mercoledì
30   settembre   2020
ore    5 :14
DELFINI ERRANTI

se vuoi lasciare un messaggio Clicca qui
La redazione del sito non è responsabile dei contenuti dei messaggi inviati dagli utenti del servizio pertanto: lasciare indirizzi e-mail o altre informazioni personali è di responsabilità del singolo utente. La redazione del sito si riserva, inoltre, di cancellare messaggi poco edificanti, insulti gratuiti, materiale pornografico e altro, a favore di un dibattito più serio e maturo.

iscriviti

per sentire la musica clicca qui

ad oggi il sito conta
1922 iscritti

gli ultimi 10 interventi del Guest Book dei Delfini Erranti gli ultimi 10 interventi del Guest Book dei Delfini Erranti
mappa del sito
ci sono 1729 Delfini Erranti in linea
HOME D.E. GUEST BOOK SPORT ISCRIVITI DELFINARIO LINKS COOKIE POLICY
***

Nome

Ghiacciomenta

Titolo

AUGURI

Commento:
feliz cumpleaños Bárbara

Feliz cumpleaños querida Bárbara
Los cumpleaños son días para recordar.
Voy a tratar hoy para darle todo el amor
que mi corazón por ti, para que pueda
a tener en tu corazón mi sincera amistad

lunedì 01/10/2012 09:40:00


Nome

Maurizia alias Ghiaccio Julia

Titolo

AUGURIII

Commento:

Oggi è una giornata piena di persone belle da festeggiare...BUON COMPLEANNO BARBARITA...che sia un anno ricco di desideri che si avverano!!!
E BUON ONOMASTICO alle due TERESE,nonna e nipote sempre insieme...
Un abbraccio maurizia

lunedì 01/10/2012 07:30:21


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Buongiorno e ...

Commento: ... oggi 1° ottobre è festa in redazione :-) oltre agli auguri per l'onomastico di Teresa over e Teresa under :-))) e a tutte le Terese del circondario

i nostri più sinceri e scoppiettanti auguri vanno
all'amica carissima Barbarita



FIESTA FIESTA oléééé!!!

e buona settimana per voi tutti
:-)

lunedì 01/10/2012 06:48:44


Nome

Redazione D.E.

Titolo

“UN MONDO DI EMOZIONI”

Commento:
primo concorso fotografico e letterario nazionale

da info@tarantoeventi.it
CLICCA QUI

domenica 30/09/2012 21:52:10


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Presentazione del libro
“Passione e morte. Claretta Ben”

Commento:
TARANTO Venerdì 5 OTTOBRE Si parlerà di Claretta Petacci “PASSIONE E MORTE. CLARETTA E BEN” IL ROMANZO DI Pierfranco Bruni

da csrbruni@alice.it

CLICCA QUI

domenica 30/09/2012 18:05:38


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Inaugurazione NUOVA SEDE
Galleria Margherita con mostra
'Il cielo in una scatola'

Commento:

da info@galleriamargherita.it
CLICCA QUI

domenica 30/09/2012 17:48:43


Nome

Redazione D.E.

Titolo

La ns LITORANEA ....VILIPESA !!!

Commento:

da osservatoriolegnc@libero.it
CLICCA QUI

domenica 30/09/2012 17:41:43


Nome

Alekos

Commento: E si.. come disse un grande, 'bisogna camminare ripa ripa ai muri'! Non esistono piu certezze; guardati le spalle dalla stampa amica, dal collega di lavoro, dal sindacalista, dal politico che hai votato, dal datore di lavoro che ti da da mangiare.

Ieri vedendo il programam su LA7 abbiamo avuto due conferme: l’importanza e la grandezza del Comitato dei cittadini liberi e pensanti e quanto sia in gamba il Signor Bonelli. Su quest’ultimo possiamo dire che Taranto ha perso una grande opportunità nel non votarlo; oggi, in un momento in cui le istituzioni locali dovrebbero sostenere la Magistratura in questa dura battaglia contro il malaffare e la mala amministrazione, l’unico che porta argomentazioni e difende i nostri diritti è quest’uomo che merita la nostra stima ed ammirazione. E poi ci sono questi cittadini-lavoratori liberi e pensanti, persone che meriterebbero rispetto, gratitudine, immensa riconoscenza, sopratutto dai loro colleghi, da coloro che, schiavi moderni, accettano di non cambiare. Il comitato non si limita infatti a chiedere la chiusura ma propone soluzioni per evitare i tanto paventati problemi occupazionali.
I commenti che si leggono da questi schiavi, la loro richiesta di solidarietà fa rabbia e tristezza allo stesso tempo, rinnegano l’evidenza e dimenticano che loro lavoratori, io cittadino, i loro figli futuro, i nostri genitori presente e passato, i nostri morti memoria, NOI TUTTI, valiamo ZERO per il padrone. Questi uomini che oggi osannano, domani saranno pronti ad urlare crocifiggetelo, è sempre stato cosi e cosi sarà. Devono però tenere a mente che nessuno potrà dimenticarsi di loro, della loro assenza quando sarebbe richiesta unità e solidarietà, e che un giorno dovranno rendere conto ai propri figli, forse allora capiranno, quando dovranno spiegare il perché.
Ed adesso, siccome è domenica, premiamo il bottone, fermiamo le ciminiere e pensiamo al calcio sperando di non doverci avvelenare pure la.

domenica 30/09/2012 11:26:10


Nome

assimepacce

Titolo

Comunicato del Coordinamento Tifosi Tarantini Fuorisede

Commento:

Il Coordinamento dei Tifosi Tarantini Fuorisede, sebbene inteso a rappresentare la voce dei tarantini fuorisede accomunati dalla passione sportiva nei confronti della squadra di calcio, vuole esprimere la propria massima solidarietà ai cittadini, ai lavoratori, agli uomini ed alle donne della nostra amata città impegnati in una durissima e civilissima lotta contro chi - dirigenza ilva, sindacati ed alcune delle massime cariche istituzionali - vuole costringere Taranto a subire l'infame ricatto “Salute o Lavoro”.
Il Coordinamento vuole peraltro manifestare il suo sostegno e la sua solidarietà ai Magistrati che, con passione e senso del dovere, perseguono il rispetto della Costituzione e delle leggi.
Si ritiene che le perizie e le ricerche finora realizzate e ritenute valide da un punto di vista scientifico non lascino alcun dubbio circa la relazione diretta tra l'elevata mortalità nel territorio ionico - ed in particolare in alcuni quartieri della città di Taranto - e la presenza dell'impianto siderurgico. In quanto figli del territorio in questione siamo ben consci delle conseguenze che la cessazione delle attività produttive potrebbe avere sull'economia di migliaia di famiglie. Riteniamo pertanto che il problema sia politico e che non spetti ai cittadini od ai lavoratori dell'ilva trovare una soluzione. Tuttavia molte proposte sono state avanzate al riguardo; l'opera di smantellamento e successiva bonifica del territorio potrebbe ovviare al dramma della disoccupazione, ma per fare ciò è necessario che le istituzioni – in primis il Comune di Taranto – decidano di recepire le istanze democraticamente prodotte nella città e che le stesse Istituzioni, a livello nazionale, si adoperino per creare le condizioni migliori per consentire questo cambiamento.
Il Coordinamento, come dimostrato in altre occasioni sebbene in altri contesti, non vuole affrontare le tematiche della città con il distacco e l'arroganza di chi ha abbandonato il campo di battaglia per rifugiarsi in altri e più confortevoli lidi. Anzi, consci del nostro ruolo, diamo la più ampia disponibilità ad appoggiare le iniziative di quanti hanno a cuore la nostra amata Taranto e non vogliono cedere alla dicotomia “ o diritti o lavoro “ attraverso azioni compatibili con lo status di non residenti e che sono attualmente al vaglio del Coordinamento stesso. Un nuovo modello di sviluppo e di “essere società” si rende necessario per affrancare le nostre famiglie e chi verrà dopo di noi dal terribile inquinamento che ha reso tristemente famosa Taranto in Italia ed in Europa.
DOBBIAMO PROVARCI anche per tutti coloro che hanno perso la vita a causa dei fumi e delle polveri che qualcun vorrebbe, impunemente, continuare a produrre.
SI AI DIRITTI NO AI RICATTI
TARANTO LIBERA

Il Coordinamento dei Tifosi Tarantini Fuorisede.

sabato 29/09/2012 09:48:13


Nome

Ghiaccio bollente rossoblù

Titolo

x Alekos

Commento:
Forse non tutti sapevano che tra "gli amici del Venerdì" c'è anche Ferruccio De Bortoli, e forse non tutti sapevano che
Ferruccio De Bortoli

è nientepòpòdimenocchè ... il Direttore del Corriere della Sera, il quotidiano se non sbaglio più diffuso e letto in Italia, ma ora che lo sanno ho idea che forse qualche dubbio se lo tolgono dopo aver letto un passaggio del post che ho messo qui sotto proprio ieri
(... mare nero ... commento a "La città delle nuvole")

' ... Perché molti italiani sanno tuttora più sul caso Chernobyl che sul caso Taranto? Solo perché un’ esplosione fa più rumore di un camino? Perché una e-mail di un funzionario dell’Ilva alla redazione del Corriere della Sera ha il potere di fermare la pubblicazione di un articolo che dice la verità? ...'

E vuoi vedere che anche a De Bortoli ... non risulta che ci sia emergenza sanitaria ed ambientale a Taranto?

P.S. Che se poi uno è curioso e si prende la briga di fare una piccola ricerca, ... scopre che attualmente il nostro simpatico De Bortoli è sotto inchiesta dall'Ordine dei Giornalisti di Lombardia. Ma pensa ...

sabato 29/09/2012 08:24:53


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Ilva, LAVORARE PER MORIRE?
Oggi al Teatro Valle di Roma

Commento:



CLICCA QUI

sabato 29/09/2012 08:10:52


Nome

Ghiacciolo gianni

Titolo

GRAZIEEE!!!

Commento: Grazie a nonni, zii, zie, amiconi, madrine, insomma a tutti quanti ne siete. Sto aspettando con trepidazione la festa di stasera, per mangiare, giocare, scartare regali con tutti voi. Mamma mia che bellissimi disegni per ora io so fare questi


Francesco junior

sabato 29/09/2012 07:04:39


Nome

Redazione D.E.

Titolo

AIA

Commento:
il Comune di Taranto agisca come il Comune di Statte
e richieda nuove e migliori tecnologie per l'Ilva

da A. Marescotti

CLICCA QUI

venerdì 28/09/2012 21:54:40


Nome

Alekos

Commento: Ferrante deve proteggere gli interessi del suo amico d'infanzia Emilio Riva e degli amici del Venerdi (Umberto Veronesi, Ferruccio De Bortoli ed un'altra trentina di persone) quegli amici che si incontrano il venerdi sera una volta al mese per discutere e parlare. Immaginate Gli argomenti che trattano .... vuoi vedere che la persona della scienza è proprio il compagno di merende esperto di tumori? Vergogna.

venerdì 28/09/2012 19:05:05


Nome

Redazione D.E.

Titolo

x max-mo

Commento: forse Ferrante e i suoi scienziati non hanno ancora provato a consultare i dati e i giudizi dell'O.M.S. e altre organizzazioni analoghe. Pare, infatti, che invece non ce ne siano poi tante situazioni ambientali simili a quella di Taranto, in Italia. E in Europa ...

'mare nero'
.. ma a Taranto non è una canzone di Battisti...


venerdì 28/09/2012 18:23:40


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Ilva

Commento:
Bonelli: L’ordinanza del Gip impone la cessazione immediata
delle emissioni inquinanti

da Ufficio Stampa Federazione dei Verdi

CLICCA QUI

venerdì 28/09/2012 17:25:58


Nome

max-mo

Titolo

Ferrante e le personalità della scienza

Commento:

'Stiamo raccogliendo tutti i dati per dimostrare che le condizioni ambientali di Taranto non sono peggio di tante altre realtà urbane del nostro paese.'

Lo sappiamo già, qualcuno ci ha detto che Lecce è messa peggio!
Mal comune mezzo gaudio?

venerdì 28/09/2012 16:53:53


Nome

Alekos

Commento: Auguri al piccolo Francesco :-)

venerdì 28/09/2012 15:39:10


Nome

Ghiaccio bollente rossoblù

Titolo

Emergenza sanitaria a Taranto ???
Strano ... a Ferrante non risulta ...

Commento:

Roma, 28 set. (TMNews) - A Taranto 'non c è nessuna emergenza sanitaria' causata dall'inquinamento dell'Ilva e ci sono delle perizie in mano all'azienda che lo dimostrerebbero. Lo ha detto il presidente dell'Ilva Bruno Ferrante intervenendo questa mattina a La telefonata su Canale 5. 'Si parla di emergenza sanitaria e di inquinamento terribile a Taranto e noi - ha spiegato Ferrante - abbiamo chiesto delle perizie che lo dimostrino anche storicamente. Io ho delle altre perizie, che sto ricevendo in questi giorni da personalità della scienza, che mi raccontano una verità diversa, che a Taranto non c'è emergenza sanitaria. Quando sarà il momento le consegneremo anche all'autorità, stiamo raccogliendo tutti i dati per dimostrare che le condizioni ambientali di Taranto non sono peggio di tante altre realtà urbane del nostro paese'. 'Al momento opportuno faremo vedere le nostre perizie', ha concluso Ferrante.


dubbio: e ci farà vedere anche il compenso per queste personalità della scienza che gli raccontano una realtà diversa, che a Taranto non c'è emergenza sanitaria? O per caso li ha convinti a fare queste perizie gratuitamente, per puro amore della scienza?

venerdì 28/09/2012 13:17:16


Nome

fiocchidighiaccio

Titolo

Auguri Franceschino!!!

Commento:

Buon compleanno e buon divertimento Franchesco, che sia una giornata sorridente, di festa e colori trascorsa insieme ai tuoi nuovi compagni di scuola, genitori e sorellina.
Però domani ci vediamo per spartire la ricca torta :-P Augurissimi anche da Gabry e taaaaanti baci.
Il nostro compito di oggi era scrivere sulla lavagna 6 volte "Auguri Super Campione" ;-)


venerdì 28/09/2012 13:02:54


Nome

Redazione D.E.

Titolo

domandina semplice-semplice
per i duri di comprendonio

Commento:




... per quello in alto il rimedio ci può sempre essere,

... per quello in basso?



venerdì 28/09/2012 10:48:44


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Lo sciopero che divide, l'urlo che unisce: 'TARANTO LIBERA!'

Commento:
articoli da corgiorno, gazzetta, quotidiano


CLICCA QUI


venerdì 28/09/2012 10:19:32


Nome

Maurizia alias Ghiaccio Julia

Titolo

BUON COMPLEANNO FRANCESCO!!!

Commento:

Al figlioccio più bello del mondo...Tanti auguri a te,tanti auguri a te...Un bacio grande grande e domani facciamo un 'lùmino' con le candeline!
zia Mauri

venerdì 28/09/2012 07:24:34


Nome

Redazione D.E.

Titolo

dal nonno e da tutti noi ... :-)

Commento:

BUON COMPLEANNO !!!


:-)

venerdì 28/09/2012 07:21:09


Nome

Ghiacciomenta

Titolo

Auguri al piccolo Francesco

Commento:

il sole ti regala un grande sorriso
in questo giorno speciale



caro franceschino
sono felice di avere un nipotino fantastico



Siamo tutti in festa per te
EVVIVA

un bacino dalla nonna Teresa

venerdì 28/09/2012 07:14:49


Nome

max-mo

Titolo

TarantoOggi

Commento:

Ilva, l’incompatibilità di Ferrante

giovedì 27/09/2012 23:19:31


Nome

Redazione D.E.

Titolo

“I Venerdi’ Culturali di Presenza Lucana”

Commento:
“Buona Fortuna”
Cortometraggio di Carlo Barbalucca

Articolo di Michele Santoro
da presenzalucana@libero.it

CLICCA QUI

giovedì 27/09/2012 22:10:26


Nome

Redazione D.E.

Titolo

REKKIABILLY in concerto

Commento: Sabato 29 settembre, al Villanova Pulsano/TA
A seguire, dj set con Ciro Merode, Sabrina Morea e Lello Santoro

da Artesia - Ciro Merode

CLICCA QUI

giovedì 27/09/2012 21:51:44


Nome

Redazione D.E.

Titolo

SPIAGGE D'AUTORE

Commento:
Appuntamenti dell'ultimo fine settimana

da Teatro Crest
CLICCA QUI

giovedì 27/09/2012 21:41:40


Nome

Redazione D.E.

Titolo

INCIDENTE........in c.so Italia

Commento:

da osservatoriolegnc@libero.it

DOVE SONO GLI ORGANI DI CONTROLLO ???
CLICCA QUI

giovedì 27/09/2012 19:33:28


Nome

max-mo

Titolo

Corriere della sera

Commento:

A Taranto, la vita impossibile tra i veleni dell'Ilva (2a parte)

giovedì 27/09/2012 17:10:05


Nome

Redazione D.E.

Titolo

ILVA

Commento:
BONELLI (VERDI), MODIFICARE DECRETO IN DISCUSSIONE AL SENATO

da Ufficio Stampa Federazione dei Verdi
CLICCA QUI

giovedì 27/09/2012 16:27:16


Nome

Alekos

Titolo

Amore, culto ed ammirazione per coloro che si stanno battendo anche per noi

Commento: Che tristezza per coloro che accettarono di essere gli ingranaggi di una macchina Credendo che fosse la loro voce

Che orrore quando vedo mani senza testa muovere quella macchina

Che inaudito schifo osservare occhi e bocca di chi per conto di altri parla e guarda, anche loro ingranaggi della macchina

Che amore, culto, ammirazione verso coloro che si battono sempre perché scoprano voce gli ingranaggi e nella vita trovino uno scopo
Alekos Panagulis (Gli ingranaggi) Luglio 1971

giovedì 27/09/2012 16:16:50


Nome

Redazione D.E.

Titolo

ILVA TARANTO

Commento:
Lettera inviata al Presidente della Repubblica e ai Ministri dell'Ambiente e della Salute

da Comitato Donne per Taranto

CLICCA QUI

giovedì 27/09/2012 16:13:48


Nome

Redazione D.E.

Titolo

ILVA TARANTO

Commento: CHI PUO' VADA AD AIUTARLI!
Gli operai stanno bloccando i camion dell'Ilva,
contestano Riva e chiedono la solidarietà della città

da A.Marescotti

CLICCA QUI

giovedì 27/09/2012 16:02:36


Nome

max-mo

Titolo

Gandhi

Commento:

«Al mondo c'è abbastanza per soddisfare i bisogni di tutti ma non l'avidità di tutti».

«Il benessere è necessario, ma oltre un certo limite diventa un ostacolo. Dietro la creazione di bisogni illimitati si nasconde una trappola. La soddisfazione dei bisogni materiali deve avere dei limiti, altrimenti degenera in culto della materia. È il rischio che stanno correndo gli europei, e che avrà effetti devastanti se non compiranno un cambiamento radicale».

giovedì 27/09/2012 13:56:16


Nome

Redazione D.E.

Titolo

x max-mo

Commento: grazie, come sempre.

giovedì 27/09/2012 11:30:19


Nome

max-mo

Titolo

Diretta manifestazione tgnorba24

Commento:


clicca qui

giovedì 27/09/2012 10:55:21


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Il Comitato Cittadini e Lavoratori Liberi e Pensanti non aderisce allo sciopero indetto dai sindacati Uil e Cisl

Commento:
Stamattina alle 10, dinanzi alla portineria A dell'Ilva,
conferenza stampa del Comitato.


Agli organi di stampa e alle emittenti radiotelevisive


Il Comitato Cittadini e Lavoratori Liberi e Pensanti ribadisce con forza la contrarietà a qualsiasi iniziativa di blocco stradale o manifestazione di protesta che possa essere strumentalizzata a favore dell'azienda Ilva.
Di fronte alle notizie delle ultime ore, che hanno visto per l'ennesima volta la magistratura bocciare un piano di presunto risanamento dello stabilimento che in realtà non garantisce la salute né dei cittadini di Taranto né dei lavoratori dell'Ilva, invitiamo i lavoratori a radunarsi stamattina, dalle 6, in presidio-assemblea dinanzi alle portinerie A, D e IMPRESE.
Il Comitato non aderisce allo sciopero indetto dai sindacati Uil e Cisl, volto esclusivamente alla salvaguardia di uno stabilimento obsoleto e inquinante per il cui risanamento non basteranno i 400 milioni promessi da Ferrante, ma invita i lavoratori e i cittadini di Taranto a riunirsi e a partecipare insieme alla costruzione di un nuovo futuro per questa città, un modello di sviluppo ecocompatibile che non costringa più i cittadini a dover scegliere tra diritto alla vita e diritto al lavoro.
É necessario respingere i ricatti ed impedire che si speculi ancora sulla salute e sulla disperazione di migliaia di lavoratori che temono di perdere il lavoro. Non dobbiamo più accettare accordi al ribasso che permettano la prosecuzione di un crimine e chi lo ha commesso deve farsi carico della tutela del reddito e della salute dei lavoratori, pagando tutto quello che c’è da pagare per i danni prodotti. In questo disastro, i lavoratori dell’ILVA non possono più permettere di essere usati per bloccare la città ed alimentare la solita strategia del ricatto occupazionale, ma devono essere protagonisti del cambiamento, per la difesa dei propri diritti.
Ai cittadini di Taranto chiediamo di unirsi alle nostre assemblee dinanzi alle portinerie, per far sentire, tutti uniti, la nostra voce e soprattutto per ribadire che d'ora in poi nessuna decisione verrà presa sulla pelle di centinaia di migliaia di tarantini, cittadini e lavoratori. D'ora in poi non permetteremo più scelte politiche non condivise dalla popolazione, che non contribuiscono al bene comune.

Alle 10 il Comitato cittadini e lavoratori liberi e pensanti si riunirà nel piazzale antistante la portineria A per una conferenza stampa. Gli operatori dell'informazione sono invitati.



Comitato Cittadini e Lavoratori Liberi e Pensanti


giovedì 27/09/2012 05:42:50


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Concerto per Elvira

Commento:
Venerdì 28 Settembre 2012 - Monastero S. Benedetto - Massafra

da kalliopemassafra@yahoo.it
CLICCA QUI

mercoledì 26/09/2012 21:29:39


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Landini a Taranto

Commento:
domani, 27 settembre, presso il Palafiom
Ospite d'onore della manifestazione sarà
il segretario generale della FIOM, Maurizio Landini.


da puntoasinistra.ta@gmail.com

CLICCA QUI

mercoledì 26/09/2012 20:34:29


Nome

Redazione D.E.

Titolo

ILVA

Commento:
Bonelli: si sequestrino beni gruppo Ilva e famiglia Riva
AIA non cancella reati e non puo' essere alibi per sanatoria

(da Ufficio Stampa Federazione Verdi)
CLICCA QUI

mercoledì 26/09/2012 17:21:11


Nome

Redazione D.E.

Titolo

x Fabry

Commento:
ciao, grazie per il contributo musicale rossoblù, te lo abbiamo spostato in Home Page, così ha più visibilità ed ascolto. Un richiamo lo trovi anche sull'apposito muro sportivo. Ciao e complimenti, immaginiamo che sarà una bella sorpresa per Gianni Sebastio.

mercoledì 26/09/2012 17:04:51


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Polverini -

Commento:
della serie Armandone

da Alessandro Guido

===>Polverini italiani, dal Lazio alla Puglia

mercoledì 26/09/2012 17:01:09


Nome

Fabry

Titolo

Canzone per Gianni!!!

Commento:
CLICCA QUI

mercoledì 26/09/2012 16:08:08


Nome

Redazione D.E.

Titolo

NO del Gip Todisco al piano Ilva ed al minimo di produzione

Commento:

ultime flash

CLICCA QUI

mercoledì 26/09/2012 14:35:01


Nome

max-mo

Titolo

Manifestazioni spontanee

Commento:

Che differenza tra le manifestazioni spontanee di ieri e quelle di oggi.

mercoledì 26/09/2012 11:09:57


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Ilva: si va verso spegnimento
altoforno 5 e due batterie

Commento:

da La Republica.it

CLICCA QUI

mercoledì 26/09/2012 10:29:27


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Alta tensione, tutti aspettano la Todisco

Commento:

da TarantoSera

CLICCA QUI

mercoledì 26/09/2012 06:54:17


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Riordino province

Commento:
Mazza:“Importante definire le assonanze territoriali”

da mazza.segreteria@libero.it
CLICCA QUI

mercoledì 26/09/2012 06:43:47



Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298 299 300 301 302 303 304 305 306 307 308 309 310 311 312 313 314 315 316 317 318 319 320 321 322 323 324 325 326 327 328 329 330 331 332 333 334 335 336 337 338 339 340 341 342 343 344 345 346 347 348 349 350 351 352 353 354 355 356 357 358 359 360 361 362 363 364 365 366 367 368 369 370 371 372 373 374 375 376 377 378 379 380 381 382 383 384 385 386 387 388 389 390 391 392 393 394 395 396 397 398 399 400 401 402 403 404 405 406 407 408 409 410 411 412 413 414 415 416 417 418 419 420 421 422 423 424 425 426 427 428 429 430 431 432 433 434 435 436 437 438 439 440 441 442 443 444 445 446 447 448 449 450 451 452 453 454 455 456 457 458 459 460 461 462 463 464 465 466 467 468 469 470 471 472 473 474 475 476 477 478 479 480 481 482 483 484 485 486 487 488 489 490 491 492 493 494 495 496 497 498 499 500 501 502 503 504 505 506 507 508 509 510 511 512 513 514 515 516 517 518 519 520 521 522 523 524 525 526 527 528 529 530 531 532 533 534 535 536 537 538 539 540 541 542 543 544 545 546 547 548 549 550 551 552 553 554 555 556 557 558 559 560 561 562 563 564 565 566 567 568 569 570 571 572 573 574 575 576 577 578 579 580 581 582 583 584 585 586 587 588 589 590 591 592 593 594 595 596 597 598 599 600 601 602 603 604 605 606 607 608 609 610 611 612 613 614 615 616 617 618 619 620 621 622 623 624 625 626 627 628 629 630 631 632 633 634 635 636 637 638 639 640 641 642 643 644 645 646 647 648 649 650 651 652 653 654 655 656 657 658 659 660 661 662 663 664 665 666 667 668 669 670 671 672 673 674 675 676 677 678 679 680 681 682 683 684 685 686 687 688 689 690 691 692 693 694 695 696 697 698 699 700 701 702 703 704 705 706 707 708 709 710 711 712 713 714 715 716 717 718 719 720 721 722 723 724 725 726 727 728 729 730 731 732 733 734 735 736 737 738 739 740 741 742 743 744 745 746 747 748 749 750 751 752 753 754 755 756 757 758 759 760 761 762 763 764 765 766 767 768 769 770 771 772 773 774 775 776 777 778 779 780 781 782 783 784 785 786 787 788 789 790 791 792 793 794 795 796 797 798 799 800 801 802 803 804 805 806 807 808 809 810 811 812 813 814 815 816 817 818 819 820 821 822 823 824 825 826 827 828 829 830 831 832 833 834 835 836 837 838 839 840 841 842 843 844 845 846 847 848 849 850 851 852 853 854 855 856 857 858 859 860 861 862 863 864 865 866 867 868 869 870 871 872 873 874 875 876 877 878 879 880 881 882 883 884 885 886 887 888 889 890 891 892 893 894 895 896 897 898 899 900 901 902 903 904 905 906 907 908 909 910 911 912 913 914 915 916 917 918 919 920 921 922 923 924 925 926 927 928 929 930 931 932 933 934 935 936 937 938 939 940 941 942 943 944 945 946 947 948 949 950 951 952 953 954 955 956 957 958 959 960 961 962 963 964 965 966 967 968 969 970 971 972 973 974 975 976 977 978 979 980 981 982 983 984 985 986 987 988 989 990 991 992 993 994 995 996 997 998 999 1000 1001 1002 1003 1004 1005 1006 1007 1008 1009 1010 1011 1012 1013 1014 1015 1016 1017 1018 1019 1020 1021 1022 1023 1024 1025 1026 1027 1028 1029 1030 1031 1032 1033 1034 1035 1036 1037 1038 1039 1040