) credo che sia ora che analizzate il calcio dal punto di vista tattico atletico e non dal regolamento.A proposito d'Italia Scozia ,l'inno della Scozia il fiore di Scozia è stato cantato solo all'inizio degl'anni 90 perchè gl'Inglesi non volevano che la Scozia aveva un suo inno e i Giocatori della Scozia di rugby non volevano scendere in campo se non intonavano il loro inno,vinsero i giocatori ma non solo nel cantare l'inno ma anche in campo e il torneo delle 5 nazioni(non c'era l'Italia)fù una vera vittoria per un popolo che aveva ritrovato la sua identità.Dopo questa parentesi di storia,scusami Biagio ma la mia storia di Taranto,personale.è il siderugico che brutto,internazionale vi lascio ad un sabato con il caffè di mia sorella,alla storia di biagio,alle poesie di pianilla e a tutti i delfini che vogliono esprimere il loro spirito cordiale lasciandoci dietro,ma ricordandolo sempre,una domenica di pazzia.acciarini p.s.cè storie vonn'faccen e quann v'presentn ù cunt' tann'avit fà storie e avit a'dicer avessm stat ferm e citt'ca quidd'fess tenev ragion

sabato 17/11/2007 05:25:31



Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298 299 300 301 302 303 304 305 306 307 308 309 310 311 312 313 314 315 316 317 318 319 320 321 322 323 324 325 326 327 328 329 330 331 332 333 334 335 336 337 338 339 340 341 342 343 344 345 346 347 348 349 350 351 352 353 354 355 356 357 358 359 360 361 362 363 364 365 366 367 368 369 370 371 372 373 374 375 376 377 378 379 380 381 382 383 384 385 386 387 388 389 390 391 392 393 394 395 396 397 398 399 400 401 402 403 404 405 406 407 408 409 410 411 412 413 414 415 416 417 418 419 420 421 422 423 424 425 426 427 428 429 430 431 432 433 434 435 436 437 438 439 440 441 442 443 444 445 446 447 448 449 450 451 452 453 454 455 456 457 458 459 460 461 462 463 464 465 466 467 468 469 470 471 472 473 474 475 476 477 478 479 480 481 482 483 484 485 486 487 488 489 490 491 492 493 494 495 496 497 498 499 500 501 502 503 504 505 506 507 508 509 510 511 512 513 514 515 516 517 518 519 520 521 522 523 524 525 526 527 528 529 530 531 532 533 534 535 536 537 538 539 540 541 542 543 544 545 546 547 548 549 550 551 552 553 554 555 556 557 558 559 560 561 562 563 564 565 566 567 568 569 570 571 572 573 574 575 576 577 578 579 580 581 582 583 584 585 586 587 588 589 590 591 592 593 594 595 596 597 598 599 600 601 602 603 604 605 606 607 608 609 610 611 612 613 614 615 616 617 618 619 620 621 622 623 624 625 626 627 628 629 630 631 632 633 634 635 636 637 638 639 640 641 642 643 644 645 646 647 648 649 650 651 652 653 654 655 656 657 658 659 660 661 662 663 664 665 666 667 668 669 670 671 672 673 674 675 676 677 678 679 680 681 682 683 684 685 686 687 688 689 690 691 692 693 694 695 696 697 698 699 700 701 702 703 704 705 706 707 708 709 710 711 712 713 714 715 716 717 718 719 720 721 722 723 724 725 726 727 728 729 730 731 732 733 734 735 736 737 738 739 740 741 742 743 744 745 746 747 748 749 750 751 752 753 754 755 756 757 758 759 760 761 762 763 764 765 766 767 768 769 770 771 772 773 774 775 776 777 778 779 780 781 782 783 784 785 786 787 788 789 790 791 792 793 794 795 796 797 798 799 800 801 802 803 804 805 806 807 808 809 810 811 812 813 814 815 816 817 818 819 820 821 822 823 824 825 826 827 828 829 830 831 832 833 834 835 836 837 838 839 840 841 842 843 844 845 846 847 848 849 850 851 852 853 854 855 856 857 858 859 860 861 862 863 864 865 866 867 868 869 870 871 872 873 874 875 876 877 878 879 880 881 882 883 884 885 886 887 888 889 890 891 892 893 894 895 896 897 898 899 900 901 902 903 904 905 906 907 908 909 910 911 912 913 914 915 916 917 918 919 920 921 922 923 924 925 926 927 928 929 930 931 932 933 934 935 936 937 938 939 940 941 942 943 944 945 946 947 948 949 950 951 952 953 954 955 956 957 958 959 960 961 962 963 964 965 966 967 968 969 970 971 972 973 974 975 976 977 978 979 980 981 982 983 984 985 986 987 988 989 990 991 992 993 994 995 996 997 998 999 1000 1001 1002 1003 1004 1005 1006 1007 1008 1009 1010 1011 1012 1013 1014 1015 1016 1017 1018 1019 1020 1021 1022 1023 1024 1025 1026 1027 1028 1029 1030 1031 1032 1033 1034 1035 1036 1037 1038 1039 1040