mercoledì
8   luglio   2020
ore    6 :24
DELFINI ERRANTI

se vuoi lasciare un messaggio Clicca qui
La redazione del sito non è responsabile dei contenuti dei messaggi inviati dagli utenti del servizio pertanto: lasciare indirizzi e-mail o altre informazioni personali è di responsabilità del singolo utente. La redazione del sito si riserva, inoltre, di cancellare messaggi poco edificanti, insulti gratuiti, materiale pornografico e altro, a favore di un dibattito più serio e maturo.

iscriviti

per sentire la musica clicca qui

ad oggi il sito conta
1922 iscritti

gli ultimi 10 interventi del Guest Book dei Delfini Erranti gli ultimi 10 interventi del Guest Book dei Delfini Erranti
mappa del sito
ci sono 3861 Delfini Erranti in linea
HOME D.E. GUEST BOOK SPORT ISCRIVITI DELFINARIO LINKS COOKIE POLICY
***

Nome

Garag

Titolo

Giove alla trasmissione "Pallonetto"

Commento:

Scarica la telefonata di Giove alla trasmissione "Pallonetto" (Blustartv)

martedì 29/10/2002 22:32:42


Nome

Delfina Azzurra

Commento:

Buonanotte al Delfinario più bello del mondo :-)

martedì 29/10/2002 22:15:22


Nome

Studichito

e-mail

studichito@katamail.com

Titolo

Caro 3000 anni....

Commento: Caro Roberto i tuoi dubbi devono far riflettere. Come disse Alessandro Morandotti "La storia insegna che la storia non insegna nulla".

martedì 29/10/2002 22:05:45


Nome

Roberto 3000 anni

e-mail

r&b@alma.it

Titolo

Riflessioni a ruota libera, allargando un pò i nostri confini.

Commento: Scusatemi se la faccio fuori dalla tazza. Vorrei dire una cosa che mi sto tenendo dentro da qualche giorno: non riguarda Taranto e nemmeno i Delfini Erranti. E' una cartolina ricevuta mentre guardavo questo pazzo, pazzo, mondo. Mi piacerebbe che qualcuno confrontasse le sue sensazioni con i miei dubbi. PRIMO DUBBIO: perchè è giusto fare la guerra all'Irak, che non rispetta le risoluzioni ONU, e Israele è libera di ignorare una trentina di risoluzioni ONU, emesse negli ultimi quarant'anni? SECONDO DUBBIO: come si fa ad imporre ad uno stato sovrano, stando comodamente seduto su decine di migliaia di bombe atomiche e quant'altro, di non armarsi a sua volta? TERZO DUBBIO: secondo quale legge di diritto internazionale è lecito il concetto di guerra preventiva? Dove si arriverebbe se si accettasse questo principio? QUARTO DUBBIO: bisogna impedire la proliferazione delle armi chimiche e batteriologiche: GIUSTO! Ma quella usata nel teatro di Mosca cos'era? Siamo alla fattoria degli animali (dove tutti gli animali sono uguali, ma ci sono alcuni animali più uguali degli altri)? E' vero, i ceceni sono terroristi, ma anche Hussein considera i Curdi come dei terroristi e li ha sottoposti ad attacchi con armi chimiche. QUINTO DUBBIO: chi più è contrario all'intervento americano in Irak? Francia e Russia. Ma quant' so stuèdeche le terroriste. Oh, non vanno a far saltare una petroliera francese e assaltano un teatro in Russia? Adesso, Francia e Russia stanno rivalutando la possibilità di un intervento più deciso contro i terroristi. Sono dei gran masochisti o degli strateghi sopraffini: se l'occidente attaccasse l'Irak i paesi arabi si coalizzerebbero e forse si riuscirebbe pure a fare un golpe in Arabia Saudita. Potrei scommettere che il prossimo attacco sarà portato in Germania (altro paese ostile all'intervento in Irak, ma meno importante di Francia e Russia in quanto non facente parte del Consiglio di Sicurezza dell'ONU). SESTO DUBBIO: da un punto di vista politico ed economico, chi è in prospettiva il pericolo più grande per gli Stati Uniti? I sistemi economici autosufficienti, ovvero la Cina, ma prim'ancora l'Europa Unita. Ma gli europei sono alleati, mica si possono attaccare militarmente o comunque direttamente. Adesso che non c'è più l'URSS, l'Europa non ha più bisogno della "protezione" americana e pertanto è destinata in futuro a competere con gli USA. Come si fa a combattere il processo di unificazione europeo? Politicamente? Impossibile: l'Europa ha una storia plurimillenaria dalla sua ed troppo forte culturalmente per farsi sottomettere culturalmente o politicamente da una nazione che ha una costituzione che sancisce in uno dei suoi primi articoli il diritto di possedere un'arma (roba da medioevo per noi europei). Economicamente? Impensabile: un mercato con quasi cinquecento milioni di consumatori (con l'allargamento a Est) è doppio di quello americano (anche considerando Canada e Messico). No, bisogna usare i muscoli: in questo l'Europa è debole. Basta cominciare a fare guerre a destra e sinistra che i popoli europei (per cultura o storia pregressa) si dividono. Gli inglesi che già hanno passato (per il momento) la mano sulla moneta, appena sentito i venti di guerra si sono mossi autonomamente. I francesi, si sa, non si sentono secondi a nessuno ed hanno assunto una posizione autonoma. I tedeschi ne hanno già avuto abbastanza delle guerre. Gli spagnoli non contano nulla e gli italiani vogliono fare gli amici di tutti (basti vedere il nostro premier, che è capace di assumere la posizione di qualunque interlocutore internazionale che incontri). Risultato: l'Europa è spaccata e lo sarà sempre più se il bellicismo prevarrà, con tanti saluti all'idea di Adenhauer e De Gasperi. Enduring freedom....Mah, sarà.... Secondo me il principe machiavelliano avrebbe esclamato "Chapeau!!!", davanti a questo stormo di piccioni preso con una fava di un metro e novanta, che forse è già morta da un pezzo. Per chi ha visto "L.A. confidential": siamo di fronte ad un Rollo Tommasi? Devo smettere di mangiare pesante la sera, quando viaggio, che poi scrivo un sacco di cazzate. Ovviamente tutto quanto sopra è un puro esercizio di fantapolitica, giusto per dimostrare che a volte l'interpretazione della realtà può condurre a conclusioni insospettabili: SIAMO TUTTI AMERICANI. O no?

martedì 29/10/2002 21:21:00


Nome

tarantomare

e-mail

nicovim@libero.it

Titolo

Sono viva!

Commento: Un saluto veloce a tutti i miei amici:) Auguri a Spasy per il nipotino! Un abbraccio a tutti e in particolare a Rindy, Ale, Gerry e Francesco, non mi sono dimenticata di voi, ve l'assicuro:) X Turco: ho visitato il tuo sito...Ammazza! ne hai fatte di cose qui a Verona!Complimenti da parte mia e di mio figlio, grande fan di Manu Chao e di Santana. Rindyyyyy...in questo periodo ho sempre meno tempo, tanto che la posta la scarica quasi sempre Nicola e poi mi riferisce....quante corse, quanti affanni....ma fare una capatina qui è sempre un piacere. Conny

martedì 29/10/2002 18:09:44


Nome

Roberto 3000 anni

e-mail

r&b@alma.it

Titolo

Per la serie: chi l'ha visto?

Commento: Ce fine è fatte, Mark Spitz?

martedì 29/10/2002 18:08:31


Nome

Roberto 3000 anni

e-mail

r&b@alma.it

Titolo

Per Mauro

Commento: Anche io sono rimasto un pò perplesso: secondo me è il classico effetto da astinenza da scoop. Probabilmente leggendo sul gb gli interventi miei, tuoi, di UGM e qualche altro hanno generalizzato una volontà ahimè ancora non generalizzata. Se così non fosse, sarei il primo ad esserne felice. Con l'occasione saluto il Delfinario più bello del mondo. Invito gli oltre 500 Delfini Erranti che non lo abbiano già fatto ad iscriversi all'associazione: uagnù, vudecàmene!!! Il costo annuale della tessera è di.....soli 5 €!!!!!

martedì 29/10/2002 17:33:49


Nome

Studichito

e-mail

ulissecultura@katamail.com

Titolo

Quei ricordi impolverati...

Commento: TEAM ULISSE CULTURA E SPETTACOLO

Non so quanti Delfini riconosceranno la copertina de “ ‘U Panarijdde”. Settimanale satirico fondato nel lontanissimo 1902 da Vincenzo Leggieri che ha accompagnato la vita quotidiana di molte famiglie tarantine per più di mezzo secolo. Giornale folkloristico, spesso pungente e ricco di termini dialettali (un po’ come Il “Vernacoliere” di Livorno) era diffusissimo tra le vie cittadine. Mi sembra che negli anni settanta è ricompraso per poi sparire nuovamente, ma non ne sono certo. Ghiaccio, data la tua veneranda età, ricordi qualcosa a riguardo? :) La prima pagina che vedete sopra, pensate, è del 30 Ottobre del 1948. Come sarebbe bello rivederlo nuovamente in vita.…….. Tarentum Nobilissima Urbs.

martedì 29/10/2002 17:12:31


Nome

Original

Commento: Su Tarantosera c'è scritto che aumentano le adesioni all'idea per un azionariato popolare teso all'acquisto di quote del Taranto. Si riferiscono all'iniziativa della nostra associazione, che a me risulta ferma per ciò che riguarda le adesioni alla scorsa estate, oppure c'è qualcun altro che si muove e le nostre promisery note sarebbero un'aggiunta sicuramente corposa? Chi ne sa qualcosa ci illumini. Saludos.

martedì 29/10/2002 17:07:42


Nome

MENEFOTTO

Commento:

martedì 29/10/2002 14:58:22


Nome

Ale Ghiacciolo Informatico

Commento: al basso Gerry Albano :-)

martedì 29/10/2002 14:57:34


Nome

Gerry

Titolo

HO BISOGNO DI LORO!!!

Commento: ... si è capito che c'è bisogno di una mano per cercare di cambiare Taranto? In alto le pinne Delfini!!! :-)

martedì 29/10/2002 14:54:02


Nome

Gerry

Titolo

HO BISOGNO DI VOI!!!

Commento: CONNY, zio SPASY, SCHEGGIA, PEPPE, SHARK (e sto citando solo gli abituè :-) del caffe'): per curiosità ... ADDO' STAT'? E tutti gli altri, addo' stonn? Ci mancate tantoooo !!!
( testo e musiche di Rindy, Segretario dell'Associazione dei Delfini Erranti )

martedì 29/10/2002 14:51:16


Nome

Gerry

Titolo

HO BISOGNO DI TE!!!

Commento: ENTRA ANCHE TU NELL'ASSOCIAZIONE DEI DELFINI ERRANTI!!!
PER TARANTO, PER TE E PER LE FUTURE GENERAZIONI ... :-)

martedì 29/10/2002 14:43:28


Nome

Studichito

e-mail

ulissecultura@katamail.com

Titolo

Teatro a Taranto (Corriere del Giorno)

Commento: Il "Premio Talìa" dal 3 novembre alla Vaccarella Dal 3 novembre al 14 dicembre prossimi, nell'auditorium della Masseria Vaccarella, al Paolo VI, si terrà la rassegna di teatro amatoriale "Premio Talìa- Città di Taranto", organizzata dalla Fondazione " del vivere solidale" onlus. Domenica 3 novembre la compagnia teatrale "C. G. Viola" rappresenterà "Bianco sporco", con la regia di Marina Lupo. Domenica 10 novembre l'Associazione culturale Capital presenterà "A piedi nudi nel parco", regia di Federico Passariello jr. Domenica 17 novembre sarà la volta della Compagnia "Della Siepe 1999" con l'opera "Oceano Novecento", regia di Michele Cera. Domenica 24 novembre il P.T.U.-Piccolo teatro Urbano rappresenterà "Scacco pazzo", regia di Amedeo Pio Segni. Domenica 1 dicembre sarà di scena la Compagnia "Il teatro di Leo Pantaleo" con "Rosario al vespro", regia di Leo Pantaleo. Venerdì 6 dicembre Donato Alba presenterà "Stasera Donato Alba", regia dello stesso autore. Sabato 14 dicembre, infine, serata di premiazione e rappresentazione, da parte dell'Associazione culturale "Spazio aperto", di "Coppia aperta, quasi spalancata", regia di Luigi D'Andria. Ingresso ore 19,30- sipario orte 20. Posto unico euro 5,00. Per informazioni e abbonamenti: 099/4743013 - 099/7772934 - 099/4722015.

martedì 29/10/2002 14:07:53


Nome

rindy

Titolo

chi l'ha visto?

Commento: CONNY, zio SPASY, SCHEGGIA, PEPPE, SHARK (e sto citando solo gli abituè :-) del caffe'): per curiosità ... ADDO' STAT'? E tutti gli altri, addo' stonn? Ci mancate tantoooo !!!
Gerry, carissimo, grazie per l'ottimo pranzo, il caffe' lo preparo io e poi ti aiuto a sparecchiare e a fare i piatti... tu sei sempre così gentile con me, questo è il minimo che io possa fare per ricambiare! :-*
Buona digestione a tutti! Rì

martedì 29/10/2002 14:05:18


Nome

Francesco - Ghiaccio bollente rossoblu

e-mail

kalifra@libero.it

Titolo

x Gerry

Commento:
... infatti un giorno ci trovammo a Montalcino e abbiamo scoperto che c'è dell'altro oltre il Brunello. Curiosi come siamo, abbiamo provato.
Si chiama Salasso :-(
Salutoni a tutti.

martedì 29/10/2002 13:32:56


Nome

Gerry

Titolo

BUON PRANZO!!!

Commento: Ma davvero pensavate che mi fossi dimenticato delle sane abitudini? No di certo ... è proprio quando si lotta che abbiamo bisogno di incamerare calorie e quindi energie! E quindi si comincia ...
Antipasto: mozzarelline, scaglie di parmigiano, scamorzine avvolte nella pancetta e pinzimonio a base di sedano, noci ed acciughe.
Primo: pasta e fagioli ... senza commento ma in quantità industriale servita in piatti di terracotta e con cucchiai di legno.
Secondo: merluzzetti fritti ... frizzola abbondante che Delfini siamo.
Contorno: patate al forno ... belle bruciacchiate.
Vino: rosso di Montalcino ... molti credono che a Montalcino si produca solo l'ottimo Brunello.
Frutta: uva, cachi e frutta secca.
Dessert: rose del deserto ... dolcetti fatti con uvetta o cacao e corn flakes ( fatti e mangiati domenica scorsa: avete la mia parola ).
Spumante: un Ferrari che non guasta mai.
Caffè: Ninfole qualità Corallo.
Ammazza-caffè: Fundador el sabor de Espana.
Ammazza-ammazza-caffè: grappino di Bergamo ... rigorosamente di contrabbando.
Direi che possa bastare per oggi ... ho detto per oggi! Domani è un altro giorno e si vedràààààààà :-)
Gerry Delfino Errante al vostro servizio

martedì 29/10/2002 13:01:42


Nome

Ale Ghiacciolo Informatico

e-mail

alessandrocalia@hotmail.com

Titolo

IL PONTE DI OGNISSANTI

Commento:


siccome Taranto è tanto bella e i tarantini sono troppo simpatici, perchè non partecipare al raduno :-).
Sù sù aiutate il NOSTRO SEGRETARIO :-).
x Gerry : ora si capisce la modifica statutaria? La frase che ho proposto di aggiungere è traducibile con una simpaticissima conclusione di discorso che spesso utilizzava la buon'anima di mia nonna :
" ... e tutte cose " :-D.
BUONGIORNO !!!

martedì 29/10/2002 09:24:04


Nome

rindy

Titolo

radunino :-)

Commento: Per il ponte di Ognissanti so che molti di voi torneranno nella capitale del mondo :-)... se vi va di andarci a mangiare una pizza tutti insieme la sera di sabato 2/11, fatemi sapere AL PIU' PRESTO all'indirizzo e.mail delfinorossoblu@hotmail.com ....
Abbracci. Rì

martedì 29/10/2002 09:12:24


Nome

Gerry

Titolo

BUONGIORNO!!!

Commento: E lo grido con voce da tenore ... BUONGIORNO!!! Ah, ce bellezz' il buongiorno agli amici ... un caffettino, un cucchiaino di miele, una lettura ai giornale ... come sempre, un grazie enorme alla GBand ... una chiacchiera e tanta cordialità. Rinà, anche Luca dovrebbe fare i lavoretti con la pasta di sale ma non li fa perchè dice che si sporca le manine ... il Duca di York! :-* Come state? Tutti bene con la salute? A dopo amici belli, a dopo ... Gerry Delfino Errante :-)

martedì 29/10/2002 08:57:35


Nome

Ghiacciolo Gianni

e-mail

giannicalia72@hotmail.com

Titolo

Caffè e dintorni...

Commento: Cari Delfini, ho capito state leggendo il giornale, ma un caffè almeno lo prendiamo?
Oggi le notizie sono abbastanza interessanti.
Salvatore per te ho trovato una bellissima Afrodite. Della serie "quanta roba avevamo e invece..."

martedì 29/10/2002 08:47:20


Nome

rindy

Titolo

Buongiorno !

Commento: Al volissimo, eccomi qui per augurare a questo splendido Delfinario una bellissima giornata!
Che mi raccontate di bello? Mentre vi preparo il caffe', io vi racconto che ieri sono stata con Dudino a scuola a fare laboratorio di pasta di sale... non vi dico che casino :-), pero' per i piccoli è stato divertente. Fino a Natale dovremo preparare diversi lavori e io ho deciso che la prossima volta mi portero' uno stampino a forma di Delfino :-), per farne decorazioni per l'albero. Mi porto anche la tempera rossa e quella blu :-)... che ne dite?
Un bacione a tutti e stasera, mi raccomando, tutti a fare il tifo per le ragazze del Cras!
Rindy cRì cRì

martedì 29/10/2002 08:44:26


Nome

GBRB Communication

e-mail

ghiaccioband@yahoo.it

Titolo

TardeTà - giornoxgiorno

Commento:

Cose di casa nostra

martedì 29/10/2002 08:39:22


Nome

GBRB Communication

e-mail

ghiaccioband@yahoo.it

Titolo

La Cras in Europa !!!

Commento:

la Taranto che si fa onore
Andate nella sezione basket

martedì 29/10/2002 08:03:05


Nome

GBRB Communication

e-mail

ghiaccioband@yahoo.it

Titolo

Magico Rossoblu

Commento:
Dalla Gazz. del Mezzogiorno e dal Corr. del Giorno


Le ultime sul Taranto

martedì 29/10/2002 07:40:18


Nome

Gerry

Titolo

Pensieri notturni

Commento: "Ciao Gerry Delfino Errante, ora ci sei solo tu" ... quante volte ho letto questa frase ... ma so che non è vera! In questa notte lombarda, so che non sono solo ... un Delfino Errante non è mai solo!!! Ho appena letto la posta, ho visitato il Forum esprimendo le mie opinioni (ci no' ci u' send' u' Segretario? :-*) ed ora sono qui con voi per augurarvi la buonanotte. Nel Forum ho scritto che non credo più nelle fate e negli gnomi ma la speranza è l'ultima a morire! Diamine!!! Le favole no, quelle le racconto al mio squalotto e tante volte mi ride pure dietro però la speranza quella no, non può e non deve morire!!! La mia speranza è un pronto riscatto del Taranto calcio e dello sport tarantino in genere ... un pezzo di esso è già morto vediamo di non fare ulteriori cazzate "signori potenti"! La mia più grande speranza è vedere un cielo pulito nella mia città ... Non chiedo limpidezza assoluta ma solo che si possano stendere i panni lavati senza ritirarli neri!!! Per la miseria, neri ... Cosa respira la mia gente? Cosa respirano i nostri figli? Un giorno potrò guardare negli occhi mio figlio e dirgli senza mentire di essere fiero delle sue origini? Potrò un giorno raccontargli che un gruppo di pazzi noti come i Delfini Erranti non si sono arresi? Non lo so ... ma di una cosa sono certo: finchè la mia voce, oggi spezzata e roca, e le mie dita potranno fare qualcosa di buono per Taranto, io ci sarò!!! Siamo 60, per ora, 60 pazzi ... solo 60 ma con la voglia di 500. ENTRA ANCHE TU NELL'ASSOCIAZIONE DEI DELFINI ERRANTI!!! PER TARANTO, PER TE E PER LE FUTURE GENERAZIONI ... Può sembrare solo il grido di un povero pazzo ma io ci credo!!! Insieme possiamo farcela, credici ... Buonanotte Delfino ed ora zitto zitto, senza inciampare nella solita ciabatta ... ci pigghie a quidd' ca lass' sembr' l' cos' in mizz' ... metto la papalina, mi levo la dentiera, bevo un sorso di latte e cognac (solo per il mal di gola lo faccio) e speranzoso di fare bei sogni me ne vado a letto ... ssh ssh ca ste' dorm' u' piccinne ... ce la leggiamo domani, anzi oggi :-) Gerry D.E.

martedì 29/10/2002 01:21:41


Nome

Francesco - Ghiaccio bollente rossoblu

e-mail

kalifra@libero.it

Titolo

Taranto, il Taranto: corsi e ricorsi.

Commento:
Ho letto con attenzione gli appassionati interventi di Kriss, Rindy, Garag, oltre naturalmente gli articoli di oggi, i msg sconsolati sul muro dei TS. E già, quasi inavvertitamente, quasi non ci riguardi, ma siamo ultimi in classifica. Rotoliamo "dolcemente", come in attesa di qualcosa che ci dovrà risollevare ma che intanto non avviene. Anzi le notizie sono sempre più sconfortanti. Sia tecniche, sia societarie. sia d'ambiente. Si dice che questa è una faccenda fra Pieroni e i 4 soci tarantini di minoranza. Il Taranto è una società privata e teoricamente non dovrebbe riguardarci la sua conduzione, noi tifosi possiamo solo usufruire del prodotto, al massimo giudicarlo. Teoricamente. Il fatto è che l'impatto del calcio sul sociale è notevole, l'utilizzo che si fa di questo sociale è notevole, i problemi che si possono avere con questo sociale se le cose degradano sono notevoli. E allora se una squadra di calcio è rimasta, purtroppo e amaramente, soprattutto al sud, una delle pochissime valvole di sfogo e di relax, una delle pochissime passioni aggreganti e coinvolgenti, diventa un valore ed un bene da tutelare nell'interesse dei cittadini. Se per una squadra di calcio possono esserci talora reazioni inconsulte, violente e pericolose, non è sbagliato parlare di problemi di ordine pubblico.
Cosa voglio dire? Che quella del Taranto non è più, al punto increscioso in cui è arrivata (oggi le dimissioni del CdA, fra qualche giorno l'approvazione a rischio del bilancio, a Gennaio addirittura una seduta di Tribunale), una faccenda solo sportiva, un fatto privato tra padrone e padroncini, questa situazione lede ed avvelena tutta una comunità. E come è già avvenuto per altri veleni, spetta evidentemente e chiaramente al Sindaco di Taranto, quale primo cittadino e primo sostenitore della squadra, intervenire a difesa di un bene profondamente vissuto dalla cittadinanza. Così come spetta al Prefetto mettere sull'avviso, non i cittadini sportivi, a piene mani usati e sfruttati, quanto gli interpreti di questa commedia avvilente, dei pericoli che questa può comportare a livello di ordine pubblico.
Non voglio pensare che lo strano immobilismo delle istituzioni dinanzi a questo progressivo marcire di un bene pubblico sia dettato da interessi di bottega o da intrecci sotterranei. Sarebbe colpevole ma anche, se lorsignori ci pensano, controproducente. Non si scherza con la passione della gente. Cito docet. Dall'altare nella polvere per non aver saputo capire che cos'è il Taranto per noi. Si sono dette tante cose, ma a mio parere è stato proprio quell'infelice "Castellaneta v'attocche" l'inizio della fine. La storia non insegna niente?
Per fare una battuta: toccateci tutto ma non il Taranto.
Noi magari soffriremo, ma per voi, cari signori, si fa notte!
Dallo sciopero del tifo si può passare facilmente .... allo sciopero del voto.
Fate in fretta a capirlo.

lunedì 28/10/2002 23:12:22


Nome

66wolf

e-mail

wolf472@inwind.it

Titolo

AUGURONI!!!!!

Commento: E brav au zio Spasy!!! MILLE, MILLE auguri per la nascita di Jacopo, complimenti alla consorte. Ora aspettiamo la foto nel nido del Delfinario, auguri di nuovo. X Gerry: rispondimi alla mia e-mail!! Un saluto a tutti del Delfinario piu bello del mondo.

lunedì 28/10/2002 23:08:15


Nome

Luca Orso I

Titolo

118 e varie

Commento: Alcuni giornali, hanno pubblicato Venerdì e sabato 25-26.10 commenti relativi al Congresso organizzato a cura del Comune e dell’ASL TA/1 per la realizzazione della Struttura sanitaria del 118. La nostra Regione, com’è noto, è una delle ultime che ottempera alla realizzazione di questo servizio. Siamo certi, nonostante la volontà di quanti hanno collaborato alla realizzazione del programma, credendoci, che gli utenti, a breve tempo, non avranno alcun beneficio. Da quanto si è avuto modo d’intuire, il 118 è un perfetto programma virtuale, non come vogliono far credere ‘COSA FATTA’, che dovrebbe partire per evitare o ridurre, morti ed i ben noti esiti invalidanti. Per la cronaca il lavoro presentato, ha previsto: · quanti e dove saranno ubicati i punti di soccorso sul territorio (ben 15 in provincia oltre a tre posti per Taranto centro); · circa 250 persone che dovrebbero dar vita a tale organizzazione; · un adeguato numero di mezzi (con tempi ben cronometrati per ogni percorrenza); · tutte le strutture logistiche che chiaramente dovranno essere messe a disposizione. Virtuale perché ancora è sulla carta e, per come vanno le cose a Taranto, abbiamo paura che resti tale. In un contesto di riorganizzazione, di ristrutturazione della sanità, di accorpamento delle strutture al fine di economizzare soldi per il bene del cittadino, noi tarantini vogliamo vedere i risultati. Tutti questi soldi ‘economizzati’ quelli derivanti dai tiket ripristinati, le maggiori tasse basteranno per vedere realizzate almeno una delle tante promesse? A leggere i vari titoli dei giornali, uno dice menghje ce bella città un sacco di iniziative: 118, centraline per il rilievo degli agenti inquinanti ....SIAMO PROPRIO AVANTI VIENE DA PENSARE....ed i fatti? Fino ad ora solo un fiume di parole. In sede di convegno, un relatore ha recitato – “tali iniziative, ci permetterebbero di far vedere un poco di sole nel campo della sanità pubblica o privata” sembra di tirare il fiato ai piedi della cokeria che ve ne pare? In questi giorni ho avuto modo di confrontarmi con dei tarantini su questa questione e mi sono sentito dire che il mio è solo pessimismo, non saper guardare oltre il mio naso (peraltro ben lungo faccio notare). Forse è vero ma preciso che è la nostra storia che mi fa essere scettico sul futuro delle iniziative a Taranto. Come si può essere fiduciosi leggendo di queste iniziative se poi si scoprono, ad esempio, profonde lacune sull’applicazione della legge 626/94 che disciplina “L’emergenza sui posti di lavoro”. Riteniamo che leggi come queste debbano necessariamente formare un indissolubile binomio con la programmazione del soccorso previsto dall’avvio del 118. Non si vuole fare polemica, anzi, cogliamo l’occasione per formulare l’augurio e la sollecitazione al Sig. Sindaco della città di Taranto ed al neo Direttore dell’ASL Dott. Michele Petroli affinché trovino, quanto prima ed ognuno secondo le proprie competenze, la possibilità di far partire il Programma di soccorso, ma anche che nella nostra provincia si facciano rispettare le leggi esistenti per la prevenzione nelle piccole e nella grande industria operante sul territorio. Ci sono delle priorità che vanno rispettate; queste le decidano coloro che hanno gli elementi tecnici per farlo; per il resto, ancor prima di realizzare progetti nuovi, si faccia in modo di far rispettare tutte le leggi e dateci dei risultati tangibili. Il libro delle morti bianche è già troppo voluminoso per permettere a chiunque di farla franca, BASTA con la mancanza di controllo sull’applicazione delle disposizioni legislative esistenti. Siamo certi che se si pone un freno alla speculazione su prevenzione e tutela dei lavoratori, se i presupposti di legge vengono rispettati, la Magistratura non avrà modo di applicare gli articoli del C.P. che disciplinano la tutela e la responsabilità. Buon lavoro signori

lunedì 28/10/2002 22:25:30


Nome

Roberto 3000 anni

e-mail

r&b@alma.it

Titolo

Auguri Spasy

Commento: e soprattutto Benvenuto Jacopo. Modooooo quanti delfinotti ca tenìme: ce bellezze!!!!! Vogliamo subito le foto nel Nido dei Delfini Erranti.

lunedì 28/10/2002 21:28:09


Nome

Silvietto

Commento: Auguroni a zio Spasy per l'avvenimento,quando lo vedi un bacione particolare al piccolo Jacopo da parte mia e di tutto il delfinario.

lunedì 28/10/2002 19:12:42


Nome

Taranto Channel

Titolo

I filmati di Crotone-Taranto

Commento:

Riassunto e interviste di Crotone-Taranto

lunedì 28/10/2002 19:11:15


Nome

uctea

Commento:

Le immagini della cerimonia di scopertura della statua raffigurante Erasmo Iacovone

lunedì 28/10/2002 18:49:55


Nome

Studichito

e-mail

studichito@katamail.com

Titolo

Team Ulisse Cultura e Spettacoli

Commento: NOVITÀ IN LIBRERIA



Il centro studi “Pietro Calamandrei” di Taranto diretto da Carlo Petrone ha pubblicato “LA TARANTA. DA TARANTO E DINTORNI. (pubblicato da Edizioni Archita). Una densa antologia di testimonianze e di saggi che ricostruiscono il complicato passato di un fenomeno ben sviluppato nel Tarantino, cercando di far luce sull’origine più ampia di una tradizione sempre in bilico fra musica, costume e senso dell’identità. Testimonianze e saggi presentati nel corso di un convegno che si è tenuto a Taranto e dal quale sembrerebbe essere emersa anche una possibile primogenitura tarantina del fenomeno.

lunedì 28/10/2002 17:46:14


Nome

GBRB Communication

e-mail

ghiaccioband@yahoo.it

Titolo

ConGorso

Commento:
Complimenti a miki per il tempismo ...
snort snort :-<

LA CLASSIFICA

1) Luca OrsoI (2 Raffo)
2) Gerry (1 Raffo)
2) Aldo da Venezia (1 Raffo)
2) Francesco Ghiaccio (1 Raffo)
2) Scheggiauno (1 Raffo)
2) Spasy (1 Raffo)
2) MIKI (1 Raffo)

lunedì 28/10/2002 17:05:36


Nome

Luca Orso I

Commento: Indisponibile per oggi, vi saluto tutti; un particolare augurio allo Zio. Ciao

lunedì 28/10/2002 16:51:59


Nome

Gerry

Titolo

Buongiorno / Buon Pranzo / Buon tutto

Commento: Ed eccomi di ritorno ... Mi è mancato un bel po' il Delfinario: scrivere , scherzare, il caffè, il pranzo ... Voi Delfini, no! Mi siete stati davvero vicini e non smetterò mai di ringraziarvi ... Oggi si è messo pure di mezzo un problema di connessione che ha solo postecipato il mio ritorno in GB. Vabbè, meglio tardi che mai!!! Ma oggi è festa ed allora ... BENVENUTO fra noi piccolo JACOPO!!! AUGURISSIMI a zio Spasy!!! Muev't e fall' na fot' che lo vogliamo vedere (magari con una macchina fotografica un po' più seria e non quella trovata nel Dash) ... ormai è patrimonio dei Delfini Erranti così come lo è il mio squalotto e tutti gli altri bimbetti rossoblu'! AUGURI ancora, Alduccio ... Oggi è lunedì e si dovrebbe parlare del Taranto ma, francamente, vorrei stendere un velo pietoso ... Rinaldina ha già fatto una disamina sull'ultima delusione che non riesco ad aggiungere altro ... davvero, non ho parole! L'unica cosa che mi sento di fare ora è partecipare all'Assemblea che c'è sul Forum ... dirò la mia a breve ma non subito. Concludo con un mega abbraccio a tutti i Delfini e vediamo di non perdere le belle abitudini ... c'è il caffè sul fuoco e tutti siete invitati! Ah, finalmente sono tornato ... Gerry Delfino Errante drogato di Ulisse, Taranto ed amicizia :-)

lunedì 28/10/2002 15:01:29


Nome

TurboPeppe

Titolo

AUGURI !!!

Commento: Auguri Kobà! Gioisco con te!!! ;-)

lunedì 28/10/2002 14:27:30


Nome

spasy

Titolo

Annungiazio' Annungiazio'

Commento: Buongiorno a tutto il delfinario!!!! Stamane alle 6 e 30 come annunciatoVi prima, e' arrivato Jacopo!!!! Sono troppo contento e vorrei condividere questa gioia con tutti voi!!!! E mo' posso dare la conferma a 'Mba' Silvietto (ke proprio ieri sera gli dicevo ke aspettavo un Nipotino...) ke giovedi' mi mettero' al timone del Titanic.... E oltre alla gioia di andare dal piccolo Jacopo, se ne aggiunge anche un'altra: quella di rivedere e incontrare Voi Delfini!! Picce' amma dicer, ognettand ci vol!!!! Quindi vediamo di organizzare qualcosa x questo UIKEND così stamo un po' inZieme... Modo' ma io non sto nella pelle... Partirei subito x la Capitale... Grazie a cRì cRì,Ghiaccio e Ale Ghiacciolo x gli Auguri... Ora Vi abbraccio e vi saluto tutti... Ciao dallo Zio Spasy, LZDTQ, oggi piu' Zio del solito!!!! Cia' Jacopo a Zie Zie!!!! ;-*

lunedì 28/10/2002 13:43:21


Nome

Garag

Titolo

chi inizia bene è a metà dell'opera :-))

Commento: 6 punti in 9 giornate,ultimo posto in classifica, questa è la realtà. Risparmiare 30€ ogni due settimana per vedere un d'ainzara versione ghost non è proprio il massimo.. comunque vi racconto cari amici la trasferta di ieri che comunque nonostante tutto verrà ricordata dal sottoscritto. Alle 09:20 eravamo una 30ina alla stazione di taranto, alcuni col biglietto del treno,altri senza,ma questa non è una novità. Alle 09:30 finalmente si parte, tutti noi tifosi ci raggruppiamo e incominciamo a cantare qualche coro.. dopo una mezzoretta arriva il controllore, e tutti i tifosi senza biglietto scappano in bagno per nascondersi (erano in 4 in un bagno di 1metro quadrato libero..).Riescono a sfuggire, ma mi chiedo: vale la pena non pagare un biglietto di 5€ (l'abbiamo fatto tutti fino a sibari,sapendo che tanto poi non l'avremmo pagato..)?il viaggio scorre tranquillo tra una sigaretta e un panino, tra una chiacchierata e qualche sfottò.. arriviamo alle 11 a sibari, e puntualmente salgano tutti i tifosi, tranne qualcuno che recupereremo poi a rossano. Potete immaginare il casino che stava nel treno.. cioppino incomincia a chiarire subito le cose a un controllore che stava fuori dicendo: we capò, qui stiamo tutti senza biglietto e senza nà lira.. siamo circa 200 tifosi sul treno, naturalmente non mancano i cori e gli sfottò a coloro che stavano in stazione.. Arriviamo a Crotone puntuali alle 12, ci fanno sostare in un recinto enorme (sembrava che ci avevano chiusi in una gabbia). Chiediamo a qualche celerino quanto tempo aspetteremo lì e come andremo allo stadio. La risposta ci viene data subito: aspetteremo pochi minuti e verranno i pullman a prenderci. Io dico: ne avesse azzeccata una sto celerino del piiiiiiiiip. Aspetteremo lì per una mezzora abbondante (diciamo trequarti d'ora). Pensate, arriva un pullman e sarà l'unico che ci porterà allo stadio. La ditta del pullman diceva che potevamo entrare massimo in 30, ma naturalmente ci sono entrati molti di più. Ci hanno costretto a fare il biglietto alla stazione (10€,eppure a taranto costa 1€ :-)) ).Sono riuscito a prendere il secondo pullman che ci ha portato in curva nord dello stadio ezio scida di crotone. Siamo scesi e ci hanno fatto due controlli e ribadisco due per il biglietto. Entriamo e ci affacciamo dallo stadio. Incominciano gli sfottò tra le tifoserie, c'era uno in particolare con la sciarpa irriducibili che stava facendo il coglione che è.. comunque pian piano entrano tutti i tifosi. A un certo punto succede un fatto da striscia la notizia: un amico chiede a un anziano di crotone che stava in gradinata se viene il barista per vendere qualcosa da bere a noi. Lui ha detto che il barista è cornuto facendo così il segno delle corna. I tifosi del taranto pensando che le corna erano riferite a loro incominciano a sfotterlo.. pensate che questo si avvicina alla curva e prova a scavalcare (c'era quasi riuscito..). Non potete immaginare le risate.. comunque il primo tempo trascorre senza grandi azioni, il taranto non riesce a fare nessun tiro in porta. Il secondo tempo è già più vivace,il crotone ci prova di più, ma il taranto all'inizio sembra che riesca a resistere. Poi (mentre stavo a telefono con turbopeppe) arrivano i miracoli di capasso e il gol del crotone (turbopè potevi telefonarmi più tardi no??!!).Al gol ci demoralizziamo tutti,giocatori compresi. L'unica azione che poteva farci pareggiare l'ha sbagliata il solito passiatore che di testa davanti alla porta la passa al portiere. Poi non accade più nulla,la partita finisce tra la delusione di noi tifosi. Alla fine ci sono stati anche dei atti vandalistici (hanno bruciato un paio di giornali buttandoli poi sul taglia erba che poi prenderà fuoco anche a causa di un lancio di un fumogeno..). Aspettiamo un'altra mezzora abbondante (sapete quindi a quanto corrispone..) finchè chiediamo al celerino come ci faranno uscire. Ci dice che andremo a piedi e ribadisco a piedi fino alla stazione. Riusciamo per fortuna ad arrivare alla stazione tutti sani. Lì c'era itn che stava per partire, ma quelli della polizia non ce l'hanno fatto prendere.Abbiamo così aspettato quello delle 18:45, e dopo molti casini siamo riusciti ad entrare. Pensate che quei "bravi" celerini ci hanno lasciato tre vagoni per 200 cristiani. Così eravamo tutti ammassati (io stavo di fronte al cesso tanto per intenderci..) e esplode così la rabbia. I vari ultrà rompono tutto e di più, giocano con l'estintore, squasciando tutt'cos per intenderci.. Escono dal treno e così aspettiamo 20min perchè quelli del treno hanno chiamato la polizia per il casino.. entrare in quei vagoni sembrava entrare a genova nel g8 :-)) comunque per evitare qualsiasi tipo di problema noi siamo scesi e siamo saliti sui vagoni di 2^classe.. al viaggio di ritorno non c'è più niente da raccontare, andrà tutto tranquillo. Torniamo a casa con una delusione enorme e una frase che secondo me in molti hanno pensato usciti da crotone: chi ce la fa fare di stare fuori tutta la giornata spendendo un botto di soldi per una squadra del genere?

lunedì 28/10/2002 10:45:41


Nome

GBRB Communication

e-mail

ghiaccioband@yahoo.it

Titolo

TardeTà - giornoxgiorno

Commento:


Cose di casa nostra

lunedì 28/10/2002 10:41:22


Nome

GBRB Communication

e-mail

ghiaccioband@yahoo.it

Titolo

AUGURI ZIO SPASY :-)

Commento:

Auguri all'uomo più zio del mondo :-)

lunedì 28/10/2002 10:24:20


Nome

Ale Ghiacciolo Informatico

Titolo

AUGURI SPASY

Commento:
Ormai possiamo battezarti lo
ZIO NAZIONALE :-)

lunedì 28/10/2002 10:06:45


Nome

rindy

Titolo

al di là...

Commento: .. di tutto, poi, ci sono sempre sorrisi pronti a darci tutta la forza di cui abbiamo bisogno...
E oggi nella capitale jonica c'è un dolcissimo sorriso in piu': JACOPO!
AUGURISSIMI a zio SPASY, che stanotte "zio" lo è ridiventato davvero :-)... un abbraccio fortissimo a te, alla tua sorellina e al nuovo cuore rossoblu che tu, sono certa, contribuirai a far crescere a "pane e Jacovone" :-).
E mo' si che che ve lo posso dire :
BUONGIORNO A TUTTI ! :-)
Grazie a tutti voi per il calore che mi avete riservato, come sempre, durante i giorni scorsi, quando cRìcRì era na cicala ammosciata :-). Oggi mi sento molto meglio...
Spero vada meglio per tutti (LUCCA, GERRY, CONNY ... un abbraccio!)...
Sorseggio il mio caffe' (grazie Ale) e ... a dopo!
:-))))))))

lunedì 28/10/2002 09:59:37


Nome

rindy

Titolo

...

Commento: ... i titoli delle pagine di sport rigirano nella piaga un coltello che ormai da troppe settimane ci trafigge. Sempre piu' mi domando quante cose sarebbero andate diversamente se il Taranthon o qualche iniziativa simile avesse preso corpo. Il fatto è che, a proposito di terrorismo, a me il Taranto sembra un ostaggio e fino a quando non lo riscatta qualcuno come NOI, che lo "ama per amore" e non per soldi, continueremo a vivere alla giornata, ignorando cosa ci aspetta. Ho paura che se non reagiamo adesso finirà che non avremo piu' nulla per cui lottare; la prima stronzata grossa grossa già l'abbiamo fatta con la pallavolo, colpevole soltanto di essere uno sport cosiddetto "minore"; non dobbiamo sbagliare di nuovo.
Siamo considerati una piazza "calda"; il problema è che a volte non lo siamo solo in positivo, non lo siamo solo dentro lo stadio, a volte lo siamo "gratuitamente" anche fuori e non mi riferisco solo agli "scontri" con le tifoserie avversarie. Ho detto "lo siamo", parlando al plurale, perchè quando c'è in gioco la "bandiera" mi sento responsabile di cio' che faccio in prima persona, ma anche di cio' che fanno i miei concittadini e se c'è qualcosa che non va la colpa in qualche modo è anche mia; quindi niente cattedre, rimbocchiamoci tutti le maniche e avast'! Questo nostro "calore" gratuito e a volte guidato da "contentini economici" secondo me è uno dei punti su cui riflettere e LAVORARE alla svelta, se vogliamo riprenderci la nostra dignità di tifoseria di seria A di fronte alla altre città, se vogliamo tornare ad essere rispettati dalle società, se vogliamo riprenderci i nostri spazi, il nostro stadio, impedendo che un questore e le forze dell'ordine si sentano autorizzati a trattarci tutti come deficienti e/o delinquenti;
se vogliamo che, oltre alla nostra buona volontà e ai sacrifici economici che siamo disposti a compiere per sollevare le sorti della squadra, anche qualcuno che di soldini ne ha piu' di noi possa sentirsi "sicuro" e invogliato a buttarsi in un'avventura che potrebbe essere splendida. Perchè per come stanno le cose adesso, forse anche per l'abbrutimento di tutto l'ambiente "calcio", se sei un avvoltoio pronto a tutto è bene; altrimenti, se sei una persona normalissima, tranquilla e, permettetemi di aggiungere, intellettualmente onesta, per quanto tu possa amare il Taranto, difficilmente ti viene voglia di mettere in gioco la tua serenità oltre cio' che un impegno societario e il sano agonismo possano imporre.
Scusate se il mio intervento è stato poco tecnico e se in un dopo-gara come quello di oggi è sembrato fuori luogo.
Rindy

lunedì 28/10/2002 09:48:04


Nome

Ale Ghiacciolo Informatico

e-mail

alessandrocalia@hotmail.com

Titolo

Buongiorno a tutti....

Commento:
... si lo so, al Taranto è andata come è andata, ma possiamo farci poco. Anzi potremmo fare molto, ad esempio comprarcelo, ma queste sono altre storie.
Per il momento mi va di salutare il delfinario più bello del mondo e di preparare il consueto caffè,

su su fatevi avanti :-)

Allora caffè e giornali ci sono, qualcuno vuole aggiungere qualcosa :-).
Comunicazione di servizio x Peppe, purtroppo oggi sono su un altro pc quindi niente messenger

lunedì 28/10/2002 09:42:20


Nome

GBRB Communication

e-mail

ghiaccioband@yahoo.it

Titolo

MagicoRossoblu

Commento:
da Corgiorno e Gazz.del Mezzogiorno



Le ultime sul Taranto

lunedì 28/10/2002 08:38:00


Nome

AURO

Titolo

CONDIVIDO

Commento: HAV RAGGION ORFEO 14|

domenica 27/10/2002 23:49:48


Nome

Kriss

Titolo

Sempre peggio :((

Commento: Un caro saluto a tutti voi, in particolare agli amici della chat ed al nostro Presidente Ghiaccio. Oggi sono rientrata nella mia sede "naturale" della domenica, ovvero la nostra chat,dopo la momentanea crisi della settimana scorsa. Sono stata contenta di aver ritirato le mie dimissioni,mi sareste mancati enormemente Cari Amici.... Purtroppo le cose x la nostra squadra sono andate male,malissimo...una vergogna,scusatemi il termine. Squadra senza iniziativa,senza carattere,nessun'azione degna di nota,errori difensivi,gli attaccanti (chiamiamoli così...) che perdevano palla in continuazione.... Ho visto il servizio sulla partita: il Kr non ha fatto granchè,ma ha vinto... E noi cmq siamo ultimi e dobbiamo reagire,dobbiamo farlo tutti, anche noi DE, magari lasciando sul Forum pareri su questo momentaccio nero ed eventuali proposte. Mi auguro che anche la città si svegli,ad ogni livello,non possiamo + sopportare queste stupide ed infantili diatribe societarie e perdere così di vista le urgenze tecniche della squadra.Chiarezza innanzitutto! Sperando che le cose si sistemino al + presto vi auguro una Felice settimana...sempre e cmq Forza Taranto.Kriss.

domenica 27/10/2002 21:58:04



Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298 299 300 301 302 303 304 305 306 307 308 309 310 311 312 313 314 315 316 317 318 319 320 321 322 323 324 325 326 327 328 329 330 331 332 333 334 335 336 337 338 339 340 341 342 343 344 345 346 347 348 349 350 351 352 353 354 355 356 357 358 359 360 361 362 363 364 365 366 367 368 369 370 371 372 373 374 375 376 377 378 379 380 381 382 383 384 385 386 387 388 389 390 391 392 393 394 395 396 397 398 399 400 401 402 403 404 405 406 407 408 409 410 411 412 413 414 415 416 417 418 419 420 421 422 423 424 425 426 427 428 429 430 431 432 433 434 435 436 437 438 439 440 441 442 443 444 445 446 447 448 449 450 451 452 453 454 455 456 457 458 459 460 461 462 463 464 465 466 467 468 469 470 471 472 473 474 475 476 477 478 479 480 481 482 483 484 485 486 487 488 489 490 491 492 493 494 495 496 497 498 499 500 501 502 503 504 505 506 507 508 509 510 511 512 513 514 515 516 517 518 519 520 521 522 523 524 525 526 527 528 529 530 531 532 533 534 535 536 537 538 539 540 541 542 543 544 545 546 547 548 549 550 551 552 553 554 555 556 557 558 559 560 561 562 563 564 565 566 567 568 569 570 571 572 573 574 575 576 577 578 579 580 581 582 583 584 585 586 587 588 589 590 591 592 593 594 595 596 597 598 599 600 601 602 603 604 605 606 607 608 609 610 611 612 613 614 615 616 617 618 619 620 621 622 623 624 625 626 627 628 629 630 631 632 633 634 635 636 637 638 639 640 641 642 643 644 645 646 647 648 649 650 651 652 653 654 655 656 657 658 659 660 661 662 663 664 665 666 667 668 669 670 671 672 673 674 675 676 677 678 679 680 681 682 683 684 685 686 687 688 689 690 691 692 693 694 695 696 697 698 699 700 701 702 703 704 705 706 707 708 709 710 711 712 713 714 715 716 717 718 719 720 721 722 723 724 725 726 727 728 729 730 731 732 733 734 735 736 737 738 739 740 741 742 743 744 745 746 747 748 749 750 751 752 753 754 755 756 757 758 759 760 761 762 763 764 765 766 767 768 769 770 771 772 773 774 775 776 777 778 779 780 781 782 783 784 785 786 787 788 789 790 791 792 793 794 795 796 797 798 799 800 801 802 803 804 805 806 807 808 809 810 811 812 813 814 815 816 817 818 819 820 821 822 823 824 825 826 827 828 829 830 831 832 833 834 835 836 837 838 839 840 841 842 843 844 845 846 847 848 849 850 851 852 853 854 855 856 857 858 859 860 861 862 863 864 865 866 867 868 869 870 871 872 873 874 875 876 877 878 879 880 881 882 883 884 885 886 887 888 889 890 891 892 893 894 895 896 897 898 899 900 901 902 903 904 905 906 907 908 909 910 911 912 913 914 915 916 917 918 919 920 921 922 923 924 925 926 927 928 929 930 931 932 933 934 935 936 937 938 939 940 941 942 943 944 945 946 947 948 949 950 951 952 953 954 955 956 957 958 959 960 961 962 963 964 965 966 967 968 969 970 971 972 973 974 975 976 977 978 979 980 981 982 983 984 985 986 987 988 989 990 991 992 993 994 995 996 997 998 999 1000 1001 1002 1003 1004 1005 1006 1007 1008 1009 1010 1011 1012 1013 1014 1015 1016 1017 1018 1019 1020 1021 1022 1023 1024 1025 1026 1027 1028 1029 1030 1031 1032 1033 1034 1035 1036 1037 1038 1039 1040