lunedì
30   novembre   2020
ore    3 :14
DELFINI ERRANTI

se vuoi lasciare un messaggio Clicca qui
La redazione del sito non è responsabile dei contenuti dei messaggi inviati dagli utenti del servizio pertanto: lasciare indirizzi e-mail o altre informazioni personali è di responsabilità del singolo utente. La redazione del sito si riserva, inoltre, di cancellare messaggi poco edificanti, insulti gratuiti, materiale pornografico e altro, a favore di un dibattito più serio e maturo.

iscriviti

per sentire la musica clicca qui

ad oggi il sito conta
1922 iscritti

gli ultimi 10 interventi del Guest Book dei Delfini Erranti gli ultimi 10 interventi del Guest Book dei Delfini Erranti
mappa del sito
ci sono 2406 Delfini Erranti in linea
HOME D.E. GUEST BOOK SPORT ISCRIVITI DELFINARIO LINKS COOKIE POLICY
***

Nome

biagiocasa

Titolo

Buongiorno

Commento:
Buongiorno alla Redazione e alla Famiglia dei Delfini
Il dibattito si fa interessante e, con il Vostro permesso, desidero esprimere qualche mio pensiero a tal prposito.
Quando si decise di realizzare a Taranto il IV° centro siderurgico (fine anni '50) in tanti sapevano che da quel momento si stava decidendo la condanna di una città, e lo sapevano soprattutto quelli che proposero con insistenza la scelta di questa città.
Penso che ci siano molti Delfini miei coetanei che ricordano, non dico come se fosse ieri, quello che accadde qui a Taranto in quegli anni.
Iniziò un fermento incredibile, pari quasi a quando arrivarono l'Arsenale e i Cantieri Navali, che sembrò avere il potere di risvegliare l'intera popolazione.
Erano ancora i tempi delle valigie di cartone, erano i tempo dei viaggi della speranza, che portavano molte zone del Mezzogiorno a svuotarsi...
Con l'arrivo del Mostro d'Acciaio Taranto iniziò ad assumere pian piano un aspetto diverso, in quanto, bisogna pur ammetterlo, si respirava una nuova aria di 'benessere', almeno a livello economico.
Il resto è storia che si è accumulata sulle nostre spalle e nei nostri organismi.
Era il tempo dell'Acciaio di Stato, era il tempo di papà Pantalone, verso il quale, spesso, troppo spesso si chiudevano gli occhi, perchè si pensava che 'il pane è pane' e molte famiglie, tantissime, erano entrate nel clima della tranquillità economica scaturita dal posto fisso.
Chiudere lo Stablimento?
E in cambio?
La protesta da parte di chi ci lavora, che, se non erro, minaccia di bloccare la città, in caso di eventuale chiusura, secondo me la dice lunga sulla realtà di Taranto.
Ho il vizio di ricorrere spesso ad episodi del passato...
Quanti nostri connazionali rimasero vittime nella strage di Marcinelle, la miniera maledetta - miniera, badate bene - eppure quella gente lasciò ugualmente la propria terra perchè la miseria, la mancanza di lavoro, li obbligava a compiere questo passo, in quanto 'la fame è fame!!!'.
Chiudiamo lo Stablimento e poi? I nostri ragazzi, i tarantini senza lavoro che fanno? Salgono nel Nord per trovare di nuovo i cartelli che tanti decenni fa lessero quelli che li hanno preceduti?:
'Questa pensione è vietata ai meridionali!!!!'
Penso che tanti ce l'hanno ancora tristemente presente nei loro ricordi.
La strada è la lotta per spingere alla realizzazione di migliorie che debbano salvaguardare la salute di tante persone e, nello stesso tempo garantire il lavoro che è un diritto sacrosanto.
L'annuncio di 6.000 prossimi cassaintegrati deve far meditare sull'eterna minaccia, spada di Damocle, che è il ricatto occupazionale.
Per tantissimi anni ho lavorato lì dentro e certamente ne sono uscito con danni alla salute, ma forse, come tanti altri, lo sapevo che era la maledetta contropartita al lavoro offerto; DO UT DES, e abbiamo dato abbastanza!!!
biaggio

martedì 10/11/2009 11:33:53


Nome

rimini_rossoblu

Commento: buongiorno al delfinario + bello del mondo:A MARZO,SI TERRA' 'IL REFERENDUM' SULL'ILVA,a tutti i tarantini residenti,se tenete alla vostra salute e alla NOSTRA CITTA'sapete come comportarvi,intanto vi chiedo di:FARE LA DIFFERENZIATA E NON BUTTARE CARTE X TERRA grazie

martedì 10/11/2009 08:37:45


Nome

rimini_rossoblu

Commento: OK,'diciamo' che condivido tutto quello che avete detto OSCAR,PACCE PU TARDEe redazione,da oggi la mia'campagna'e............invito tutti a farlo sara' quello di sensibilizare, i miei concittadini sul referendum,ma cio' non toglie che mi battero',che TARANTO sia piu' pulita.CORDIALI SALUTI E BUONA GIORNATA A TUTTI

martedì 10/11/2009 08:28:43


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Buongiorno

Commento:
Dobbiamo preferire e scegliere, per noi e per i nostri concittadini, un ruolo in ogni occasione positivo, attivo, responsabile, civile. Quando si parla di difesa, rispetto, amore per la propria città e per la propria terra, questo amore deve riguardare tutti i momenti, gli aspetti ed i comportamenti, dal più semplice al più complicato. E quanto più è semplice tanto più siamo proprio noi che veniamo chiamati in causa, tanto più diventa doveroso e diretto il nostro senso di responsabilità e viene messo alla prova il nostro effettivo spirito di appartenenza. Il fatto di avere una madre, un padre, o un parente o un amico gravemente malati significa, sì, naturalmente, fare di tutto affinchè si trovi la cura adatta alla sua salvezza ma non significa che nel frattempo possiamo o dobbiamo permettere che li si possa insozzare, umiliare o sputare addosso. E' una questione di sentimenti ma anche di giustizia. Quando oggi si parla di Taranto, si parla di inquinamento, sì, ma anche se non più spesso di inciviltà, sporcizia, malavita, dissesto, illegalità diffusa. E fossero solo i film che la dipingono così (quando li facciamo girare 'tranquillamente' i film ...). Lo sa bene soprattutto proprio chi è andato a vivere fuori Taranto che cosa deve pagare e scontare per un'immagine diventata ormai un (ingiusto) luogo comune. Se ci mettiamo a pensare che sia secondario o addirittura ormai inutile rispettare e far rispettare l'igiene e la pulizia della città, dei dintorni, dei litorali, la tutela dei beni storici, archeologici, il nostro grande patrimonio artistico-culturale, la difesa delle più care tradizioni, insomma una costante educazione civica e rispettosa della nostra storia, tanto è inutile, tanto c'è l'inquinamento, la situazione non potrà che peggiorare! Turismo addio, ma anche speranze addio! Tocca soprattutto a noi tenere pulita la città (altrimenti l'AMIU non potrà fare miracoli), tocca a noi informarci e votare (liberamente, non dietro compenso) per sceglierci rappresentanti politici adeguati e appassionati ma poi dar loro una mano, perchè se i guai sono tanti non sarà certamente facile il loro lavoro, tocca a noi denunciare con coraggio quando veniamo a conoscenza di atti illegali o violenti (la polizia non può controllare tutto, e se ci sono atteggiamenti omertosi - e ce ne sono - non la si aiuta certamente), tocca a noi, insomma, con i nostri comportamenti quotidiani mostrare un volto diverso e civile dei tarantini per far sì che ci conoscano e ci giudichino meglio e più giustamente. Tocca a noi attivarci, tutti, e sempre di più per eliminare i veleni e le malattie (e non solo...), regali dell'industria, ma tocca anche a noi, tutti, comprendere che non basterà un referendum per cambiare una certa mentalità, anzi non servirà quasi a niente anche la totale pulizia dell'aria, della terra e del mare se non avremo anche combattuto l'ignoranza, l'inciviltà, l'illegalità, la violenza (e non solo quella fisica), il degrado morale. Buona giornata.

martedì 10/11/2009 07:41:59


Nome

acciarini

Titolo

BUOOONGIORNO

Commento: BUOOONGIOORNO delfini e delfine,sorella e fratelli rispondo senza polemica a rizze e credo che non bisogna scegliere tra un problema o un altro ma io evidenziavo che non si deve mollare e di come un piccolo sloogan che tramite questo muro abbiamo trasmesso sia stato preso in considerazione cosi denuncie contro l'inquinamento prima o poi e poi io preferisco una città pulita per questo noi gente nornale possiamo farlo per poi dimostrare ai politici che vogliamo anche una città senza mostri.NON GETTATE CARTE PER TERRA acciarini p.s.----

martedì 10/11/2009 05:10:29


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Una beffa, davvero

Commento:
Condannati al risarcimento dei danni morali

da Giovanni Parisi

CLICCA QUI

martedì 10/11/2009 05:06:43


Nome

Redazione D.E.

Titolo

fesTaTÀ

Commento:
I Mammasantissima in Ammerika

da Teatro Crest



CLICCA QUI

martedì 10/11/2009 04:52:02


Nome

RizzTidde

Titolo

Nessuna Polemica...

Commento: ...verso la Redazione e Fruitori vari; ma condivido in pieno il pensiero di PaccePuTarde ed aggiungo, che preferirei avere la Città piena di monnezza(tant ne'stè già abbastànze), che l'ilva, un mostro che vomita in continuazione veleni di ogni tipo(fòsse sul a'diossìne); con il bene placido di politicanti nazionali e nostrani senza scrupoli e con l'appoggio di certa stampa e giornalai vari.
Cari Amici, quì si stà morendo giorno per giorno e la percentuale di cancro infantile è salita al 3.5, rispetto al 1.7 del resto d'Italia; quindi in questo momento, non posso minimamente pensare alle carte per terra(che io non butto), invece del grave problema Ambientale.
Chiudo con un appello: se non vogliamo fare qualcosa per Noi...facciamolo invece per i Bambini ed il loro futuro, facciamo chiudere quel mostro, ne abbiamo Tutti il Diritto ed anche il Dovere; già da marzo, con il REFERENDUM che andremo a votare.............Saluti a Tutti.



R E F E R E N D U M
5 (SI)...'e pass'a paùre.

lunedì 09/11/2009 19:38:56


Nome

Redazione D.E.

Titolo

I corsi di musica dell'Accademia Unika

Commento:

da Alceste Ayroldi



CLICCA QUI

lunedì 09/11/2009 19:26:29


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Verso il Referendum

Commento:
'SMANTELLIAMO il Siderurgico'

da GIUSTITALIA Taranto

CLICCA QUI

lunedì 09/11/2009 19:16:40


Nome

Redazione D.E.

Titolo

20 anni fa, il muro di Berlino

Commento:

per i più giovani:
sembrava impossibile ...


CLICCA QUI

buon proseguimento di serata

lunedì 09/11/2009 18:35:14


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Esposto alla Procura di POTENZA

Commento:

da giustataranto@jumpy.it

CLICCA QUI

lunedì 09/11/2009 05:03:55


Nome

acciarini

Titolo

BUOOONGIORNO

Commento: BUOOONGIORNO delfini e delfine,sorella e fratelli vorrei rispondere a pacce pu tarde,credo che questo muro evidenzi abbastanza il nostro problema ambientale,oltre alle proteste e denuncie i mostri continuano ad avvelenarci, la gente sembra fregarsene della nostra città e suggerirgli di evitare un piccolo gesto incivile credo di creagli una piccola crepa nella diga d'indifferenza che noi tutti abbiamo,unica consolazione,non è da poco, che il nostro piccolo grido è stato raccolto dal corriere del giorno quindi io ora so che questo muro viene letto e mi dà forza per continuare a lottare per una taranto migliore NON GETTATE CARTE PER STRADA acciarini p.s.và

lunedì 09/11/2009 04:36:25


Nome

PaccePuTarde

Commento: Francesco il mio non voleva essere intervento polemico. MAi mi permetterei di mettere in dubbio la tua sensibilità passata e presente sul tema ambientale, come su svariati altri temi meritevoli di interesse su cui hai piu volte dimostrato una non comune attenzione. Ma figuriamoci! Nè volevo lontanamente dire che quei dati non li conoscevate (Io personalmente li ho visti questa settimana in una trasmissione dedicata al tema su rainews24). Ho solo fatto una semplice constatazione di come un manifesto con scritto "Campagna di sensibilizzazione ambientale" in una città come taranto, promossa dal principale quotidiano cittadino, che inviti a non gettare carte per terra, possa sembrare paradossale. O almeno, a me lo sembra. Per fare un esempio stupido, se sono in una camera a gas (chiedo scusa, ma è quello che alla fine la nostra città sta diventando) abbiate pazienza ma non mi metto a pulire per terra, ma cerco di spegnere il gas oppure scappo. E la stampa, la nostra stampa, se volesse veramente il bene dei figli di questa terra, e anche per evitare quegli spiacevoli episodi di contrapposizione, dovrebbe dire e ridire proprio questo: Spegniamo il gas, oppure scappiamo perchè qui, a Taranto, SI MUORE.

domenica 08/11/2009 22:27:18


Nome

Redazione D.E.

Titolo

x PaccePuTarde

Commento: Ciao, scusa, leggiamo solo adesso. Ovviamente nè il Corriere del Giorno, col suo grande impegno informativo quotidiano in merito, nè noi (basta solo scorrere il contenitore 'Ambiente e salute') ignoriamo o vogliamo dimenticare quali siano i pesantissimi problemi che hanno ridotto la nostra città nelle pietose condizioni ambientali odierne, la campagna del giornale ed il nostro quotidiano sollecito devono essere intesi come memorandum ai nostri concittadini ed a noi stessi che se non tutto dipende da noi, purtroppo, intanto quello che sicuramente dipende da noi, e non è difficile, cominciamo a farlo! E' un piccolo passo, ma è un passo avanti. Quanto a quei dati che hai postato, figuriamoci se non li conosciamo, forse ti sarà sfuggito questo post che inserimmo giusto un anno fa. ==> clicca qui
Ammesso che non siano gli stessi, c'è da rilevare che non è cambiato granchè. Ben vengano (sono il minimo) manifestazioni, proteste ed ogni altra civile protesta, ma quello che soprattutto deve cambiare è avere una coscienza vera e continua del problema, un deciso cambio di mentalità e di coinvolgimento di tutta la comunità ed invece, caro Francesco, prova a leggere

==> QUI

Ora è tardi, ma sull'argomento ritorneremo naturalmente. Buon proseguimento di serata.

domenica 08/11/2009 20:46:46


Nome

fiocchidighiaccio

Titolo

Saluto!

Commento:



Buona sera Delfini

Un saluto volante delfini per augurarvi una stupenda settimana.

domenica 08/11/2009 19:30:20


Nome

PaccePuTarde

Titolo

carte per terra

Commento: Scusate, non voglio fare il bastian contrario, ma a me la campagna del corriere del giorno sulle carte per terra, in una città come taranto con questi numeri sull'inquinamento (vedi classifica province piu inquinate) mi sembra francamente grottesca.

1 Taranto 527,61
2 Livorno 101,20
3 Nuoro 92,73
4 Venezia 82,79
5 Caltanissetta 78,11
6 Trieste 50,29
7 Siracusa 44,97
8 Carbonia Iglesias 21,40
9 Sassari 17,06
10 Ravenna 16,80

In una città normale quale purtroppo noi non siamo andrebbe benissimo. Per carità. In una città come taranto ha il sapore della beffa. Non voglio giudicare le intenzioni sicuramente valide dell'iniziativa, voglio solo sottolinearne l'effetto.

domenica 08/11/2009 10:45:16


Nome

Redazione D.E.

Titolo

pioggia?

Commento: qui per il momento c'è un pallido sole. Speriamo bene. Saluti e a più tardi.


domenica 08/11/2009 09:16:40


Nome

rimini_rossoblu

Titolo

a tutte le tarandine

Commento: buongiorno delfine,delfini e delfinotti.OGGI,temporali in tutto lo stivale,una cosa mi consola.NON vado a lavorare.
P.S fate la differenziata, non buttate le carte x terra.GRAZIE
buona giornata a tutti

domenica 08/11/2009 09:00:40


Nome

Alan

Titolo

Buongiorno.....

Commento: Un caloroso saluto a tutti i tarantini sparsi nel mondo.
Ieri, nonostante varie assenze, il Dream Team ha sfoderato una bella prova in quel di Padova, dimostrando che la forza e il coraggio non mancano mai. Sono sicuro che sabato arriveranno i primi 2 punti ;)..
Oggi il Cras gioca a Napoli. Dopo la bella e convincente prestazione di giovedi, i due punti sotto il Vesuvio sono, quasi, d'obbligo. Per il calcio, il fascino di una vittoria nel posticipo sarebbe ben augurante per il proseguo della stagione...

Infine, scrivo solo due righe sullo striscione tolto al PalaMazzola...secondo me le fdo non lo stavano neanche pensando quel 'messaggio'. Forse se si fanno due calcoli, si scopre che il Presidente Basile(Basile Petroli) aveva più di qualche 'motivo' per far togliere lo striscione...( se fosse vero NO COMMENT)...

bè vi saluto con un grande abbraccio virtuale e vi auguro una buona domenica....
Ps: NON BUTTATE LE CARTE PER TERRA

domenica 08/11/2009 08:45:47


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Buona domenica

Commento:

e tre foto in dono x acciarini

il fiore rosso







per noi invece la giornata sarà un pò più errante.
Ok, buona domenica a tutti voi.

domenica 08/11/2009 06:55:47


Nome

acciarini

Titolo

BUOOONGIORNO

Commento: BUOOONGIORNO delfini e delfine,sorella e fratelli domenica di novembre tranquilla serena e per un giorno mettiamo da perte tutti i problemi,ieri vedendo le partite di rugby ingh-austr e galles-all blacks tutti avevano un fiore rosso giocatori pubblico quel fiore era per ricordare i morti di tutte le guerre vinti e vincitori NON GETTATE CARTE PER STRADA acciarini p.s.citt'

domenica 08/11/2009 04:56:31


Nome

acciarini

Titolo

BUOOONGIORNO

Commento: BUOOONGIORNO delfini e delfine,sorella e fratelli in un venerdi piovoso il fine settimana si prospetta in casa ad ascoltare risultati ed oziare sul divano,la notizia messa in risalto oggi è quella degli scontri sul ponte girevole tra polizia e dissocuppati e credo che i signori politici debbano riflettere su questa notizia
NON GETTATE CARTE PER STRADA acciarini p.s. citt'mò
CLICCA QUI

sabato 07/11/2009 04:21:37


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Buongiorno

Commento: ciao accia, ciao rimini_rossoblu,
grazie e buona giornata a tutti.
Qui piove ma proprio brutto, da ore.
La luce va e viene, speriamo bene.

venerdì 06/11/2009 14:31:32


Nome

rimini_rossoblu

Titolo

buongiorno

Commento: alla CITTA'+BELLA DEL MONDO,buongiorno,atutti itarantini nel mondo,buongiorno a tutti i tarantini residenti e infine ,buongiorno a chi questacitta' l'ama veramente.P.S NON GETTATE CARTE X TERRA,FATE LA DIFFERENZIATA. X REDAZ.VI SONO VICINO

venerdì 06/11/2009 09:38:42


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Buongiorno

Commento:
questo lo striscione apparso ieri sera per pochi momenti al PalaMazzola, prima che iniziasse la gara di Coppa Cras-Ekaterinburg, e subito dopo rimosso. Non si sa da chi e perchè.

STOP ENVIRONMENTAL DISASTER IN TARANTO NOW!
Stop al disastro ambientale a Taranto adesso!



Buona giornata

venerdì 06/11/2009 06:26:51


Nome

acciarini

Titolo

BUOOONGIORNO

Commento: BUOOOONGIORNO delfini e delfine,sorella e fratelli, nella foto la segnaletica aereoporto è nuova ma decollerà la struttura? per ora tutti i progetti per valorizzare l'aereoporto sono volati via, tutte parole che erano in cielo dette da politici che volevano volare alto ma che poi hanno come al solito fatto un brutto atteraggio NON GETTATE CARTE PER STRADA acciarini p.s. statv'citt'

venerdì 06/11/2009 04:56:27


Nome

Redazione D.E.

Titolo

I SOGNI COLORATI
mostra dell'artista Franco Clary

Commento:

da Associazione Culturale MAHARAJAH

CLICCA QUI

giovedì 05/11/2009 21:46:42


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Stage di Max Luna III ad Unika

Commento:

da Alceste Ayroldi

CLICCA QUI

giovedì 05/11/2009 17:19:50


Nome

Redazione D.E.

Titolo

VISITA GUIDATA AD OSTUNI

Commento:

da elrescador@libero.it

CLICCA QUI

giovedì 05/11/2009 16:42:07


Nome

RizzTidde

Titolo

UN SOGNO.? NO ... NOI POSSIAMO E DOBBIAMO CREDERCI.

Commento:


P.S. I ns cari politicanti e giornalai vari...un pugno lo meriterebbero davvero, da ognuno dei Cittadini; per aver fatto sino ad oggi, come:
LE TRE SCIMMIETTE..!!!

giovedì 05/11/2009 15:21:18


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Buongiorno

Commento:

'MAR PICCOLO' ?
non a tutti i tarantini è piaciuto ...

un atto d'amore o un cazzotto nello stomaco?



CLICCA QUI

Buona giornata.

giovedì 05/11/2009 08:39:17


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Eppur.......NON VOLA !!!

Commento:

da archnevio@tiscali.it


CLICCA QUI

giovedì 05/11/2009 05:09:13


Nome

acciarini

Titolo

BUOOOONGIORNO

Commento: BUOOONGIORNO delfini e delfine,sorella e fratelli credo che la nostra città meriti di più di quello che ha, non ho visto il film su taranto mar picolo ma credo che sarà un film di denuncia, poi ho fatto un'altra riflessione, come la corte europea ci vieta di tenere in aula crocifissi così noi dovremmo chiedere alla corte europea di toglierci i veleni NON GETTATE CARTE PER STRADA acciarini p.s. dall'

giovedì 05/11/2009 04:28:37


Nome

Redazione D.E.

Titolo

DON PIETRO È MORTO
INCONTRO CON L’AUTORE

Commento:

da Associazione Culturale
Presenza Lucana




CLICCA QUI

mercoledì 04/11/2009 22:00:27


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Una follia : la rimozione del Crocifisso.

Commento:

di Giovanni Parisi


CLICCA QUI

mercoledì 04/11/2009 19:03:55


Nome

Redazione D.E.

Titolo

RIFLESSIONI SULLA DECISIONE DELLA CORTE EUROPEA
CIRCA IL CROCIFISSO

Commento:

di Gianni Liviano



CLICCA QUI

mercoledì 04/11/2009 18:20:01


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Manifestazione
per la Pace e la non Violenza

Commento:

da associazione grecàlia

CLICCA QUI

mercoledì 04/11/2009 17:57:27


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Buongiorno e ...

Commento:

... scusate ma osce sciame de frett'e ffurie.. Vediamo se così
ci facciamo perdonare ...



Buon appetito e buon proseguimento di giornata.

mercoledì 04/11/2009 13:30:36


Nome

acciarini

Titolo

BUOOONGIORNO

Commento: BUOOOOONGIORNO delfini e delfine,sorella e fratelli nel leggere la cronaca ho letto di un nuovo attentato in via messapia e altri avvenimenti di cronaca che mi fanno star poco tranquillo come cittadino e lavoratore comunque ora posso solo consigliarvi di NON GETTATE CARTE PER STRADA acciarini p.s. ridit'

mercoledì 04/11/2009 04:44:51


Nome

Redazione D.E.

Titolo

INCONTRO SU LA RELIGIOSITA' NELLA PIAZZA. 8 NOVEMBRE. CAROSINO (TA)

Commento:

da micolcultura


CLICCA QUI

martedì 03/11/2009 22:28:18


Nome

Redazione D.E.

Titolo

ALLA CORTE DEL BAGOLARO

Commento:

di Miriam Putignano

CLICCA QUI

martedì 03/11/2009 21:57:43


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Alda Merini e i suoi anni a Taranto

Commento:

la proposta di intitolare una strada a lei ed una a Pierri.


CLICCA QUI

martedì 03/11/2009 20:36:08


Nome

Roberto 3000 anni

e-mail

r&b@alma.it

Titolo

Da la Repubblica
ediz. Bologna

Commento:

Giovedì verrà presentato a Bologna, in prima nazionale, un lungometraggio chiamato 'Mar Piccolo', ambientato a Paolo VI, dove si racconta il riscatto di un ragazzo (Tiziano)da una situazione di degrado.
Si affronta in modo diretto anche il problema dell'Ilva.
C'è una frase bellissima che lancia il film: 'L'Ilva sta a Taranto come uno sfregio sta ad una tela del Caravaggio'.
Un'immagine straziante e, purtroppo, vera!!!



CLICCA QUI

martedì 03/11/2009 15:05:03


Nome

RizzTidde

Titolo

da la Repubblica
ediz. Bari

Commento:
Gestione rifiuti e concessioni scadute
sequestrati i pontili dell'Ilva a Taranto

Sono stati posti sotto sequestro probatorio con facolta' d'uso i pontili utilizzati dall'Ilva di Taranto nello scalo portuale per lo sbarco delle materie prime e l'imbarco dei prodotti finiti. L'operazione - che riguarda anche la zona demaniale adiacente ai pontili - e' stata compiuta da militari della Guardia di finanza su mandato della magistratura. Per questo sono state denunciate tre persone. In collaborazione con i tecnici dell'Arpa Puglia, sono stati prelevati campioni sui fondali marini, prospicienti le aree sottoposte a sequestro. I militari stanno anche facendo accertamenti di carattere fiscale.

Nelle aree sequestrate, che si estendono su 931.000 metri quadrati, avviene - a quanto e' stato reso noto - lo stoccaggio di rifiuti speciali solidi e liquidi, il carico e lo scarico di materie prime e prodotti finiti. Il provvedimento giudiziario - ha reso noto l'Ilva - contesta ''l'assenza di un sistema per la raccolta ed il trattamento delle acque meteoriche oltre alla gestione non autorizzata di materiali di risulta presenti sui pontili''.

''In questa fase di esclusivo accertamento dei fatti ipotizzati - e' detto ancora in una nota - l'Ilva sta fornendo ampia collaborazione al personale della Guardia di Finanza per l'espletamento delle indagini di rito e per l'esecuzione del mandato di sequestro probatorio''. Infine, ''l'Ilva confida, al fine di accertare l'assenza di responsabilita', in una rapida conclusione delle indagini''. (03 novembre 2009)

Il link per vedere la pagina:

CLICCA QUI

martedì 03/11/2009 14:00:21


Nome

Redazione D.E.

Titolo

Buongiorno e ...

Commento: grazie per le emozioni vere e per i contributi. Proviamo a darvene qualcuno noi, sperando nel vostro gradimento.


Si fa un gran parlare in questi giorni di

Mar Piccolo


CLICCA QUI
Buon appetito e buona giornata a tutti voi.

martedì 03/11/2009 12:59:41


Nome

RizzTidde

Titolo

Buongiorno...e Buon pranzo a Tutti.

Commento: Volevo ringraziare prima di tutto, Maria Teresa per il suo apprezzamento ai versi, lasciati da me ieri...e poi un grazie a Francesco(rimini_rossoblù) e Biagio, per le belle poesie; sembrava di leggere, la mia storia.
Saluti carissimi a Voi tutti.

martedì 03/11/2009 12:47:59


Nome

rimini_rossoblu

Titolo

a biagio casa

Commento: taranto e' la mia terra e sotto la mia terra,riposare vorro'.LA POESIA che hai proposto non lo nego,MI HA FATTO PIANGERE,GRAZIE BIA'

martedì 03/11/2009 12:42:23


Nome

luvurtagghiese

e-mail

www.grottaglieinrete.it

Titolo

AEROPORTO DI GROTTAGLIE:
10 ANNI FA SI VOLAVA.

Commento:





CLICCA QUI

martedì 03/11/2009 11:26:22


Nome

biagiocasa

Titolo

Buongiorno

Commento:
Buongiorno alla Redazione a alla Fraternità dei Delfini
Con il Vostro permesso inserisco una poesia dialettale di Nicola Nasole.
Mi hanno commosso le belle parole di rimini rossoblu, che saluto:

E' FREVE CA TE PIGGHIE

Te ne pué scé geranne 'u mumme sane,
tu puè vvedé le cose, le chiù rrare,
puè ddevendà menistre o 'cchiappacane
ma addò se nasce no' tt'u puè scurdare.

E' ccalamite ca te tire rete
pure ce te n'hè sciute da tand'anne.
Te siende 'mbitte fa ca sté 'u ruete,
cum'a 'na corde ca te strenge 'nganne.

E cchiù te face granne e cchiù tu siende
'na voce ca te dice: 'Tuerne figghie!'
e atturne a tté 'nu ggiurne te tremiende,
d'a terra toje 'a freve cchiù te pigghie.

E tt'arrecuerde quidde ca hè lassate,
na casa ricche o pure puveredde,
le strade addò, uagnone, tu hè sciucate,
'u prime vase date a 'na uagnedde.

Sta nustalgie ca è fforze d'a nature,
ca te rechiame sembe addò tu hè nate,
ca doce-doce 'mbitte te turture
è cumannate forse d'o' Crijate.

biaggio

martedì 03/11/2009 11:09:34



Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298 299 300 301 302 303 304 305 306 307 308 309 310 311 312 313 314 315 316 317 318 319 320 321 322 323 324 325 326 327 328 329 330 331 332 333 334 335 336 337 338 339 340 341 342 343 344 345 346 347 348 349 350 351 352 353 354 355 356 357 358 359 360 361 362 363 364 365 366 367 368 369 370 371 372 373 374 375 376 377 378 379 380 381 382 383 384 385 386 387 388 389 390 391 392 393 394 395 396 397 398 399 400 401 402 403 404 405 406 407 408 409 410 411 412 413 414 415 416 417 418 419 420 421 422 423 424 425 426 427 428 429 430 431 432 433 434 435 436 437 438 439 440 441 442 443 444 445 446 447 448 449 450 451 452 453 454 455 456 457 458 459 460 461 462 463 464 465 466 467 468 469 470 471 472 473 474 475 476 477 478 479 480 481 482 483 484 485 486 487 488 489 490 491 492 493 494 495 496 497 498 499 500 501 502 503 504 505 506 507 508 509 510 511 512 513 514 515 516 517 518 519 520 521 522 523 524 525 526 527 528 529 530 531 532 533 534 535 536 537 538 539 540 541 542 543 544 545 546 547 548 549 550 551 552 553 554 555 556 557 558 559 560 561 562 563 564 565 566 567 568 569 570 571 572 573 574 575 576 577 578 579 580 581 582 583 584 585 586 587 588 589 590 591 592 593 594 595 596 597 598 599 600 601 602 603 604 605 606 607 608 609 610 611 612 613 614 615 616 617 618 619 620 621 622 623 624 625 626 627 628 629 630 631 632 633 634 635 636 637 638 639 640 641 642 643 644 645 646 647 648 649 650 651 652 653 654 655 656 657 658 659 660 661 662 663 664 665 666 667 668 669 670 671 672 673 674 675 676 677 678 679 680 681 682 683 684 685 686 687 688 689 690 691 692 693 694 695 696 697 698 699 700 701 702 703 704 705 706 707 708 709 710 711 712 713 714 715 716 717 718 719 720 721 722 723 724 725 726 727 728 729 730 731 732 733 734 735 736 737 738 739 740 741 742 743 744 745 746 747 748 749 750 751 752 753 754 755 756 757 758 759 760 761 762 763 764 765 766 767 768 769 770 771 772 773 774 775 776 777 778 779 780 781 782 783 784 785 786 787 788 789 790 791 792 793 794 795 796 797 798 799 800 801 802 803 804 805 806 807 808 809 810 811 812 813 814 815 816 817 818 819 820 821 822 823 824 825 826 827 828 829 830 831 832 833 834 835 836 837 838 839 840 841 842 843 844 845 846 847 848 849 850 851 852 853 854 855 856 857 858 859 860 861 862 863 864 865 866 867 868 869 870 871 872 873 874 875 876 877 878 879 880 881 882 883 884 885 886 887 888 889 890 891 892 893 894 895 896 897 898 899 900 901 902 903 904 905 906 907 908 909 910 911 912 913 914 915 916 917 918 919 920 921 922 923 924 925 926 927 928 929 930 931 932 933 934 935 936 937 938 939 940 941 942 943 944 945 946 947 948 949 950 951 952 953 954 955 956 957 958 959 960 961 962 963 964 965 966 967 968 969 970 971 972 973 974 975 976 977 978 979 980 981 982 983 984 985 986 987 988 989 990 991 992 993 994 995 996 997 998 999 1000 1001 1002 1003 1004 1005 1006 1007 1008 1009 1010 1011 1012 1013 1014 1015 1016 1017 1018 1019 1020 1021 1022 1023 1024 1025 1026 1027 1028 1029 1030 1031 1032 1033 1034 1035 1036 1037 1038 1039 1040