giovedì
6   agosto   2020
ore    3 :15
DELFINI ERRANTI

se vuoi lasciare un messaggio Clicca qui
La redazione del sito non è responsabile dei contenuti dei messaggi inviati dagli utenti del servizio pertanto: lasciare indirizzi e-mail o altre informazioni personali è di responsabilità del singolo utente. La redazione del sito si riserva, inoltre, di cancellare messaggi poco edificanti, insulti gratuiti, materiale pornografico e altro, a favore di un dibattito più serio e maturo.

iscriviti

per sentire la musica clicca qui

ad oggi il sito conta
1922 iscritti

gli ultimi 10 interventi del Guest Book dei Delfini Erranti gli ultimi 10 interventi del Guest Book dei Delfini Erranti
mappa del sito
ci sono 4451 Delfini Erranti in linea
HOME D.E. GUEST BOOK SPORT ISCRIVITI DELFINARIO LINKS COOKIE POLICY
***

Nome

Roberto 3000 anni

e-mail

r&b@alma.it

Titolo

Amanti dei felini..

Commento: A Taranto evidentemente c'è molta considerazione per i grossi felini di sesso femminile...
Una volta Leoparde, adesso Giaguare..comunque sempre molto intraprendenti....

lunedì 16/04/2007 16:09:51


Nome

luvurtagghiese

e-mail

www.grottaglieinrete.it

Titolo

CONOSCIAMO L'AEROPORTO DI GROTTAGLIE

Commento: Molti ne parlano, altri sperano che sia aperto il prima possibileai voli civili, gli americani se lo godono ma molti tarantini non conoscono bene questo aeroporto, non sanno che è stato aperto un tempo anche per i voli civili, non sanno che nel 1999 piu di 50.000 passeggeri lo utilizzarono per i voli civili.

Oppure molti non sanno che oggi al suo interno ha una mega caserma dei vigili del fuoco o il piu important stabilimento aeronautico del sud'italia.

LEGGI QUA E SCOPRI CIò CHE FORSE NON SAI SULL'AEROPORTO DI TARANTO-GROTTAGLIE

lunedì 16/04/2007 15:50:51


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Giovedì dal giudice
33 accusati di falso in bilancio

Commento:

per il periodo 2001-2005

CLICCA QUI

lunedì 16/04/2007 15:39:52


Nome

Redazione D.E.

Titolo

La 'sentenza' della Corte dei Conti
sul 'crac' comunale

Commento:

... ed ora restituiscano il maltolto alla città!

CLICCA QUI

lunedì 16/04/2007 15:08:34


Nome

Roberto 3000 anni

e-mail

r&b@alma.it

Titolo

Che meraviglia

Commento:
Siamo già arrivati a sei anni: incredibile:-)))))
Auguri a tutti!!!!!

lunedì 16/04/2007 15:07:55


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Vele in Mar Grande

Commento:
x zio franco: ehy, coach, sei stato beccato!
Ecco addò te ne vè sburdiànne 'a dumeneche ... eh eh eh

da Quotidiano


CLICCA QUI

lunedì 16/04/2007 14:37:18


Nome

Redazione D.E.

Titolo

da Alessandro Guido

Commento:


Effetti concattedrali

lunedì 16/04/2007 13:13:52


Nome

Barbarita

Titolo

AUGURI!

Commento:

lunedì 16/04/2007 11:39:04


Nome

luvurtagghiese

e-mail

:-(

Titolo

:-( Cronaca nera :-(

Commento: Taranto: si uccide a 13 anni

Affidata ad istituto dopo violenze subite da vicino

(ANSA) - TARANTO, 16 APR - Una ragazzina di 13 anni si e' uccisa ieri sera a Taranto gettandosi nel vuoto dall'ottavo piano di un edificio. La piccola - a quanto si e' appreso - aveva subito violenza da parte di un vicino alcuni mesi fa ed era stato per questo affidata ad un istituto. Ieri era con i genitori in visita a dei parenti. La piccola non avrebbe lasciato messaggi.

lunedì 16/04/2007 10:42:53


Nome

biagiocasa

Titolo

Auguri

Commento:
Siete già entrati di diritto nella storia di Taranto.
Avete creato il WEB MI AMIGO.

Photo Sharing and Video Hosting at Photobucket

EMBLEMA DI LIBERTA'!!!

biagio

lunedì 16/04/2007 09:58:26


Nome

Marcellofilonide

e-mail

www.filonidetaranto.it

Titolo

Delfini Erranti

Commento:
DELFINI ERRANTI: un' icona del web tarantino...a voi il nostro sorriso......

lunedì 16/04/2007 09:38:18


Nome

comettardi

Titolo

AUGURI !!!!!

Commento:
Lunghissima vita a questo sito straordinario, che è stato ed è ancora un punto di riferimento e di incontro straordinario per chi ama Taranto, grazie soprattutto a chi in maniera così generosa e amorevole lo cura quotidianamente affinchè noi tutti ne possiamo godere.

BUON COMPLEANNO DELFINI ERRANTI !


lunedì 16/04/2007 09:19:43


Nome

auèmò?

Titolo

AUGURI

Commento: bravissimi contunuate cosi,oramai è una bella abitudinE vedere il sito,grazie a voi del lavoro che fate,e un piacERE sapere che ci siete.BRAVI

lunedì 16/04/2007 08:35:07


Nome

Smeralda-filonide

e-mail

filomene50@hotmail.com

Titolo

Auguri

Commento:
...da parte dei cugini Filonide...tanto fate e tanto vi dobbiamo noi tutti tarantini vicini e lontani...siete splendidi...continuate cosi'...

lunedì 16/04/2007 06:55:24


Nome

Redazione D.E.

Titolo

:-)

Commento:
ehm ... ehm ...
Che giorno è oggi?



c'è chi non lo sa, niente di più normale, c'è chi non ci ha fatto caso, può capitare, c'è chi lo sa ma non gliene frega niente, embè ognuno è libero di viverle come vuole certe cose, ma noi ... noi lo sappiamo e ce ne frega :-), e ne siamo felici ovviamente ed anche un pò orgogliosi ...
e si ...
perchè oggi il nostro e vostro sito compie gli anni, e precisamente
<><>



e noi festeggiamo, con il solito enorme Grazie a tutti voi, che ci seguite, che venite o tornate a trovarci, che ci date la forza e la gioia di continuare cercando di fare sempre meglio. Tra problemi e difficoltà, certo, ma pensando a voi, ogni giorno, ovunque voi siate, li superiamo di volta in volta e andiamo avanti! Perchè ve lo meritate, perchè vi vogliamo bene!



E allora lunga vita a Voi tutti, lunga vita ai Delfini Erranti

lunedì 16/04/2007 02:02:40


Nome

zio_fran

e-mail

coachfranco@libero.it

Titolo

ce dumeneche de sol'.......

Commento: manca mezzora a lunedì, in questa domenica tarantina, ne passo poche qua, il sole è venuto fuori intorno allle dieci e fino a sera, a mare e giù al circolo altojonio m'ha arrustut'; è mancato come al solito il vento buono che ci fa divertire e quindi a malapena una regata su tre previste, un poco di casino fra comitato di regata e ragazzi che senza vento fanno qualche stronzata, ma alla fine tutto bene, con carlino derrico che ha superato forteforte la prova organizzativa della manifestazione. abbiamo portato a monopoli otto premi e, nella classe giovanile ha vinto niccolò, che sta a monopoli con me, ma è piccolo delfino pure lui; pure i ragazzi di taranto hanno fatto incetta. ha sciut' mazz' bari e so cuntend'. la cosa più bella però è stato vedere alle sei giù al piccolo teatro sotto l'hotel palace(!?), un casino di anziani arrivare e iniziare a ballare e il massimo della tenerezza me l'ha dato l'arrivo di un apecar 600, tutto ripitturato di blu e dentro u vicchiaridd' con vestito e cravatta e signora al fianco. gli ho fatto da parcheggiatore e m'agghie commoss' (forse so stuedech', boh?) però l'ho voluto dire. i commenti politici li ho lasciati sul blog di angelo dileo, ce le vulite leggere sciat'addà! buona notte e una settimana di lavoro e soddisfazioni a tutti. forza tard'!!!!!! ziofranco

domenica 15/04/2007 23:40:49


Nome

aldomar

e-mail

turanomar@libero.it

Titolo

E ve l'agghie sckatteresciat!

Commento: Allora ci siamo?! Non sono d'accordo che si legga tutto passivamente e dunque quel che ho scritto non è negativo, è solo una constatazione della realtà dalla quale si parte per migliorare. Quel che m'incazza è che gli altri fanno i debiti e altri ancora sono costretti a pagare. Alla fine chi ha rubato è ricco e chi è stato derubato è povero e deve pagare anche il debito di chi ha rubato! A parte ciò poi le energie e sinergie ci sono e perchè non si forma un movimento popolare cittadino che come partito si lanci nella tenzone criticando tutti i programmi presentati, nel senso di trovare i punti negativi e apprezzare i positivi, e poi raccogliere intorno al movimento tutti coloro che condividono le critiche e dire a ciascun candidato. QUESTO E' IL NOSTRO MONTE VOTI, CHI LI VUOLE DEVE CONFRONTARSI CON NOI SULLA BASE DELLE CRITICHE CHE GLI ABBIAMO MOSSO ALTRIMENTI NON VOGLIAMO NEPPURE INCONTRARLO.

domenica 15/04/2007 21:10:29


Nome

ZioTomTom

e-mail

massfisc@yahoo.it

Titolo

oeu, ma ce v'ha pigghiàte osce?

Commento: Ghiaccio Bollente Rossoblu, nel leggerti ti quoto su tutta la linea. Il fatto di aver parlato e di aver esaltato la Settimana Santa è solo da lodare nei vostri confronti, e proprio da parte nostra, che da Taranto viviamo lontani. Se non ci foste voi a tenere vivo il ricordo di certe tradizioni permettendoci di riviverle da lontano, non so davvero come potremmo fare. Poi, è vero, in certi momenti ci si sente frustrati seguendo da lontano le vicissitudini tarantine, ma posso assicurare che quel che succede nella nostra amata città è per me e per molti come me solo motivo di sprono per dimostrare al contrario di quanto la demagogia ed il luogo comune vogliono dare a vedere, che essere Tarantini è motivo di grande orgoglio proprio per quello che sappiamo fare anche se lontani dalle mura amiche. E’ vero, nessuno ha la bacchetta magica, per questo serve che tutti quelli che credono un poco in questa martoriata città si stringano e facciano corpo unico per aiutarla a risorgere. Del resto, volendo vedere il bicchiere mezzo pieno, non si può fare altro che risalire no?

domenica 15/04/2007 14:42:48


Nome

DiavoloRossoBlu

Titolo

1600 candidati consiglieri comunali

Commento: CERCATEVI UN LAVORO.....

domenica 15/04/2007 13:51:21


Nome

Redazione D.E.

Titolo

NOVE CANDIDATI SINDACI, 40 LISTE, 1600 ASPIRANTI CONSIGLIERI

Commento:

dal Blog di Angelo di Leo


==> clicca qui

domenica 15/04/2007 13:05:25


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Buona domenica :-)))

Commento: Un saluto ed un abbraccio a tutti, vicini, lontani, lontanissimi, ma tutti rigorosamente con Taranto nel cuore, e naturalmente uno (Z)(B)(L) forever a chi sappiamo noi cu tutte Gioppino incorporato. :-) Buona domenica a tutte quande ne sììììte, il sole vi riscaldi dentro e fuori.
A proposito ...
FORZA TARANTO eh?
:-)

domenica 15/04/2007 12:17:03


Nome

luvurtagghiese

e-mail

www.grottaglieinrete.it

Titolo

OK

Commento: CONDIVIDO GHIACCIO

domenica 15/04/2007 12:14:22


Nome

comettardi

Titolo

Ghiaccio...

Commento: ... questo tuo ultimo intervento mi piace moltissimo, lo condivido e te lo volevo dire e lo volevo dire a tutti.
Buona giornata a te e a tutti e grazie per ieri.

Forza Taranto!

domenica 15/04/2007 08:51:00


Nome

Ghiaccio bollente rossoblu

e-mail

ghiaccio@delfinierranti.org

Titolo

oeu, ma ce v'ha pigghiàte osce?

Commento:
... o meglio ieri sera? ... mò a parte il fatto che leggere che su Delfini Erranti si parla di Chiesa Cattolica, di Processioni e di Papa Ratzinger mi giunge nuovo ... chè anzi proprio l'altro giorno Giusy ci vedeva, diciamo così, un tantino 'sbilanciati' ... qui al massimo sarà capitato che abbiamo dato (e daremo sempre) il dovuto risalto alla Settimana Santa che è patrimonio culturale da difendere e valorizzare (perchè a Siviglia sì e qui no?) da non far morire o dimenticare come sta avvenendo per tante altre cose, come per esempio l'orgoglio (e non la vergogna) di essere tarantini. Come per esempio la voglia di battersi, malgrado tutto, contro i luoghi comuni e la facile demagogia antitarantina ed antimeridionale. Uagnù, guardate che al Nord e in giro, per anni, ci siamo stati anche noi, e lo sappiamo bene quello che volete dire. Ma che facciamo? Bandiera bianca? Che senso ha? Qua se amate Taranto, e l'amate, dovete darci una mano, non affossarci, anche voi, definitivamente con sentenze impietose. Che stiamo inguaiati lo sappiamo, che Taranto non sia il migliore dei mondi lo sappiamo, non c'è bisogno di prenderci a martellate, già ne prendiamo tante. Non c'è bisogno di ricordarci ogni giorno tutti i nostri difetti. Lo sappiamo che li abbiamo, lo sappiamo a memoria. Ma la domanda nasce spontanea: siete tarantini anche voi o no? Vi basta, vi sazia dire che siamo una massa di pecoroni o per caso volete fare qualcosa affinchè lo siamo un pò meno, sempre meno? Voi, noi, essi, tutti, ognuno per quello che può. In ogni caso, se non ce l'avete voi, figuriamoci se ce l'abbiamo noi la bacchetta magica. E questi poemi pieni di 'ottimismo' che scrivete sono per livore o per amore? Io credo che siano per amore. Un amore che a volte fa rabbia, è vero, ma che non si può cancellare, non si può abbandonare. Mai. Altrimenti che amore è?

domenica 15/04/2007 02:58:33


Nome

biagiocasa

Titolo

Scusate..

Commento:
io che sono un asino mi prendo la versione in italiano

Photo Sharing and Video Hosting at Photobucket

La foto non è chiara, comunque Rizzoli Editore
biagio

domenica 15/04/2007 01:26:47


Nome

biagiocasa

Titolo

Barak Obama

Commento:
'Non c'è un'America nera, un'America bianca, un'America latina e un'America asiatica: ci sono gli Stati Uniti d'America'.

Discorso pronunciato nel febbraio 2007, quando ha dichiarato di candidarsi come primo presidente negro degli Stati Uniti. Ricalca Lincolm e Martin Luther King.

Il libro non l'ho letto. Buon suggerimento!
Buona Domenica da biagio

domenica 15/04/2007 00:47:07


Nome

DiavoloRossoBlu

Titolo

UNA GENERAZIONE DI MANTENUTI

Commento: Invidio il resto del mondo perchè riescono a darsi delle classi politiche ed imprenditoriali moderne. Noi facciamo i conti con una casta che vive alle nostre spalle ed un giorno faremo i conti con la loro prole!

domenica 15/04/2007 00:33:36


Nome

DiavoloRossoBlu

Titolo

UN LIBRO CHE CONSIGLIO!

Commento:

domenica 15/04/2007 00:06:56


Nome

zio_fran

e-mail

coachfranco@libero.it

Titolo

regata laser a taranto

Commento: giovani, se domani vi affacciate al lungomare, vedrete dalle ore 11 in poi una quarantina di barche, dieci le ho portate io da monopoli, altre arrivano da bari e altre dal salento, che si disputeranno la terza regata zonale 2007. l'impegno di carlo d'errico, uagnone mije, ha fatto si che si potesse tornare a regatare nel mar grande con le derive olimpiche. se vi affacciate,mi vedrete su un gommone arancio a seguire i miei ragazzi eppure tutti gli altri. speriamo in un bel ventacchione. ciao a tutti ziofranco

sabato 14/04/2007 19:29:41


Nome

zio_fran

e-mail

coachfranco@libero.it

Titolo

bravo marturano ma....

Commento: dopo aver letto stavo quasi per pensare al suicidio.... ma sim' proprie tutt'accussì? no cred' pe nniend'!!!!! e le cozz' addò le mitt'? caro marturano, ma tu per la rinascita, oltre ai profondi pensieri pessimistici e a tratti realistici, cosa fai? cosa hai fatto per evitarlo, c'a parlà sime tutt' bbuen'!!!!!!! zio franco

sabato 14/04/2007 19:13:03


Nome

aldomar

e-mail

turanomar@libero.it

Titolo

rimpianti?

Commento: Non sono d'accordo sui rimpianti di Antonietta. Quando si rimpiange si guarda indietro perchè non c'è più il futuro davanti e qui non è il caso. Io penso che dio esista e sia personinificato da persone come Berlusconi. E' lui che tramite i suoi interventi politici decide della mia vita, del mio lavoro, del mio tempo libero. Mi dice come vestire, che cosa mangiare, in che cosa credere e in che cosa non credere (nei comunisti!). Mi dice che cosa è un delitto e che cosa non lo è chi può fare da giudice e chi non lo deve. Con tutti i suoi soldi non ha più problemi materiali (neppure di salute) e quindi ha tutto il tempo per disegnare l'etica e la morale. A lui e ai suoi accoliti abbiamo affidato l'Italia e parte dell'Europa per oltre cinque anni ed ora il tracollo economico di TA è proprio questo: Un evento politico voluto nell'ambito delle politiche di FI. Ho letto che GF Cito ha scontato la sua pena e quindi può essere rieleggibile... come se fare il sindaco fosse fare un lavoro come un altro! Sui Delfini Erranti e sull'UNITA' si parla solo di Chiesa Cattolica, di Processioni e di Papa Ratzinger ed è logico che sia così. Che altri valori abbiamo OGGI in Italia? Quelli cristiani? Ho i miei dubbi. Cristo non sarebbe nè in Afghanistan nè in Iraq! In questi miei anni dell’anzianità mi guardo intorno per vedere che cosa la mia generazione ha dato a questa società. Non penso (e non ho mai pensato) ad una società “italiana”, ma ad una società “umana” fatta di persone che vivono come noi, a parte la loro provenienza culturale. Ciò premesso è doveroso tuttavia confrontare la nostra realtà culturale con quella degli altri che ci sono intorno a sud, a ovest, a nord e a est. E qui mi accorgo con grandissimo rammarico che la nostra cultura è ancora arretrata… Sì! E’ vero! Guardando i “nostri” giovani, fa piacere vederli ben vestiti, ben nutriti (non obesi! Per carità!), in corpi invidiabili per la loro bellezza, ma poi? Ecco! Mi sembra di essere in una stalla del Cremonese dove i vitelli sono belli, grassi, dal pelo lucido, ma non fanno altro che mangiare e mangiare e attendere il giorno… di essere macellati! Vorrei che tutti facessimo alcune riflessioni che forse abbiamo relegato in un angolo del nostro cervello perché non sappiamo più rispondere ad esse. Una cultura “italiana” o “spagnola” o altra è un complicato sistema di oggetti materiali e di idee comuni che la stessa cultura produce, se invece gli oggetti e le idee provengono dall’esterno e non si trasformano velocemente in qualcosa di diverso e di “proprio” ecco che la cultura diventa subalterna! Non è più originale! E’ soltanto la copia di un’altra! Ebbene è proprio quello che qui in Italia sta accadendo (o, ahimè!, è già accaduto). Cultura dunque è comportamento, atteggiamenti verso gli altri, cose prodotte esclusivamente per usi specifici propri. E noi? Ecco qui tutte le nostre mancanze… Basta andare al di là delle Alpi per constatare la nostra arretratezza. Ricordo quando studiavo ad Amburgo e lavoravo per mantenermi che imparai a far la fila con pazienza e che si prendevano i numerini, ricordo che non si gettavano rifiuti per la strada o fuori del finestrino, che per la strada c’erano posti per scuotere la cenere delle sigarette, che tutti davano lo scontrino alla vendita anche gli ambulanti contadini che venivano dalla campagna, che i parchi erano pieni di alberi, che le panchine erano spostabili e ben tenute, che la gente si fidava dell’impiegato statale, che i biglietti su treno e tram erano già convenzionati e validi per 60 minuti, che si controllava la validità all’uscita delle stazioni, che il Metrò annunciava le fermate mentre eri nel vagone in viaggio, che c’erano i sentieri per le bici e tante altre cose. Attenzione! Parlo di tantissimi anni fa! Ebbene oggi è ancora così nel Nord Europa e non solo in Germania, ma in nazioni piccolissime, ma sviluppatissime da questo punto di vista come la Norvegia o la Finlandia. E noi? Stiamo appena cominciando… Abbiamo perso la guerra insieme ai tedeschi, abbiamo fondato una repubblica di cui non avevamo mai avuto esperienza prima e poi? I tedeschi sono andati avanti e noi siamo rimasti indietro ad ingegnarci con le griffes, la pizza e gli spaghetti. Stiamo diventando una nazione di camerieri, albergatori, presentatori, guide, commessi, trainers di qualsiasi tipo, ma… non produciamo più alcunché. Fra poco (il programma è già in corso ed è previsto entrare a regime fra 4 anni ca.) quando il Delta del Danubio si trasformerà in una nuova sorgente di cibo vegetale di alta qualità neppure la produzione agricola italiana sarà in auge e anche i nostri peperoni, pomodori e arance andranno a farsi benedire… Compro un giocattolo: Made in China, compro un maglione Made in the Philippines, compro pesce… dal Cile, compro scarpe Made in Taiwan, compro un binocolo Made in Japan, le calze le fanno a Mauritius e le bici a Hong Kong. I frigoriferi? Vengono da Minsk! Le camicie? Dal Nepal! Attenzione! Non parlo delle materie prime che noi non abbiamo, ma dei prodotti finiti che le fabbriche italiane non fabbricano più perché… sono state chiuse! E non perché il costo del lavoro è aumentato, ma perché non c’è più ricerca tecnologica. Insomma se un francese può ancora essere orgoglioso di prodotti fatti in casa o un tedesco di prodotti tedeschi, noi questo non possiamo più permettercelo! I nostri giovani non studiano più perché studiare costa moltissimo e si è diffusa la mitologia del denaro che ti dà tutto! Si interrompono gli studi appena si può per andare a guadagnare e comprarsi auto e vestiti e poi ci si accorge di non sapere nemmeno che cosa è l’anidrida carbonica! In altre parole che bisogno c’è di sapere che la Terra gira intorno al Sole, se basta pagare qualcuno che lo sa e lo dice al nostro posto? Lo si vede dalle scelte editoriali sia nei libri e nelle riviste che nei programmi della TV. Editori che hanno solo il nome di questa funzione sociale così importante e che alla Fiera del Libro di Francoforte o di Mosca mettono in mostra solo libri dalle grandi foto e dal nessun testo. Libri perciò che sono totalizzanti e non lasciano dialogare il lettore con l’autore né lo stimolano a pensare. Basta avere oggi un nome famoso in TV per vedere un libro proprio in libreria nelle cui pagine sono raccontate le stesse battute già dette e ridette in TV! A noi però va bene! Non dobbiamo pensare, ma solo divertirci! I giornali? Dicono tutti la stessa cosa! Anzi! Non sanno che cosa dire e per vendere si devono abbinare agli oggetti più impensati! Adesso sono di moda i libri col quotidiano ed è encomiabile, se non fosse per le scelte delle opere “regalate” di pessima qualità! Enciclopedie biografiche di qualità indicibile, libri di storia raccontata senza criterio, libri per ragazzi dove l’Europa non c’è. Come mai? Basta andar a guardare nelle prima pagine interne per vedere che sono traduzioni di opere (per di più assolutamente disprezzate dal compratore americano) importate dagli Stati Uniti nelle quali mancano persino i riferimenti all’Italia! D’altronde la nostra inferiorità culturale ci porta proprio a questo e non possiamo rammaricarci. Per fortuna poi che abbiamo ancora dei traduttori! Infatti da noi le lingue straniere sono tabù! Pregiudizi sulle difficoltà d’apprenderle o odi nazionali ci impediscono di studiarle e così incontro all’estero italiane che si arrabattano con le 11 parole di inglese che conoscono in… Cambogia o nell’Anticaucaso! Pretendiamo che in Germania si parli inglese, quando noi stessi non lo conosciamo, e persino in Spagna ho sentito italiani cercare di esprimersi in inglese benché poi si dica che lo spagnolo è molto simile all’italiano! Ha fatto bene l’Europa a relegare l’italiano in un posto arretrato! Basta guardare le traduzioni in inglese o in tedesco sui treni o sugli autobus… So che ci sarà una levata di scudi a questo punto che si troveranno errori anche all’estero, ma – e lo ripeto – noi stiamo scivolando in basso dal punto di vista culturale! Neppure lo sport c’è rimasto dopo i tanti imbrogli del “glorioso” calcio italiano (con calciatori stranieri)… Secondo me, ciò non è negativo. Se non si ha niente da dare al mondo, è bene prendere e assimilare e dare dopo, quando sarà possibile. L’importante è che tutti lo sappiano e si comportino di conseguenza … Aldo C. Marturano

sabato 14/04/2007 18:10:17


Nome

Antonietta

e-mail

antonietta.caricasulo@yahoo.it

Titolo

Salve a tutti

Commento: Ciao a tutti, vorrei partecipare alla discussione sugli ultimi eventi che hanno caratterizzato la città di Taranto. Come al solito, anzi come da sempre, la musica non è cambiata. L’accidia tipica del cittadino tarantino la fa da padrone costantemente. Basta pensare agli sviluppi politici locali degli ultimi tempi. E il tarantino come reagisce? Non reagisce affatto e se reagisce lo fa male. Per esempio come si fa in una città dichiarata “fallita” a tirar fuori 80000 euro per portare una statua durante un rito sacro? Tra l’altro, se non sbaglio, Taranto è l’unica in tutta l’Europa latina che permette di fare una vera e propria asta per espiare i peccati. Per non parlare del totale disinteresse nelle questioni ecologiche che dovrebbero riguardare la salute di tutti, come ad esempio la questione Italsider. Mai una mobilitazione generale a riguardo. Non sono forse gli individui insieme ad aver cambiato lo stato delle cose con le rivoluzioni? E della questione militare vogliamo parlarne? Bè, lasciamo perdere che è meglio… La realtà è che (e lo dico con la morte nel cuore visto che sono più di venti anni che non vivo a Taranto) noi tarantini siamo e saremo sempre dei pecoroni, disposti ad ingoiare l’impossibile, pur di avere qualche briciola da non dividere con chi ci sta affianco. Siamo bravissimi a parlare, parlare, parlare, promettere, promettere, promettere e soprattutto non fare, non fare, non fare. Conosco tanta gente a Taranto, che rivedo nelle feste comandate, che non fa altro che lodarsi (imbrodandosi) per progetti che non trovano mai la giusta partecipazione. Penso che diversi tarantini sarebbero capaci addirittura di rieleggere il mostro dei mostri, cioè Cito, mentre io sarei piena di vergogna se dovesse accadere ciò. No comment. Un ultima considerazione sulla questione Grande Salento. Ho letto da più parti dell’orrore che provocherebbe ai tarantini questa fusione. Chissà quale fantomatica perdita d’identità! Invece di pensare che l’ unione compatta di tre province salentine gioverebbe al turismo e non solo, ancora una volta i tarantini si trovano a difendere miseramente il loro piccolo orticello. Io per esempio esercito la mia professione da oltre venti anni qui a Monza e vi posso assicurare che la nuova provincia chiamata Monza-Brianza, che ha messo insieme una grossa fetta di competenza, forza ed innovazione brianzola, ha dato solo ed esclusivamente risultati positivi. Qui tutti si sono sentiti parte integrante della realtà brianzola e nessuno mai si è sognato di dire “mai con i monzesi” o “mai con quelli di Agrate o Vimercate”, tipici atteggiamenti campanilistici e post-moderni. Io sono rassicurata dal fatto che mio figlio, oramai adolescente, possa trovarsi in questo contesto già proiettato verso un futuro sicuramente diverso da quello delle mie origini. Come è nata la Brianza come entità unica, perché non dovrebbe nascere il Grande Salento? Ma sono solo sogni….io per ora vi ringrazio per l’attenzione e scusate se mi sono dilungata un pochettino. Antonietta

sabato 14/04/2007 17:02:18


Nome

Marcellofilonide

e-mail

www.filonidetaranto.it

Titolo

Filonide e la campagna elettorale a Taranto

Commento:
Filonide offre gratuitamente un servizio ai candidati alle elezioni comunali di Taranto ed effettua un'opera che meglio possa far conoscere i personaggi della politica locale.
Rammento che le nostre videocamere sono a disposizione di chiunque ce le chieda senza alcuna distinzione di schieramento politico
CLICCA QUI

sabato 14/04/2007 14:02:19


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Passiamo ad un argomento ... meno bello ...

Commento: a proposito de munnèzze e discariche ... ecco l'importanza di informarsi, informare e parlare (o protestare, dipende dai punti di vista) sapendo bene quello che si dice ...

da News pres@piccolicomuni.com



CLICCA QUI

sabato 14/04/2007 13:22:49


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Embè sì, non ci sono dubbi ...

Commento:
grave dimenticanza, grazie Marcè, ... anche una bella donna è un contributo che unisce, alla faccia del caciocavallo se unisce.
o no?
:-)

sabato 14/04/2007 09:08:37


Nome

Marcellofilonide

e-mail

www.filonidetaranto.it

Titolo

Una bella donna

Commento:
Vi regalo una bella donna và che non fa mai male...Zaira è diventata una grande amica di Taranto
FILM

sabato 14/04/2007 08:32:40


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Buongiooooorno .... :-)

Commento:
Questo sito è stato ed è aperto a tutti coloro che amano Taranto ed il suo territorio, a tutti, vicini, ma ovviamente soprattutto (vedasi l'aggettivo Erranti) lontani e lontanissimi dalla nostra amata terra. Tante sono le ragioni per cui un giorno ci si vede costretti, spesso con la morte nel cuore, ad allontanarsi dalle proprie radici. Soprattuto a queste persone dedichiamo il nostro impegno quotidiano. Internet è un meraviglioso strumento attraverso il quale offriamo, nei limiti delle nostre possibilià ma sempre con grande passione, ogni giorno informazioni, notizie, curiosità a 360° su quanto concerne Taranto e la sua provincia. Tesi anche disinteressatamente e con amore vero a dare un contributo per la difesa ed il rilancio del nostro grande patrimonio storico, culturale, sociale. Abbiamo l'orgoglio delle notre radici, ne siamo felici, e lo trasmettiamo continuamente in ogni modo soprattuto alle giovani generazioni. Una strada, una poesia, una storia da esaltare, un personaggio, un pezzo di mare, una squadra, un atleta, una tradizione da conservare, un valore da riscoprire, o un bene da recuperare e da promuovere, il nostro caro vernacolo, una canzone, un piatto, una birra, una danza, tutto può renderci e farci rimanere per sempre fieri di essere nati o aver vissuto o vivere da queste parti. Certo non possiamo essere fieri, non possiamo che essere avversari del malaffare, della illegalità, di chi questa città l'ha usata e la sfrutta per i propri (spesso bassi) interessi. Siamo certi, ce ne accorgiamo ogni giorno, che in tanti condividete questi sentimenti e questo orgoglio. E non possiamo che esservi grati e felici quando partecipate anche voi, quando ci date anche una mano nel mostrare quanto di bello, di apprezzabile e di sano c'è (e c'è, anche oggi) qui da noi. O smascherare chi a questa città fa del male. Tante le teste, un unico obiettivo. Confrontarsi, comprendere, cercare e condividere ciò che unisce. Ognuno può dare un contributo, piccolo, grande, lo dia. Abbiate fiducia, quando si è in buona fede tutto è utile, tutto può essere salvezza per questo antico, sfortunato ma bellissimo lembo d'Italia.

x biagiocasa: è una registrazione pesante offertaci da Stealth, per renderla fruibile l'abbiamo messa da scaricare. Dopo il click dovrebbe apparirti un format con su scritto apri, salva, annulla. Normalmente si Salva sul proprio PC e poi si scarica il contenuto. In questo modo si può ascoltare tutte le volte che si vuole. Buona giornata a tutti.








sabato 14/04/2007 08:06:36


Nome

biagiocasa

Titolo

Tanto per...

Commento:
Gentilissima Giusy, quelle volte che scrivo qualcosa su questo meraviglioso Gb, credo di farlo nel pieno rispetto delle normali regole della buona educazione. Non penso di aver mai offeso qualcuno, nè tanto meno di aver usato termini che siano sfociati nella volgarità. Ogni tanto uso il dialetto, perchè fa parte delle mie radici, della mia tarantinità, delle quali vado ORGOGLIOSO e delle quali mi sento ONORATO. Se in un futuro la REDAZIONE, E SOLTANTO LA REDAZIONE, dovesse obbligarmi a non scrivere più su questo GB allora saprei mettermi da parte senza alcun problema.
saluti biagiocasa

sabato 14/04/2007 00:27:11


Nome

biagiocasa

Titolo

Intervista di Studio 100

Commento:
Scusate Redazione, sto provando a cliccare per ascoltare l'intervista, ma non c'è neanche l'ombra di qualcosa che le somigli. Che devo fare per ascoltarla?
grazie biagio

venerdì 13/04/2007 23:49:31


Nome

giusy

e-mail

giusy@delfinierranti.org

Titolo

x Roberto 3000anni e biagiocasa

Commento:
x Roberto 3000anni: è chiaro che tu non voterai per l'Onorevole Giancarlo Cito perche, a tuo dire, Taranto merita di più. Che ti devo dire? secondo me Taranto è una città unicamente problematica ed emblematica. Se Cito ci ha rappresentati qualcuno l'avrà pure votato ma non dire che l'ha votato la mafia altrimenti a Taranto siamo tutti mafiosi.
x biagiocasa: apprezzo la tua tarantinità ma certe considerazioni sull'Onorevole e non sul Signor Cito (parlamentare del Collegio di Taranto mica eletto come avviene adesso) non le capisco. Se non lo voterai non succederà nulla.
IO VOTERO' PER L'ONOREVOLE perchè non accetto, ripeto non accetto, che si continui a parlare di lui come il peggior politico che ha amministrato la nostra amata città. Io non sono politicamente vicina a Cito, come molti, ma alla fine credo che abbia ampiamente dimostrato le conseguenze del suo amore spassionato per la nostra città.

Cmq, se volete rendervi conto di quello che pensano realmente i tarantini e gli erranti su Giancarlo Cito, Vi segnalo il seguente link
http://www.onemoreblog.org/archives/011242.html

Con stima e riconoscenza per la Redazione ;-)

venerdì 13/04/2007 23:04:17


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Intervista di Studio100 a Michele CONTE
nuovo Presidente dell'Autorità portuale di Taranto

Commento:

contributo di Stealth


CLICCA QUI

venerdì 13/04/2007 20:34:25


Nome

Ghiaccio bollente rossoblu

e-mail

ghiaccio@delfinierranti.org

Titolo

opinioni strettamente personali

Commento: Turismo: non so chi di voi ha visto su studio100 durante la processione dei Misteri l'intervista a quel turista di Bologna, fidanzato con una tarantina, che vedeva per la prima volta i riti della nostra Settimana Santa. Incantato li definiva 'splendidi' e si meravigliava che in Italia non se ne sapesse niente o quasi. L'intervistatrice, sorpresa :'Davvero a Bologna non si conoscono?' e quello 'Per niente. Ed è davvero un peccato ... andrebbero valorizzatti e pubblicizzati molto meglio, sono certo che molta gente vorrebbe venire a vederli ...'. Bene, la tabella dell'Osservatorio del Turismo appena diffusa, insieme al nostro 51 presenta un 58 di Lecce, un 65 di Bari e un ... 79 di Brindisi ! Per cui, ragioniamo, abbiamo una Settimana Santa 'splendida' degna di essere apprezzata da molta più gente e noi ... in quella settimana riusciamo in pratica ad essere un pò più visitati solo di Foggia. Leggo che Ostillio dice di essere soddisfatto ma raccomanda di non dormire sugli allori. Io, al suo posto, rivolgendomi a enti locali, responsabili ed operatori del turismo tarantini, lanciando nel frattempo furtivamente anche una rapida guardatina nello specchio, correggerei 'leggerissimamente' la frase. Da 'non dormire sugli allori', opterei per un più delicato ... 'QUANNE N'AMA SVIGLIAAAAA' ?!?!? MAAAAI ?!?!?'.
Se una città inguaiata da un dissesto così pesante non approfitta nemmeno di certe opportunità per tirare almeno una boccata d'ossigeno ... altro che allori ...
Grande Salento: certo non bisogna usare lo stesso metro di giudizio di un tifoso nel giudicare un progetto del genere. Cioè se possono scaturirne dei vantaggi qual è il problema? L'inflessione linguistica? Il numero degli abitanti? La storia? Le abitudini, le tradizioni? E' tutto relativo, come diceva quello là. Noi pensiamo di essere i migliori del mondo intero, ma le cose in realtà oggi starebbero esattamente al contrario, se non ci fossero i cosiddetti terzo e quarto mondo più inguaiati di noi. Dovremmo invece con sano realismo, proprio per quanto detto prima, aggrapparci ad ogni opportunità pur di rialzarci. Ma il punto è proprio questo: il Grande Salento è davvero una opportunità per Taranto? Da un pò di tempo si vedono spot, sorrisi, strette di mano, intese e firme su pezzi di carta, ma tradotto il tutto in pratica? Dal momento che pare sia un sacrilegio 'consultarla' la gente prima di fare scelte di questa portata, non sarebbe il caso 'almeno' di informarla un pò più nel dettaglio? No, perchè qui, magari saranno solo illusioni ottiche o false interpretazioni, ma nel concreto stiamo vedendo un rigassificatore che oscilla da 'na vanne all'otre, con Brindisi che dice NO e nuje ca dicìme NI, SO, oppure NON LO SO, 'a munnezze de Lecce stessa storia, aeroporto nò ne parlame, con Brindisi che vede rosso anzi sta dando proprio i numeri da quando ha visto che Grottaglie guadagna posizioni e considerazione, università stessa 'naturale' tendenza alla dipendenza, turismo che dalla parte dell'adriatico va a gonfie vele e nù si e no ce sciame a remi. Non vorrei che, tra un sorrisino e una stretta di mano, tra una firmetta e l'altra, dormendo dormendo sugli allori (?) anche in questo progetto finiamo per esibirci nel nostro storico grande Talento nel farci fottere persino le briciole da sotto il naso. Non so se ...
Argomento Cito: tutto fiato sprecato fino a quando il magistrato non si sarà pronunciato sulla sua eleggibilità. Comunque una considerazione semplice-semplice per il momento mi sembra persino scontata: per questa povera città, ridotta ormai alle pezze, tutti (o quasi tutti) stavamo sperando in un profondo radicale rinnovamento, di persone, di metodi e di comportamenti. Bene, per quanto visto finora, mi sa che non andrà così, ma se i nomi che stiamo sentendo non sono proprio teneri virgulti o illibate verginelle, anche Cito non è che sia proprio 'il nuovo che avanza'. Buona serata a tutti.

venerdì 13/04/2007 20:00:17


Nome

DiavoloRossoBlu

Titolo

GRANDE SALENTO!

Commento: Bisognerebbe parlare di quello sconcio di giornale del CORRIERE DEL MEZZOGIORNO che ci inserisce nell'edizione leccese....TARANTO E' LA SECONDA CITTA' DI PUGLIA (FORSE...).

OLTRE CHE DELL'AEROPORTO BISOGNEREBBE APRIRE UN'INCHIESTA SUI TRENI CHE HA LECCE E QUELLI DI BARI. IL TARANTO - MILANO (EUROSTAR) E' FISSATO ALLE 5.35 DEL MATTINO...E NESSUNO DICE NULLA!

TARANTO SARA' UNA GRANDE CITTA' SOLO SE SARA' LA VIA PER LA CALABRIA E PER LA BASILICATA. DI VITALE IMPORTANZA E' LA TRATTA TARANTO-NAPOLI-ROMA....

venerdì 13/04/2007 19:51:22


Nome

Redazione D.E.

Titolo

S'ode a destra uno squillo di tromba

Commento:

a sinistra risponde uno squillo ...

clicca qui

venerdì 13/04/2007 17:40:22


Nome

Roberto 3000 anni

e-mail

r&b@alma.it

Titolo

Sarà anche boom...

Commento: ..però il dato tendenziale di Taranto è preoccupante.
Se guardate la percentuale, Taranto è seconda a Bari nel primo bimestre, poi scende nel ranking fino all'ultimo posto a Maggio.
Il che vuol dire che non appena si va verso la stagione calda, Taranto va all'ultimo posto: che è una beffa se uno guarda il territorio, ma che è una logica conseguenza di come il territorio è conservato (ai piedi di...).
Almeno, se ho letto bene la tabella.

Un appello ai tanti politici, o aspiranti tali, che frequentano questo sito:
fin quando non si abbatterà il tabù che senza il 'Sidellurgico' Taranto non campa (con annesso terrorismo psicologico verso la popolazione, che viene spinta a crederlo), non si andrà da nessuna parte....
D'altronde se persino l'arte (nel senso di artisti..) è innamorata d'a munnezze...

venerdì 13/04/2007 17:24:44


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Turismo in Puglia
RECORD DI PRESENZE

Commento:

e a Taranto boom di visite al Castello

clicca qui

venerdì 13/04/2007 17:10:53


Nome

zio_fran

e-mail

coachfranco@hotmail.it

Titolo

a proposito di cito

Commento: calmaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!!!! se giancarlo cito è in possesso del certificato elettorale, si presenti pure con la sua lista, se i tarantini sceglieranno lui, o fago, bene siamo noi che ancora una volta non abbiamo capito nulla! se il centrodestra con introcaso vince, allora noi non abbiamo capito nulla! questo centrosinistra che aveva bisogno di risollevare le sorti di una città da oltre ventanni ...contro, si è messa contro se stessa e allora ... pazienza, facciamo giocare tutti al gioco del bravo sindaco, dal primo giugno vediamo di iniziare seriamente a pensare alla città. a proposito lo slogan per la mia candidatura a consiglere comunale è: TARANTO CASA NOSTRA, in seguito vi spiegherò il motivo. cià uagnù!!!!!!! zio franco

venerdì 13/04/2007 16:25:49


Nome

Redazione D.E.

Titolo

x comettardi e biagio

Commento:
grazie grazie grazie, ragazzi (o ... quasi :-))
ottimo lavoro e grande aiuto.
Vamos

venerdì 13/04/2007 15:15:20


Nome

biagiocasa

Titolo

Dalla Gazzetta del Mezzogiorno

Commento:
Photo Sharing and Video Hosting at Photobucket
Speriamo che sia leggibile come nitidezza
biagio

venerdì 13/04/2007 15:07:26


Nome

comettardi

Titolo

per Biagio.

Commento: Non c'è di che Biagio... e grazie a te per il mottetto, che non conoscevo. Buona giornata a te e a tutti! :-)

venerdì 13/04/2007 14:16:02



Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298 299 300 301 302 303 304 305 306 307 308 309 310 311 312 313 314 315 316 317 318 319 320 321 322 323 324 325 326 327 328 329 330 331 332 333 334 335 336 337 338 339 340 341 342 343 344 345 346 347 348 349 350 351 352 353 354 355 356 357 358 359 360 361 362 363 364 365 366 367 368 369 370 371 372 373 374 375 376 377 378 379 380 381 382 383 384 385 386 387 388 389 390 391 392 393 394 395 396 397 398 399 400 401 402 403 404 405 406 407 408 409 410 411 412 413 414 415 416 417 418 419 420 421 422 423 424 425 426 427 428 429 430 431 432 433 434 435 436 437 438 439 440 441 442 443 444 445 446 447 448 449 450 451 452 453 454 455 456 457 458 459 460 461 462 463 464 465 466 467 468 469 470 471 472 473 474 475 476 477 478 479 480 481 482 483 484 485 486 487 488 489 490 491 492 493 494 495 496 497 498 499 500 501 502 503 504 505 506 507 508 509 510 511 512 513 514 515 516 517 518 519 520 521 522 523 524 525 526 527 528 529 530 531 532 533 534 535 536 537 538 539 540 541 542 543 544 545 546 547 548 549 550 551 552 553 554 555 556 557 558 559 560 561 562 563 564 565 566 567 568 569 570 571 572 573 574 575 576 577 578 579 580 581 582 583 584 585 586 587 588 589 590 591 592 593 594 595 596 597 598 599 600 601 602 603 604 605 606 607 608 609 610 611 612 613 614 615 616 617 618 619 620 621 622 623 624 625 626 627 628 629 630 631 632 633 634 635 636 637 638 639 640 641 642 643 644 645 646 647 648 649 650 651 652 653 654 655 656 657 658 659 660 661 662 663 664 665 666 667 668 669 670 671 672 673 674 675 676 677 678 679 680 681 682 683 684 685 686 687 688 689 690 691 692 693 694 695 696 697 698 699 700 701 702 703 704 705 706 707 708 709 710 711 712 713 714 715 716 717 718 719 720 721 722 723 724 725 726 727 728 729 730 731 732 733 734 735 736 737 738 739 740 741 742 743 744 745 746 747 748 749 750 751 752 753 754 755 756 757 758 759 760 761 762 763 764 765 766 767 768 769 770 771 772 773 774 775 776 777 778 779 780 781 782 783 784 785 786 787 788 789 790 791 792 793 794 795 796 797 798 799 800 801 802 803 804 805 806 807 808 809 810 811 812 813 814 815 816 817 818 819 820 821 822 823 824 825 826 827 828 829 830 831 832 833 834 835 836 837 838 839 840 841 842 843 844 845 846 847 848 849 850 851 852 853 854 855 856 857 858 859 860 861 862 863 864 865 866 867 868 869 870 871 872 873 874 875 876 877 878 879 880 881 882 883 884 885 886 887 888 889 890 891 892 893 894 895 896 897 898 899 900 901 902 903 904 905 906 907 908 909 910 911 912 913 914 915 916 917 918 919 920 921 922 923 924 925 926 927 928 929 930 931 932 933 934 935 936 937 938 939 940 941 942 943 944 945 946 947 948 949 950 951 952 953 954 955 956 957 958 959 960 961 962 963 964 965 966 967 968 969 970 971 972 973 974 975 976 977 978 979 980 981 982 983 984 985 986 987 988 989 990 991 992 993 994 995 996 997 998 999 1000 1001 1002 1003 1004 1005 1006 1007 1008 1009 1010 1011 1012 1013 1014 1015 1016 1017 1018 1019 1020 1021 1022 1023 1024 1025 1026 1027 1028 1029 1030 1031 1032 1033 1034 1035 1036 1037 1038 1039 1040