lunedì
6   luglio   2020
ore    19 :5
DELFINI ERRANTI

se vuoi lasciare un messaggio Clicca qui
La redazione del sito non è responsabile dei contenuti dei messaggi inviati dagli utenti del servizio pertanto: lasciare indirizzi e-mail o altre informazioni personali è di responsabilità del singolo utente. La redazione del sito si riserva, inoltre, di cancellare messaggi poco edificanti, insulti gratuiti, materiale pornografico e altro, a favore di un dibattito più serio e maturo.

iscriviti

per sentire la musica clicca qui

ad oggi il sito conta
1922 iscritti

gli ultimi 10 interventi del Guest Book dei Delfini Erranti gli ultimi 10 interventi del Guest Book dei Delfini Erranti
mappa del sito
ci sono 2898 Delfini Erranti in linea
HOME D.E. GUEST BOOK SPORT ISCRIVITI DELFINARIO LINKS COOKIE POLICY
***

Nome

Redazione D.E.

Titolo

x Original

Commento:
Certo, caro Mauro, chiunque debba trattare l'accordo con Blasi dovrà prima di tutto pensare all'interesse presente e futuro della città (e sarebbe anche ora! Che altro dobbiamo subire?) ne riparliamo senz'altro. Un abbraccio

domenica 05/11/2006 19:58:06


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Cras Pasta Ambra abbatte anche Priolo

Commento:

81-64




Milka Bjelica un uragano! 29 punti

la giornata completa da legabasket.it

domenica 05/11/2006 19:42:41


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Grande vittoria e chiaro messaggio:
Taranto e tifosi
meritano rispetto!

Commento:

foto
Taranto-Giulianova 5-0


CLICCA QUI

domenica 05/11/2006 19:10:12


Nome

Original

Commento: Buona Domenica a tutti. Ritornando sull'argomento Jacovone e su ciò che scrissi qualche giorno fa su questo Gb, la risposta di ieri di Blonda rispecchia praticamente ciò che mi avevano detto e che ho riportato su queste pagine. Del resto alcuni articoli di legge ci aiutano a svelare l'arcano. L'articolo di legge in questione che ho riportato sul sito dei TS esplicitamente dice che per tutte le problematiche che non rientrano nel piano delle priorità stilato nei primi 60 giorni di lavoro del Commissario straordinario, è auspicabile il coinvolgimento delle forze politiche locali, oltre che delle associazioni presenti in loco. La necessità di un imminente coinvolgimento di chi ci dovrebbe rappresentare non nasce solo dalle esigenze normative dettate dalla legge, da assegnazioni di responsabilità che a mio avviso sono sempre più logiche, e prima di tutto dall'esigenza di risolvere un problema come quello dello stadio, ma anche dalla necessità di negoziare la transazione con Blasi al fine di tutelare i nostri diritti di cittadini, proprietari della struttura. La proposta di Blasi è allettante, induce a sognare, ma al momento della negoziazione o eventualmente della stipula del contratto finale ci vuole chi ci rappresenti in funzione dei nostri interessi. Sperando di essere stato chiaro sull'argomento, bisognerebbe capire ora quali sono i paletti da imporre a Blasi in fase di negoziazione. Proprio perchè lo Jacovone è nostro, e Blasi ora c'è, ma fra qualche anno potrebbe non esserci, bisognerebbe che qualcuno valuti per filo e per segno tutte le clausole da inserire nell'eventuale concessione centenaria da lui proposta. Ritengo che valga la pena approfondire questo discorso, magari in settimana, perchè adesso la maggior parte di voi è (beati a vujie) allo stadio.............

domenica 05/11/2006 14:38:09


Nome

Ghiacciolo Gianni

Titolo

Buona domenica a tutti :-)

Commento:
Un salutone a tutti vicini, lontani e lontanissimi. Finalmente ritorniamo allo stadio a rivedere il nostro magico
TARANTO. Temperatura ottima, cielo terso.
Per il nostro Francesco junior è un pò presto per lo stadio ma ha già chiesto la radiolina :-), è già pronto a urlare e tifare.
Comongue veniamo al Congorso indernescional ed io dico che
il TARANTO vincerà 3-0 contro il Giulianova
con gol di Ambrosi, Mancini e Toledo.

domenica 05/11/2006 12:50:54


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Ma che splendida città!

Commento:

Ok, rimbocchiamoci le maniche della camicia e pensiamo a ripartire, ma guai a dimenticare certe cose ... i bambini al freddo ... e loro mangiavano ... a proposito, Magistratura ... Stipendi d'oro, Parco Cimino, appalto illuminazione, mercato galleggiante, inceneritore ... bagni pubblici ... a che punto siamo con le indagini ? ... guai a dimenticare ... qualcuno qua dovrà pagare ... loro mangiavano a strafottere ... e adesso i bambini al freddo ...
CLICCA QUI

domenica 05/11/2006 12:49:32


Nome

GhiaccioMenta

Titolo

conGorso che passione :-)

Commento: TARANTO-Giulanova 4-0
Cammarata 2 gol
Ambrosi 1 gol
Mancini 1 gol
Un sole radioso illumina la nostra città
ed io acchiappo un raggio dei suoi
e lo mando a tutti i Delfini Erranti
che vagano per il mondo
Gioppino, non dormire! oggi si tifa
per il nostro Grande Taranto

:-)

domenica 05/11/2006 11:41:01


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Stadio,
la proposta di Blasi

Commento:


CLICCA QUI

domenica 05/11/2006 11:28:30


Nome

Roberto 3000 anni

e-mail

r&b@alma.it

Titolo

Fate largo, arrivo io:-)))

Commento: Taranto - Giulianova 4-0
Ambrosi al 18° del p.t., Cammarata al 34° del p.t. e al 3° del s.t., Mancini al 29° del s.t.

domenica 05/11/2006 10:59:39


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Magico Rossoblu

Commento:

Le ultime sul Taranto

domenica 05/11/2006 10:57:31


Nome

Silvietto

Titolo

Congorso

Commento: Sperando di non spezzare la tradizione che ci vede vincenti in casa con il giulianova 5 volte su 5,prevedo un bel:Taranto-Giulianova 2-1.Danucci-Ambrosi.

domenica 05/11/2006 10:34:06


Nome

Ale Ghiacciolo Informatico

Titolo

conGorso che passione :-)

Commento:
Buona fine di settimana a tutti.
Buon ritorno allo Jacovone, nella casa sportiva dei tarantini, nella speranza che non ci sfrattino.
Proporrei invece di lasciarci in mezza ad una strada almeno un fitto da EQUO CA(none)LCIO.
Si vabbè ma intanto Taranto - Giulianova 1 - 0,
goal di Cammarata al 44mo minuto del primo tempo.
Un saluto a tutti.

domenica 05/11/2006 08:25:20


Nome

Ghiaccio bollente rossoblu

e-mail

ghiaccio@delfinierranti.org

Titolo

Si vabbè, ma fridde o nò fridde,
dissest'o nò dissest' ...

Commento:

ije ù Congorse l'àgghia fà, che alla fine dell'anno m'à vogghie fà ije 'a fotografie cu 'na BBBBella BBBBirra Raff' 'mmane ... naaaaaa ... ca angore non gi agghie state capace de vingé nu congorse ... ma vide nu picche ci è possiBBBBele un fatto del genere (notare una lettera maiuscola che si ripete inZistenDemenDe) ... mah ... vedìme osce và ... dunguedungue ...

TARANTO - Giulianova 3-0
Toledo, Cammarata e Deflorio

Buona domenica a tutti e tanditandi (Z)(B)(L) a chi so io ...
:-)))

domenica 05/11/2006 07:28:24


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Buona domenica :-)

Commento:
Ciao Mina, e una voce dall'altro capo del mondo rispose: Forza Taranto, Forza Taranto, non molliamo, reagiamo, vicini, lontani, lontanissimi, Forza Taranto, Forza Tarantoooooooooo !!! La nostra amata città è in difficoltà ma si deve salvaaaaare !!!



Ciao Graia, benvenuta, per caso oltre ai parmigiani ti trovi anche un pezzo di parmigiana in più, fasce ninde ca è matina prest', a qua osce modòòòò, fasce nu friiidde, e nù stame proprije accìse !!!

E comunque sia, tempi belli o tempi brutti, Buona domenica a tutti !!!

domenica 05/11/2006 06:22:05


Nome

mina75

Titolo

Ciao :-)

Commento:
Ciao Graia, benvenuti tra noi!
Un saluto a tutti voi, vicini e lontani,
grandi, piccoli e piccolissimi
:-))
E una VOCE dal fondo griTo'
FORZA TARANTO!!!

Mina

domenica 05/11/2006 04:33:39


Nome

GRAIA

e-mail

iaiasarci@yahoo.it

Titolo

SALUTI

Commento: CIAO A TUTTI SIAMO ANCHE NOI DI TARANTO MA VIVIAMO CON I PARMIGIANI

sabato 04/11/2006 22:03:30


Nome

Redazione D.E.

Titolo

E' Robson Machado Toledo
il 'beniamino'

Commento:




clicca qui

sabato 04/11/2006 20:22:32


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Taranto,
Tarde nuèstre ...
una città da salvare!

Commento:





clicca qui

sabato 04/11/2006 19:06:16


Nome

baronefabio

e-mail

prova

Titolo

prova

Commento: prova

sabato 04/11/2006 18:37:14


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Pasta Ambra - Priolo
spettacolo assicurato!

Commento:

da Luca Balasco



clicca qui

sabato 04/11/2006 17:53:11


Nome

baronefabio

Titolo

prova

Commento: prova

sabato 04/11/2006 17:31:14


Nome

Ghiaccio bollente rossoblu

e-mail

ghiaccio@delfinierranti.org

Titolo

Stame proprije 'nguaijate ...

Commento:

... se chi ha mandato l'ultimo fax alla Taranto Sport non ha fatto caso che lo stava mandando a due giorni da una partita 'casalinga' ... che a quelle migliaia di tarantini che affolleranno lo stadio, dopo anni di umiliazioni e di tormenti, proprio adesso che iniziavano a intravedere qualche raggio di sole, solo quest'altro guaio mancava dalla lista, che già comprende tante e pesanti privazioni da subìre a causa di un dissesto che cominciano a toccare con mano ... che una cosa è parlare di un bene comunale qualsiasi ed altra cosa è parlare di uno stadio di calcio, in un Paese come il nostro, per via delle tante implicazioni e gli impatti sociali che ha sempre avuto e che a maggior ragione avrebbe di questi tempi a Taranto, anche come valvola di sfogo ... che invece di cercare una soluzione condivisa, accettabile, praticabile, che rassereni almeno un pò un ambiente già molto teso, non trovano di meglio che quella asettica, scoraggiante risposta, quel compitino da burocrati ...
E a due giorni da una partita casalinga ... Stame proprije 'nguaijate!

sabato 04/11/2006 17:03:36


Nome

baronefabio

Titolo

Prova

Commento: Prova OK

sabato 04/11/2006 11:35:39


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Magico Rossoblu

Commento:

Le ultime sul Taranto

sabato 04/11/2006 11:04:02


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Buongiooooorno

Commento:

' La più coraggiosa decisione che prendi ogni giorno
è di essere di buon umore '

(François Voltaire)


Buongiorno ...






sabato 04/11/2006 09:44:29


Nome

superfranco60

e-mail

superfranco60@alice.it

Titolo

Buon fine settimana!!

Commento: All'improvviso il freddo è tornato,imperioso e prepotente piu' che mai,con mia figlia che stamattina con questa banalissima scusa non voleva proprio saperne di andare a scuola(fa freddo papa'!!!!),quasi a volermi implorare di lasciarla al calduccio nel suo lettino.Lo stesso freddo che al momento attanaglia la nostra amatissima citta',bistrattata piu' che mai e balzata alle cronache per la scellerata condotta amministrativa di chi ha saputo solo seminare dolori e dispiaceri per la collettivita'jonica;famiglie che vivono nell'angoscia e nell'incertezza lacerante di un futuro nebuloso per non usare aggettivi piu'pesanti e mortificanti,e poi si ha il barbaro coraggio di rilasciare dichiarazioni ipocrite ai mass media del tipo:non mi sono accorta di nulla e quant'altro.Ad ogni buon conto dobbiamo rimboccarci le maniche e,nonostante tutto,guardare al futuro fiduciosi,poiché Taranto deve rinascere prepotentemente ed uscire alla grande da questa nefasta spirale di fatti negativi ed indecenti. Ad ogni modo auguro all'intero delfinario un sereno week-end e naturalmente per quanto attiene al pronostico del Magico io dico:TARANTO-Giulianova 2-0,reti di Ambrosi e Cammarata.Un abbraccio a tutti da Francesco

sabato 04/11/2006 08:28:27


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Benvenuta :-)

Commento:




graia

sabato 04/11/2006 05:30:35


Nome

Redazione D.E.

Titolo

E per un fine settimana di qualità
dalle nostre parti
(per chi può)

Commento:


clicca qui

venerdì 03/11/2006 19:46:27


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Splendori e miserie
intorno ad un pallone

Commento:


di Ghiaccio




Si torna a giocare in casa, col pubblico voglio dire. E normalmente si suppone sia un bel vantaggio per una squadra. Ma visti i chiari di luna in riva ai due mari sarà meglio farsi il segno della croce al contrario …
clicca qui

venerdì 03/11/2006 19:01:26


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Due parole

Commento:

Ogni tanto qualcuno ci rimprovera di far vedere tante cose brutte e negative della nostra città. Non è precisamente così, perchè ogni volta che ne abbiamo occasione e possibilità siamo ben felici di informare e mostrare, soprattutto ai nostri conterranei che vivono lontano, di cosa siano sempre capaci i tarantini e di quanta voglia abbiano di non mollare. Nonostante tutto. Ma se insistiamo, forse qualche volta quasi spietatamente sui problemi che abbiamo, è perchè purtroppo, ahinoi, c'è un dissesto che si porta e si porterà dietro una miriade di guai. Un altro 'reality' fuori programma che però bisogna vivere sulla pelle piuttosto che guardare distrattamente. E del nostro dissesto lo sanno in tutta Italia, inutile tentare di nasconderlo. Perciò siamo convinti che sia importante, necessario sapere come e perchè vi siamo stati trascinati, quali errori di indolenza o distrazione o fiducia mal riposta abbiamo compiuti anche noi. La città ancora una volta ripartirà, ma sarà bene imparare a tenere orecchie e occhi aperti questa volta, soprattutto sapere bene come stiamo combinati e da quale punto, vero, concreto, crudo ma reale Taranto deve ripartire. La verità a volte fa male ma è l'unica medicina per tentare di guarire. Su come la pensiamo potete ritornare ad altre 'due parole' da noi scritte lo scorso 25 ottobre su questo stesso Guest Book. Buona giornata.

P.S. Se dopo aver compreso in quale stato siamo ridotti, intanto anche noi cominciamo ad imparare, per esempio, a non buttare cartacce, bottiglie ed ogni altro genere di fetenzie per strada, fottendocene altamente della situazione come se non riguardasse noi ma sempre "qualcun altro", già è qualche cosa.

venerdì 03/11/2006 12:12:08


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Tutti in mezzo a una strada

Commento:

rifiuti ma non solo ...


CLICCA QUI

venerdì 03/11/2006 11:25:38


Nome

Redazione D.E.

Titolo

AREZZO WAVE BAND ‘07
Sognando tutta un’altra musica…

Commento:

iscrizioni aperte

CLICCA QUI

venerdì 03/11/2006 09:56:05


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Magico Rossoblu

Commento:

Le ultime sul Taranto

venerdì 03/11/2006 09:28:13


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Buongiooooorno

Commento:

'L'uomo è per natura un animale politico...
tanto è vero che spesso l'uomo politico è una bestia.

(A.Chiappori)

Buongiorno ...






venerdì 03/11/2006 08:51:15


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Oggi ... vabbè, la giornata non aiuta ..., ma domani sarà un altro giorno ...?

Commento:
x Marcello: più lo vediamo quel filmato e più pensiamo che per fortuna quel passato c'è, quell'arte c'è, quegli artisti ci sono, e sono risorse, maltrattate, dimenticate, ma ancora a disposizione. Solo dovrebbero riavere o meglio avere lo spazio e la cura che meritano. Servirebbe e come servirebbe, soprattutto oggi, quel recupero. toc-toc, c'è nessuno?

x Gianluca: dici bene, ci vorrebbe un pò di serietà, ma dato il contesto, il panorama e l'orizzonte, il rischio è che a 'crescersela' troppo la soluzione giusta e perfetta pò vè spicce che si fa la cosa peggiore, cioè niente, e giusto per non smentirci ... p'rdìme Filippe cù tutt'ù panàre ...

x Zio_fran: hai ragione il fatto degli straordinari è solo una goccia ... ma serve sempre un esempio facile-facile per far capire meglio alla gente il tipo di andazzo che c'era e come mai siamo arrivati a un dissesto. No perchè magari qualcuno ancora ci crede che nelle segrete stanze del palazzo non ne sapessero niente, poverini, de tutt' ù mangia-mange ca stave e che la colpa adesso è ... di Blonda. Cose da pacce. Dici che stavolta la memoria dei guai lasciatici in eredità ci sarà? C'è da augurarselo. Come si dice, non c'è nessun futuro se non si ha memoria del passato. Anche se abbiamo già visto che a volte la memoria, con una manciata di euro, la si può sempre perdere, di questi tempi poi ...

giovedì 02/11/2006 20:38:43


Nome

zio_fran

e-mail

coachfranco@libero.it

Titolo

A proposito di straordinari....

Commento: cià uagnù! ziofranco, quidde du diamande, vi ricordate no, chi di voi oggi in giro per il mondo o in qualche reparto dell'ilva o imbarcati su qualche nave o al sanmarco in missione, non ha passato almeno una serata giù al diamante, unico underground tarantino, dove si suonava e ballava, dal jazz all'hiphop, dal karaoke al latino-americano alla disco, poi tutto è finito, perchè ziofranco pensava ai ragazzi, a farli divertire, mentre gli altri pensavano a fottere, sui contratti, e su tutto il resto(quanto m'è costato ...). comunque veniamo a noi, sport, musica, divertimento vero e pulito, questa città non sa cos'è, qui occorre rubbare, rubbare e poi rubbare! quante chiacchiere sugli straordinari e sulle bustepaga d'oro! makkè, se fate i conti tutti quei soldi non sono manco l'uno per cento del buco, ehm del burrone che hanno scavato in sei anni. ora fanno le anime pie, danno addirittura la colpa a blonda e alla sinistra, che facce di ...., speriamo che certa procura e certa magistratura faccia bene il suo lavoro così come la gdf ha fatto, che poi rideremo, quando arriveranno le richieste alla camera per il luogo a procedere... vabbè mi sono sfogato, adesso arriva francesco boccia a liquidare i creditori del comune, e anche lì sarà da ridere quando verranno fuori le fatture di cose e servizi da pagare... paura gente? non temete l'indulto varrà anche per voi. comunque uagnù, pensiamo a domani, a quando i tarantini senza parkinson, cioè quelli con la memoria, potranno finalmente scegliere chi dovrà addrizzare la rotta di tardenuestr', una nave che non riusciranno mai ad affondare o far sbattere contro gli scogli! ci saranno sempre buoni marinai come noi a salvarla! cià uagnù e forza tard' (non sul quidd' du pallon')

giovedì 02/11/2006 18:37:10


Nome

Redazione D.E.

Titolo

AL MERCATO IN VIA DI MEZZO
(Mienz’a bbanche, lùcchele e ’mbrellùne)

Commento:

Breve racconto
di Tonino Lenti





Città Vecchia: il mercato in Via Di Mezzo.

Un nuovo graditissimo omaggio di Tonino Lenti che siamo certi delizierà ancora una volta tutti i tarantini che conservano gelosamente nel cuore il ricordo della città che hanno dovuto lasciare. Da parte loro e nostra, grazie, caro Tonino. (Red.)
__________

Wed, 1 Nov 2006 21:21:56 +0100
Oggetto: il mercato in Via Di Mezzo
Da: 'toninolenti'
A: segreteria@delfinierranti.org

Alla cortese attenzione
della redazione 'Delfini Erranti'

...A proposito di mercato, propongo ai nostri concittadini lontani dalla bella Città dei Due Mari, la lettura di un mio piccolo racconto, nel quale descrivo ciò che avviene tra i banchi del mercato di Via Di Mezzo.
E' uno dei racconti presenti nella raccolta che ho chiamato 'Fatti di casa nostra'; storie di avvenimenti accaduti dal vero, così divertenti da farmi pensare 'Cundàmele ste storie'.
C'è dentro la freschezza, la spontaneità dell'espressione dialettale dei personaggi che la vita quotidiana ci fa incontrare.
Con questo piccolo racconto, spero di far giungere ai 'cataldiani' lontani dalla loro terra, ''A 'ddore de Tarde nuestre'.

Vi saluto cordialmente

Tonino Lenti

_________________
CLICCA QUI

giovedì 02/11/2006 18:36:00


Nome

Marcellofilonide

e-mail

filomene50@hotmail.com

Titolo

Non fate caso.......

Commento:
non fate caso alla parte finale del film...questa opera è costata sangue e sudore all'equipe del centro culturale Filonide con la sua artista Silvana Galeone... il rimborso spese per i materiali rappresenta un romanzo tutto da scrivere...

giovedì 02/11/2006 18:08:19


Nome

Marcellofilonide

e-mail

filomene50@hotmail.com

Titolo

Silvana Galeone e Filonide

Commento: Taranto non è solo dissesto e ladrocinio...
stiamo cercando di dare un'immagine positiva della città nel mondo

giovedì 02/11/2006 17:43:13


Nome

Gianluca

e-mail

Milano Rossoblu

Titolo

Povero Iaco...

Commento: Mi rendo conto del titolo poco felice (oggi?!) del mio intervento... eppure.. eppure come al solito, facciamo di un granello una montagna e chi da una parte chi dall'altra, si gioca a SPARARLA GROSSA. Conosciamo ormai il buon Blasi, ma adesso anche Blonda?! Possibile che non si possa semplicemente trovare un punto di incontro per quest'anno? Possibile che da un lato si cerchi SOLO di far CASSA e dall'altra si chieda ad un'amministrazione pro-tempore un comodato d'uso di 60 anni? Al limite poi, il comodato andrebbe comunque vincolato alla proprietà della squadra calcistica di maggior profilo... ma siamo seri...

giovedì 02/11/2006 17:40:22


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Un modo di amministrare
assolutamente 'straordinario' ...

Commento:

le chiacchiere stanno a zero,
i fatti sono questi !

CLICCA QUI

giovedì 02/11/2006 16:59:56


Nome

superfranco60

e-mail

superfranco60@alice.it

Titolo

Saluti e qualche considerazione..

Commento: Sulla questione stadio sono pienemente in sintonia con Francesco,bisogna assolutamente evitare di far spazientire il buon Blasi assecondandolo nella sua proposta che è logica ed è l'unica fattibile al momento;non si puo'pretendere un canone di locazione e nel contempo far gravare sulle casse della Taranto Sport tutti i debiti pregressi e le spese ordinarie e straordinaarie che l'imponente struttura comporta,sarebbe assurdo e pretenzioso da parte del Comune. Mi auguro che prevalga il buon senso di Blonda e che si arrivi rapidamente ad una soluzione postiva,è bene non tirare troppo la corda!! Approfitto per salutare l'intero delfinario dedicando un piccolo pensiero ai defunti ed in particolare al mio caro nonno Antonio che recentemente mi ha lasciato. PS:X Ghiaccio,se non ti dispiace ti telefono appena possibile per i biglietti in quanto sono in attesa di una risposta da parte di Roberto entro stasera.Ti abbraccio

giovedì 02/11/2006 16:55:40


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Problema randagismo

Commento:





CLICCA QUI

giovedì 02/11/2006 13:55:48


Nome

Ghiaccio bollente rossoblu

e-mail

ghiaccio@delfinierranti.org

Titolo

Problema stadio

Commento: Ciao Mauro, non era difficile prevedere che i tifosi cominciassero ad 'agitarsi' sull'argomento. E in questo periodo, già pesante e delicato per la città, mi ripeto, è proprio ciò che andrebbe il più possibile evitato. A tal proposto un interlocutore diventa automaticamente anche il Prefetto Alecci (si sta già lodevolmente interessando del problema ma il cui contributo per il momento è orientato soprattutto a conoscere con precisione numeri ed esigenze di Comune e Taranto Sport e sondare le rispettive disponibilità) che se si configurasse più marcatamente anche la questione ordine pubblico la sua figura e partecipazione assumerebbero naturalmente diverso peso e spessore. Dici e ti auguri che siano le forze politiche a dare il contributo decisivo. Voglio augurarmelo anch'io anche se l'esperienza mi insegna che su temi così 'popolari' vedano più che altro un allettante serbatoio di voti e come purtroppo già avvenuto piuttosto che cercare, a prescindere, con rapidità, ragionevolezza e concretezza il bene della città, si mettano invece a rincorrere la carota, finendo con il litigare in continuazione, sgambettandosi a vicenda. Cioè meglio il nulla che il consenso all'avversario. Purtroppo. Ma spero si rendano conto, tutti, che se Blasi perde la pazienza il risultato sarebbe un'ulteriore sconfitta per loro, tutti loro, e per la città. Ma se mai è possibile che comincino sul serio a ragionare, tutti, Blonda, Prefetto, politici, certo soprattutto i politici, dovrebbero fare la semplice riflessione che dare a Blasi (che tra l'altro oggi sui giornali ribadisce la sua disponibilità) la possibilità di prendersi in carico il problema e la cura presente e futura dello stadio, significherebbe non solo rasserenare subito la tifoseria ma anche in prospettiva (dal momento che per la futura amministrazione gestire un dissesto comporterà sicuramente non pochi problemi e per parecchio tempo) aver risolto in partenza, eliminato, depennato dall'agenda dei tanti guai da affrontare almeno questo problema. Ma riusciranno a capire che aver trovato uno che gli toglie le castagne dal fuoco e addirittura rigenera un impianto (ed una speranza) è solo una gran fortuna?

giovedì 02/11/2006 12:30:32


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Magico Rossoblu

Commento:

Le ultime sul Taranto

giovedì 02/11/2006 10:50:55


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Buongiorno

Commento:

con un pensiero ai nostri cari che non ci sono più ma che erano, sono e resteranno sempre nei nostri cuori



Buongiorno ...






giovedì 02/11/2006 09:06:22


Nome

ziotonino

Titolo

CURIOSITA'

Commento: certo dopo aver visto la foto di mimmo, viene da piangere...però visto che studiando ho trovato questo riferimento che ci riguarda, ve lo segnalo. Aristotele, nel suo trattato "la politica", nel IV libro, fr.1291, b, ricorda la città di Taranto come una città in cui vi è un gruppo di marinai, e di pescatori in particolare, molto numeroso. Così, niente di particolarmente eccezionale, ma sapete com'è, nel bene e nel male quando si legge di Taranto si sente sempre un fremito..E la citazione aristotelica, stavolta non nel male fa sempre un pò piacere... scusate la divagazione!

mercoledì 01/11/2006 20:19:56


Nome

skorpion

Titolo

Buonasera

Commento:
Buonasera a tutti...

poco fà, tornando a casa, dopo una giornata di lavoro, osservando le vie della città, pensavo a come è stato possibile, permettere a questi figli di cane, di ridurci in questo stato, e siamo solo all'inizio di un disastro ( no dissesto) annunciato, guardate questa foto,



mi rivolgo a quelle bestie, le chiamo così perchè non sò come meglio definire questa sottorazza di pseudotarantini, che hanno permesso alla giunta Di Bello di ridurci in questo stato..e siamo solo all'inizio.

Altro che chiudere l'inceneritore..dovrebbero gettarci dentro tutta la spazzatura che c'è in questa città ...


mercoledì 01/11/2006 19:03:47


Nome

Original

Commento: Buongiorno a tutti. Caro Francesco, di soluzioni e di vie di uscita da questa situazione ce ne potrebbero essere diverse come si è intuito ieri sera e dalle proposte che scrivi tu. Il problema è l'interlocutore. Il dr. Blonda, non rappresenta il territorio, in questo momento è lì per fare l'interesse dello Stato e non della comunità dove è stato chiamato ad operare (anche se lo Stato siamo anche noi.......ma questo è un altro discorso). Il dr. Blonda, dobbiamo cercare di capirlo tutti, altrimenti si sprecheranno solo fiumi di parole e ore di trasmissioni, è una figura paragonabile ad un 'perito' che è lì per fare l'inventario dei danni e valutare gli stessi. Non ha il mandato per far ripartire la città o progetti a lungo termine per ricostruire tutto ciò che la giunta di bello ha demolito. Su mandato dello Stato datogli direttamente dal Presidente della Repubblica, lui può aumentare le aliquote, aumentare quella tassa piuttosto che quell'altra, insomma sta lì per raccattare quanti più soldi possibili. Lo dimostra anche la totale inadeguatezza della proposta di contratto presentata alla Taranto Sport che sembra redatta da uno che a Taranto non è mai stato. Asettica, disinformata ma perfettamente in linea con i paletti giuridici ed economici che il dr. Blonda è costretto a seguire. Le trattative con Blonda, secondo me, non potranno portare a nulla, perchè Blonda non può nulla e perchè per un semplice funzionario come lui, quello dello stadio dovrebbe rappresentare uno dei suoi ultimi problemi........contabili. La grana dello Jacovone non è solo attinente alla sfera ludica del giuoco del calcio, ma come ben sai anche a tutto l'indotto economico e di persone che lavorano che gira attorno, senza contare l'estrema importanza dal punto di vista sociale del fenomeno calcio a Taranto che rappresenta una delle ultime fiammelle di riscatto per il nostro territorio. Le scelte da prendere per risolvere questo problema implicano assunzioni di responsabilità che Blonda non è tenuto ad assumersi. Anche riguardo alla stessa concessione a 20, 30, 40 anni di cui si parlava ieri sera, non è assolutamente Blonda l'individuo atto a poter prendere una decisione del genere. Se lo fa si assume responsabilità enormi, perchè avrà condizionato l'utilizzo di un bene pubblico per 20, 30, 40 anni. L'infernale macchina burocratica dello Stato si ferma a valutare i numeri, mai le cose e le persone ed è per questo che non si arriva a valutare che uno Jacovone che perde il suo manto erboso ed abbandonato rappresenta una perdita secca più di quanto costerebbe metterlo a norma. Senza fare facile demagogia, se tutto ciò che per noi è logico fosse attuato non ci troveremmo con deficit e sprechi quotidiani. Una volta assodato che il nostro interlocutore per la risoluzione del problema non può essere Blonda, il sottoscritto ritiene che ci possa essere solo una strada percorribile. Ciò che è rimasto della politica della nostra città, possibilmente al netto di tutte le facce da culo, degli inquisiti, dei mafiosi, degli incarcerati, e dei ladri che abbiamo avuto negli ultimi 15 anni, deve assumersi le sue responsabilità già adesso, senza aspettare Aprile o Maggio. Senza fare distinzioni di colore politico, tutte le forze politiche che hanno intenzione di alzarsi le maniche e lavorare sodo per il bene della nostra città, con i loro potenziali candidati devono per una volta fare insieme l'interesse della comunità invece di quello delle loro saccocce. Se tra gli uomini che si presenteranno alle prossime elezioni ci sono persone con le palle, capaci e volenterose è questo il momento di dimostrarlo. La politica tarantina se ne deve assumere tutta la responsabilità, sgravando Blonda da compiti che non gli competono e da responsabilità che non si assumerà mai. Questa volta non ci sarà bisogno di aspettare le elezioni per capire di essere stati presi per il culo per l'ennesima volta, abbiamo davanti una prova facile da superare per uomini di buona volontà. Se non viene superata vorrà dire che ahinoi a Taranto di questa gente non ce n'è, e possiamo metterci l'anima in pace già da ora. Sono gli uomini destinati a governare prossimamente la nostra città a dover assumersi già da ora responsabilità in rappresentanza del nostra territorio. Se lasciano soli Blonda e Blasi, che per forza di cose difficilmente potranno trovare un accordo che non preveda un ritorno di cash (money, soldi...) nelle casse del Comune (lo Stato non capirebbe e Blonda non penso che sia così eroico da prendere decisioni contestabili contabilmente), vorrà dire che, chiunque sia il candidato ad essere Sindaco avrà già dimostrato qual'è lo spessore dei prossimi sanguisuga che dovremmo mantenere a Palazzo di città.

mercoledì 01/11/2006 16:41:56


Nome

Roberto 3000 anni

e-mail

r&b@alma.it

Titolo

Auguriiiiiii

Commento: A tutti, ma proprio tutti:-)))))
A chi sta a Taranto e a chi fa il moschettiere lontano con il corpo ma vicino con il cuore.
E mi unisco alla preghiera di Francesco: ca San Catàvete cu n'aiùte...

mercoledì 01/11/2006 15:44:19



Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298 299 300 301 302 303 304 305 306 307 308 309 310 311 312 313 314 315 316 317 318 319 320 321 322 323 324 325 326 327 328 329 330 331 332 333 334 335 336 337 338 339 340 341 342 343 344 345 346 347 348 349 350 351 352 353 354 355 356 357 358 359 360 361 362 363 364 365 366 367 368 369 370 371 372 373 374 375 376 377 378 379 380 381 382 383 384 385 386 387 388 389 390 391 392 393 394 395 396 397 398 399 400 401 402 403 404 405 406 407 408 409 410 411 412 413 414 415 416 417 418 419 420 421 422 423 424 425 426 427 428 429 430 431 432 433 434 435 436 437 438 439 440 441 442 443 444 445 446 447 448 449 450 451 452 453 454 455 456 457 458 459 460 461 462 463 464 465 466 467 468 469 470 471 472 473 474 475 476 477 478 479 480 481 482 483 484 485 486 487 488 489 490 491 492 493 494 495 496 497 498 499 500 501 502 503 504 505 506 507 508 509 510 511 512 513 514 515 516 517 518 519 520 521 522 523 524 525 526 527 528 529 530 531 532 533 534 535 536 537 538 539 540 541 542 543 544 545 546 547 548 549 550 551 552 553 554 555 556 557 558 559 560 561 562 563 564 565 566 567 568 569 570 571 572 573 574 575 576 577 578 579 580 581 582 583 584 585 586 587 588 589 590 591 592 593 594 595 596 597 598 599 600 601 602 603 604 605 606 607 608 609 610 611 612 613 614 615 616 617 618 619 620 621 622 623 624 625 626 627 628 629 630 631 632 633 634 635 636 637 638 639 640 641 642 643 644 645 646 647 648 649 650 651 652 653 654 655 656 657 658 659 660 661 662 663 664 665 666 667 668 669 670 671 672 673 674 675 676 677 678 679 680 681 682 683 684 685 686 687 688 689 690 691 692 693 694 695 696 697 698 699 700 701 702 703 704 705 706 707 708 709 710 711 712 713 714 715 716 717 718 719 720 721 722 723 724 725 726 727 728 729 730 731 732 733 734 735 736 737 738 739 740 741 742 743 744 745 746 747 748 749 750 751 752 753 754 755 756 757 758 759 760 761 762 763 764 765 766 767 768 769 770 771 772 773 774 775 776 777 778 779 780 781 782 783 784 785 786 787 788 789 790 791 792 793 794 795 796 797 798 799 800 801 802 803 804 805 806 807 808 809 810 811 812 813 814 815 816 817 818 819 820 821 822 823 824 825 826 827 828 829 830 831 832 833 834 835 836 837 838 839 840 841 842 843 844 845 846 847 848 849 850 851 852 853 854 855 856 857 858 859 860 861 862 863 864 865 866 867 868 869 870 871 872 873 874 875 876 877 878 879 880 881 882 883 884 885 886 887 888 889 890 891 892 893 894 895 896 897 898 899 900 901 902 903 904 905 906 907 908 909 910 911 912 913 914 915 916 917 918 919 920 921 922 923 924 925 926 927 928 929 930 931 932 933 934 935 936 937 938 939 940 941 942 943 944 945 946 947 948 949 950 951 952 953 954 955 956 957 958 959 960 961 962 963 964 965 966 967 968 969 970 971 972 973 974 975 976 977 978 979 980 981 982 983 984 985 986 987 988 989 990 991 992 993 994 995 996 997 998 999 1000 1001 1002 1003 1004 1005 1006 1007 1008 1009 1010 1011 1012 1013 1014 1015 1016 1017 1018 1019 1020 1021 1022 1023 1024 1025 1026 1027 1028 1029 1030 1031 1032 1033 1034 1035 1036 1037 1038 1039 1040